Carote gustose e sane: è possibile mangiare con il diabete? Regole per l'uso, ricette di succo

Le carote sono un ortaggio a radice sano e gustoso. È un ospite frequente sul tavolo di un buongustaio e un goloso, una casalinga zelante e una giovane donna, che osserva la sua figura. Ma le persone con diabete lo guardano con cautela: farebbe male?

Questo articolo evidenzia il problema dei benefici e dei danni delle carote per un diabetico e fornisce anche alcune ricette appetitose di questo raccolto di radici.

Valori nutrizionali e indice glicemico (GI) delle carote crude e cotte

L'alimentazione impropria nel diabete è irta di conseguenze . Il paziente deve aderire a una dieta compilata per lui, monitorare il livello di zucchero nel sangue. La presenza di carboidrati nelle carote (6, 9 g) per 100 g di prodotto equivale a 1 cucchiaino di zucchero e amido (0, 2 g) per gli stessi 100 g che mettono in dubbio i benefici di questa verdura per la dieta di un diabetico.

Ma non dimenticare la presenza di fibre alimentari nella composizione delle carote (2, 4 g per 100 g di radice). Rallentano l'assorbimento del glucosio nel sangue.

L'indice glicemico (insulina) delle carote crude è di 30 - 35, ma con il trattamento termico sale a 80 - 92.

È possibile per i diabetici in quale forma e perché?

Con il diabete, le carote non sono solo possibili, ma anche necessarie, solo entro limiti ragionevoli. È importante sapere che la maggior parte dovrebbe essere consumata grezza, poiché l'indice glicemico è inferiore.

Le carote possono e devono essere aggiunte alle insalate . È combinato con:

  • cipolle;
  • verdi;
  • zucca;
  • zucchine;
  • ravanello;
  • pomodori;
  • cavolfiore e cavolo bianco.

L'insalata deve essere condita con olio vegetale.

È importante sapere che nel diabete le carote sono severamente vietate in coreano a causa delle spezie che compongono questo piatto. La purea di carote crude viene consumata fino a due volte a settimana.

Ma non dovresti rifiutare dal raccolto di radici, che è stato sottoposto a trattamento termico. Le carote possono essere bollite, stufate, cotte al forno e persino fritte in olio vegetale. Allo stesso tempo, la quantità di prodotto utilizzata dovrebbe essere ridotta a causa di un aumento dell'indice glicemico. Ma la quantità di antiossidanti aumenta del 35%.

Uno chef diabetico dovrebbe seguire i consigli dei dietologi e seguire le regole per cucinare le carote in modo che un trattamento all'arancia non sia solo gustoso, ma anche salutare.

  • I raccolti di radice dovrebbero essere freschi.
  • Cuocili o cuocili in una buccia.
  • Le carote fritte e in umido dovrebbero essere abbinate a carni magre o pesce.
  • La durata del trattamento termico è minima.
  • Per stufare e friggere, le carote non devono essere grattugiate, poiché la verdura perde le sue proprietà benefiche.
  1. Nel diabete del primo tipo, puoi mangiare carote ogni giorno in forma grezza, 100 g al giorno. Se c'è il desiderio di cucinare un piatto di ortaggi a radice, la sua quantità dovrebbe essere ridotta a 75 g.
  2. Con il diabete di tipo 2, si consiglia di mangiare carote non più di 200 g al giorno. L'80% dei pazienti con questa forma di diabete è obeso e ha bisogno di cibi nutrienti e ipocalorici. 100 g di carote contengono solo 32 kcal.

I benefici e i danni delle verdure

Le proprietà benefiche e dannose delle carote possono essere suddivise in 2 categorie :

  1. Comune ad entrambi i tipi di diabete.
  2. A seconda del tipo di diabete.

Indipendentemente dal tipo di malattia

  • Migliorare la digestione e il metabolismo.
  • Acuità visiva aumentata.
  • Rafforzare l'immunità.
  • Pulizia del corpo di tossine e tossine.
  • La ripartizione dei depositi di colesterolo.
  • Normalizzazione delle feci per costipazione o diarrea.
  • Ridurre la probabilità di cancro.
  • Danni curativi alla pelle.

Il consumo eccessivo di un ortaggio è irto di conseguenze negative :

  • indigestione;
  • carico sul fegato, che è pericoloso per un paziente con diabete.

Con i tipi 1 e 2

Con diabete di tipo 1, moderata assunzione di carote :

  • Aiuta a ridurre l'affaticamento.
  • Regola il metabolismo dei grassi nelle cellule.
  • Arricchisce il corpo con potassio, selenio, zinco, calcio e magnesio, vitamine del gruppo B, PP, C, E, K.
  • Stimola il pancreas, responsabile della produzione di insulina.
Il danno derivante dal consumo di colture di radici è un forte aumento della glicemia, dovuto all'eccessivo consumo di carote.

