Caratteristiche della semina delle melanzane per le piantine secondo il calendario lunare: giorni favorevoli e proibiti per la semina, come preparare i semi

La coltivazione di melanzane può essere una sfida anche per un giardiniere esperto. Questa cultura è capricciosa e stravagante.

Richiede un'attenta osservanza delle date di semina, una certa composizione del terreno e un rigido regime di temperatura.

Sono piantati presto, in febbraio - marzo, quindi se non esiste una serra adatta, si consiglia di iniziare con le piantine.

Prima di trattare con le piantine, i semi dovrebbero essere controllati per la germinazione . Per fare questo, prendi una piccola quantità di semi e mettili in un sacchetto di tessuto.

Lascialo in acqua calda per un giorno, quindi mantienilo costantemente bagnato per cinque giorni. Se, di conseguenza, metà o più semi germinano, allora puoi iniziare a seminare. Maggiori informazioni sulla preparazione dei semi prima della semina.

Piantare piantine di melanzane secondo il calendario lunare

Il calendario della semina lunare è un sistema che si è sviluppato nel corso di molti anni, basato sulle osservazioni delle fasi lunari e sui loro effetti sulla crescita delle piante. Questo è uno strumento abbastanza accurato e utile che tiene conto dell'esperienza degli agronomi e delle loro raccomandazioni per l'anno in corso.

Il calendario viene compilato ogni anno. È più o meno dettagliato.

Nella versione più semplice, è una tabella in cui, di fronte a ogni coltura, sono indicati i giorni migliori del mese per la semina . Nella versione estesa, vengono aggiunti l'influenza dei segni zodiacali e altre informazioni simili.

Prima di passare al calendario lunare, sono determinati con la data stimata di semina dei germogli nel terreno. C'è un modo semplice per calcolare questa volta. Poiché la cultura è molto termofila, è possibile inserirla nell'ambiente naturale solo quando passa il pericolo di gelate primaverili.

Tiene conto delle caratteristiche climatiche della regione. Dopo aver selezionato una data nell'intervallo desiderato, contiamo da esso 65-70 giorni. Questo è il tempo che deve passare dal momento dell'emergenza delle piantine all'effettivo atterraggio nel terreno. I semi germinano entro 5-10 giorni, rispettivamente, questo periodo è anche "ferito".

! importante Vi sono discrepanze nelle diverse versioni del calendario lunare. Di norma, non sono troppo grandi e dipendono, tra l'altro, dalla regione per la quale è stato compilato il calendario. Prestalo attenzione.

Quindi, abbiamo deciso di date approssimative, è tempo di usare il calendario lunare. Indica giorni favorevoli e sfavorevoli per la semina, ma ci sono altre sottigliezze. Si consiglia di piantare melanzane sulla luna crescente, poiché questo rafforza lo stelo e la corona e, soprattutto, i frutti stessi alla fine.

Tuttavia, l'atterraggio su una luna calante riduce al minimo i rischi per le radici della pianta, che è anche importante. La luna piena e l'ultimo quarto della luna non sono adatti a questo scopo . Per accelerare la germinazione dei semi, vale la pena dare la preferenza al segno della Vergine.

Questo è il momento migliore per le melanzane, che di per sé non hanno un'ottima germinazione. Per quanto riguarda la qualità del raccolto, qui il calendario lunare aiuterà nella fase di selezione della data per spostare le piantine a terra.

La presenza della luna nell'uno o nell'altro segno zodiacale influenza anche quali sostanze si accumulano nei frutti e le proprietà di questi ultimi dipendono da questo.

Ad esempio, il segno del Cancro aiuterà a ottenere più frutti succosi, il Toro e il Pesci ammorbidiranno il gusto e il Capricorno aumenterà la loro shelf life .

! importante Piantare semi di melanzane per piantine sul calendario lunare non è una panacea. Ci sono caratteristiche individuali delle varietà che possono essere trovate nelle istruzioni per semi specifici e altre fonti. Queste linee guida dovrebbero avere la precedenza sulle indicazioni del calendario.

In quali giorni piantare melanzane per piantine?

