Carote nella dieta degli animali. È possibile per i suoi cani, criceti, altri animali domestici, quanto dare, crudo o no?

Gli animali hanno bisogno di una dieta equilibrata, in cui le carote occupino un posto significativo. Questa è la fonte di molti nutrienti che contribuiscono a rafforzare le difese dell'organismo. La dieta corretta di un animale domestico è la chiave della sua salute.

Ma prima di introdurre il raccolto di radice nel menu, è necessario capire se sarà ugualmente utile per tutti gli animali. Dopotutto, ad alcuni animali è permesso dare solo carote bollite.

È possibile consumare raccolti di radici negli animali, quanto, crudo o no?

Le carote contengono una serie di sostanze utili :

  • beta carotene;
  • vitamine B, C, E, K;
  • magnesio;
  • iodio;
  • ferro;
  • cromo;
  • nichel;
  • fosforo;
  • fluoro.
  1. La verdura normalizza il metabolismo dei carboidrati e regola l'appetito.
  2. Le carote crude sono utili per gli animali obesi, poiché sopprimono la fame.
  3. Un raccolto di radice bollito ha l'effetto opposto.
  4. Le carote aiutano a pulire i denti e prevenire lo sviluppo del tartaro.
  5. È una prevenzione dei vermi, ha un effetto benefico sul sistema cardiovascolare, purifica il sangue e aumenta l'emoglobina.

Ai cani

Ai cani vengono date carote in forma secca, bollita e cruda . Le cime vengono anche aggiunte al cibo. Verdura secca mista a porridge.

Si raccomanda agli animali di dare colture di radici coltivate in casa. Il prodotto, che viene venduto nei negozi, contiene sostanze speciali che migliorano la presentazione.

Per pulire i denti, al cane vengono somministrate colture di radici crude . Pre lavato. Ma sbucciare una verdura non ne vale la pena, perché la pelle contiene sostanze nutritive. Le carote crude possono essere tritate su una grattugia o in un frullatore. Inoltre, agli animali vengono fornite colture di radici bollite o in umido. Per i cani che soffrono di malattie gastrointestinali, tali carote saranno preferibili perché sono più facili da digerire.

Le carote possono essere presenti nella dieta quotidiana di un cane. All'animale viene dato un quarto della verdura. La quantità di ortaggi a radice secca viene calcolata per 10 kg di peso:

  • per le razze piccole - 0, 5-1 cucchiaino;
  • per mezzo - 1-1.5 Art. l .;
  • per grandi - 2-3 cucchiai. l.

I cani sono preparati zuppe, cereali e insalate con carote . Si mescola con barbabietole, peperoni e zucca. Puoi macinare il raccolto di radice e condirlo con olio vegetale, panna acida o brodo di carne. I cuccioli possono assorbire le carote da 2 mesi. Può essere usato come giocattolo durante i cambi dei denti. Ciò si verifica in 3-7 mesi. Il raccolto di radice è necessario per i cani durante la gravidanza e l'allattamento.

È possibile dare da mangiare a cani come Yorkies, sharpei, terrier giocattolo con verdure crude o cotte? Le carote sono adatte a tutte le razze. Ma chihuahua, york, spaniel, sharpei e toy terrier possono essere allergici a questo raccolto di radici.

  • La malattia si manifesta sotto forma di gonfiore, arrossamento e prurito sull'addome, sulle gambe, sulle orecchie, sul muso e sulle aree ascellari.
  • Il cane può avvertire secrezione dal naso, dagli occhi e dalle orecchie, un odore sgradevole dalla pelle e dal pelo.

In questo caso, le carote non dovrebbero essere aggiunte al cibo. Nei cani di razze bianche, dopo aver mangiato questa verdura, i capelli diventano gialli .

Gli animali vengono dati e le cime, che sono anche ricchi di sostanze utili. Contiene 3, 8% di grassi, 15% di fibre e 11% di proteine. La parte verde delle carote può essere essiccata, bollita o aggiunta alla dieta in forma secca. Il cane può rifiutare il topper a causa del gusto amaro. Puoi eliminarlo cucinando. Le cime vengono immerse in acqua bollente per 5 minuti.

Polli e polli da carne

Carote e cime sono un prodotto prezioso per i polli . Può sostituire l'olio di pesce.

  • Gli adulti ricevono 30 g di verdura al giorno.
  • Polli - 15-20 g.
Per i polli, sono adatte sia le radici fresche che bollite. Sui polli da carne 5-6 giorni di vita, vengono aggiunte agli alimenti carote rosse tritate 3-5 g per individuo. Nei nostri articoli abbiamo scritto delle proprietà medicinali e delle controindicazioni delle carote e dei suoi semi. Ci sono anche informazioni sul sito sulle varietà.

pappagallini

Le carote sono date ai pappagallini in forma grezza, tagliate su una grattugia o tagliate a cubetti . Si consiglia di mescolare la verdura con la ricotta, il pangrattato o un uovo sodo. Una tale miscela viene offerta a un pappagallo 2-3 volte a settimana. Durante il periodo di alimentazione dei pulcini - ogni giorno. Non ci sono restrizioni per quanto riguarda la norma. Le carote possono essere lasciate nella vasca per tutto il giorno. La parte verde viene anche introdotta nel cibo.

criceti

Le carote per i criceti non sono solo una fonte di nutrienti. Aiuta gli animali a digrignare i denti e previene la crescita eccessiva degli incisivi. Ogni giorno viene dato un cerchio di 1 cm di spessore, di più non possono essere offerti. Il criceto nasconderà le carote che non mangia e inizierà a marcire. Se l'animale mangia una verdura viziata, può verificarsi avvelenamento.

