Caratteristiche di coltivare piantine di pomodoro in bottiglie da cinque litri e altre senza raccolta

Come fare un'insalata di pomodori autoprodotti. Non è solo gustoso, ma anche salutare. Tuttavia, non tutti noi abbiamo un cottage estivo su cui questo può essere fatto.

Ma c'è un'ottima soluzione: coltivare pomodori in bottiglia. Nell'articolo imparerai le caratteristiche di tale coltivazione, e più specificamente i pro ei contro di questo metodo, come preparare correttamente il contenitore e i semi prima di piantare e come prendersi cura dei pomodori in futuro.

Descrizione del sistema di bottiglie

Gli amanti del giardino sono molto inventivi. Sembrerebbe che tutto sia stato inventato per molto tempo, ma no. Le innovazioni continuano ad apparire. Uno di questi è la coltivazione di pomodori in bottiglia.

I pomodori in bottiglia sono un nuovo modo di coltivare i pomodori. È efficace ed economico, consente di ottenere materiale di alta qualità per la semina. I semi non germinano sul terreno, ma sulla carta igienica. Grazie a ciò, i germogli sono più facili da immergere e piantare in piena terra. Ma se non hai un terreno, non importa: puoi continuare a coltivare pomodori direttamente nella bottiglia.

Pro e contro

I vantaggi di tale coltivazione includono:

  • redditività dello spazio utilizzato;
  • ambiente favorevole alla germinazione;
  • i germogli non interferiscono l'uno con l'altro;
  • nessun danno alle radici durante l'immersione;
  • più facile da coltivare in casa;
  • non è necessario acquistare terreno;
  • mantenere la pulizia nella stanza in cui vengono coltivati ​​i pomodori;
  • igiene del metodo.

Allo stesso tempo, i giardinieri moderni non hanno ancora identificato le carenze di tale coltivazione.

formazione

Quali contenitori sono adatti?

Per crescere in una bottiglia, è adatta una normale bottiglia di plastica trasparente. La capacità di una tale bottiglia può variare da un anno e mezzo a cinque litri. Deve essere pulito

seme

selezione

Per la semina, è necessario utilizzare semi grandi e densi. Sono selezionati manualmente o usando una soluzione speciale. Il sale viene aggiunto all'acqua, è ben sciolto e i semi vengono versati da questo pacchetto in questo liquido. Emergeranno immediatamente semi vuoti e piccoli non adatti alla coltivazione. Possono essere gettati via. E i buoni semi per la semina rimarranno sul fondo. Devono quindi essere utilizzati.

disinfezione

I semi selezionati vengono immersi per 20 minuti in una soluzione di manganese. Ciò consente di uccidere i batteri e i funghi che si trovano nel guscio dei semi.

Per aumentare la germinazione dei semi, puoi immergerli in qualsiasi stimolatore della crescita e lasciarlo per 10-12 ore.

Per ulteriori informazioni su come vengono generalmente trattati i semi di pomodoro prima della semina, leggi qui.

Il resto del materiale

È inoltre necessario preparare:

  • film o sacchetti di plastica - sono tagliati in strisce larghe 10 cm;
  • carta igienica.

Piantare pomodori in bottiglie d'acqua da 5 litri

Il vantaggio di piantare pomodori in bottiglie da cinque litri è che le piantine coltivate non possono essere piantate nel terreno, ma continuano a coltivare cespugli di pomodori nella bottiglia stessa, evitando la raccolta.

La procedura prevede le seguenti azioni:

  1. Per piantare, tagliare in mezza bottiglia da 5 litri.
  2. Versare 2 cm di gusci d'uovo schiacciati sul fondo.
  3. Versare 2 cm di sabbia sulla parte superiore.
  4. Aggiungi terreno 10-12 cm sopra la sabbia.
  5. Vapori la terra con acqua bollente senza versarla. Lascialo raffreddare.
  6. Distribuire uniformemente i semi con una pinzetta (20 semi per bottiglia).
  7. Setaccia il compost e cospargi i semi.
  8. Coprire con un sacchetto di plastica e mettere in un luogo caldo.
  9. Quando compaiono i primi scatti, rimuovere la borsa e spostare i contenitori in un luogo luminoso (finestra).
  10. L'irrigazione, se necessario, dipende dalla crescita delle piantine. Circa una volta ogni cinque giorni.
  11. Ruotare periodicamente il contenitore in diverse direzioni.
  12. La Terra si depositerà. Pertanto, se necessario, aggiungere il terreno.
  13. Inoltre, le piantine possono essere piantate in piena terra e puoi continuare a crescere in una bottiglia.
  14. Prima di piantare sul letto del giardino, prendi le piantine dalla bottiglia.
  15. Risciacquare le radici con acqua.
  16. Pianta in piena terra.

Come crescere con una capacità di 1, 5 litri?

