Blackleg, spotting batterico, funghi, muffe e marciume: malattie del pepe e la lotta contro di loro con una foto

Piantine fragili e tenere di peperone dolce sono molto sensibili alle malattie che ne influenzano l'ulteriore sviluppo.

Se il problema non viene risolto in modo tempestivo, muore rapidamente e alcuni disturbi si diffondono molto rapidamente e catturano tutti gli atterraggi.

Oltre a peperoni, possono soffrire pomodori, melanzane e altre piante. Un grande arsenale di rimedi viene offerto per aiutare il giardiniere, ma la prevenzione e la cura adeguata rimangono la cosa principale.

Oggi parleremo delle malattie del pepe e della lotta contro di loro con una foto. Descriviamo i segni della malattia e i metodi di trattamento. Dicci perché muoiono le piantine di pepe?

Cause della malattia

La causa principale della malattia sono gli errori nella cura delle piantine.

Irrigazione eccessiva, sbalzi di temperatura improvvisi, contenitori troppo spaziosi, immersioni inadeguate, mancanza di aria fresca o sovrabbondanza di fertilizzanti: tutti questi fattori influenzano negativamente le giovani piante.

Le cause della malattia possono anche essere:

  • semi infetti che non sono stati trattati prima della semina;
  • l'uso di attrezzi da giardino e contenitori a contatto con piante malate ;
  • terreno con microrganismi dannosi e larve di insetti.

Immergere i semi in una soluzione rosa scuro di permanganato di potassio o in acqua ossigenata al 3% sarà la migliore misura preventiva. Le scatole e gli attrezzi per piantine vengono accuratamente lavati, versati con acqua bollente e disinfettati con permanganato di potassio, cloruro di calce o altri mezzi.

Per la semina, non è possibile utilizzare il terreno del giardino o della serra in cui peperoni, pomodori o melanzane sono già cresciuti .

L'opzione migliore è il terreno da sotto l'erba o il verde. Prezzemolo, fagioli e senape sono particolarmente utili per i peperoni.

La terra deve essere calcinata o versata con una soluzione acquosa di solfato di rame . Tutte queste misure distruggeranno non solo le spore dei funghi, ma anche le larve dei parassiti degli insetti.

Un'ottima misura preventiva è il trattamento del suolo e delle piantine con fitosporina. Il concentrato secco o pastoso viene diluito con acqua a temperatura ambiente, le proporzioni esatte sono indicate sulla confezione. È possibile elaborare piantine sia sane che già malate. In combinazione con altre misure, il farmaco dà un risultato sostenibile nella lotta contro le malattie fungine e batteriche.

Malattie delle piantine di pepe e lotta contro di loro, foto

Il disturbo più comune è una gamba nera in piantine di pepe, cosa dovrei fare? È facile identificarlo: la parte basale dello stelo si scurisce, quindi inizia a seccarsi e assottigliarsi, bloccando l'accesso di nutrienti e umidità alla parte superiore della pianta. Nella fase avanzata, le piantine iniziano a cadere in massa.

Ragioni per la comparsa di un piede nero:

  • ispessimento degli sbarchi ;
  • irrigazione abbondante a bassa temperatura;
  • terreno troppo acido .

Spruzzare piantagioni con una soluzione rosa di permanganato di potassio o il trattamento con farmaci contenenti rame aiuta a combattere la malattia.

La temperatura ambiente diurna dovrebbe essere aumentata a 22-24 gradi, di notte non dovrebbe scendere sotto i 18 gradi.

Se le piantine hanno raggiunto l'età di 15 giorni, dovrebbero essere immerse, scegliendo vasi non troppo grandi.

Il volume ottimale è 100-150 ml. Il terreno di immersione deve essere leggero, con una piccola quantità di sabbia. Innaffia le piante con acqua calda, non più di 1 volta in 6 giorni. Durante un'immersione, tutte le piantine malate vengono respinte.

Foto di gamba nera con piantine di pepe:

Una malattia più rara è lo spotting batterico nero . Infetta i giovani germogli e le foglie appena spiegate. In primo luogo, le singole macchie nere sono evidenti sulle piantine , gradualmente il loro numero aumenta . Una malattia trascurata provoca la morte delle piante.

