Come conservare un intero e tagliare la zucca a casa: sul balcone o in frigorifero?

La zucca è un prodotto unico nelle sue proprietà nutrizionali e medicinali . Cresce bene in diverse zone climatiche, anche nella Russia centrale.

In condizioni meteorologiche favorevoli, le zucche crescono di grandi dimensioni e sorge la domanda su dove e come conservarle.

Come salvare una zucca per l'inverno a casa? In questo articolo considereremo le regole e le condizioni di base per conservare le zucche in un appartamento.

Raccolta corretta

Tutti sanno che la zucca può essere conservata in una cantina o seminterrato. Ma come conservare una zucca a casa? Cosa succede se non si dispone di locali tecnici?

La chiave per conservare con successo le zucche in inverno è la raccolta tempestiva e tecnologicamente corretta . A seconda dell'estate, le date di raccolta possono variare in modo significativo.

La linea guida principale che le zucche devono essere pulite è il gambo essiccato: non appena cambia completamente colore dal verde al grigiastro, il processo può iniziare.

E vale la pena osservare diverse regole essenziali :

  1. È necessario mantenere intatto lo stelo, per impedirne la separazione dal feto.

    Per fare questo, sollevare delicatamente la zucca per allentare le cime delle foglie e tagliare la frutta con un peduncolo lungo almeno quattro centimetri .

  2. È molto importante che le zucche deposte per la conservazione siano asciutte.

    In questo caso, sono assicurati contro la putrefazione e la muffa, che, diffondendosi rapidamente, possono distruggere l'intero raccolto in breve tempo, letteralmente in 3-4 settimane.

    Se ti prendi cura in anticipo della pulizia e della secchezza del tuo prezioso raccolto, le zucche possono essere perfettamente conservate fino alla primavera del calendario.

  3. Se il tempo è piovoso durante la stagione della raccolta e le zucche sono già mature, un'ulteriore condizione essenziale per la riuscita conservazione dei prodotti coltivati ​​sarà l' essiccazione obbligatoria della frutta in un'area ventilata chiusa per almeno dieci giorni.
  4. È anche consigliabile, se i volumi del raccolto lo consentono, pulire ogni zucca con uno straccio pulito e asciutto e ispezionare i segni di danni, focolai di marciume e muffa.
  5. Tutti i prodotti sospetti devono essere separati da quelli sani e determinati per un uso o una trasformazione rapidi.

Condizioni di conservazione ottimali per le zucche

Come conservare la zucca nell'appartamento? Per conservare con successo il raccolto di zucca, è necessario osservare rigorosamente i tre prerequisiti :

  • mantenere un regime di temperatura stabile;
  • eliminazione della luce solare diretta;
  • evitare il contatto dei frutti tra loro.
Il limite inferiore critico può essere considerato la temperatura più due gradi e sotto, il limite di temperatura superiore ammissibile non dovrebbe essere superiore a venti-ventidue gradi.

L'intervallo di temperatura favorevole per la conservazione delle zucche è piuttosto ampio. Il superamento di entrambi i valori porta a un rapido deterioramento del frutto .

L'influenza estremamente negativa sulla conservazione del frutto non è solo sbalzi di temperatura, ma anche un cambiamento nell'umidità dell'aria.

In forma generale

Quali sono le condizioni ottimali di conservazione delle zucche in inverno a casa? Nelle condizioni di un appartamento in città, viene presentata una scelta dei due modi più riusciti per conservare i frutti in generale.

La prima opzione prevede di conservare le zucche a casa in inverno su un balcone o una loggia vetrati, alle seguenti condizioni :

  • la temperatura nella stanza non scende sotto più due gradi;
  • le zucche devono essere coperte con un materiale opaco e traspirante che esclude la penetrazione della luce solare;
  • nel caso in cui le zucche siano conservate senza contenitori aggiuntivi (scatole, cestini, scatole, ecc.), è necessario garantire il loro isolamento dal pavimento di cemento, linoleum, plastica;
  • si consiglia di mettere sotto le zucche compensato, assi, stoffa spessa, in un pizzico di giornale;
  • quando si verificano forti gelate, le zucche devono essere isolate, coperte con materiale caldo aggiuntivo (coperta, isolamento, ecc.).

