Consigli utili per preparare semi di melanzane per la semina di piantine, nonché come preparare contenitori e terreno? Tempo approssimativo di atterraggio

Quando si pianta una melanzana, è necessario tenere conto di molte delle sue caratteristiche: è molto esigente in termini di calore e luce.

Se la temperatura dell'aria scende sotto i +20 gradi, l'intero processo della sua vita (crescita, fruttificazione) viene notevolmente rallentato e talvolta si arresta.

Una temperatura inferiore a +15 gradi porta alla caduta del colore e dell'ovaio. Ombra da cespugli, alberi vicini, piantagione troppo densa, copertura nuvolosa prolungata: tutto ciò può rallentare la crescita e portare a una diminuzione delle dimensioni del frutto e persino a una diminuzione della resa.

Tempo di atterraggio

La melanzana viene coltivata attraverso le piantine e direttamente in giardino, a seconda del regime di temperatura della regione. Quando si piantano semi di melanzane, è necessario tenere presente che anche con le cure necessarie, la sua crescita richiede molto tempo . Pertanto, molto spesso una pianta viene piantata attraverso piantine.

I semi di piante vengono seminati 2 mesi prima del trapianto diretto in piena terra, ad es. tra febbraio e inizio marzo.

Se hai piantato melanzane a metà marzo, quindi dopo la germinazione, devono fornire ulteriore luce con lampade fluorescenti con una capacità fino a 80 watt fino al momento dell'immersione (circa un mese).

Sono appesi orizzontalmente a una distanza di 50 cm dalle piantine e collegati da 8-20 ore, e di notte devono essere spenti.

Le varietà a maturazione precoce maturano in media dopo 90 giorni . La fioritura avviene ad una temperatura di almeno +20 gradi dopo 40 giorni e il primo raccolto sarà possibile in altri 30-32 giorni.

Preparando per piantare piantine

Capacità di atterraggio

Qualsiasi capacità di piantare melanzane per piantine è adatta .

Le tazze di torba vengono spesso utilizzate, in quanto sono più convenienti per il trapianto in piena terra e sicure per le piante stesse.

L'aria e l'umidità passano bene attraverso la base della torba, il che non consente all'umidità in eccesso di rimanere.

È anche buono usare bicchieri di plastica o cassette speciali per piantare piantine di melanzane. La convenienza sta nel fatto che ogni piantina è in una sezione separata e non ha bisogno di essere immersa, è sicuro trasferirla da casa al giardino, le stesse condizioni sono create per ogni pianta.

Se nessuna delle precedenti è disponibile, vengono piantate in vassoi o scatole per ulteriori immersioni . Va tenuto presente che questa operazione porta all'inevitabile danno al sistema radicale sottosviluppato e al ritardo della crescita, fino a quando la pianta non si ammala.

Come preparare il terreno per piantine di melanzane?

Per preparare il terreno per l'ulteriore impianto di piantine, è necessario farlo nel giardino con l'aspettativa di 1 mq 4 kg di humus e 500 g di superfosfato .

Aggiungere 100-150 g di cloruro di potassio.

Si raccomanda di atterrare all'ultimo punto di sbarco non prima di due, ma preferibilmente tre anni.

Terreno fai-da-te per piantine

Sulla base di un secchio, si mescolano quattro parti di torba, tre parti di humus o compost, una parte di sabbia fluviale. Quando la miscela è pronta, vengono aggiunti 3 scatole di fiammiferi di superfosfato e un bicchiere di legno di frassino (è adatto anche mezzo bicchiere di solfato di potassio). Quindi mescolare accuratamente la miscela risultante.

Affinché l'irrigazione non lavi il terreno, uno spazio fino a 2 cm di altezza viene lasciato dalla superficie del terreno al bordo superiore della scatola .

Preparazione di semi di melanzane per la semina di piantine

Consideriamo più in dettaglio come preparare i semi di melanzane da piantare sulle piantine?

Prima di piantare semi , è necessario un pretrattamento per aumentare la germinazione. Innanzitutto è necessario eseguire la procedura di disinfezione dei semi. Viene effettuato utilizzando una soluzione di permanganato di potassio per 25 minuti.

Quindi i semi vengono lavati con acqua pulita e disposti in tasche di tessuto nei piatti con una soluzione nutritiva per un giorno. Si compone di: 1 litro di acqua, riscaldato a 25-28 gradi, 1 cucchiaino. nitrofosks (in caso contrario, è possibile sostituire il nitrophosk con cenere di legno o è adatto anche l'umato di sodio liquido).

Questa procedura aiuta la rapida germinazione dei semi e la rapida comparsa di un raccolto precoce in futuro.

Quando le tasche con i semi passano attraverso la procedura di ammollo nella soluzione nutritiva, devono essere rimosse e leggermente spruzzate con acqua. Quindi per 1-2 giorni a una temperatura di 30 gradi fino a quando i semi germinano, trasferirli in un piatto.

Le borse devono essere a prova di umidità. Nel caso in cui i semi di melanzane siano piantati su piantine già germogliate, è possibile aspettarsi che le piantine già al 5 ° o 6 ° giorno.

