Clematide semina e cura dei fiori

Clematide - una delle piante più popolari del genere liane.

Sia la forma che la varietà di dimensioni e colori stupiscono per il loro splendore.

I fiori sono disponibili in dimensioni grandi e molto piccole, lussuose, vellutate e semplici, ma eleganti.

Sono divisi in 3 gruppi: fioritura in primavera da aprile a maggio, fioritura all'inizio dell'estate e fioritura a luglio e successivamente.

Diversi tipi si distinguono per altezza: crescono meno di 1 m - erbacei, oltre 3 m - arrampicano, foglie di vite e le loro specie - fino a 10 m. (Per le varietà di varietà di clematide vedi qui).

È per questo motivo che la clematide dovrebbe essere piantata correttamente, poiché sono in grado di vivere più di un anno in un posto.

Le regole per coltivare snapdragons in un cottage estivo, leggi sul nostro sito web.

Puoi scoprire le caratteristiche della cura della petunia a casa qui.

Zinnie graziose in crescita: //rusfermer.net/sad/tsvetochnyj-sad/vyrashhivanie-tsvetov/tsinnii-vyrashhivanie-uhod-borba-s-boleznyami-i-vreditelyami.html

Clematide che pianta in primavera

Per piantare clematide, le stagioni più favorevoli sono l'autunno e la primavera. Le piantine possono attraversare il periodo di attecchimento nel primo anno molto peggio se si ritarda la piantagione di un fiore.

Ciò accade a causa di un malfunzionamento del ciclo di vita della pianta, poiché la clematide ha una vegetazione precoce. Ciò significa che è necessario piantare in tempo in primavera.

Se pianti clematide in autunno, puoi essere sicuro che attecchirà abbastanza bene. Solo tu dovresti sapere che prima dell'inizio dei raffreddori invernali, al fiore deve essere data una buona radice. Pertanto, l'argomento dei termini diventa di nuovo rilevante.

Non appena le gemme iniziano a gonfiarsi o non hanno nemmeno iniziato a crescere, da aprile o all'inizio di maggio puoi eseguire in sicurezza la piantagione di clematide.

Per una corretta semina, è necessario realizzare fosse larghe e abbastanza profonde per la semina - 60 cm ciascuna.

Si consiglia di eseguire il drenaggio da ghiaia o mattoni rotti con uno spessore di 10-15 centimetri in presenza di acque sotterranee nelle vicinanze.

Dopo lo strato fertile superiore e tali fertilizzanti vengono aggiunti alla fossa di semina: 2-3 manciate di cenere, 50 g di superfosfato, humus da 5 a 8 kg. Nel terreno acido, è necessario aggiungere 50 g di calce spenta.

Sul terreno, che è sparso in anticipo sotto forma di un poggio, è necessario raddrizzare uniformemente le radici della clematide.

Come una delle opzioni, il tumulo può essere fatto di sabbia e alla fine della semina, anche il collo della radice è coperto di sabbia. Grazie a tali manipolazioni, sarà impedito il marcio della pianta.

Se la liana è vecchia, il collo della radice viene approfondito di 10-12 cm, se giovane, quindi il collo della radice deve essere approfondito di circa 5-11 cm.

Pertanto, non si formeranno solo nuovi germogli, ma anche in estate fungeranno da protezione contro il surriscaldamento e in inverno dal congelamento.

Quando si pianta la clematide, è necessario aderire a una distanza tra le piantine di 1-1, 5 m. Immediatamente dopo il processo di piantagione, le piante devono essere abbondantemente annaffiate e quindi pacciamate.

Scopri le caratteristiche di piantare iris e decorare il tuo sito con loro.

Regole per piantare e prendersi cura delle cipolle decorative: //rusfermer.net/sad/tsvetochnyj-sad/vyrashhivanie-tsvetov/dekorativnyj-luk-posadka-vyrashhivanie-osobennosti-uhoda.html

Punti salienti di Clematis Planting

1. La tolleranza ai trapianti di piante è eccellente, il che consente loro di essere piantati su un semplice letto di crescita e rafforzamento, e dopo un anno o due a piantarli in luoghi permanenti.

2. La piantina di clematide viene disinfettata prima di piantare in una soluzione debole di permanganato di potassio.

3. Dopo l'atterraggio, è indispensabile posizionare il supporto e fissare la clematide (temporaneamente).

Il supporto non dovrebbe avere più di 2 cm di diametro Nel complesso, nel processo di crescita, la vite ha bisogno di due o anche tre volte la giarrettiera dei germogli che sono cresciuti.

Ciò è necessario affinché la pianta non soffra di malattie e per ridurre il rischio di danni meccanici.

4. La crescita attiva di un solo gambo è stata osservata nelle specie di clematidi dalle grandi foglie nel primo anno di impianto. E in quell'anno, quando la pianta viene piantata, la parte superiore dovrebbe essere pizzicata, quindi i processi laterali iniziano a crescere. La stessa procedura di pizzicamento può essere ripetuta.

