Barbabietole dolci e salutari. È possibile mangiare una verdura ogni giorno, qual è la norma e cosa minaccia di superarla?

Barbabietole - un ortaggio molto comune, noto all'umanità fin dall'antichità. È ricco di vitamine, minerali, macro e microelementi, si riferisce a prodotti con un elevato indice glicemico.

Tuttavia, poche persone sanno che l'ortaggio a radice rossa non è un prodotto completamente innocuo, come sembra a prima vista.

Questo articolo descrive in dettaglio se è possibile mangiare una verdura ogni giorno, qual è la norma e cosa minaccia di superarla. Il materiale fornisce anche raccomandazioni sull'uso delle colture da radice da parte dei bambini piccoli.

Perché è necessario limitare l'uso delle verdure?

Ci sono molte barbabietole :

  • zinco;
  • calcio;
  • magnesio;
  • ferro;
  • iodio;
  • fosforo;
  • carotenoidi;
  • acidi folici e pantotenici;
  • manganese;
  • di rame;
  • cobalto.

Tuttavia, ci sono ragioni per cui è necessario limitarne il consumo e il più importante è l'elevato contenuto di zucchero. Quindi, 100 grammi di barbabietole da radice contengono fino a 8, 7 grammi di mono- e disaccaridi. Per fare un confronto, per le patate, un indicatore simile non supera 1, 5 grammi.

Per questo motivo, i nutrizionisti attribuiscono barbabietole a cibi con un elevato indice glicemico (sono 64 unità), cioè a cibi digeribili molto rapidamente che aumentano rapidamente i livelli di zucchero nel sangue a livelli elevati. Pertanto, le persone con diabete devono mangiare ortaggi a radice rossa con grande cura .

Le barbabietole contengono abbastanza acido ossalico, che può influire negativamente sul funzionamento del sistema cardiovascolare e causare disturbi gastrointestinali.

Non dimenticare che alcune persone potrebbero avere un'allergia alle barbabietole.

Abbiamo parlato in dettaglio della composizione chimica delle barbabietole, di come sia utile e dannoso per la salute umana, e letto le proprietà curative di questo ortaggio in un materiale separato.

È possibile mangiare giornalmente ortaggi a radice crudi e cotti e quanto è consentito al giorno?

I nutrizionisti non danno una risposta chiara a questa domanda. Tuttavia, si ritiene che un adulto non debba consumare più di 250 grammi di barbabietole bollite al giorno. Per una verdura cruda, il tasso di consumo è fino a 200 grammi, poiché è più difficile per l'organismo assorbire le colture di radici crude.

Le barbabietole vengono somministrate ai bambini per un importo non superiore a 50 grammi a partire da 1 anno e fino a 7 anni - limitato a 100 grammi al giorno. La barbabietola è una delle verdure più pesanti, quindi è possibile introdurre colture di radici bollite nella dieta dei bambini non prima di 6-8 mesi .

Cosa succede se mangi ogni 24 ore?

L'ortaggio a radice rossa è una ricca fonte di vitamine e minerali. Il suo uso quotidiano negli alimenti (entro limiti ragionevoli!) Aiuterà:

  • stabilire il lavoro dell'intestino;
  • ridurre la pressione (per sapere in che modo l'uso delle barbabietole influisce sulla pressione, fare clic qui);
  • ridurre il colesterolo nel sangue (su come l'uso delle barbabietole sul sangue umano, leggi qui);
  • rimuovere i metalli pesanti dal corpo (per come pulire il corpo con le barbabietole, leggi questo articolo).

Tuttavia, l' uso costante di barbabietole crude o bollite può aumentare significativamente lo zucchero nel sangue, il che è molto pericoloso per le persone con diabete. Inoltre, una coltura di radice cruda può influenzare negativamente i reni (l'acido ossalico in esso contenuto contribuisce alla formazione di calcoli) e causare malattie infiammatorie dello stomaco - gastrite e ulcera (circa se le barbabietole possono essere mangiate per le persone con ulcere allo stomaco e ulcere duodenali, leggi qui e da In questo articolo, scoprirai se è possibile utilizzare un raccolto di radice per la colelitiasi).

Le conseguenze del superamento della norma

Forse la conseguenza più formidabile dell'aumento del consumo di barbabietole è un possibile forte calo della pressione sanguigna, che è particolarmente pericoloso per le donne in gravidanza, poiché può causare la morte del feto.

Inoltre, in una persona che mangia una grande quantità di barbabietole ogni giorno, possono verificarsi malattie del sistema muscoloscheletrico (in particolare l'osteoporosi, poiché il vegetale sta attivamente lavando il calcio dal corpo), la gastrite può svilupparsi a causa di un aumento dell'acidità nello stomaco (circa le caratteristiche dell'uso di barbabietole nella gastrite ne abbiamo parlato in questo articolo).

Il succo di barbabietola appena spremuto può causare vasospasmo! Prima dell'uso, deve essere lasciato riposare per almeno 2-3 ore.

In generale, le barbabietole sono un ortaggio molto utile, il cui uso entro limiti ragionevoli può migliorare significativamente il funzionamento di molti sistemi corporei. La cosa principale è non abusarne e ascoltare attentamente la tua salute.

Articoli Correlati