Come scegliere il miglior fertilizzante per piantine e pomodori a effetto serra e non commettere errori: TOP dei migliori rimedi di quest'anno

Pomodori - una delle verdure preferite di tutti. Giardinieri, agricoltori molto spesso piantano questa pianta sul loro terreno o fattoria personale. Tutti capiscono che un buon raccolto non sarà possibile senza l'uso di fertilizzanti.

E molti, soprattutto agronomi alle prime armi, si chiedono: "Quali fertilizzanti sono i migliori e più efficaci per i pomodori?" Questo articolo presenta una valutazione dei mezzi più popolari per fertilizzare questa coltura e la loro applicazione è descritta in dettaglio.

TOP fertilizzanti nazionali

Su Internet puoi trovare un gran numero di modi diversi di nutrire i pomodori: buccia di banana, caffè a letto, iodio, acqua dopo la cottura di verdure, infuso di cereali, gusci d'uovo, ortiche - che gli amanti del naturale non offrono. Ma ogni agronomo esperto e giardiniere principiante sa che di generazione in generazione i consigli vengono trasmessi per nutrire le piantine di pomodoro nei seguenti modi:

cenere

Una sostanza miracolosa contenente un gran numero di elementi necessari per la crescita e la fruttificazione dei pomodori (ad esempio calcio, potassio, magnesio, ferro, fosforo e altri).

La cenere non solo fornisce al suolo sostanze nutritive essenziali, ma è anche un ottimo mezzo per proteggere il suolo e le piante da molte malattie e parassiti.

Per fertilizzante dovrebbe usare la cenere dal forno, dal barbecue, formata dalla combustione di residui vegetali . È severamente vietato prendere la cenere per la medicazione superiore: il prodotto della combustione di bottiglie di plastica, materiale da costruzione a causa dell'elevato livello di tossicità di molte sostanze da cui è fatto.

Molto spesso, viene utilizzata l'alimentazione liquida con la cenere:

  1. 150 g di cenere vengono mescolati con 10 litri di acqua.
  2. I pomodori dovrebbero essere annaffiati lungo le scanalature, sotto una pianta - circa 0, 5 litri di liquido.

Puoi semplicemente cospargere la cenere sul terreno quando scavi al ritmo di 1 sq.m. 150-200 g di fertilizzante.

Ti proponiamo di guardare un video su come cucinare e usare la salsa migliore per i pomodori di cenere:

Escrementi di pollo

Il letame di pollo è ricco di azoto e fosforo, elementi necessari per la crescita della cultura e una buona fruttificazione.

  1. Per l'alimentazione con rifiuti freschi, un contenitore da dieci litri deve essere riempito con un terzo dei rifiuti.
  2. Riempi il volume rimanente con acqua e insisti all'aria aperta per 7-10 giorni.
  3. Quindi, 0, 5 l di infusione vengono diluiti in 10 litri di acqua e lo spazio viene annaffiato con miele in file di piante.

Il fertilizzante secco è adatto anche per fertilizzanti :

  1. 0, 5 kg di lettiera vengono versati con 10 litri di acqua, il contenitore viene coperto con un film e insistito per 3-5 giorni, mescolando ogni giorno.
  2. Diluire il liquido risultante con acqua in un rapporto di 1k 20 e annaffiare i pomodori.

Per evitare scottature di pomodori, devi cercare di non salire sulle foglie della pianta con una soluzione di acqua e escrementi di pollo. La lettiera fresca nella sua forma pura è vietata, perché questa sostanza è molto aggressiva e può causare la morte delle piante.

lievito

Un prodotto unico contenente un gran numero di vitamine e minerali. Il lievito aiuta a fornire nutrienti al terreno e contribuisce alla crescita accelerata dei pomodori.

  1. 10 g di lievito secco.
  2. Si mescolano 4 cucchiai di zucchero e 10 litri di acqua.
  3. La soluzione risultante è stata ancora diluita con acqua in un rapporto da 1 a 10.

Strumenti integrati

I moderni negozi specializzati possono offrire fertilizzanti in grado di soddisfare qualsiasi esigenza .

Informazioni sui metodi di applicazione, i dosaggi richiesti sono disponibili nelle istruzioni per ciascun farmaco o per ottenere dal venditore-consulente del negozio.
  • Spesso i giardinieri esperti acquisiscono fertilizzanti complessi della serie Kristallon, che contengono vari micro e macro elementi che fungono da restauro generale sulle piante. Questi fertilizzanti sono solubili in acqua, il che fornisce facilità d'uso e sono in grado di sostituire letame, nitrato di ammonio, urea. L'effetto di questo farmaco ha un effetto duraturo: quando le sostanze attive entrano nel terreno rimangono in esso per 2-3 anni. Non è un pericolo ambientale.
  • Particolarmente popolare negli ultimi anni è il complesso minerale Kemira sviluppato in Finlandia e concesso in licenza per la produzione in Russia. Il complesso comprende tutti i nutrienti e gli oligoelementi necessari (azoto, fosforo, potassio, magnesio, manganese, zinco e altri). La sostanza fertilizzante granulare è confezionata in sacchi, indicando la massa, il che è molto conveniente quando si posizionano le soluzioni. Si trova in forma liquida. Non contiene cloro.
  • Il fertilizzante Effekton, che è un substrato naturale composto da torba e additivi minerali, è riconosciuto come ecologico e biologicamente attivo. "Effekton" migliora il suolo, favorisce lo sviluppo di microflora benefica ed è uno stimolante della crescita delle radici. Alcuni ricercatori affermano che questo fertilizzante aiuta a ridurre il livello di radionuclidi e agenti cancerogeni nel suolo.