Si consiglia di nutrire le carote fatte in casa del criceto . Ma se ciò non è possibile, il raccolto di radici viene pre-immerso per 3-4 ore in acqua. Ciò rimuoverà pesticidi e conservanti da esso, che vengono utilizzati nella coltivazione e nello stoccaggio.

Una verdura può essere inclusa nella dieta dei criceti Dzungarian (dzungariks)? Le carote sono necessarie per i criceti di tutte le razze. In particolare, Dzungarian, Syrian e Roborovsky. Anche gli animali hanno bisogno di cime che, a causa della presenza di zuccheri sani, riducono la probabilità di sviluppare il diabete. Ma i criceti devono aggiungerlo alla dieta da 1 mese.

lumache

È possibile che Achatina e i rappresentanti di altre specie di lumache utilizzino le radici? Le carote li aiuteranno non solo a ottenere le vitamine necessarie, ma daranno anche un colore brillante al guscio. I raccolti e le cime di radice sono aggiunti alla dieta. La verdura viene lavata e tagliata a strisce o tritata con una grattugia.

  • Gli adulti vengono nutriti una volta al giorno.
  • Le lumache giovani dovrebbero essere nutrite due volte al giorno.

Non ci sono standard chiari per le dimensioni della porzione. Tutto il cibo rimasto dopo l'alimentazione viene rimosso.

Ai topi

A questi roditori possono essere somministrati 10-15 g di carote al giorno. Inoltre consumano top. Non vale la pena superare la norma raccomandata, poiché gli animali possono sviluppare ipervitaminosi, allergie e disfunzione intestinale. La verdura aiuta i ratti a digrignare i denti . Dovrebbero essere offerti ortaggi a radice cruda a temperatura ambiente.

cincillà

La quantità massima di carote o cime per cincillà è di 4 g al giorno. Con un uso eccessivo di questo ortaggio, gli animali non possono assorbire completamente l'alimentazione principale, il che comporta un deterioramento della loro salute. I cincillà possono avere un nuovo raccolto di radici? Poiché i cincillà sono roditori che hanno bisogno di digrignare i denti, ricevono una verdura cruda.

conigli

Valuta se i conigli possono essere nutriti con le radici. A questi animali piaceranno sia le carote che le cime. Viene introdotto nel cibo quando gli animali raggiungono i due mesi di età. La verdura stimola l'appetito . E nelle femmine in allattamento aumenta l'allattamento. La norma giornaliera per un coniglio adulto è di 200 grammi: i conigli ricevono carote fresche o salate, che vengono versate con una soluzione salina al 45%. In inverno, aiuterà a diversificare una dieta magra.

Le cime non saranno meno utili. È auspicabile alternarlo con le radici, questo avrà un effetto positivo sul processo digestivo.

  • Ai cuccioli vengono dati 30 g di cime al giorno.
  • Conigli adulti - 60 g.

La parte verde della verdura può essere essiccata per l'inverno. Aggiungendo carote ai conigli, è necessario monitorare le loro condizioni. Se i peli iniziano a cadere negli animali, questo indica una reazione allergica (l'allergia nell'uomo alle carote è descritta qui). Il raccolto di radici viene immediatamente escluso dalla dieta.

tartarughe

Carote o cime vengono date alle tartarughe in forma schiacciata . La quantità dipende dalle dimensioni e dall'età.

  • Gli animali fino a 10 cm di lunghezza o fino a 3-5 anni vengono nutriti una volta al giorno.
  • Più adulti - una volta ogni due giorni.

La porzione dovrebbe corrispondere alla metà del guscio. Inoltre, alla tartaruga possono essere date tante carote quante ne mangiano entro mezz'ora .

Cosa succede se l'animale mangia un prodotto proibito?

  • L'animale deve essere consegnato al veterinario.
  • Come primo soccorso, è necessario somministrare carbone attivo diluito in acqua al ritmo di 1 compressa per 1 kg di peso corporeo. All'animale deve essere offerto da bere. Ciò contribuirà a rimuovere le sostanze tossiche dal corpo e impedirne l'ingresso nel sangue.
  • Se possibile, indurre il vomito. Questo può essere fatto usando perossido di idrogeno o cloruro di sodio, che viene diluito in acqua in un rapporto di 1: 1. La soluzione viene iniettata con una siringa senza ago attraverso l'angolo della bocca (1 ml per 1 kg di peso).

    Se dopo 5 minuti non si verifica vomito, la procedura viene ripetuta. In questo caso, è necessario tenere conto delle condizioni dell'animale. In caso di salivazione eccessiva, convulsioni, convulsioni, insufficienza respiratoria o perdita di conoscenza, il vomito non può essere causato. Inoltre, non lo fanno se sono trascorse più di 1, 5 ore dopo l'uso di un prodotto pericoloso.

Le carote sono un prodotto sano che aiuta a rafforzare la salute degli animali . Ma quando lo si introduce nel cibo, si dovrebbe aderire a determinati standard ed è anche necessario monitorare la reazione del corpo dell'animale a questo raccolto di radici. Quando compaiono segni di una reazione allergica, questa deve essere eliminata.

Articoli Correlati