Non tutti hanno una loggia o un balcone preparati, ma un modo non meno affidabile per conservare a lungo le zucche è quello di conservarle direttamente nell'appartamento in luoghi con la temperatura dell'aria più bassa, cioè sul pavimento, garantendo l'isolamento dei frutti l'uno dall'altro e l'assenza di luce solare.

Entrambe le opzioni per conservare le zucche per l'inverno a casa hanno i loro vantaggi e svantaggi, nonché i rischi associati a rovinare il raccolto. Quando si ripone su una loggia o un balcone, è importante monitorare la prevenzione e il verificarsi di marciume e muffe a causa dell'umidità aumentata.

In condizioni ambientali, al contrario, non si dovrebbe permettere alla frutta di seccarsi, più spesso arieggiare, con forte aria secca si consiglia di utilizzare umidificatori.

Tagliare la frutta

Spesso le zucche sono così grandi che è impossibile usarle tutte in una volta. In questo caso, è importante osservare alcune regole che ti permetteranno di mantenere la zucca in frigorifero senza perdita di qualità del prodotto e dei suoi benefici.

Come mantenere la zucca tagliata ? Le regole sono semplici:

  1. Lavare e tagliare la zucca di cui hai bisogno per cucinare.
  2. Estrai i semi con piccoli semi dall'intera (!) Zucca.
  3. La parte del prodotto che non si prevede di utilizzare immediatamente non deve essere sbucciata, quindi la zucca manterrà meglio la sua succosità.
  4. Avvolgi la parte non pulita della zucca in pellicola o pellicola, oppure piegala in un contenitore ermetico e aggiungi un frigorifero nel frigorifero.

Pertanto, la zucca tagliata può essere conservata per un massimo di dieci giorni .

A volte è necessario tagliare immediatamente una zucca per diversi piatti, ma saranno cotti alternativamente (ad esempio, per succo, insalata, zuppa di purè, per stufare o cuocere). Come conservare la zucca tagliata a casa?

In questo caso, l'intera zucca dovrebbe essere lavata, sbucciata, liberata dai semi, tagliata a pezzi, imballata ermeticamente e messa in frigorifero sul ripiano superiore. Quanto puoi conservare la zucca già sbucciata?

Quindi manterrà le sue qualità originali per due o tre giorni e può essere utilizzato con successo per qualsiasi piatto tranne il succo.

Metodi alternativi

Come conservare correttamente la zucca a casa è meno o meno chiaro, ma cosa succede se i tuoi metodi citati non ti soddisfano? È tempo di pensare al congelamento.

Per congelare una zucca per l'inverno, devi :

  1. Lava la zucca.
  2. Peel.
  3. Estrarre i semi con una polpa semi vicina.
  4. Taglia in modo conveniente per te o grattugiare.
  5. Sigillare saldamente in un sacchetto di plastica, pellicola o contenitore.
  6. Metti nel congelatore.

Una tale zucca conserva tutte le proprietà benefiche e può essere utilizzata come fresca, ad eccezione della preparazione del succo.

Oltre al congelamento, la zucca può anche essere essiccata e asciugata.

I semi estratti dalla zucca non dovrebbero essere gettati via, poiché contengono molte vitamine . Mettili in un contenitore di plastica e posizionali sulla batteria per un'asciugatura naturale. Dopo un paio di giorni, i semi di zucca sono pronti per l'uso. Puoi friggerli se lo desideri, ma ricorda che alcune qualità utili vengono perse.

La zucca è uno dei prodotti più utili del nostro giardinaggio. È senza pretese sia nella coltivazione che nella conservazione a casa. Seguire semplici regole ti permetterà di goderne il gusto fino alla primavera. Bene, ovviamente, leggi come usare una zucca per realizzare decorazioni di Halloween.

Articoli Correlati