I semi possono essere induriti se necessario. Per fare ciò, devono essere trasferiti nello scaffale inferiore del frigorifero (2-5 gradi) per 2 giorni dopo la soluzione nutritiva, quindi collocati in un luogo caldo (18 gradi) per 1 giorno, quindi spostati di nuovo in frigorifero per 2 giorni.

Se la preparazione dei semi di melanzane per piantare piantine ha avuto successo, allora le possibilità di ottenere un buon raccolto aumentano in modo significativo.

immersione

Le piantine di melanzane possono essere coltivate con o senza immersione. Le piantine di melanzane difficilmente possono tollerare la raccolta, poiché il sistema radicale è molto delicato e mal restaurato. Ma se è necessaria un'immersione futura, ad esempio, non ci sono vasi aggiuntivi per la singola semina, quindi alcune regole devono essere rispettate.

Prima dell'immersione, il terreno può essere fertilizzato con un prodotto che contiene tutti i micro e macro elementi necessari alla pianta.

Mentre le piantine sono in fase di crescita, vengono annaffiate con un po 'di fertilizzante sotto la radice invece dell'acqua .

Con le piantine da sub, i piatti per la semina vengono riempiti con una miscela di terreno di 7 cm di strato, quindi vengono livellati e leggermente compattati. I solchi vengono fatti a una distanza di 5-6 cm l'uno dall'altro 1-1, 5 cm di profondità, versati con acqua, quindi i semi vengono posizionati in essi a una distanza di 2 cm l'uno dall'altro.

Inoltre, i solchi si addormentano e leggermente compattati. Le colture principali sono ricoperte di vetro o pellicola per preservare l'umidità e la temperatura (una media di 20-26 gradi). I germogli appariranno il 6-10 ° giorno .

Dopo che i germogli germinano, il vetro o il film devono essere rimossi e la temperatura dell'aria nella stanza abbassata. Durante il giorno, durante la settimana supportano in media +17 gradi, e di notte +14 gradi .

Quindi la temperatura viene aumentata durante il giorno a +27 gradi e di notte a +14 gradi. Questo clima è favorevole per lo sviluppo delle radici e prepara piantine per un clima di strada. L'indurimento aiuterà la pianta a sperimentare meno stress e più facile mettere radici.

Per ridurre al minimo le piantine inquietanti, deve essere immerso immediatamente dopo lo sviluppo dei cotiledoni.

Irrigazione, concimazione e illuminazione

I primi dieci giorni in cui devi fare l'irrigazione non più di una volta alla settimana, l'irrigazione frequente lo indebolirà. Si consiglia di riscaldare l'acqua a 25-28 gradi . Se possibile, usa uno spruzzatore prima dei primi germogli per non lavare i semi ed esporre le radici.

È necessario evitare di ottenere acqua sulle foglie durante l'irrigazione, questo provoca malattie fungine. I germogli per la profilassi devono essere annaffiati con una soluzione rosa di permanganato di potassio. In futuro, le piantine di melanzane devono essere annaffiate più spesso, poiché il terriccio si asciuga.

La mancanza di umidità porta alla lignificazione precoce dello stelo e ad una diminuzione della resa. Le pentole di torba sono posizionate meglio in supporti che devono essere periodicamente reintegrati con acqua quando evapora.

! importante È necessario assicurarsi che l'acqua non ristagni - è possibile il marciume radicale. È meglio usare acqua stagnante o pioggia.

La prima alimentazione viene effettuata il 7-10 ° giorno dopo l'emergere delle piantine e nel caso di un'immersione - 10-12 giorni dopo questa procedura. I fertilizzanti devono contenere fosforo per formare il sistema radicale. Quindi concimare le piantine non più di 7-10 giorni per stimolare la vegetazione della pianta. Fertilizzare con irrigazione.

Per le piantine crescono bene, non troppo allungate e non indebolite, ha bisogno di un'illuminazione aggiuntiva . Puoi usare phytolamps o luminescenti. Devi accenderlo dalle 20 alle 20 ad una distanza di 50 cm.

In modo che le piantine di melanzane possano in seguito soddisfare il raccolto, alternare l'irrigazione con il fertilizzante, cospargere di cenere di legno una volta al mese. Innaffi la mattina, dia alle piantine un indurimento.

È più favorevole piantare piantine per strada a maggio o all'inizio di giugno - questo dipende direttamente dalla piantagione di semi. Puoi capire che è pronto quando si sono formati circa 12 fogli reali. È piantato nel giardino insieme a un grumo nutriente di terra da una pentola.

Se tutto viene eseguito correttamente, quindi 3 mesi dopo l'emergere delle piantine, le piantine sono pronte per la semina in piena terra.

ATTENZIONE! Scopri a quali malattie sono soggette le melanzane: cosa fare se le piantine cadono, si allungano o muoiono completamente? Cause di macchie bianche, ingiallimento e arricciamento delle foglie. E anche quali parassiti possono attaccare le giovani piantine?

Materiali utili

Leggi altri articoli sulla coltivazione e la cura delle piantine di melanzane:

  • Diversi metodi di coltivazione: in compresse di torba, in una lumaca e persino su carta igienica.
  • Tutte le caratteristiche della semina secondo il calendario lunare.
  • Regole d'oro per crescere dai semi.
  • Caratteristiche della coltivazione in varie regioni della Russia: negli Urali, in Siberia e nella regione di Mosca.

Articoli Correlati