Acetosella e spinaci simili - perché sono confusi e in che modo una pianta è diversa dall'altra?

Spinaci e acetosa sono considerati una delle erbe più ricche di vitamine tra le colture orticole. Questi sono prodotti indispensabili sui tavoli delle persone a digiuno e dei vegetariani.

Esternamente, sono estremamente simili, anche la stagione di maturazione coincide e può essere usata in modo intercambiabile in alcuni piatti. Tuttavia, c'è ancora una differenza tra queste varietà di piante erbacee.

Nell'articolo diremo in dettaglio in che modo differiscono esattamente i due rappresentanti vitaminici di utili verdure da giardino.

Perché queste piante sono confuse?

La confusione sorge nelle prime fasi della maturazione delle foglie: quando i giardinieri vedono le prime foglie su un letto, i giardinieri all'inizio non vedono la differenza in ciò che è venuto fuori: acetosa o spinaci. Ma dopo un esame più attento, i tratti caratteristici di acetosa o spinaci iniziano a essere visti.

Come distinguere?

Nonostante la confusione nella scelta di queste erbe, la domanda "È la stessa cosa, sì o no?" con tutta fiducia, puoi rispondere: certo che no, perché hanno differenze notevoli:

  • fogliame di acetosa appuntita, verde chiaro;
  • fogliame di spinaci arrotondato, verde scuro;
  • caratteristiche gustative: l'acetosa ha un sapore acido, spinaci - acido e amaro.

Tuttavia, ci sono ancora somiglianze tra queste erbe benefiche:

  • possono essere consumati crudi;
  • queste erbe sono adatte per la cottura, l'inscatolamento e l'essiccazione;
  • e, soprattutto, sono ipocalorici, il che è molto importante per le persone inclini a un eccesso di peso.

foto

Nella foto sotto possiamo vedere entrambe le piante per capire meglio di cosa si tratta e come differiscono.

Questa è acetosa:

Questo è spinaci:

Vantaggi e composizione chimica

Di recente, nutrizionisti e biologi hanno condotto studi sui benefici di entrambe le piante. I risultati suggeriscono che sia l'acetosa che gli spinaci sono estremamente benefici per il corpo umano . Contengono tutti gli oligoelementi necessari, aminoacidi, vitamine per sostenere la vitalità.

Per informazione La presenza di fibre in queste erbe influenza favorevolmente il tratto gastrointestinale, allevia il corpo dalle tossine.

Cosa è utile in questi prodotti? Analizzeremo la loro composizione chimica.

L'acetosa contiene (in 100 g di prodotto):

  • acido con lo stesso nome - ossalico (0, 3%), pirogallico e ascorbico;
  • oli essenziali, la loro principale proprietà è antisettica (blocca la diffusione di microbi pericolosi);
  • vitamine (51 mg);
  • proteine ​​(1, 5 g);
  • carboidrati (2, 9 g);
  • minerali, nonché elementi come carotene e biotina (2, 5 mg).

Insieme, questa composizione aiuta il corpo a sbarazzarsi di tossine, tossine, allevia il dolore nella gastrite, i problemi alla schiena e alla cistifellea, nonché le esacerbazioni reumatoidi e le reazioni allergiche. L'acetosa può aiutare con difficoltà con menopausa, sterilità e persino con sanguinamento uterino.

Composizione di spinaci (per 100 g di prodotto):

  • ferro (2, 71 mg);
  • calcio (99 mg);
  • proteine ​​(2, 86 g);
  • grassi (0, 39 g);
  • carboidrati (3, 63 g);
  • iodio (20, 8 mcg);
  • la verdura a foglia verde è ricca di vitamine e aminoacidi.

Le foglie di questa erba sono estremamente ricche di proteine, per le quali gli spinaci hanno ricevuto un secondo nome interessante: "carne vegetale". L'alto contenuto di potassio nelle foglie di spinaci può migliorare la funzione cardiaca.

L'uso di questa erba aiuta il sistema nervoso, attiva l'attività cerebrale. Esiste una tale ipotesi che mangiare piatti a base di foglie di spinaci può aiutare con il cancro.

! importante Ma vale la pena considerare una caratteristica degli spinaci: un leggero effetto lassativo.

Puoi scoprire i benefici e i danni degli spinaci qui.

Somiglianze e differenze

Avendo esaminato in dettaglio la composizione chimica di questi prodotti, è facile concludere che entrambe le erbe hanno molti vantaggi. Entrambe le verdure hanno un effetto positivo su sistemi come:

  • cardiovascolare;
  • digestivo;
  • endocrino.

La differenza sta solo nella percentuale di oligoelementi prevalenti: acidi, vitamine, minerali predominano nell'acetosa, proteine, aminoacidi, iodio negli spinaci.

Vale la pena ascoltare il tuo corpo e scegliere una verdura, concentrandoti sulle sue proprietà benefiche e sulla composizione. Vale la pena notare che il valore di mercato degli spinaci è molto più alto di quello dell'acetosa, che puoi persino cogliere gratuitamente, avendo lasciato su un prato fuori città.

Il sapore dell'erba acida è molto più gradevole dell'amaro. Dopo aver provato gli spinaci una volta, molte persone non vogliono più mangiarlo a causa del gusto disgustoso.

Danno e controindicazioni

Ogni prodotto ha una serie di controindicazioni per l'uso.

Per acetosa è:

  1. Gotta.
  2. Malattie dei reni, dello stomaco, della vescica.
  3. Ulcera allo stomaco.

Non cucinare spesso piatti con foglie di acetosa, l' assorbimento ripetuto del prodotto può interrompere il metabolismo nel corpo.

Gli spinaci non possono essere consumati in presenza di malattie del sistema genito-urinario e, come l'acetosa, con la gotta.

Inoltre, questo prodotto è saturo di nitrati, il che richiede una cottura particolarmente accurata durante la cottura.

Le foglie di questa pianta non forniscono conservazione a lungo termine, poiché ogni giorno aumenta il contenuto di sale in esse, il che è pericoloso per il corpo. Maggiori informazioni sui metodi di conservazione degli spinaci.

! importante L'acetosa contiene più oligoelementi utili, a differenza degli spinaci, ma più acidi, che lo rendono pericoloso per le malattie del tratto gastrointestinale. Gli spinaci sono una cultura ricca di oligoelementi e vitamine come ferro, fosforo e altri. Sulla coltivazione, varietà e congelamento di spinaci, abbiamo scritto sul nostro sito web.

È possibile sostituire un vegetale con un altro?

Gli spinaci sono un sapore piuttosto fresco sul prodotto, quindi a volte, nella preparazione dei primi piatti o insalate, viene completamente sostituito con acetosa, o viene aggiunto un po 'per dare acidità piccante.

Come sostituire gli spinaci è descritto qui.

È accettabile combinare?

Spesso gli spinaci e l'acetosa possono essere visti insieme in varie insalate, il vantaggio di un prodotto così culinario è molto ampio: il contenuto di utili oligoelementi, fibre, aminoacidi aumenta naturalmente. Ma vale la pena considerare le caratteristiche di entrambe le erbe, se non ci sono controindicazioni, mangiare in salute.

Cosa scegliere: spinaci o acetosa, decidi tu. Affidati ai tuoi gusti e al risultato che vuoi ottenere usando questi utili volantini.

Articoli Correlati