Per ulteriori informazioni su come scegliere un fertilizzante complesso per i pomodori, leggi qui.

Nutrizione minerale

I seguenti sono molto popolari tra i fertilizzanti minerali da oltre un decennio:

  • L'urea (urea) è un fertilizzante azotato granulare altamente efficace che aumenta la resa dei pomodori, la loro resistenza a malattie e parassiti. È solubile in acqua, viene introdotto durante l'irrigazione delle piante (20-30 g per 10 litri di acqua). Può essere applicato sul terreno e in forma secca (3-4 g spruzzato su un letto e mescolato con il terreno), è anche usato per irrorare piante (50 g per 10 litri di acqua).
  • Saltpeter è uno dei leader nella classifica dei fertilizzanti minerali popolari. Questo fertilizzante può essere di diversi tipi: ammoniaca, calcio, potassa, sodio, magnesio - tutto dipende dal terreno su cui viene coltivata la coltura. I coltivatori di ortaggi esperti usano spesso ammonio e nitrato di calcio per nutrire i pomodori.

    Il nitrato di calcio è necessario per la crescita attiva dei pomodori, rafforzando il loro apparato radicale e l'immunità. L'ammoniaca è utile per garantire un elevato raccolto di verdure. Affinché questo fertilizzante non danneggi le piante, è necessario monitorare attentamente il dosaggio del farmaco e il modello di alimentazione.

    Su ogni confezione di questo fertilizzante minerale è presente un'istruzione, ma molto spesso 25 g di nitrato vengono diluiti in 15 l di acqua per la preparazione della radice.
  • Il superfosfato è un fertilizzante minerale complesso contenente composti azotosfosforo. Il farmaco viene applicato direttamente quando si scava nel terreno in primavera o in autunno e può essere direttamente nel foro durante il trapianto di piantine (1 cucchiaino per pianta). Viene utilizzato su qualsiasi terreno, facilmente assorbito dai pomodori, il che li rende più succosi e gustosi.

Per piantine

Piantine di pomodori sani hanno uno stelo spesso, foglie succulente ed elastiche. In modo che si trasformi in una pianta forte che dà un buon raccolto, puoi usare i seguenti fertilizzanti:

  1. Nitrofoska - un fertilizzante minerale contenente azoto, fosforo, potassio - quegli elementi che sono vitali per lo sviluppo di un pomodoro. Questo fertilizzante fornisce alle piantine sostanze nutritive al 100%. Un cucchiaio di sostanza viene introdotto nel buco durante la semina, una settimana dopo la semina in terra aperta le piantine di pomodoro possono essere versate con un nitrophos in forma liquida (50 g per 10 l di acqua).
  2. Vermikofe è un condimento biologico per piantine. Il fertilizzante ecologico è un estratto di acqua dal vermicompost, che contribuisce ad un effetto positivo sulla crescita e sul metabolismo della pianta. Aumenta la germinazione dei semi, promuove una migliore formazione delle radici e un radicamento favorevole delle piantine, favorisce la crescita e l'elevata produttività. Allo stesso tempo, aumenta la quantità di vitamine nei frutti, riduce il livello di nitrati e radionuclidi.
  3. "Stimulus" è un fertilizzante universale per piantine a base di azoto, potassio e fosforo e oligoelementi aggiuntivi. Questo farmaco promuove la crescita attiva, lo sviluppo di un forte apparato radicale, rafforza l'immunità della pianta.

Per pomodori in serra

Il principale tipo di concimazione per i pomodori serra è fogliare. I proprietari di serre con molti anni di esperienza sanno che i pomodori per un raccolto migliore devono essere nutriti con tutti i tipi di fertilizzanti: biologici, minerali, complessi.

  • Di materia organica, è preferibile letame marcito o liquame (1 kg di letame per 10 litri di acqua). La soluzione deve essere infusa per 1-3 giorni, dopodiché deve essere annaffiata al ritmo di 2-3 litri per pianta, cercando di evitare di salire sulle foglie. La prima medicazione superiore viene eseguita immediatamente dopo il trapianto delle piantine nella serra, la successiva - ogni 10-15 giorni.
  • Urea, superfosfato, nitrato, che forniranno ai pomodori a effetto serra tutti gli elementi necessari, tra cui azoto, potassio e fosforo, sono già stati introdotti da fertilizzanti minerali.
  • Dei fertilizzanti complessi, i composti complessi più comunemente usati sono "Nitrofoska", "Master", "Red Giant". I fertilizzanti aiutano le piantine a mettere radici in una serra, fornendole tutti i nutrienti necessari, aumentando la resa di una pianta, perché nella sua composizione, gli oligoelementi e i nutrienti organici necessari sono bilanciati.
Per coloro che vogliono coltivare pomodori grandi e robusti, ti consigliamo di familiarizzare con quando e come nutrire le piantine, oltre a scoprire un elenco dei fertilizzanti più popolari. Per gli amanti degli esperimenti, abbiamo preparato articoli sulla preparazione e l'applicazione del condimento superiore da: perossido di idrogeno, ammoniaca, buccia di banana, ecc.

L'obiettivo principale di ogni giardiniere è quello di ottenere il risultato desiderato: un raccolto ricco. Non è possibile senza l'uso di quelle sostanze che contribuiranno a rendere la cultura più sana, più forte, più gustosa. La scelta di fertilizzanti efficaci è piuttosto ampia . E quali fertilizzanti applicare sul tuo sito o nella serra - dipende da te.

Articoli Correlati