Cetrioli e pomodori in una serra in policarbonato: come piantare, crescere, compatibilità, cura

La combinazione di " pomodori-cetriolo " per la stragrande maggioranza delle persone è familiare e connessa

con il loro frequente soggiorno in insalate fresche e preparazioni invernali. È già diventato una sorta di "classico vegetale".

La domanda se sia possibile coltivare cetrioli e pomodori in una serra preoccupa molti. C'è qualche vantaggio dalla vicinanza di queste colture al giardinaggio? E se la serra fosse una, ma voglio ottenere un raccolto di quelle e altre verdure?

Una lunga strada per la popolarità

In qualsiasi organismo vivente, che si tratti di una pianta o di un animale, la natura ha stabilito un certo codice genetico che ne determina le proprietà e i requisiti ambientali.

Il lavoro di allevamento svolto per molti decenni con materiale di semi ha permesso di cambiare e migliorare l'aspetto e il gusto delle verdure.

Ma raramente danno l'opportunità di cambiare i loro requisiti per l'ambiente in crescita, anche se alcune piante possono adattarsi alle mutevoli condizioni della natura attraverso processi mutazionali.

L'India calda con elevata umidità è il luogo di nascita del cetriolo . In natura, cresce ancora in quei luoghi.

Immagini di un cetriolo si trovano sugli affreschi dell'antico Egitto e dei templi greci. Una verdura conosciuta in altri paesi in altri paesi in Russia per la prima volta è stata menzionata per la prima volta nelle fonti di stampa nel 16 ° secolo.

Presumibilmente, il cetriolo ci è arrivato dall'Asia orientale, ma in un modo sorprendente ha avuto un sapore ed è diventato un prodotto veramente nazionale.

Abbondanti raccolti di cetrioli vengono coltivati ​​nella maggior parte del paese - nelle serre e sul terreno. E poi, con amore e diligenza, raccolgono i cetrioli da mangiare tutto l'anno.

I pomodori selvatici furono scoperti per la prima volta in Sud America durante la spedizione di Cristoforo Colombo, e i loro semi furono portati in Europa a causa dei cespugli decorativi. A casa, boschetti di pomodoro sono stati trovati su pendii montani asciutti e ventilati. Il clima di quei luoghi era ideale per i pomodori: mite, temperato, con rare piogge intense. La temperatura 24 ore su 24 variava da 20 a 25 gradi Celsius.

RIFERIMENTO: In Olanda, Francia e Germania, i pomodori venivano coltivati ​​nelle serre di persone benestanti, piantati per la decorazione nei giardini e nei pressi di alberi. I loro frutti erano considerati velenosi. E solo nel 1811, il Dizionario botanico tedesco ha pubblicato sulle sue pagine informazioni che i pomodori possono essere mangiati.

I semi di pomodoro arrivarono in Russia sotto Caterina II, ma solo all'inizio del XIX secolo iniziarono a essere coltivati ​​nelle regioni meridionali del paese come colture commestibili e ricevettero buone colture.

foto

Nella foto sotto puoi vedere cetrioli e pomodori in una serra in policarbonato:

Vicini lunatici

Se c'è solo una serra nel giardino, ma voglio davvero ottenere un raccolto di quelle e altre verdure preferite, allora il desiderio di sperimentare spesso vince. I disperati residenti e giardinieri estivi dividono coraggiosamente l'area della serra in due zone vicine e piantano su un pomodoro, sull'altro - piantine di cetriolo. E qual è la compatibilità di cetrioli e pomodori in una serra? Proviamo a rispondere a questa domanda.

Durante l'estate, entrambe le colture in una serra in policarbonato ricevono la stessa cura e crescono nello stesso microclima con le stesse condizioni. Con particolare cura, i proprietari non rimangono senza un raccolto, ma non dovrai chiamarlo abbondante.

La ragione di ciò è la stessa genetica, che richiede condizioni diverse per ogni tipo di verdura, vicine a quelle in cui un tempo crescevano i loro lontani parenti selvaggi.

