Begonia misteriosa: è possibile mantenere la pianta a casa?

La begonia sta guadagnando popolarità come pianta coltivata sia in giardino che a casa. In natura, i fiori di questo genere (famiglia delle Begoniaceae) si trovano in climi tropicali e subtropicali ad un'altitudine di 3-4 metri sul livello del mare. Ma si può considerare che questo fiore selvaggio è domato e può essere coltivato in casa?

Non è possibile trovare una descrizione specifica per le begonie. In effetti, oltre alle migliaia di specie di questa pianta, ci sono duemila ibridi in più. I fiori di begonia possono essere rossi, rosa, gialli, arancioni, viola - per tutti i gusti. C'è begonia sempreverde e decidua, perenne e annuale, tuberosa e rizoma, fioritura decorativa e fogliare decorativa, alta e strisciante. I tipi più popolari di begonie che iniziano le case sono esemplari con fiori a forma di mazzi di rose piccole e esemplari con foglie di forma irregolare e vari colori esotici.

Fiore nell'appartamento: è buono o cattivo?

Oltre al fatto che il fiore è bello, è anche utile per la salute fisica e psicologica di coloro che lo circondano. È stato stabilito che le foglie di begonia hanno proprietà fitoncide (quali sono le qualità benefiche e dannose della begonia?). Ciò significa che l'impianto contribuisce a:

  • Purificazione dell'aria interna (da streptococchi, stafilococchi, polvere, tossine).
  • La distruzione di microbi e virus nell'atmosfera.
  • Migliorare l'immunità umana.
  • Proteggi gli altri dallo stress.

Per la begonia hai portato solo benefici, non devi dimenticare alcune precauzioni. Dovresti mettere il fiore in un posto non accessibile a bambini piccoli e animali, poiché le foglie inavvertitamente o mangiate in modo speciale possono causare ustioni alla mucosa.

Importante: si consiglia di tagliare e ripiantare la pianta con i guanti, poiché anche il contatto stretto e prolungato con la pelle può provocare lesioni.

Perché hai bisogno di tagliare la begonia e come farlo nel modo giusto, puoi leggere nel nostro materiale.

È possibile far crescere una pianta in una stanza e per cosa?

La begonia ora può essere trovata in molte case. La pianta ama il calore, lo spazio, l'umidità elevata. Tuttavia, il fiore è senza pretese e facile da curare (puoi leggere come coltivare un fiore bello e sano e occupartene nel nostro articolo). Questa pianta viene piantata a casa non solo per decorare l'interno della tua casa e purificare l'aria al suo interno. Il succo di foglie di begonia viene utilizzato in soluzioni per normalizzare il sonno, alleviare la tensione nervosa e abbassare la pressione sanguigna.

La begonia è spesso causata dai fumatori, poiché la pianta affronta bene l'assorbimento delle tossine. L'estratto di piante fa parte dei farmaci per la tossicodipendenza e l'alcolismo. La begonia aiuta alcuni a far fronte al dolore addominale.

La temperatura ottimale per una vita favorevole dei fiori di begonia è di circa venti gradi in estate e di circa quindici gradi in inverno. Se la pianta è troppo secca o fredda, morirà entro pochi giorni.

Cosa significa questa pianta?

Esiste una superstizione sul significato del fiore, secondo il quale la begonia rilascia e diffonde energia negativa nella casa. Non ci sono prove di questa convinzione, supportata dalla ricerca. È risaputo che le piante assorbono l'anidride carbonica e rilasciano ossigeno, funzionando come filtro .

Caratteristiche di cura

Affinché le begonie siano a proprio agio in casa e per lungo tempo per compiacere l'occhio, deve creare condizioni favorevoli (come prendersi cura delle begonie?). La begonia a fioritura decorativa non è particolarmente fotofila, quindi non è consigliabile metterlo sotto il sole cocente, è meglio scegliere il lato est o ovest della casa.

La begonia, proveniente da un clima tropicale, ama l'aria umida. Ma non spruzzare le foglie della pianta, è meglio mettere una padella con acqua. Inoltre, al fiore deve essere assegnato uno spazio spazioso e per garantire una ventilazione regolare. Ma le bozze non dovrebbero essere consentite. Se congeli una pianta, morirà.

La begonia ha bisogno di costanza. Ciò significa che devi determinare un posto dove si troverà il vaso con la pianta, ed è consigliabile non riorganizzarlo spesso.

La begonia deve essere trapiantata periodicamente. È meglio eseguire questa procedura all'inizio della stagione primaverile (su come trapiantare la begonia e prendersi cura della pianta in seguito, leggi qui). Vasi in ceramica di piccole dimensioni sono più adatti per i fiori di begonia. Il contenitore deve essere pre-riempito con materiale di drenaggio di un terzo. Oltre all'irrigazione, la begonia deve essere alimentata con fertilizzanti complessi liquidi ogni due settimane.

Importante: i fertilizzanti con azoto sono usati solo per specie decorative e decidue. Nelle specie a fioritura decorativa, la fioritura potrebbe non iniziare a causa dei fertilizzanti azotati (sul perché la begonia non fiorisce e cosa fare al riguardo, leggi qui). Quando si prende cura della begonia, possono sorgere difficoltà, quindi, si consiglia di familiarizzare con i seguenti materiali:

  • Perché le foglie di begonia si arricciano e come si salva un fiore?
  • Perché cadono le gemme e le foglie delle begonie?
  • Cosa fare dopo se la begonia è sbiadita. Caratteristiche di preparazione al risveglio.

La begonia non è più una pianta selvatica e tenerla a casa non è solo sicura, ma anche benefica. La begonia aiuterà a decorare l'interno, rendere più pulita l'aria, migliorare lo stato psicologico, l'umore e creare un'atmosfera positiva a casa. Questa pianta tropicale è in grado di portare intimità ed esotismo in qualsiasi casa.

Articoli Correlati