Come ottenere un buon raccolto di pomodori? I principi della coltivazione di piantine di pomodoro nei pannolini e le regole del raccolto

Sempre più spesso si sentono parlare di soluzioni non standard ed esperimenti di giardinieri sulla questione delle piantine in crescita.

Uno degli ultimi know-how è la semina e la germinazione dei semi nel film plastico più comune, a volte senza usare il suolo!

Come seminare i semi e come immergere i germogli? Questo metodo verrà discusso in questo articolo.

Disposizioni generali

Aiuto. Un pannolino è un piccolo fascio di tessuto (di solito da un tovagliolo di carta o carta igienica) e un film di plastica (sacchetto di plastica, file di cancelleria, copertina per un quaderno, ecc.), In cui vengono seminati i semi e le piantine si tuffano.

La percentuale di germinazione dei semi con questo metodo di semina è piuttosto elevata. Ciò è spiegato dal fatto che si trovano in un ambiente ideale per la germinazione e la crescita: l'umidità elevata, mantenuta inumidendo costantemente la carta, e la temperatura che sale all'interno del pannolino in polietilene, insieme creano un "effetto serra" che ha un effetto benefico sullo sviluppo della futura pianta.

Descrizione dell'essenza del metodo

Come coltivare i pomodori in questo modo? Il metodo di germinazione dei semi in un pannolino è abbastanza semplice. Piantiamo semi di pomodoro in carta, che sono distribuiti su una striscia di carta inumidita, che a sua volta si trova su una striscia di plastica delle stesse dimensioni.

Nastro di carta e polietilene con semi viene arrotolato in un "rotolo" e immerso in un contenitore, sul fondo del quale c'è sempre acqua. Il principio dell'involucro dei semi è simile al principio di fasciare un bambino, da cui la consonanza dei nomi.

Vantaggi e svantaggi

Recentemente, questo metodo di semina è stato molto popolare, soprattutto tra i residenti di megalopoli: il metodo del pannolino è l'ideale per i piccoli appartamenti, poiché le piantine coltivate in questo modo non occupano una grande area e tutti i contenitori possono essere posizionati con successo su un davanzale.

Un altro vantaggio: il metodo aiuterà a risparmiare denaro . Il giardiniere non dovrà spendere soldi per l'acquisto di substrati, fungicidi per la sua lavorazione, contenitori; i nastri di polietilene tritati possono essere conservati per anni e, in caso di acquisto di semi di bassa qualità, possono essere facilmente sostituiti senza subire perdite significative sia in termini materiali che in termini di sforzo fisico.

Ci sono anche degli svantaggi: le piante nel pannolino e il loro apparato radicale si sviluppano più lentamente che nel contenitore; anche le piantine dovranno ancora essere trapiantate in un grande contenitore.

Preparazione del seme

  • Disinfezione. La maggior parte delle malattie infettive dei pomodori viene trasmessa attraverso il suolo, la capacità e il seme. Poiché il metodo di germinazione dei semi nel pannolino non richiede né una grande quantità di substrato né capacità, la questione della disinfezione dei semi viene in primo piano.

    A tal fine, i semi possono essere immersi per 20 minuti in una soluzione all'1% di permanganato di potassio (1 grammo per 100 ml di acqua) o per 8 minuti in una soluzione al 2 - 3% di perossido di idrogeno, riscaldata a + 40 ° C.

  • Elaborazione Dopo la disinfezione, si consiglia di immergere i semi in una soluzione nutritiva di uno stimolatore della crescita per garantire una maggiore percentuale di germinazione: è possibile utilizzare i preparati acquistati (Epin, Zircon, Heteroauxin, ecc.), Oppure prepararsi (una soluzione di succo di aloe (1: 1) o acqua di miele (1 cucchiaino. In un bicchiere d'acqua).
  • Ammollo . Si consiglia inoltre ai giardinieri esperti di immergere i semi prima di seminare per 12 ore in acqua calda (+ 25 ° C), che deve essere cambiata ogni 4 ore.
  • Germogliare . E per uno dei metodi, che saranno discussi di seguito, avrai bisogno di semi già germinati. Per questi scopi, è necessario preparare un piattino, un panno, una garza o un tovagliolo di carta.

    Inumidire il panno, posizionarlo in una forma appiattita su un piattino, versarlo su di esso e distribuire i semi di pomodoro di un grado sulla superficie, coprire il contenitore con un coperchio di plastica o un sacchetto di plastica e mettere in un luogo caldo (+ 23 ° C - + 25 ° C) per 3 - 5 giorni.

    È importante. Per tutto questo tempo, è necessario assicurarsi che il tessuto sia costantemente in uno stato umido, altrimenti i semi si asciugheranno semplicemente.

