Carote: raccolta e conservazione per l'inverno - termini e regole di raccolta

La maggior parte dei giardinieri ritiene che le carote non abbiano paura del gelo, quindi possono essere raccolte fino alla fine di ottobre.

L'altra parte contesta tale opinione e sostiene il fatto che alcune scadenze devono essere rispettate .

Quindi quale di queste parti ha ragione? Quando scavare carote e barbabietole per la conservazione dal giardino? Questo deve essere trattato in dettaglio.

Il tempismo

Quando rimuovere le carote dai letti per la conservazione? Diversi fattori possono influenzare la tempistica delle carote :

  • la condizione in cui si trovano le piante;
  • condizioni di temperatura (a quale temperatura si possono conservare le carote?);
  • varietà vegetali (quali varietà sono adatte allo stoccaggio?);
  • lo scopo per cui vengono coltivate le carote.
Nell'antica Russia , il 13 settembre era considerato l'ultimo giorno in cui le carote dovevano essere conservate.

E in questo principio c'è una semplice giustificazione: se la temperatura scende a +4 gradi Celsius, le carote non crescono più. Se c'è una diminuzione a -3 gradi Celsius, allora marcisce grigio appare sulla pianta. Pertanto, si consiglia di scavare le carote prima dell'inizio del primo gelo .

Tuttavia, anche lo scavo precoce non è necessario.

I giardinieri esperti attribuiscono questo al fatto che le carote sono state nel terreno caldo per lungo tempo e, se vengono improvvisamente trasferite in una stanza fredda, le perdite di raccolto saranno significative.

Ma questo punto è attribuito principalmente alle varietà a maturazione tardiva. Il periodo delle varietà a maturazione media è di circa 80-110 giorni .

Le foglie inferiori possono ingiallire - e questo sarà un ulteriore segno che le carote sono mature. Il termine deve essere calcolato correttamente, perché se esageri questa pianta nel terreno, il suo sapore può deteriorarsi significativamente.

Esistono anche varietà di carote che maturano presto . Sono raccolti già in piena estate. Da questa pianta puoi preparare insalate vitaminiche gustose e sane.

Quando raccogliere carote e barbabietole per l'inverno? Suggerimenti di uno specialista sui tempi di raccolta di carote e barbabietole per la conservazione in questo video:

Maggiori informazioni sulla raccolta delle barbabietole per lo stoccaggio invernale sono disponibili sul nostro sito Web.

Tecnica di pulizia

Come pulire le carote per la conservazione? Le colture a radice media e corta devono essere rimosse manualmente . Le carote, che sono nel terreno, sono tenute da una mano, mentre la seconda dovrebbe afferrare saldamente le cime. Una lunga carota viene scavata con una forchetta o una pala .

Fondamentalmente, molte persone decidono di scavare con una pala. Dopotutto, un forcone può ferire o perforare accidentalmente una carota. Questo deve essere fatto in modo che i raccolti delle radici non vengano feriti o rotti. Lo strato superiore della terra sorge insieme alla carota. Successivamente, è necessario estrarlo, tenendo delicatamente le cime .

C'è un'opinione definitiva che la pianta debba essere lasciata a terra per diversi giorni. Presumibilmente, dalla parte fuori terra della pianta, i nutrienti andranno nella parte sotterranea. Sfortunatamente, questa opinione è errata .

Tutto accade esattamente l'opposto : il raccolto di radice può seccarsi se le cime ne tirano fuori tutti i succhi. Pertanto, le cime devono essere tagliate non appena la terra si asciuga sulle radici. Come si fa Esistono diversi modi:

  • torcere a mano;
  • tagliare con un coltello fino a due millimetri dalla parte superiore della testa della carota.

Pertanto, la durata di conservazione della pianta aumenterà in modo significativo.

Ma puoi scoprire come lasciare le carote in letargo nel terreno del giardino leggendo il nostro articolo.

Quando estrarre le carote per conservarle? Le carote vengono raccolte esclusivamente con il bel tempo .

I giardinieri alle prime armi a volte si chiedono se le carote debbano essere essiccate . La risposta chiara è no.

Prima di riporlo, le carote devono essere inumidite .

Puoi anche usare il calendario lunare, che ha già fatto appello a molti giardinieri esperti. I suoi vantaggi sono semplicemente innegabili. Dopotutto, la cura delle piante non avviene comunque, ma concorda con i ritmi che la Natura determina. Quando estrarre le carote per conservarle secondo il calendario lunare? Ad esempio, sono considerati giorni favorevoli per la pulizia il 3, 5 e 10 del giorno .

Puoi vedere chiaramente la raccolta di carote da un giardiniere esperto con una pala in questo video:

Funzionalità di archiviazione

Quali sono le caratteristiche della raccolta e della conservazione delle carote per l'inverno? Le colture di radici di carote che vengono deposte per l'inverno dovrebbero essere:

  • sano
  • senza danni
  • non congelato
  • di spessore.

Leggi come preparare le carote per la conservazione a lungo termine sul nostro sito Web. Questa pianta sarà ottimamente immagazzinata in pile, pozzi e scantinati.

Fondamentalmente, lo hanno messo in cantina, quindi è necessario considerare questo metodo in modo più dettagliato. Puoi saperne di più sulle regole per conservare le carote in cantina dal nostro articolo.

Se le mensole della cantina sono in legno, devono essere pretrattate con una soluzione speciale di solfato di rame . Puoi anche sistemare le carote in scatole in cui è stata versata la sabbia del fiume .

L'algoritmo di azione in questo caso è il seguente:

  1. Affinché la sabbia venga disinfettata, deve prima essere calcinata .
  2. Le carote vengono deposte su scatole, periodicamente cosparse di sabbia bagnata . Questo viene fatto principalmente in vari villaggi e villaggi.
  3. Se la sabbia viene sostituita dalla segatura, le conifere dovrebbero essere utilizzate principalmente.

La conservazione delle carote nella sabbia è descritta in un articolo separato.

Anche abbastanza interessante è un metodo noto come rivestimento . Sono possibili due opzioni:

  1. Modo bagnato . In questo caso, i raccolti delle radici dovrebbero essere immersi nella soluzione di gesso. Successivamente, vengono asciugati.
  2. Modo secco . Si tratta di spolverare le colture di radici con l'aiuto di polvere di gesso. Pertanto, il rischio di comparsa di microrganismi dannosi nelle carote è ridotto.

Prima di mettere le carote in cantina, viene accuratamente lavato e brevemente immerso nell'infuso, costituito da bucce di cipolla . In precedenza, è possibile posizionare la pianta in sacchetti di plastica.

Puoi anche conservare le carote in un guscio di argilla . Per farlo è molto semplice: bastano 3 minuti per immergere il raccolto di radici nella massa di argilla . Successivamente, viene rimosso e completamente asciugato.

Il guscio di argilla non deve essere rotto quando le carote sono collocate in casse di legno.

Naturalmente, in assenza di una cantina, puoi provare a preservare il raccolto di carote a casa, poiché il nostro articolo ti aiuterà.

Quindi, la corretta pulizia e conservazione delle carote amplierà significativamente le sue proprietà utili . Dopo aver appreso tutti i trucchi semplici, puoi ottenere colture grandi, sane e gustose.

Raccolta delle carote per lo stoccaggio a mano e le regole per tagliarle in questo video:

Articoli Correlati