Per i cetrioli, le condizioni ottimali per una crescita favorevole saranno un'atmosfera calda, con umidità elevata, fino al 90-100%.

I progetti sono fatali per questo raccolto. Inoltre, le procedure di "bagno" umido aumentano significativamente la resa dei cetrioli. Per fare questo, nella stagione calda, i cespugli si rovesciano bene sotto la radice e in cima alle foglie, i percorsi e le pareti della serra sono abbondantemente irrigati.

Quindi le porte sono ben chiuse e mantengono questa modalità per 1-1, 5 ore, dopodiché la serra viene aperta per la ventilazione. Le foglie dei cetrioli sono molto grandi, tali procedure consentono loro di far fronte in sicurezza all'evaporazione dell'umidità, evitando l'essiccazione.

Con un'umidità insufficiente, i cetrioli diventano insipidi, di forma brutta.

I pomodori si sentono meglio in un diverso microclima. Come i loro parenti allo stato brado, preferiscono una bassa umidità, dal 40 al 60%. Amano molto andare in onda.

Innaffiare i pomodori è in media 2 volte a settimana. In un ambiente troppo umido, il polline nei fiori si attacca, i frutti nelle mani non sono legati. La conseguenza dell'aumento dell'umidità nella serra è sempre la comparsa di malattie fungine e batteriche dei pomodori.

La resa delle verdure è ridotta, il sapore della frutta si sta deteriorando, appaiono delle crepe.

Con questi diversi requisiti, qualsiasi compromesso significherà una situazione in cui entrambe le parti perdono, quindi dovresti provare a cambiare le condizioni usando zone separate nelle serre capitali.

Dividi lo spazio vitale: coltivare cetrioli e pomodori in una serra

È possibile dividere la serra in due parti per partizioni da ardesia, tende in polietilene, compensato. Nella lontana "stanza" dove si trova la finestra, sono stati piantati i cetrioli. Qui saranno protetti dalle correnti d'aria, sarà possibile fornire loro un'alta umidità.

Nella zona vicino alla porta della serra saranno piantati i pomodori. È possibile mantenere la porta costantemente aperta per mantenere un'umidità relativamente bassa e la temperatura desiderata nella serra.

Per evitare che l'acqua scorra da un dipartimento all'altro, sarà necessario creare una barriera per separare il terreno in profondità.

Ora puoi trattare i cespugli di pomodoro con buone medicazioni, che adorano molto. Ciò è particolarmente vero per le alte varietà di pomodori.

I cetrioli in una "stanza" personale sono provvisti di abbondanti procedure idriche e alta umidità senza molti danni ai vicini. E per i pomodori: abbondante irrigazione con acqua calda, rigorosamente sotto la radice, evitando il contatto con le foglie.

Per gli amanti del processo stesso, lavorare con piante, piantare pomodori e cetrioli in una serra porterà piacere anche quando il raccolto di verdure non è enorme.

La cosa più importante è che con qualsiasi metodo, il cestino avrà cetrioli verdi brufolosi e pomodori lamponi versati.

ATTENZIONE: i giardinieri esperti che sono configurati per ottenere il massimo raccolto possibile aderiranno a regole rigorose, creando condizioni ottimali per ogni raccolto. Tutte le verdure cresceranno in una serra separata, tranne quando la crescita richiede lo stesso ambiente. Ad esempio, gli stessi cetrioli e peperoni o meloni. O pomodori e varie verdure verdi.

Quindi, è possibile piantare cetrioli e pomodori in una serra? La risposta alla domanda su come piantare, quando piantare, così come la decisione su quale metodo di coltivazione di cetrioli e pomodori in serra scegliere, sia che sia congiunta o meno, rimane il diritto di ogni giardiniere. Se il clamore nel giardino è più desiderabile dell'opportunità di ottenere un raccolto più ampio, gli esperimenti sono solo per te!

Articoli Correlati