Come è costruita la gerarchia nel formicaio?

Le formiche vivono come una grande famiglia in un formicaio, un nido comune. In natura, questi insetti che vivono in solitudine non esistono. Inoltre, ogni individuo nella colonia ha il suo compito specifico, ma tutte le attività sono volte a garantire la vita e la prosperità dell'intera collina di formiche.

Tutti i residenti possono essere suddivisi condizionatamente in diversi tipi: soldati, operai, maschi e femmine, utero. Tutta l'interazione degli insetti viene effettuata utilizzando canali alimentari e di segnale.

gerarchia

Il formicaio è di solito guidato dall'utero - questo è un grande insetto che depone continuamente uova, fornendo nuovi abitanti alla comunità. Le formiche operaie risolvono i compiti quotidiani di prendersi cura di uova e pupe, trovare cibo e riparare una collina di formiche. I soldati sorvegliano gli ingressi della casa e tagliano gli estranei. Maschi e femmine sono coinvolti nel processo di allevamento.

soldati

Le formiche guerriere sono una sottospecie separata di lavoratori ordinari, che differisce da quest'ultima per dimensioni leggermente più grandi. Inoltre, una tale formica ha mandibole più sviluppate, i cui muscoli occupano gran parte della testa. In alcune specie di formiche, a causa della struttura caratteristica della testa, i soldati hanno perso la possibilità di auto-mangiare - di conseguenza, i lavoratori devono dar loro da mangiare.

La funzione principale delle formiche soldato nella comunità è quella di proteggere il territorio e la collina della formica dalla penetrazione dei nemici, per proteggere i falciatori che consegnano le lettere. Inoltre, i soldati con le loro potenti mascelle aiutano a dividere la preda in più parti, se i lavoratori non possono portarla via da soli.

Ruolo nella famiglia della formica che lavora e caratteristiche strutturali

Le formiche sono le prime specie che compaiono nell'utero dopo la fondazione di una nuova collina di formiche. Sono loro che sono impegnati nella costruzione della colonia, nella preparazione del cibo e nella cura delle uova e delle pupe. In un formicaio sviluppato, i lavoratori hanno un numero predominante tra tutti gli individui.

AIUTO! La distribuzione delle professioni tra le formiche operaie dipende dalle loro condizioni generali e dalle loro inclinazioni mentali.

Pertanto, gli insetti di iniziativa con una buona reazione diventano esploratori e cacciatori, e gli individui lenti e senza fretta vanno per il pascolo degli afidi e raccolgono dolci secrezioni. Inoltre, il cambiamento di professione si verifica con l'età.

I giovani di solito eseguono lavori all'interno del nido - si prendono cura delle uova, delle femmine, costruiscono nuovi passaggi e camere.

Nel caso in cui una parte significativa dei lavoratori di una professione muoia, ad esempio, viene distrutta dagli uccelli o in seguito a trattamento chimico, i loro compiti vengono ridistribuiti tra i restanti abitanti del formicaio.

Quanto sono forti le formiche e quanto peso sollevano?

L'insetto ha un'enorme riserva di resistenza: una formica può sollevare e trasportare peso 50 volte più della sua. Inoltre, se diverse persone lavorano insieme e uniscono i loro sforzi, questo indicatore può aumentare molte volte. Ciò è possibile grazie al fatto che la formica ha una grande percentuale di muscoli per unità di peso corporeo.

La forza delle formiche consente loro di completare con successo i compiti di trovare e raccogliere cibo. Se l'insetto non è in grado di allevare la preda, può trascinarla a lungo dopo se stessa.

AIUTO! Molte formiche, collegate con le loro zampe, possono formare ponti di lunga durata per superare ruscelli o fessure. Tali legamenti possono sostenere un peso di diversi chilogrammi.

Chi è il re principale della formica?

Tutta la vita nel formicaio riposa sulla regina regina. Non partecipa né alla protezione del formicaio né alla raccolta di cibo, tuttavia a questo individuo viene assegnato il compito di mantenere e aumentare il numero della colonia

L'utero è una ex femmina, che è stata fecondata dal maschio ed è stata in grado di organizzare un nuovo formicaio . Nel processo di crescita della prima popolazione, si mordono le ali.

L'utero vive fino a 20 anni, deponendo fino a 500 mila uova durante questo periodo. Finché questo individuo è vivo, la colonia ha tutte le possibilità di guarigione, indipendentemente dalle perdite subite.

Il formicaio ha chiaramente stabilito la gerarchia della società. Alla testa dell'intero insediamento c'è l'utero. I più numerosi sono i lavoratori, che, a seconda delle loro preferenze, possono svolgere una varietà di compiti: trovare cibo, ricognizione, prendersi cura dell'utero e delle uova. I soldati sono individui con mascelle grandi e potenti che proteggono il formicaio e i forager.

foto

Successivamente, vedrai una foto della gerarchia delle formiche - dagli operai ai soldati:

Articoli Correlati