Come propagare i semi di orchidea phalaenopsis e dove ottenere il seme?

La propagazione delle orchidee da parte dei semi viene raramente utilizzata nella floricoltura indoor. Il processo di atterraggio è piuttosto complesso e richiede determinate abilità ed esperienza.

I semi di orchidea Phalaenopsis germogliano in ambienti con cornici strette che sono difficili da creare e mantenere.

Questo articolo descrive in dettaglio come far crescere un'orchidea dai semi, quale substrato dovrebbe essere preparato per una migliore germinazione.

Pro e contro di questo metodo di riproduzione

La riproduzione del seme della phalaenopsis ha solo un vantaggio. Puoi far crescere un'orchidea senza una pianta madre, quando non c'è modo di ottenere esemplari adulti o bambini. Il resto sono aspetti positivi:

  • i semi per la germinazione necessitano di una composizione speciale;
  • le piante non si sviluppano senza un simbionte o un ambiente speciale per la germinazione;
  • è difficile trovare materiale per piantare;
  • le piante da seme non ereditano sempre il colore del campione materno.

Per tutto quanto sopra, i semi sono troppo piccoli e fragili, il che complica la semina.

Dove ottenere semi per crescere e quanto costa approssimativamente?

I semi di phalaenopsis si trovano nei negozi online. Sono venduti raramente, poiché il prodotto non è popolare e si deteriora rapidamente. Il costo dei semi di phalaenopsis inizia a 120 rubli per 20 scatole. Puoi cercare materiale di piantagione dai giardinieri nei forum. Alcuni sono disposti ad aiutare le persone che la pensano allo stesso modo.

Come appaiono i semi: descrizione e foto

I semi sono molto piccoli, simili alla polvere beige. Non hanno una membrana nutriente e una pelle protettiva. Pertanto, vengono venduti con scatole in cui maturano. Dopo la divulgazione, il materiale vegetale muore rapidamente. Le capsule di phalaenopsis sembrano un baccello di pisello. Hanno la stessa forma allungata. Ma se li apri, puoi vedere piccoli grumi polverosi.

La percentuale di germinazione dopo l'atterraggio dalla scatola è minima. Per la germinazione nell'ambiente naturale, è necessario che il filo del micelio cada sul seme, che fornirà nutrienti al germe di orchidea. In condizioni ambientali, per iniziare la crescita vengono utilizzati mezzi speciali o una connessione simbiotica con funghi di agarichi al miele, gelsi, peronospora.

Prima dell'invenzione del mezzo nutritivo, la coltivazione di orchidee in condizioni artificiali non ha prodotto praticamente risultati. È quasi impossibile garantire la sterilità e una relazione simbiotica con il micelio.

Come prendere o ottenere semi da un fiore?

Per ottenere semi, hai bisogno di impollinazione. Nell'ambiente naturale, il polline viene trasportato dagli insetti. In artificiale - devi lavorare sodo:

  1. Rimuovere il cappuccio dallo stigma. Sotto di essa ci saranno palline con polline sulle gambe (pollinia).
  2. Aprire delicatamente il cappuccio. Rimuovi le linee con uno stecchino o una piccola pinzetta, tenendole per le gambe.
  3. Trova la parte inferiore della colonna. Posizionare nella rientranza della pollinia situata in essa.

Se l'impollinazione ha avuto successo, entro un giorno il buco nel cappuccio si chiuderà, i petali del fiore inizieranno a sbiadire e la base, che è attaccata al peduncolo, si gonfia.

Durante l'inquinamento, non toccare le palline di polline. Sono molto teneri.

Quando è meglio piantare?

Anche i semi in una scatola si deteriorano rapidamente, senza di essa, il processo si verifica quasi istantaneamente, quindi la semina viene effettuata immediatamente dopo aver ricevuto il materiale di piantagione. I semi maturano entro quattro mesi dall'impollinazione.

Quale capacità e suolo scegliere?

Per la germinazione mediante terreno agarizzato Knudson o terreno Cherevchenko modificato. Non si tratta di terreno, ma di mezzi di crescita gelatinosi. Il loro uso che aumenta significativamente la germinazione. I composti per i media possono essere trovati nei negozi di fiori. Se non ha funzionato, puoi preparare un sostituto:

  • Per lei, hai bisogno di fertilizzanti pronti per orchidee.
  • Necessari anche 10 grammi - saccarosio e 20 agar-agar. Questi componenti sono venduti nei supermercati e possono essere ordinati nei negozi online.
  • Puoi aumentare il valore nutrizionale del mezzo aggiungendo miele, un po 'di banane grattugiate o succo di pomodoro di circa 25 grammi.
  • Il carbone attivo assorbe i prodotti di scarto della phalaenopsis in crescita.