5. La clematide ama molto la luce, ma non il surriscaldamento del sistema radicale. Ecco perché è molto buono piantare fiori vicino a lui, come calendule, peonie, flox e altri.

6. Poiché la pianta di liana è a rischio di surriscaldamento e eccessivo essiccamento del terreno, quindi in primavera dopo l'allentamento e la prima annaffiatura, è necessario pacciamare l'humus nei luoghi settentrionali, la segatura nelle regioni meridionali o la torba. E per chiudere i tiri in basso ed evitare il surriscaldamento sarà sufficiente “buttare giù” il pilota.

7. Se si prevede di piantare la pianta contro il muro, il lato sud-ovest o sud dell'edificio sarà il lato migliore. La distanza per una buona crescita delle piante dovrebbe essere di almeno 50 cm dal muro. In nessun caso dovrebbe cadere acqua dal tetto.

Dove non vale la pena piantare una pianta rampicante chiamata clematide:

  • nei luoghi dove ci sono bozze;
  • dove ombra parziale profonda o ombra assoluta;
  • nella pianura, in particolare in quei luoghi in cui è probabile l'accumulo di umidità e il ristagno;
  • vicino agli edifici non è inoltre consigliabile piantare clematide.

Come prendersi cura di clematide in primavera

Se coltivi correttamente la clematide, devi ricordare di annaffiare frequentemente e abbondante per diversi anni dopo la semina.

Dopo tre anni, sarà sufficiente annaffiare 2-3 secchi d'acqua sotto il cespuglio più volte alla settimana.

Una fioritura lussuosa e bella è il risultato di un'annaffiatura adeguata.

Per mantenere l'umidità nella giusta quantità, pacciamare e allentare la terra vicino alla clematide. Per la procedura di pacciamatura, puoi usare segatura, torba o humus marci.

Durante il primo anno di crescita, le piante di liana sviluppano attivamente radici e, in tutto, vengono aggiunti circa 3 germogli.

Pertanto, al fine di sviluppare molte dozzine di germogli alla clematide e ottenere un cespuglio lussureggiante con centinaia di fiori affascinanti, devi prenderti cura della pianta in modo corretto e attento per circa 5-6 anni. Per questo, è meglio raccogliere i fiori che crescono in una sola quantità.

A partire da 3 anni di crescita, la clematide sta guadagnando forza, molti germogli iniziano ad apparire su di essa. Le fioriture di clematide possono essere ben controllate usando procedure come pizzicare e potare.

Quindi la fioritura sarà completamente diversa e più lunga, a differenza delle piante senza pizzicamento e potatura.

Leggi sul nostro sito Web come coltivare una viola.

Coltivare e prendersi cura della lavanda a casa: //rusfermer.net/sad/tsvetochnyj-sad/vyrashhivanie-tsvetov/vyrashhivaem-aromatnuyu-krasavitsu-lavandu.html

Nutrizione Clematide

La clematide è molto sensibile al top. Pertanto, hanno bisogno di fertilizzanti, preferibilmente una volta alla settimana. Per la medicazione superiore, usano un fertilizzante completo da minerali - 10 g di acqua per 10 litri di fertilizzante, calcolati su un volume di 2 mq. il suolo.

Oltre alla concimazione minerale, è adatto anche 1 bicchiere di cenere di legno per una pianta presa separatamente. Il verbasco è considerato uno dei fertilizzanti molto buoni.

Si consiglia di allevare questo condimento superiore con l'aspettativa di dieci parti di acqua una parte di fertilizzante.

Quando arrivano i raffreddori, è necessario coprire il sistema radicale della pianta, ma quando arriva la primavera, non vale la pena correre per aprire la clematide.

Questa precauzione è collegata al fatto che la liana ha paura di alternare ancora le gelate e il sole, che brilla intensamente, che può portare a danni ai reni.

Non appena le gelate primaverili partono, puoi rimuovere in sicurezza il riparo dalla pianta.

Successivamente , dovrebbe essere eseguita la concimazione con fertilizzante azotato. L'urea è una delle buone opzioni - per 10 litri di acqua 40 g. Se il terreno sotto clematide è acido, il mezzo migliore per l'irrigazione sarà il latte di calce in una proporzione di 1 metro quadrato di terreno - per 10 litri di acqua 200 grammi di calce spenta.

Il processo di spogliamento delle piante viene eseguito meglio in meno tempo soleggiato e meglio nuvoloso. Si consiglia di dare loro anche un po 'di ombra in modo che la clematide si abitui gradualmente alla luce del sole.

Punti salienti della cura della clematide subito dopo la semina:

  • è necessario proteggere immediatamente la clematide e proteggersi dal vento;
  • annaffia abbondantemente la pianta, ma in nessun caso riempila!
  • diserbo e allentamento regolari del suolo;
  • non dare da mangiare subito dopo l'atterraggio!

Articoli Correlati