Caratteristiche e regole per la coltivazione di azalee dai semi. Come prendersi cura delle piantine?

La coltivazione del rododendro dai semi è difficile, ma possibile. Il metodo di propagazione dei semi dell'azalea non è molto richiesto tra i coltivatori di fiori, poiché è piuttosto laborioso, ma i risultati non sono sempre incoraggianti.

Molto spesso, questo metodo di propagazione viene utilizzato per quei tipi di rododendri le cui piantine non sono in vendita o sono molto difficili da trovare. Nell'articolo, il lettore impara come appaiono i semi di azalea e come piantarli correttamente.

Che aspetto ha il seme: descrizione e foto

I semi di azalea si trovano nel frutto a cinque foglie, che appare dopo la fioritura. La scatola dei semi si apre dal basso verso l'alto. In forma, i semi assomigliano a bastoncini lunghi e oblunghi con una dimensione di 0, 5-2 mm. Il colore dei semi di azalea è marrone scuro, più vicino al nero.

Quella che segue è una foto di semi di azalea:

Caratteristiche di questo metodo di propagazione delle azalee

La caratteristica principale della coltivazione di azalee dai semi è la creazione delle condizioni necessarie per la germinazione . Come:

  • retroilluminazione continua;
  • effetto serra;
  • alta umidità;
  • miscela di terreno speciale.
! importante Nel periodo da marzo ad agosto, la luce naturale è sufficiente per il rododendro, il resto del tempo è necessario utilizzare l'illuminazione artificiale.

Come scegliere dove e per quanto puoi acquistare?

L'acquisto di semi per la coltivazione non è difficile. È più difficile scegliere quelli di qualità. Ci sono molti negozi di semi.

Molti acquirenti sono tentati dai semi con una bella foto sulla confezione ea basso costo. Sfortunatamente, molto spesso ciò che viene mostrato nella figura cresce.

Alcuni consigli su come evitare di cadere nei guai quando acquisti semi:

  1. Acquista semi solo in luoghi verificati in cui sono presenti certificati per la merce.
  2. Ispezionare accuratamente la confezione. Dovrebbe essere intatto, con un'immagine ben stampata e chiare iscrizioni.
  3. Scopri quanti semi ci sono nella confezione.
  4. Prestare attenzione alla data di produzione.
Attenzione! Nelle giuste condizioni di conservazione (luogo asciutto e fresco), la durata di conservazione dei semi è in media 2-3 anni.

Dove acquistare i semi?

Al momento, trovare semi non è un problema:

  • Ci sono negozi speciali in cui puoi trovare i semi di entrambe le piante abbastanza rare e le più comuni.
  • Ci sono anche centri di giardinaggio, dove in un vasto assortimento non ci sono solo semi, ma anche piantine. In tali centri è anche possibile acquistare tutti i prodotti correlati per piantare fiori.

    Supponiamo che a Mosca vi sia un centro-giardino Yasenovo. Il prezzo per il materiale per la semina varia da 50 a 200 rubli. A San Pietroburgo c'è una catena di negozi "House of Seeds", in cui il prezzo per i semi inizia a 18 rubli.

  • Ma il modo più comune per acquistare è acquistare semi online. Ci sono molti siti che vendono in tutta la Federazione Russa. Il prezzo in tali negozi può variare da 100 rubli a 200 rubli.

    Il prezzo dell'azalea dipende direttamente dalla varietà della pianta.

  • Ci sono anche negozi online non russi, ma cinesi. Su tali siti, i semi possono essere acquistati da 26 rubli più consegna gratuita.

È possibile ottenerlo da soli coltivando azalee e come farlo?

Nella zona centrale della Federazione Russa, i semi di rododendro maturano bene . Raccoglili bene alla fine dell'autunno: ottobre - inizio novembre. A questo punto, i semi nelle capsule maturano completamente e diventano marroni.

Le caselle possono rimanere verdi. Se aspetti fino a quando l'intera scatola diventa marrone, inizierà a rompersi e il turno si spanderà.

Se improvvisamente i semi nella scatola non sono maturi, allora dovresti tagliare il ramo con le scatole e metterlo in acqua e in un luogo fresco in modo che i semi maturino.

Le scatole raccolte vengono poste in un contenitore per un'ulteriore asciugatura. Dopo alcuni giorni, le capsule si rompono e i semi iniziano a fuoriuscire. I semi risultanti dovrebbero essere puliti dai resti delle scatole, perché se vengono seminati semi sporchi, può verificarsi la putrefazione della muffa.

Dopo aver raccolto i semi possono essere conservati per diversi anni, ma è meglio coltivare azalea da fresca (per una migliore germinazione).

