Consigli pratici su come rianimare l'azalea se si è asciugata. Cause del problema e prevenzione

L'azalea è una delle piante d'appartamento più insolite e follemente belle. La maggior parte delle casalinghe non è pronta a prendersi cura di un tale fiore. Molto spesso lo danno alle donne per compiacerle. Ma spesso le persone si trovano ad affrontare il fatto che le foglie del fiore si asciugano e iniziano a cadere. Come evitare questo e cosa fare se si è verificata l'essiccazione, puoi trovare in questo articolo.

Qual è l'essiccazione di una pianta d'appartamento?

L'essiccazione è un fenomeno quando più acqua evapora dalle foglie delle piante di quanta ne provenga dal suolo e dall'aria. L'azalea è un fiore ambientale molto impegnativo. Non sopporta il caldo, si sentirà molto più a suo agio in un luogo fresco. La temperatura ottimale va da 12 a 18 gradi. Inoltre, il fiore è intollerante alla luce solare diretta. Allo stesso tempo, non sarà in grado di sopravvivere in un luogo buio.

Questo è importante! Durante il trasporto, non è possibile esporre l'azalea a una situazione stressante e comprarla in inverno: si congela e né uno né due strati di carta kraft salveranno la pianta.

aspetto

Con la siccità, l'aspetto delle azalee può cambiare anche prima dell'inizio della fase attiva.

Segni di una siccità:

  • la comparsa di macchie grigiastre secche;
  • invasione di parassiti (per parassiti e malattie dell'azalea leggi qui);
  • la comparsa di macchie marroni o marroni;
  • le punte delle foglie secche e marroni;
  • caduta delle foglie.

Qual è il pericolo per il rododendro?

L'azalea è un fiore molto delicato e potrebbe semplicemente non tollerare l'essiccazione. Non deve essere lasciato a lungo per crescere in una piccola pentola. Dopo la fioritura, deve essere trapiantato utilizzando il metodo di trasbordo.

La mancanza di attenzione alle condizioni ambientali, alle dimensioni del vaso e alla composizione del terreno può essere pericolosa per la pianta. Le correnti d'aria e i frequenti sbalzi di temperatura diventano marroni e seccano le foglie per la pianta. Un altro motivo per la formazione di punte marroni sulle foglie è l'uso di acqua troppo dura per l'irrigazione. Oppure la pianta era troppo secca.

foto

Nella foto sotto puoi vedere il rododendro essiccato:

Perché le foglie cadono e le gemme si asciugano?

L'azalea si asciuga in assenza di condizioni ottimali per il suo mantenimento. Ci possono essere diverse ragioni per la siccità:

  • luce insufficiente nella stanza;
  • luce solare diretta sulla pianta;
  • regime di irrigazione impropriamente selezionato del fiore;
  • le piccole dimensioni del vaso in cui cresce l'azalea;
  • mancanza di terra a causa dell'espansione delle radici;
  • malattie del sistema radicale;
  • infestazione da parassiti;
  • mancanza di una medicazione tempestiva o insufficiente nutrizione del suolo;
  • substrato selezionato in modo errato;
  • Selezione errata della temperatura.

L'azalea lascia cadere le foglie - perché questo accade e come aiutare la pianta, leggi qui.

Quali parti della pianta sono sensibili alla perdita di umidità?

Le azalee possono asciugare sia foglie che gemme. La causa principale della siccità delle foglie è la cura impropria. Macchiando le foglie marrone e nero e poi seccando, si osserva l'infezione dell'azalea con infezione da septoria - una malattia fungina (perché l'azalea annerisce il bordo e l'interno delle foglie e perché cadono, come aiutare la pianta, leggi qui).

Tip! Per curare la malattia, la pianta deve essere trattata con una soluzione antifungina, quindi mettere l'azalea all'ombra e assicurarsi che non sia annaffiata troppo spesso.

Se i boccioli di azalea si asciugano rapidamente e i petali cadono da loro, questo indica fusarium. La causa potrebbe essere un ambiente troppo umido e una temperatura dell'aria elevata. Per combattere la malattia, la pianta viene spruzzata per 2 settimane con una soluzione speciale preparata da un antibiotico, fungicida e solfato di rame. Dopo altre due settimane, annaffiato con una soluzione di permanganato di potassio.

