Azalea indiana insolita - descrizione, foto, consigli per la cura

L'azalea indiana è una popolare pianta ornamentale da interno, che è un piccolo albero o un cespuglio, disseminato di fiori luminosi.

Le infiorescenze hanno una vasta gamma di colori: i loro petali possono essere bianchi, rosa, rossi, pesca o crema.

L'azalea è particolarmente popolare tra i coltivatori di fiori e ha conquistato l'amore universale grazie al suo aspetto interessante ed elegante.

Descrizione dettagliata

Nelle sue proprietà decorative, l'azalea indiana è superiore a molte piante d'appartamento. È caratterizzato da una fioritura lunga e rigogliosa, nonché da una varietà di colori di gemme: dal bianco al rosso vivo.

Le infiorescenze di azalea sono grandi e possono raggiungere un diametro di 7 cm, i petali possono avere spigoli o bordi ondulati. Nelle ascelle delle foglie, di regola, si trovano 5-6 fiori. La pianta può crescere fino a 50 cm di altezza.

Storia dell'evento

L'azalea indica è considerata il principale antenato di varietà di rododendri indoor, da cui sono stati ottenuti i restanti ibridi. In Europa, l'azalea fu introdotta nel XVI secolo dalla Cina e dal Giappone. Nel 20 ° secolo, c'erano più di mille varietà di rododendri nella cultura.

In particolare, l'azalea indiana è stata ottenuta a seguito di incroci interspecifici e ibridi del rododendro di Sims. L'azalea indiana è arrivata in Russia in dono alla famiglia reale e inizialmente è stata tenuta esclusivamente nelle serre di corte.

Qual è la differenza rispetto ad altri tipi di rododendro?

Al momento, ci sono diverse migliaia di specie di rododendri. La principale differenza tra l'azalea indiana e le altre specie è un periodo di fioritura molto più lungo, che dura quasi tutto l'inverno e la primavera.

Varietà - descrizione e foto

mix

Azalea Mix ha piccole foglie verde scuro e grandi infiorescenze di rosso, giallo, bianco, crema e rosa. C'è un colore eterogeneo di fiori. Il germoglio centrale può raggiungere un'altezza di 50 cm La pianta è piuttosto esigente nell'andarsene, il che, tuttavia, non impedisce ai giardinieri di riprodurlo attivamente.

Per l'azalea indiana, il mix è di fondamentale importanza: la composizione del suolo viene utilizzata quando si pianta un terreno acido con un alto contenuto di elementi organici.

Bicolore (rosa)

L'azalea bicolore è una delle varietà più sorprendenti di rododendri . L'altezza della pianta può raggiungere 0, 5 m Le infiorescenze dell'azalea indiana sono di medie dimensioni bicolore e dipinte di rosa e le foglie sono di colore verde scuro.

bianco

L'azalea bianca indiana si trova in diverse varietà:

  • Apollo;
  • sakulanta;
  • Weiss Sheme.
Le infiorescenze di azalea bianca sono piuttosto grandi, di diametro possono raggiungere i 7 cm, i petali dei fiori sono bianchi e leggermente verde chiaro alla base.

rosso

I fiori hanno azalea rosso terroso e raggiungono un diametro di circa 6 - 6, 5 cm e le foglie sono verde scuro. Una pianta rosso brillante può essere coltivata se pianti Knut Erwen.

flamenco

Questa varietà di azalea suggerisce la presenza di infiorescenze di spugna che hanno un bel colore bianco-rosa. La durata della fioritura va dall'inizio dell'autunno alla fine di aprile. La pianta è caratterizzata da abbondanza e luminosità dei fiori.

Sims

I Sim sbocciano nel periodo invernale-primaverile. La combinazione di colori delle infiorescenze è diversa: dal bianco al rosso. La dimensione delle gemme raggiunge i 3-5 cm, i petali della pianta sono biforcati e hanno bordi ondulati o ondulati.

Helmut

Il helmut di azalea indiana differisce da altri tipi di azalee per infiorescenze di terracotta piuttosto luminose di colore rosso porpora, il cui diametro può raggiungere circa 6 cm.

Nei nostri articoli puoi conoscere i tipi di azalee, tra cui Blumbux, e anche sulla crescita sotto forma di bonsai.

Rododendro indiano in fiore

Quando e come succede?

La fioritura attiva delle azalee indiane si verifica nel periodo invernale-primaverile. Comincia a fiorire a dicembre e può compiacere con colori vivaci fino a maggio. Un prerequisito per la fioritura rapida sono i boccioli gonfiori che si formano sugli steli della pianta.

Come prendersi cura?

Al fine di garantire la fioritura più lussuosa delle azalee, sarà utile eseguire il pizzicamento, che consiste nel rimuovere i giovani germogli. Questo dovrebbe essere fatto in modo che la pianta concentri le sue forze sui germogli che si aprono e non sui nuovi germogli.

Dopo la fioritura, rimuovere con cura tutti i germogli secchi.