Quando piantare: il momento migliore per piantare

Esistono due tempi ottimali per l'atterraggio:

  1. Il periodo è dicembre-gennaio. Se è possibile utilizzare anche apparecchi di illuminazione speciali.
  2. Il periodo da marzo ad aprile. Questa volta vale la pena scegliere se verrà utilizzata solo la luce naturale.

Istruzioni passo-passo: come propagarsi a casa?

Considereremo passo dopo passo come coltivare l'azalea in casa da semi portati, ad esempio, dalla Cina o ottenuti in modo indipendente.

Preparazione dell'inventario

Per iniziare a seminare, avrai bisogno di:

  • drenaggio;
  • contenitore per germogli futuri;
  • pala;
  • film o vetro;
  • substrato del suolo;
  • pistola a spruzzo.

Tutte le attrezzature che verranno utilizzate devono essere pulite e disinfettate.

Pentola e terra

Serbatoi di semina adatti:

  • contenitori per yogurt;
  • piccoli vasi per piantine;
  • tazze usa e getta;
  • stampi in plastica.

Se ci sono molti semi, allora è meglio scegliere una grande capacità, poiché il processo di germinazione delle azalee è lungo.

Attenzione! Dovrebbe esserci un foro di drenaggio sul fondo di ciascun contenitore.

Opzioni del suolo:

  1. terreno specializzato per rododendri o azalee;
  2. una miscela in pari quantità di erba e terra decidua, torba, humus e sabbia.

La miscela di terra dovrebbe essere:

  • ricco di minerali;
  • permeabile all'umidità;
  • respirabile;
  • facile;
  • acidificato (pH 4-4, 5);
  • friabile.

Come piantare?

Istruzioni dettagliate per l'atterraggio:

  1. Versare il drenaggio nel contenitore selezionato.
  2. Versare la miscela di terra. Livellamento senza schiacciamento.
  3. Per la disinfezione può versare permanganato di potassio.
  4. Attendi che il terreno si asciughi.
  5. Cospargere i semi con uno strato uniforme non è troppo spesso. Tra i semi, la distanza dovrebbe essere di 1-1, 5 centimetri.
  6. Spruzza tutto con acqua calda.
  7. Coprire con un foglio o vetro.
! importante I semi non coprono il terreno.

Quando germoglierà?

I semi germinano dopo circa 3-4 settimane in condizioni ottimali: una temperatura media di 20 ° C e un'illuminazione sufficiente.

Come prendersi cura delle piantine?

Considera quale cura è richiesta per le piante germogliate.

  1. Una volta che i semi sono germogliati abbastanza per pulire la serra.
  2. Successivamente, i contenitori devono essere collocati in un luogo fresco, con una temperatura di 8-12 ° C. Tale indurimento aiuterà a evitare le malattie in futuro.
  3. L'illuminazione per questo periodo è meglio ombreggiata.
  4. Le piantine di irrigazione non dovrebbero essere 2-3 mesi. La spruzzatura regolare è sufficiente per mantenere l'umidità.
  5. Le piantine dovrebbero essere nutrite fino a luglio una volta ogni 2 settimane. Puoi usare i fertilizzanti acquistati per rododendri o azalee. O fertilizzanti minerali: urea, nitroammofosku.

Principali problemi

I principali problemi che possono sorgere sono:

  • Scarsa miscela di terreno. La muffa può formarsi in questa miscela.
  • Semi contaminati. Potrebbe apparire il marciume.
  • Inondazione del suolo. Se hai allagato il terreno, dovresti attendere 1-3 giorni fino a quando non si asciuga completamente prima di continuare ad annaffiare.

Se appare la muffa, cosa fare:

  1. Asciugare il terreno con l'aerazione.
  2. Spruzza il terreno con permanganato di potassio.
  3. Cospargere con sabbia sterilizzata.
  4. Usa fungicidi (fundazole).

Se si è formato il marciume grigio, la preparazione del HOM è buona

Come prendersi cura per la prima volta?

Punti salienti delle cure adeguate:

  • Per cominciare, la pianta dovrebbe essere posizionata in un luogo luminoso e luogo con una temperatura confortevole.
  • Mantenere l'umidità 70-80%.
  • Se le piantine sono spesse, dovrebbero essere assottigliate in modo che non si allunghino. O pianta in vasi separati.

La coltivazione di rododendro dai semi è un processo lungo e laborioso. Ma questo non fermerà il vero fiorista, perché il fiore coltivato personalmente è il suo meritato orgoglio.

Un modo più frequente di propagare azalee usando talee è anche descritto sul nostro sito web.

Articoli Correlati