Utilizzando semi già germogliati

Come piantare pomodori usando semi germogliati:

  1. Prepara tutto ciò di cui hai bisogno: pellicola di plastica, gomma da cancelleria, substrato (qualsiasi composizione adatta alla coltivazione di pomodori), semi germogliati, contenitore, forbici, pistola a spruzzo.
  2. I rettangoli vengono tagliati fuori dal film, la cui dimensione è vicina a quella di un quaderno di scuola.
  3. Nell'angolo in alto a sinistra del rettangolo preparato viene posizionato 1 cucchiaio. substrato inumidito.
  4. Il seme germogliato viene posizionato sopra il substrato in modo che le sue foglie di cotiledone siano sopra il film.
  5. Sul germoglio - un altro 1 cucchiaio. substrato, anch'esso inumidito dalla pistola a spruzzo.
  6. Il bordo inferiore del film deve essere piegato e ruotare l'intero rettangolo in un rotolo. La rotazione dovrebbe essere libera per fornire accesso senza ostacoli di ossigeno alle radici.
  7. Il fascio risultante viene fissato con un elastico e posto in un contenitore. Tutte le convoluzioni nel contenitore si trovano l'una vicino all'altra.
  8. Dall'alto, il contenitore può essere coperto con un film plastico trasparente, in cui vengono praticati fori per la circolazione dell'aria.
  9. Un contenitore con germogli viene posto in un luogo ben illuminato e caldo.

Coltivazione di pomodori "a Mosca"

  1. È necessario preparare un film plastico, carta igienica, semi, forbici, elastici, piccoli contenitori (bicchieri di plastica usa e getta), un flacone spray.
  2. Il polietilene viene tagliato in strisce di 10 cm di larghezza, la loro lunghezza, come la lunghezza delle strisce di carta igienica, dovrebbe essere di circa 50 cm, ma tutto dipende dal numero di semi.
  3. Su una striscia di polietilene, metti la carta igienica preparata, che viene inumidita con un flacone spray.
  4. I semi sono disposti sulla superficie con incrementi di 3 - 5 cm, a partire dal bordo di 1 - 1, 5 cm.
  5. La carta e il nastro di plastica sono coperti con un'altra striscia di carta, che deve anche essere inumidita, e una pellicola di plastica.
  6. Il nastro è avvolto in un rotolo, fissato con un elastico.
  7. Il fascio viene inserito in un contenitore, sul fondo del quale viene versata acqua (1, 5 - 2 cm). Per informazione Un promotore della crescita può essere aggiunto al fluido.
  8. Il contenitore è coperto da una sacca con fori di ventilazione e posizionata in un luogo caldo e luminoso.

Atterraggio con substrato

procedimento:

  1. Avrai bisogno di strisce di polietilene (10 per 50 cm), un substrato per pomodori, semi, gomma, contenitori, pistole a spruzzo, forbici.
  2. Metti uno strato di terreno sulla striscia di pellicola, inumidilo.
  3. Facendo un passo indietro dal bordo di 1, 5 cm, allarga i semi, osservando una distanza di 3-5 cm.
  4. Sulla parte superiore c'è uno strato di substrato inumidito, quindi un nastro di plastica.
  5. Tutto questo deve essere arrotolato, fissato con un elastico e posto in un contenitore.
  6. Posizionare il contenitore in un luogo caldo e ben illuminato.

scherma

Una delle fasi importanti della coltivazione delle piantine è la fase di immersione. Può essere prodotto per analogia con il metodo n. 1: svolgendo con cura il pannolino al primo germoglio, separalo con una spatola o una forchetta dal substrato e posizionalo su un sacchetto di plastica al centro su un "cuscino" da terra; riempendolo con una manciata di terra, la giovane pianta viene avvolta in un “bicchiere”, il cui fondo è il bordo avvolto della borsa.

L'immersione può essere effettuata immediatamente in un contenitore con un substrato inumidito : il rotolo si apre, il germoglio viene rimosso insieme alla carta igienica e delicatamente piantato in una piccola depressione sulla superficie del suolo. Puoi approfondire la pianta fino alle prime foglie di cotiledone, la distanza tra loro è fino a 8 cm. Dopo la semina, l'irrigazione.

Di seguito puoi guardare un video su come raccogliere le piantine di pomodoro in un pannolino:

cura

Il sistema di cura della piantina del pannolino comprende i seguenti elementi:

  • Rimozione sistematica (1 volta al giorno) di condensa da un sacchetto che copre un contenitore con pannolini.
  • Irrigazione regolare (ma non eccessiva).
  • Fertilizzare due volte a settimana con fertilizzanti a base di acidi umici (la concentrazione per i germogli immaturi dovrebbe essere 2 volte inferiore a quella indicata nelle istruzioni).
  • Illuminazione con phytolamp in caso di mancanza di luce solare.

Come posizionare nel terreno?

L'opzione migliore è quella di piantare piantine da pannolini direttamente nel terreno aperto. Questo può essere fatto senza problemi se c'è una serra sulla trama. Se è assente, una piantina sufficientemente debole dovrà essere "isolata" in piena terra: la segatura (paglia, piume) dovrebbe essere versata sul fondo del solco di semina, un po 'di terra sulla quale verranno piantati i giovani pomodori; di notte o quando c'è il rischio di congelamento del gelo, è meglio coprire le piantine con un film o bottiglie di plastica.

Nonostante il fatto che le piantine coltivate con il metodo del pannolino non siano forti come da un contenitore con terreno, tuttavia con molta cura è in grado di soddisfare i residenti estivi con un buon raccolto. E questo con un minimo di denaro e di tempo! Non aver paura di sperimentare e tutto andrà a finire.

Articoli Correlati