Come piantare in un contenitore da 1, 5 litri? Esistono due modi per crescere in un tale contenitore: orizzontale e verticale.

Per crescere in una bottiglia da mezzo litro è necessario:

  • carta igienica;
  • un sacchetto di plastica (preferibilmente un sacchetto di immondizia);
  • Bottiglia da 1, 5 litri con collo tagliato.

Con la coltivazione verticale, è necessario eseguire le seguenti azioni:

  1. Tagliare i sacchetti in strisce larghe 10 cm.
  2. Tagliare la carta igienica in strisce della stessa lunghezza delle buste.
  3. Metti la carta sopra i sacchetti e inumidisci con acqua.
  4. Distribuire i semi su carta con una distanza di 4 cm tra loro.
  5. Rotoli la striscia risultante in un rotolo. Il diametro dovrebbe corrispondere al diametro della bottiglia.
  6. Versare 3 cm di acqua nella bottiglia.
  7. Metti la bottiglia in un luogo ben illuminato.

Con coltivazione orizzontale:

  1. Taglia la bottiglia.
  2. Fodera diversi strati di carta igienica sul fondo.
  3. Metti i semi tra gli strati.
  4. Carta bagnata con acqua.
  5. Chiudere le metà delle bottiglie con polietilene e posizionarle in un luogo ben illuminato.
  6. Non è necessario annaffiare, poiché è stato creato l'effetto serra.

Come prendersi cura delle piantine?

Irrigazione e fertilizzante

Innaffia accuratamente, non abbondantemente in modo che il porridge non si formi.

Dopo la comparsa delle foglie, puoi nutrirti con fertilizzanti minerali. Per fare questo, ci sono sostanze speciali che puoi acquistare in qualsiasi negozio di giardinaggio o cucinare da solo.

  1. Quando appare la prima foglia cotiledonaria, viene utilizzato il rame. Mezzo cucchiaino di rame viene sciolto in cinque litri di acqua.
  2. Dopo la comparsa della seconda foglia, l'urea viene utilizzata per migliorare la qualità della massa verde. Per fare questo, prendi mezzo cucchiaio di urea in cinque litri di acqua. La soluzione viene diluita e i germogli vengono spruzzati con essa.
  3. Quindi, quando appare la terza foglia di cotiledone, è necessario passare alla fase successiva - per immergersi.

scherma

  1. Estrarre con cura i germogli. Se questo è un metodo verticale, i rulli si svolgono e delicatamente tirano fuori un germoglio. Con la coltivazione orizzontale, i germogli vengono semplicemente rimossi dalla carta.
  2. Successivamente, è necessario trapiantare 2 germogli in vasi separati. La torba è la cosa migliore per questo processo.
  3. Successivamente, il trasbordo viene effettuato in piena terra.

Prima di eseguire la procedura di immersione, è necessario preparare il terreno. La composizione più adatta dovrebbe includere:

  • 3 parti di terra, torba, compost;
  • 0, 5 parti di sabbia;
  • 1 parte di frassino.

Tutti i componenti vengono accuratamente miscelati, bolliti con acqua bollente o calcinati nel forno ad una temperatura di 200 gradi per un'ora. In questo modo si verifica la disinfezione del suolo. Successivamente, è necessario lasciare il terreno disinfettato per una settimana per ripristinare la microflora nutriente.

Prima di piantare, crea nitrophoska, che viene allevato secondo le istruzioni. Questo è un fertilizzante minerale che rafforza la crescita, stimola lo sviluppo e garantisce un raccolto sano.

Movimento a terra

Trapianto dopo la comparsa di tre foglie normali sullo stelo.

  1. Per fare questo, scavare una fossa poco profonda, versare 2-3 litri di acqua in ciascuna e adagiarvi un cespuglio.
  2. Quindi cospargere i cespugli con la terra. Successivamente non è necessario innaffiare il cespuglio dall'alto.
  3. Intorno è sicuro di fare un buco in modo che l'acqua non si scarichi durante l'irrigazione.

Quale risultato aspettarsi?

Un grande raccolto di pomodori succosi, profumati e deliziosi: questo è il risultato che otterrai seguendo tutte le regole di coltivazione e cura.

Errori comuni

I giardinieri alle prime armi possono commettere errori che possono portare alla perdita di materiale vegetale e a causa del raccolto stesso. I più comuni sono:

  • eccesso di umidità;
  • sovradosaggio di fertilizzanti;
  • mancanza di illuminazione;
  • danno alle radici durante il trapianto;
  • uso di terreni di bassa qualità.
Esistono vari metodi per coltivare pomodori e piantarli, ad esempio su due radici, in sacchi, senza raccogliere, in pastiglie di torba, in modo cinese, invertiti, in vasi e barili.

Coltivare i pomodori in una bottiglia è un modo completamente nuovo e semplice per ottenere il tuo raccolto senza costi aggiuntivi.

Articoli Correlati