Diamo un esempio di calcolo per la Russia centrale. Qui, nella seconda metà di maggio - giugno, fa caldo, senza gelo. Se prevediamo di piantare melanzane in piena terra dopo il 25 maggio, le piantine devono essere ottenute nell'area del 17 marzo.

Se i tuoi calcoli non sono stati convenienti come i nostri e i numeri favorevoli sono lontani dalla data selezionata, usa giorni neutri per la semina. Le date avverse e proibite dovrebbero essere evitate in ogni caso !

Giorni favorevoli per piantare piantine di melanzane:

  • 12-15 febbraio, 18-20 febbraio;
  • 10–13 marzo, 17, 18.

Giorni in cui è vietata la semina :

  • 8, 22 febbraio;
  • 9, 23 marzo.
! importante Se la piantagione non è pianificata in piena terra, ma in una serra, la semina dovrebbe iniziare tre settimane prima del tempo descritto qui. Anche altre date, rispettivamente, cambiano.

Cura delle piantine

Mantenere le date di semina è una parte importante del successo, ma non l'unica. Ci sono una serie di consigli utili per la cura delle piantine.

Per preparare i semi per le piantine, vengono lasciati in una soluzione debole di permanganato di potassio per 30 minuti, quindi lavati con acqua pulita e posti in una composizione nutritiva.

Ad esempio, la sua composizione può essere la seguente: un cucchiaio di cenere di legno, un fertilizzante adatto o nitrofosfato per litro d'acqua. Dopo un giorno, i semi vengono spostati su un piattino per la germinazione.

Le melanzane non amano i trapianti . È meglio posizionare i semi a distanza l'uno dall'altro o in contenitori separati. Se le piantine sono troppo vicine e le loro radici si intrecciano, devi effettuare un'immersione, che spesso non sopravvivono.

Sono molto sensibili all'umidità del suolo . L'umidità eccessiva e l'asciugatura sono indesiderabili. Vengono annaffiati 3-4 volte al giorno alla base dello stelo, poiché l'acqua sulle foglie è irta dell'aspetto di marciume e muffa.

Vale la pena scegliere il terreno più nutriente e fertile . Le miscele di semenzali pronte all'uso sono adatte alla nutrizione delle piante. È utile aggiungere fosforo, sabbia calcarea grossolana.

Ma l'humus fresco come fertilizzante è meglio evitare, contribuisce alla crescita del fogliame, che quindi assorbe tutte le sostanze necessarie per la pianta e impedisce lo sviluppo dei frutti.

Le piantine hanno bisogno di una buona illuminazione per 10-12 ore al giorno . È possibile utilizzare le finestre rivolte a sud e sud-est o phytolamps a LED.

Prima di piantare in giardino, si consiglia di abituare le piantine alla luce del sole. Per fare questo, le piantine vengono posizionate brevemente in un luogo illuminato sulla strada, ogni volta aumentando leggermente la durata del loro soggiorno lì.

La temperatura nella stanza in cui si trovano le piantine non dovrebbe scendere al di sotto di 13ºС . Il regime di temperatura ottimale è di 22-25 ° C durante il giorno e 17-18 ° C di notte.

Dopo che la melanzana è stata piantata in piena terra, le piantine più forti sono già in grado di sopravvivere al gelo, ma se c'è una minaccia di questo, è meglio coprire il giardino con un film o uno spanbond.

La melanzana potrebbe non essere la coltura più semplice da curare, ma le piantine fatte in casa sono sempre migliori e più affidabili di quelle acquistate. Pertanto, ti auguriamo buona fortuna in questa difficile questione e speriamo che il nostro consiglio ti sia di beneficio.

ATTENZIONE! Scopri a quali malattie sono soggette le melanzane: cosa fare se le piantine cadono, si allungano o muoiono completamente? Cause di macchie bianche, ingiallimento e arricciamento delle foglie. E anche quali parassiti possono attaccare le giovani piantine?

Materiali utili

Leggi altri articoli sulla coltivazione e la cura delle piantine di melanzane:

  • Diversi metodi di coltivazione: in compresse di torba, in una lumaca e persino su carta igienica.
  • Regole d'oro per crescere dai semi.
  • Caratteristiche della coltivazione in varie regioni della Russia: negli Urali, in Siberia e nella regione di Mosca.
  • Come nutrire i giovani germogli?

Articoli Correlati