L'individuazione si verifica quando si addensano le piantagioni, l'uso di terreno o semi contaminati. Come misura preventiva, si consiglia di versare il terreno con una languida soluzione rosa di permanganato di potassio e una spruzzatura periodica di piantagioni con fitosporina. Le piante colpite vengono immediatamente rimosse e distrutte .

Fusarium appassito . Un disturbo comune che colpisce le piantine in una fase precoce, dopo la completa apertura delle foglie di cotiledone. Le foglie iniziano a languire, ingialliscono dal basso verso l'alto, con un taglio sullo stelo, un anello vascolare marrone è chiaramente visibile. Una malattia fungina si diffonde attraverso attrezzi da giardino, casse e vasi e persino guanti.

Il fungo è stabile e può vivere per diversi anni .

Le piante interessate devono essere rimosse in modo tempestivo, le piantagioni rimanenti vengono abbondantemente spruzzate con fitosporina o altri farmaci antifungini. È auspicabile una raccolta di piantine utilizzando terreno disinfettato leggero.

L'aspetto della muffa sul terreno e sulle piantine spaventa i giardinieri inesperti. Tuttavia, non tutta la muffa è pericolosa. Una leggera lanugine biancastra sulla superficie del suolo segnala solo la mancanza di sole e l'eccessiva umidità. Aiuterà a posizionare le scatole con le piantine alla luce del sole o sotto una lampada, oltre a un'irrigazione attenta con acqua calda e arieggiamento frequente.

Il terreno sotto le piantagioni deve essere accuratamente allentato. Puoi pacciamarlo con un sottile strato di torba, proteggerà dalla muffa e manterrà un normale livello di umidità.

Molto più pericoloso è il fungo che appare sulle foglie e sugli steli delle piantine. Una delle malattie comuni è il marciume grigio, che colpisce le piantine fortemente ispessite. Una spessa lanugine grigia appare alla base degli steli e copre abbondantemente il terreno. Se non hai a che fare con il marciume grigio, le piante muoiono rapidamente.

Spruzzando con una soluzione rosa scuro di permanganato di potassio, una soluzione debole di solfato di rame o farmaci antibatterici aiuterà a salvarli.

Un'altra malattia pericolosa è la peronospora . I peperoni di solito si infettano durante la fioritura e la formazione di ovaie, ma a volte soffrono anche le piantine. I giovani germogli diventano ammuffiti alla base degli steli, le foglie ingialliscono e si arricciano. Le piante malate devono essere rimosse e distrutte immediatamente.

È meglio trapiantare piantine in terreno fresco, che è stato precedentemente disinfettato. La precipitazione è abbondantemente spruzzata con farmaci antibatterici.

I coltivatori di ortaggi esperti sono sicuri che è nei primi 100 giorni che i giovani peperoni sono più vulnerabili. A poco a poco, le piante diventano più forti, ricevono l'immunità contro le malattie. Solo i campioni completamente sani devono essere trapiantati nella serra o nel terreno, senza segni di funghi, avvizzimento o altri disturbi.

L'attenta osservanza delle norme igieniche, la disinfezione del suolo e dei semi, l'irrigazione tempestiva e un regime di temperatura adeguato contribuiranno a far crescere piantine forti e promettenti e ridurre il rischio di malattie nelle piante adulte. Se, tuttavia, le piantine si ammalano, allora dovrebbero essere immediatamente trattate.

Quindi, abbiamo discusso delle piantine di pepe in crescita a casa, quali malattie possono essere, abbiamo spiegato i motivi per cui le giovani piante sono malate, cosa fare se compaiono macchie bianche o marciume?

AIUTO! Scopri i diversi metodi di coltivazione del pepe: in vasi di torba o compresse, in piena terra e senza raccolta, e persino su carta igienica. Impara il metodo astuto di piantare in una lumaca e quali parassiti possono attaccare le tue piantine?

Materiali utili

Leggi altri articoli sulle piantine di pepe:

  • Corretta coltivazione dei semi.
  • Come coltivare piselli neri, peperoncino, amaro o dolce a casa?
  • Quali sono gli stimolanti della crescita e come usarli?
  • Le ragioni principali per il disegno di piantine.

Articoli Correlati