Con il diabete di tipo 2, sorgono problemi di eccesso di peso . Al paziente viene prescritta una dieta rigorosa. Ma la domanda è: posso mangiare carote o no, i medici rispondono positivamente. I benefici delle carote sono evidenti: una verdura dolce, ma a basso contenuto calorico, sostituirà le cure desiderate, ma proibite, con il diabete.

Limitazioni e controindicazioni

Nonostante le sue proprietà benefiche, ci sono limitazioni nel diabete sia del primo che del secondo tipo, che dovrebbero essere rigorosamente rispettate. Poiché ogni organismo è unico, i diabetici dovrebbero consultare un dietista. Discutere con lui di tutte le complessità dell'alimentazione dietetica.

Ma torniamo alle carote. Le verdure dovrebbero essere rimosse dalla dieta quando :

  • infiammazione dell'intestino tenue;
  • un'ulcera allo stomaco e al duodeno;
  • la presenza di calcoli renali e gastrite.

Inoltre, un consumo eccessivo di carote provoca vomito, sonnolenza, letargia, mal di testa e può scatenare reazioni allergiche.

Termini d'uso

Si consiglia ai diabetici di mangiare il raccolto di radice crudo, cotto o bollito in una buccia, in umido e fritto. Tuttavia, la maggior parte delle carote dovrebbe essere consumata cruda . Dovrebbe essere combinato con altri prodotti approvati per l'uso.

  1. Con il diabete di tipo 1, non dovresti mangiare più di 100 g di carote crude al giorno o 75 g di bollito.
  2. Con il diabete di tipo 2, è consentito l' uso di colture a radice fino a 200 g al giorno.

Non mangiare immediatamente l'intera porzione di carote . Dovrebbe essere distribuito durante il giorno.

Succo di carota per malattia

Il succo di carota è un vero magazzino di vitamine e minerali. Nel primo tipo di diabete, puoi consumare 1 tazza (250 g) di succo al giorno. Nel secondo tipo, dovrebbe essere bevuto con acqua diluita 1: 1.

Vantaggio :

  • contiene vitamine e minerali;
  • regola lo zucchero nel sangue;
  • rafforza il sistema immunitario;
  • migliora la vista.

Quando si abusa del succo di carota, compaiono effetti collaterali :

  • nausea, letargia, mal di testa;
  • esacerbazione di patologie croniche del tratto digestivo;
  • ingiallimento dei denti, pelle dei piedi e dei palmi.

Le proprietà benefiche del succo di carota saranno rafforzate se mescolate con succhi di altre verdure o frutta consentita. Va ricordato che il succo appena spremuto di carote giovani e sane è davvero curativo . Strofiniamo il raccolto di radice su una grattugia, avvolgiamo la carne risultante in una garza e la stringiamo bene. Se c'è un frullatore, l'attività è semplificata.

Per migliorare il gusto e maggiori benefici, il succo di carota può essere miscelato con succo di barbabietola, pomodoro o zucca. Le carote sono una straordinaria radice che può beneficiare sia uomini che donne, comprese le donne che allattano.

Ricette utili

Fresco al Limone

ingredienti:

  • 1 limone
  • 200 ml di succo di carota;
  • 250 ml di acqua;
  • cubetti di ghiaccio;
  • dolcificante.

Metodo di cottura :

  1. Taglia il limone a metà e spremi il succo.
  2. Tritare la buccia e i resti della polpa, metterli in una padella smaltata, versare acqua fredda. Portare a ebollizione a fuoco medio e lasciar raffreddare.
  3. Quindi filtrare attraverso una garza piegata in più strati, aggiungere i succhi di carota e limone, aggiungere dolcificante e mescolare bene.
  4. Versare la bevanda finita in bicchieri di vetro, aggiungere cubetti di ghiaccio e servire.

Con sedano e spinaci

ingredienti:

  • 1 mazzetto di spinaci;
  • 1 carota media;
  • 2 gambi di sedano;
  • 1 mela verde

Lavare gli ingredienti, sbucciare, tritare, mescolare e spremere il succo.

Bevanda al cetriolo

ingredienti:

  • carote - 5 pezzi .;
  • cavolo di asparagi - 1 forchette;
  • lattuga - 3-4 pezzi .;
  • cetriolo - 2 pezzi

Questa bevanda può essere bevuta a stomaco vuoto. Viene preparato in modo simile al precedente.

Ricorda: il diabete non è una frase . Se segui le raccomandazioni dei nutrizionisti, conduci uno stile di vita sano e sii ottimista, la tua vita sarà piena di gioia e piacevoli sorprese. Una tabella dietetica può e deve essere varia e gustosa.

Articoli Correlati