Coltivazione industriale di pomodori in serra come azienda: vantaggi e svantaggi

Coltivare pomodori in serra è una buona opzione commerciale per i giardinieri esperti. Scegliendo le varietà giuste e investendo in attrezzature, puoi raccogliere buone colture più volte all'anno .

La domanda di pomodori di alta qualità è elevata ; possono essere offerti nei punti vendita e negli esercizi di ristorazione, nonché venduti tramite punti propri sul mercato.

La serra ideale per i pomodori

Nelle aree residenziali vengono spesso installate serre estive o focolari. Sono adatti per la protezione delle piante durante le gelate, accelerano la fruttificazione e consentono la coltivazione di varietà particolarmente amanti del calore. Tali serre possono essere costruite su una struttura di legno o metallo e coperte con un film. La serra richiede una ricostruzione annuale, ma è abbastanza economica. Adatto solo per la coltivazione stagionale nel terreno.

Per la coltivazione del pomodoro per tutto l'anno , sono necessari edifici capitali dotati di un sistema di riscaldamento. Tali serre sono erette su un telaio metallico resistente con un rivestimento anticorrosivo. Il vetro o il policarbonato viene utilizzato come rivestimento.

Quest'ultimo è adatto per serre ad arco, i fogli possono essere piegati e tagliati senza timore di danni. Nelle regioni con climi freddi , si consigliano doppi vetri . L'aria tra gli strati di vetro o policarbonato crea un effetto thermos, che riduce i costi di riscaldamento.

Per la coltivazione per tutto l'anno, è più conveniente utilizzare una serra con un tetto spiovente. Le dimensioni vanno da 100 a 500 metri quadrati. m. Le serre industriali sono ancora più grandi, la loro dimensione media è di circa 1000 metri quadrati. m.

Tali strutture comportano una crescita secondo la tecnologia sospesa, idroponica o aeroponica . Uno svantaggio significativo dei pomodori coltivati ​​in una soluzione nutritiva è un sapore acquoso riconoscibile e l'assenza di un aroma caratteristico.

La serra ideale per i pomodori dovrebbe essere abbastanza alta. La parete nord può essere disposta con blocchi di cemento o legno. Una parete opaca protegge l'atterraggio dal vento e aiuta a risparmiare calore. È preferibile una costruzione a tetto spiovente su cui la neve non indugi.

Pro e contro di un'azienda

Coltivare pomodori in casa ha molti vantaggi . Tra questi ci sono:

  • forte domanda di pomodori, in aumento nella stagione autunno-inverno;
  • le serre riscaldate ti consentono di raccogliere diverse colture all'anno;
  • Esistono molte varietà progettate appositamente per le serre;
  • I pomodori vengono conservati a lungo, riducendo al minimo le perdite;
  • le colture raccolte possono essere vendute in modo indipendente, attraverso punti vendita al dettaglio sul mercato o su Internet, nonché vendute attraverso reti di distribuzione, catering e acquirenti all'ingrosso.
Nonostante le buone prospettive per gli imprenditori, l' azienda presenta alcuni svantaggi .

Tra i più significativi:

  • alti costi di riscaldamento della serra nella stagione fredda;
  • la coltivazione di pomodori in volumi industriali dovrebbe essere fatta solo da persone con esperienza nella produzione agricola;
  • Per lavorare con la vendita al dettaglio , è richiesta la registrazione di una persona giuridica e l'ottenimento di un certificato veterinario per i prodotti;
  • In estate, aumenta la concorrenza dei proprietari di aziende agricole che coltivano pomodori in piena terra.

Scelta di un grado per terreno coperto

In una serra, è preferibile coltivare ibridi appositamente creati per uso interno. È meglio scegliere varietà alte e ramose. Su un tale cespuglio, molti frutti maturano contemporaneamente, il che aumenta la produttività delle serre. I cespugli alti possono essere combinati con quelli più piccoli piantati attorno al perimetro. Questa disposizione consentirà un uso ottimale dello spazio scarso.

Per terreni chiusi, sono adatte sia varietà precoci che tardive. Nella corsia centrale non è consigliabile piantare ibridi particolarmente dolci di selezione meridionale, sono molto sensibili alle sbalzi di temperatura e possono essere colpiti da parassiti.

Gli esperti raccomandano di scegliere ibridi suddivisi in zone per una particolare regione. Varietà ben consolidate di selezione russa, oltre a pomodori americani, olandesi e polacchi.

Quando si sceglie la varietà giusta, vale la pena considerare:

  1. Produttività. Varietà multiple aumenteranno in modo significativo le entrate.
  2. Tempo di maturazione dei frutti . Più breve è la stagione di crescita, più redditizia è l'attività.
  3. Resistenza alle malattie . I migliori ibridi non sono influenzati dai parassiti e non richiedono un trattamento costante con insetticidi.
  4. Sapore di pomodori . I consumatori preferiscono frutti più carnosi con un gusto dolciastro brillante e un aroma pronunciato.
  5. Dimensione e colore dei frutti . I pomodori di medie dimensioni in rosso intenso, rosa o giallo sono molto richiesti dagli acquirenti.
  6. Si consiglia di scegliere varietà con frutti che tollerano lo stoccaggio e il trasporto.