Come far crescere una pianta in questo modo a casa?

Crescere un fiore dai semi in casa non è facile, poiché preparare l'ambiente, preparare e seminare sono processi complessi. La creazione della composizione per l'atterraggio dura circa una settimana.

Preparazione della composizione

Per preparare il terreno di coltura:

  1. Saccarosio, additivi e fertilizzanti complessi per orchidee vengono aggiunti a un litro di acqua. Questi ultimi sono allevati secondo le istruzioni indicate sulla confezione.
  2. Determinare l'acidità della composizione, il pH dovrebbe essere compreso tra 4, 9 e 5, 9. Per la misurazione, sono necessarie carte di tornasole. Se la soluzione è acida, un pH inferiore a 4, 9 viene aggiunto un po 'di sodio. La composizione alcalina viene neutralizzata con acido citrico o aceto.
  3. Quando il mezzo è pronto e il pH viene regolato, l'agar-agar viene versato nella soluzione. La miscela viene riscaldata fino alla completa dissoluzione dell'agente gelificante.
La soluzione nutritiva viene riempita in lattine o boccette, uno strato di 2-4 cm e chiuso con un coperchio o un batuffolo di cotone. I piatti sono pre-sterilizzati. Dopo la preparazione, la miscela deve essere decontaminata.

Ti offriamo un video su come preparare una composizione per piantare semi dell'orchidea Phalaenopsis:

Sterilizzazione e fuoriuscita del mezzo

Puoi sterilizzare la miscela, come lattine con conservazione in acqua, forno o in doppia caldaia:

  1. Immediatamente dopo la preparazione, la soluzione viene sterilizzata per 45 minuti a una temperatura di circa 100 gradi. Quando si utilizza un forno e una doppia caldaia, è necessario prevedere un tempo per i dispositivi di riscaldamento - 15-20 minuti.
  2. Mettiti in frigorifero per un giorno.
  3. Sterilizzare di nuovo il supporto e partire per una settimana.

Se viene rilevata la muffa, la fermentazione o altri processi che indicano un'infezione della composizione, viene versato e ne viene preparato uno nuovo. Solo dopo aver ricevuto un ambiente sterile puoi iniziare a piantare.

Disinfezione dei semi

La scatola è aperta Versa il suo contenuto in un piattino e riempi la farmacia con acqua ossigenata dalla siringa per coprirlo a malapena. Puoi usare una soluzione al 10% di ipoclorito di calcio. La disinfezione dura 5-10 minuti.

Come seminare?

Dopo la disinfezione, i semi direttamente con un disinfettante vengono raccolti in una pipetta o in una siringa sterile. Quindi versalo nel substrato:

  1. Nel coperchio viene praticato un foro di alcuni millimetri e pulito con un batuffolo di cotone inumidito con alcool per la disinfezione.
  2. Una bocchetta per pipetta o siringa viene inserita nel foro. Versare liquido con semi sul terreno, distribuendolo uniformemente sul substrato.
  3. Dopo la semina, il foro nel coperchio viene nuovamente disinfettato con alcool e sigillato con nastro adesivo.
La prima settimana è necessario monitorare attentamente l'ambiente. Quando ci sono tracce di muffa, segni di fermentazione, l'atterraggio può essere considerato senza successo.

Prima irrigazione

La germinazione dei semi richiede diversi mesi. In questo momento, i serbatoi con il mezzo nutritivo non vengono toccati. La prima irrigazione è necessaria solo dopo aver piantato in un vaso permanente.

Esistono altri modi per propagare la phalaenopsis. Sul nostro sito in materiali separati puoi scoprire la riproduzione da parte del dipartimento dei bambini e di altre parti della pianta.

Come prendersi cura inizialmente di una pianta?

L'ambiente con i semi è ambientato in una stanza con una temperatura di 20-23 gradi. Fornire ore di luce solare di almeno 12 ore. L'illuminazione dovrebbe essere debole e diffusa.

Dopo 3-4 settimane, i semi iniziano a germinare. Piccole palline verdi sono formate da rizoidi filamentosi che assorbono i nutrienti.

Il trapianto di piantine di orchidee in un substrato viene effettuato quando compaiono piccole foglie e radici principali.

La phalaenopsis in crescita dai semi in casa è un processo complesso. La semina di successo è l'orgoglio di un coltivatore. Il risultato dell'impollinazione è imprevedibile, puoi ottenere piante madri di straordinaria bellezza.

Articoli Correlati