Cosa fare se non dà fiori?

Diversi fattori possono influenzare la mancanza di fioritura nelle azalee indiane:

  • terreno non adatto alla pianta;
  • mancanza di nutrienti;
  • temperatura eccessivamente alta, impedendo la posa delle gemme.

È molto importante assicurarsi che la pianta sia in condizioni confortevoli.

Istruzioni dettagliate per l'assistenza domiciliare

Scegliere un posto di atterraggio

Per le azalee indiane, è estremamente dannoso essere alla luce solare diretta . È importante che durante la fioritura la pianta sia in ombra parziale, con luce diffusa e in un luogo libero. L'opzione migliore per un fiore sarebbe un davanzale situato sui lati occidentale, orientale o settentrionale.

Quale dovrebbe essere il suolo?

Il terreno per le azalee indiane dovrebbe avere una pronunciata reazione acida. Le seguenti proporzioni sono ottimali:

  • terra di conifere - 2 parti;
  • sabbia grossa - 1 parte;
  • torba - 1 parte.

Un terreno adeguatamente selezionato assicurerà una crescita attiva e un corretto sviluppo della pianta.

Come piantare?

La capacità in cui è pianificato l'impianto deve avere fori di drenaggio. Il vaso per l'azalea indiana dovrebbe essere abbastanza largo, ma non troppo profondo. Il fondo del vaso di fiori è disposto con uno strato di drenaggio, tra cui piccoli ciottoli o argilla espansa.

temperatura

Il regime di temperatura ottimale per l'azalea indiana è in autunno e in inverno di circa 15-18 gradi. In estate, può essere di 22 gradi. Durante il periodo di fioritura attiva, abbassa la temperatura a 10-12 gradi.

irrigazione

La terra nella pentola con azalea indiana dovrebbe essere moderatamente umida. È importante evitare il ristagno d'acqua. L'azalea deve essere annaffiata e spruzzata solo con acqua dolce che non contiene cloro e calce. Periodicamente, puoi leggermente acidificare l'acqua per l'irrigazione con la torba o un paio di gocce di aceto da tavola.

L'eccessiva umidità nella pentola con azalea indiana porta all'avvizzimento delle foglie e successivamente alla morte della pianta.

Top spogliatoio

Le azalee, di norma, vengono nutrite due volte al mese da fine febbraio a fine agosto. Questo li aiuta sia nella crescita che nella formazione dei reni. Sarà più corretto utilizzare fertilizzanti specializzati progettati specificamente per i rododendri (azalee). È anche possibile l'alimentazione con qualsiasi fertilizzante senza cloro usato per senpolia e ortensia.

Con la clorosi fogliare, i fertilizzanti che contengono ferro e magnesio sono i più adatti.

potatura

La potatura dovrebbe essere eseguita dopo la fioritura per formare una corona a forma di albero o cespuglio. È necessario rimuovere i germogli troppo lunghi e deboli e potare i giovani rami per fornire alla pianta una fioritura più magnifica.

trapianto

L'azalea indiana è estremamente sensibile ai danni all'apparato radicale. Quando si esegue il trapianto, è meglio non disturbare di nuovo le radici, motivo per cui è preferibile effettuare il trasbordo, che consente di preservare la loro integrità. I vasi non dovrebbero essere usati molto in profondità, poiché l'azalea ha un apparato radicale superficiale. Le giovani piante sono soggette a trapianto annuale, a seconda della loro crescita, gli adulti - una volta ogni 2-3 anni.

Durante il trapianto, il drenaggio viene posato sul fondo della pentola. Il terreno è altamente acido, progettato per rododendri (azalee). Sulla superficie del terreno sarà utile mettere pezzi di muschio-sfagno.

Metodi di allevamento

Propagare azalee indiane a casa non è un compito facile. Il rooting dura almeno 1, 5-2 mesi.

  1. La lunghezza delle talee dovrebbe essere di circa 5-6 cm e dovrebbe essere tagliata in marzo-giugno da germogli che non hanno avuto il tempo di lignificare.
  2. Prima di piantare, le talee devono essere lavate in una soluzione rosa pallido di permanganato di potassio, quindi trattate con qualsiasi stimolante della radice.
  3. Il contenitore con la pianta è coperto dall'alto con un sacchetto di plastica o un barattolo di vetro e collocato in un luogo piuttosto caldo e leggermente illuminato.
  4. L'azalea deve essere annaffiata solo con acqua calda.
  5. Dopo un po ', il gambo inizia a crescere, quindi il contenitore viene spostato in un luogo più illuminato, evitando la luce solare diretta.
  6. Le giovani piantine richiedono un indurimento, quindi ogni giorno viene sollevato un riparo in pellicola o vetro.

L'azalea indiana si distingue per la fioritura luminosa e rigogliosa, grazie alla quale servirà come decorazione principale del giardino di casa. Affinché una pianta ti piaccia a lungo con colori vivaci, è importante fornirle un'attenzione adeguata e attenta.

Articoli Correlati