Tra i più popolari, si possono notare varietà industriali di pomodori per serre:

  1. Varietà a maturità precoce e media maturazione: Gift, Aksinya, Cherry, Eupator, Kostroma. Palenque.
  2. Ibridi con un periodo di vegetazione più breve: Verlioka, Rhapsody, Caspar, Sprinter, Etude, Farmer.
  3. Frutti dal gusto particolarmente ricco: Honey Spa, Honey Pink, Orange King, Asteroid, Lady, Ballerina.
Altre varietà di pomodori raccomandate per le serre presentate sul nostro sito web sono: Cioccolato, Kishmish, Pera gialla, Cupole della Russia, Pride of Siberia, Pink Impression, Novice, Wonder of the World, President 2, De Barao Giant, Meaty Beauty.

Avendo scelto una varietà adatta, vale la pena concentrarsi su di essa. La coltivazione industriale di pomodori in serra non è orientata agli esperimenti, ma all'aumento dei raccolti. I professionisti di solito coltivano non più di 2-3 tipi di pomodori alla volta.

Attrezzature per serre

Nelle piccole serre agricole, è meglio coltivare pomodori nel terreno. Il loro gusto è molto più elevato, il che consente di vendere prodotti con un buon margine.

La serra deve essere dotata di un sistema di ventilazione e di irrigazione automatica a goccia. I pomodori sono sensibili all'umidità, ma non amano l'acqua stagnante nel terreno. Nei giorni caldi, è richiesta l'ombreggiatura utilizzando speciali tende che chiudono il lato sud della serra.

Il sistema di riscaldamento potrebbe essere diverso. Le serre industriali sono riscaldate con l'aiuto di caldaie e tubi integrati posati sottoterra. Le strutture agricole possono essere riscaldate con stufe, stufe e persino falò. Anche l'uso di biocarburanti da una miscela di letame marcito e paglia aiuterà.

Per mantenere il microclima desiderato in inverno, vengono installati serbatoi aperti con verbasco diluito nella serra. I vapori attivano il processo di fotosintesi necessario per una buona fruttificazione.

I pomodori in una serra hanno bisogno di terreno leggero e nutriente, in cui vengono regolarmente aggiunti fertilizzanti minerali complessi. La medicazione superiore da una miscela di superfosfato, sale di potassio e nitrato di ammonio viene introdotta ogni due settimane . La mancanza di nutrienti rallenta la formazione di ovaie e la maturazione.

Come calcolare la redditività?

Prima di iniziare a coltivare pomodori, è importante elaborare un piano aziendale dettagliato . Aiuterà a calcolare correttamente la redditività del business futuro e prendere in considerazione con precisione tutti i costi futuri. I materiali di consumo includono:

  • locazione di terreni o suo acquisto;
  • costruzione e allestimento di una serra;
  • acquisto di semi o piantine;
  • acquisto di fertilizzanti e attrezzi agricoli;
  • registrazione di una persona giuridica e registrazione di certificati per prodotti;
  • trasporto di prodotti finiti al punto vendita.

Video utile:

Il profitto dipende dal volume delle vendite e dal metodo di vendita. L'opzione più redditizia è la vendita di pomodori attraverso catene di negozi o esercizi di ristorazione.

Caffè e ristoranti non hanno bisogno di prodotti economici di qualità. Sono anche possibili le vendite delle colture agli acquirenti all'ingrosso, ma in tal caso il margine è significativamente ridotto.

Non standard possono essere capovolti per l'elaborazione (preparazione di salse, paste, succhi di frutta).

Molto dipende dal momento delle vendite. In inverno, il margine aumenta di 1, 5-2 volte. Ciò è dovuto a una diminuzione dell'offerta e ad un aumento dei costi di produzione. Prima di iniziare la coltivazione invernale, è necessario valutare il costo del riscaldamento .

In regioni particolarmente fredde, l'alto costo dell'elettricità può ridurre significativamente la redditività. Molti agricoltori preferiscono prolungare il termine per la coltivazione di pomodori fino a novembre e in inverno per sospendere la produzione.

Secondo gli esperti di marketing, la redditività media di un'azienda per la coltivazione industriale di pomodori in serra varia dal 50 al 70 %.

Negli anni magri, può aumentare, in un periodo di grande concorrenza da parte delle trame domestiche, può diminuire. L'espansione della redditività aiuterà ad espandere la serra e i canali di distribuzione.

Altre colture popolari per il settore delle serre, di cui puoi saperne di più sul nostro sito Web: bacche, fiori, erbe, cetrioli e altre verdure.

Per coltivare pomodori in una serra come azienda, è importante calcolare attentamente le spese e le entrate future. Puoi iniziare a lavorare da una piccola serra, aumentando gradualmente lo slancio. Attrarre prestiti e sussidi possibili al momento della registrazione di una persona giuridica aiuterà.

Articoli Correlati