Come asciugare i cinorrodi. Regole di asciugatura e conservazione. ricette

Il 1 ° ottobre, secondo il calendario nazionale, celebra la giornata di Arina - Briar. È da questo momento che inizia la raccolta e la raccolta dei cinorrodi per l'inverno.

Naturalmente, in ciascuna area geografica, la stagione della raccolta non coincide sempre con le date del calendario.

Qual è il valore della rosa selvatica?

La polpa dei frutti di questa pianta è la sua parte più preziosa. Contiene pectina, tannini e coloranti, acidi organici, macro e microelementi (ferro, magnesio, potassio, fosforo, manganese, silicio, rame). I cinorrodi sono particolarmente ricchi di vitamine del gruppo E, B, K, P.

La vitamina C nelle bacche di cinorrodo è 50 volte più del suo contenuto nel limone, 10 volte più che nel ribes. E per le mele, il contenuto di vitamina C nei cinorrodi supera 100 volte!

Quando ritirarlo?

Il cinorrodo viene raccolto durante la sua piena maturazione, quando i frutti acquisiscono un colore rosso-arancio brillante. Fu in quel momento che conteneva la più grande quantità di tutte le sue sostanze curative e vitamine.

Si consiglia di raccogliere con i resti dello stelo e del calice (dopo l'essiccazione, possono essere facilmente separati).

Letture consigliate: Blackberry, semina e cura.

Cura adeguata delle uva spina //rusfermer.net/sad/yagodnyj-sad/posadka-yagod/kryzhovnik-kak-pravilno-vysazhivat-uhazhivat-i-lechit.html.

Leggi tutto su come piantare lamponi qui.

Come asciugare i cinorrodi?

L'essiccazione è necessaria immediatamente dopo la raccolta. La conservazione delle vitamine dipende dal tempo di asciugatura. Pertanto, il dogrose viene solitamente essiccato per non più di 5-6 ore nei forni o nei forni.

La temperatura viene quindi impostata su 80-90 gradi. Se il tuo cinorrodo è congelato, quindi per cominciare la temperatura dovrebbe essere di 70-80 gradi, quindi è necessario abbassarlo e asciugarlo.

Durante l'essiccazione, è necessario mescolare costantemente le bacche, assicurandosi che non brucino.

Il moderno essiccatore elettrico per frutta e verdura, che consente di salvare quasi tutti gli elementi utili e le vitamine, può essere di grande aiuto.

Se i frutti vengono asciugati correttamente, avranno un colore rosso-brunastro con una superficie rugosa.

Come asciugare se non c'è il forno?

A volte capita che a volte non ci siano attrezzature necessarie per un'essiccazione rapida della frutta, specialmente se sei da qualche parte lontano da casa. L'essiccazione dei cinorrodi è possibile senza alte temperature.

Disporre i frutti su un tavolo in uno strato sottile, assicurarsi che la luce solare diretta non cada. Se ti trovi in ​​una casa di campagna o in una casa privata, mettila in soffitta o sul fornello. Naturalmente, questo metodo presenta alcuni svantaggi: si asciuga a lungo, le bacche possono marcire.

Realizziamo percorsi da giardino con le nostre mani presso la nostra dacia per la bellezza e il comfort.

Pera, coltivazione e cura //rusfermer.net/sad/plodoviy/posadka-sada/posadka-grushi-v-osennij-period.html nel suo giardino.

Come conservare?

Dopo l'essiccazione, rimuovere i sepali e gli steli rimanenti. Versare la frutta in una scatola di cartone, una scatola di legno.

Puoi usare sacchi di qualsiasi tessuto o carta. Immergere per 2-3 giorni a temperatura ambiente per uniformare l'umidità. Quindi passare allo stoccaggio permanente in vetro o lattine.

È meglio legare il collo dei piatti con una garza e non coprire con i coperchi. Questo per garantire che vi sia circolazione d'aria e che i frutti non si modellino nel tempo.

Conservare in un'area asciutta e ventilata. Se tutte le regole sono state seguite durante l'essiccazione, è possibile conservare la frutta secca per un massimo di tre anni.

Come preparare una rosa canina

Quando si producono i cinorrodi, devono essere seguite semplici regole. Non c'è bisogno di insistere per molto tempo sui cinorrodi, ad esempio tutta la notte. Allo stesso tempo le vitamine vengono distrutte. Basta far bollire i frutti per 15 minuti. Assicurati di passare il brodo attraverso una garza o un colino per evitare che i capelli entrino.

Per rafforzare la salute, è sufficiente prendere un decotto di mezzo bicchiere 2-3 volte al giorno. È particolarmente importante in inverno e dopo l'inverno.

Cinorrodo durante la gravidanza

Per rafforzare l'immunità di una donna incinta, è sufficiente bere fino a un litro di decotto di cinorrodo al giorno. Ma è necessario ricordare che è possibile sovraccaricare i reni, che già funzionano durante un periodo aumentato durante la gravidanza. Assicurati di consultare il tuo medico.

Se i tuoi reni funzionano bene e senza intoppi, goditi una tazza di tè aromatico al cinorrodo!

Formando una vite puoi ottenere un eccellente pergolato vivace.

Potatura dell'uva a luglio //rusfermer.net/sad/vinogradnik/uhod-za-vinogradom/obrezka-vinograda-letom-i-osenyu-chto-nuzhno-znat-o-nej-i-kak-ee-osushhestvlyat.html.

Altre ricette

Kissel dai cinorrodi. Macinare i frutti (100 g), aggiungere due litri di acqua, far bollire per 15 minuti a fuoco basso, filtrare.

Aggiungere lo zucchero, l'acido citrico o le fette di limone, aggiungere l'amido diluito in acqua, far bollire.

Punch al cinorrodo con vino rosso. 50 g di frutta versare 700 g di acqua.

Lascialo per qualche ora. Quindi far bollire, filtrare. Aggiungi mezzo litro di vino rosso secco e 100 g di zucchero. Calore, ma non bollire. Aggiungi il succo d'arancia. Servire caldo.

Articoli Correlati