Quando la temperatura scende, la pianta subisce forti stress, per questo può ripristinare tutte le gemme. L'essiccazione del terreno, le differenze di temperatura, il trapianto durante la fioritura, la modifica dell'intensità della luce, l'uso di acqua dura per l'irrigazione accorciano il periodo di fioritura e influiscono negativamente sulla salute della pianta.

Se i fiori di azalea diventano morbidi e viscidi, quindi si asciugano e cadono, puoi tranquillamente annaffiare la pianta con acqua dal frigorifero: fa troppo caldo. Molti addirittura lasciano il fiore in frigorifero per un po '.

Durante il germogliamento, l'azalea deve essere spruzzata con acqua fredda bollita. Puoi ancora congelare il ghiaccio e metterlo direttamente in una pentola per terra. Ciò aiuterà la fioritura della pianta e manterrà i boccioli belli e freschi.

Ricordate! L'azalea deve essere trapiantata in nuovi terreni di volta in volta. Pratica irrigazione con acqua di fusione. Nella stagione calda, il fiore è coperto di ghiaccio.

Cosa fare per ripristinare un fiore in una pentola?

Puoi ravvivare il rododendro essiccato in modo che diventi verde e fiorisca di nuovo, seguendo le istruzioni:

  1. Prima di rianimare una pianta essiccata, è necessario estrarla dalla pentola e posizionare il cespuglio in una grande vasca piena di acqua fresca.
  2. Pulisci accuratamente e delicatamente le radici del terreno, rimuovi il marciume, risciacqua le radici.
  3. Aggiungi il prodotto biologico all'acqua e tieni l'azalea al suo interno per mezz'ora.
  4. Rimuovere foglie e rami secchi, trapiantare in un nuovo terreno.
  5. Versare con acqua stabilizzata due volte a settimana.
  6. Puoi adagiare la pentola con gli aghi di pino.
  7. Riempi la padella con argilla espansa bagnata.
  8. Spruzza le foglie più volte al giorno.
  9. Metti una busta o un barattolo trasparente sul cespuglio e lascia fino a quando appaiono nuove foglie.
  10. Organizzare la ventilazione giornaliera, ma non più di 10 minuti.
  11. Spruzzare con stimolanti della crescita.
Abbiamo altri materiali sulle cause della morte e sui metodi di rianimazione delle azalee. Leggi perché l'azalea si sbiadisce, ingiallisce e si illumina e come aiutare la pianta.

Quando salvare il rododendro non funziona?

Una domanda separata è se l'azalea può essere ripristinata se è infettata da un bug rododendro. Sfortunatamente, la pianta non può essere rianimata, poiché il parassita depone le uova direttamente nei tessuti del corpo del fiore. Dovrà essere eliminato.

Inoltre non è possibile ripristinare una pianta che si è completamente asciugata dai rami alle radici; l'unica cosa che resta da fare in questa situazione è disinfettare il vaso e piantare un nuovo fiore.

Prevenzione e cura a casa

È molto più facile prevenire la siccità che ripristinare una pianta dopo di essa. Regole di prevenzione di base:

  • scegliere il giusto regime di irrigazione;
  • preparazione superiore tempestiva;
  • temperatura dell'aria ottimale;
  • Non saltare le piante da trapianto;
  • rispetto del regime luminoso;
  • rimozione degli steli in eccesso.
Attenzione! Devi nutrire il fiore in tutte le stagioni, tranne l'inverno.

Ti offriamo la visione di un video sulle cure adeguate per l'azalea:

L'azalea fiorisce magnificamente, ma al primo inconveniente inizia a seccare, scartare il fogliame e talvolta i germogli. Per evitare ciò, monitorare attentamente condizioni quali umidità, umidità nel suolo e assenza di luce solare diretta. Quindi la pianta avrà belle foglie verdi, periodicamente fiorirà e ti delizierà con la sua bellezza.

Articoli Correlati