Cos'è la carota selvatica ea cosa serve? Foto e descrizione della pianta

Oltre alle carote coltivate, in natura cresce la carota selvatica.

Questa è una pianta senza pretese che cresce quasi ovunque. Il nome stesso parla da solo e questa varietà è molto diversa dal giardino.

La qualità più preziosa delle carote selvatiche sono le sue proprietà medicinali. Parleremo di più sulle carote selvatiche più avanti nell'articolo.

Che cos'è ed è un'erbaccia?

  • Le carote selvatiche possono essere annuali, biennali o perenni.
  • Appartiene alla famiglia Umbrella.
  • L'altezza della pianta può raggiungere 1 metro.
  • Il periodo di fioritura delle carote dura nei mesi estivi e, ad agosto, le colture a radice maturano completamente.
  • Le carote selvatiche sono anche popolarmente chiamate rapa gialla e carote di miele.
  • Le carote selvatiche sono una meravigliosa pianta di miele e hanno un'alta produttività di miele. La quantità di miele che le api possono raccogliere da 1 ettaro occupato dalle carote selvatiche è di 20-40 chilogrammi.
  • Le radici delle carote selvatiche non sono assolutamente commestibili.
  • Nei territori dell'Asia centrale e occidentale, della Nuova Zelanda, dell'America e dell'Africa, questa pianta è considerata un'erbaccia. Le carote selvatiche possono crescere nel giardino come normali erbe infestanti e possono essere piantate appositamente.

Come appare: descrizione e foto

Aspetto di carote selvatiche :

  1. Gambo peloso dritto.
  2. Foglie sezionate di diverse dimensioni.
  3. Frutti con spine.
  4. Radice bianca carnosa o giallastra lunga.
  5. Infiorescenze sotto forma di ombrelli.

Un altro rappresentante della famiglia Umbrellas è la cicuta avvistata. A causa della sua somiglianza esterna con le carote selvatiche, due diverse piante possono essere confuse e in seguito se ne pentono.

Il fatto è che la cicuta è una pianta estremamente velenosa e il suo uso può provocare avvelenamento. Per distinguere la cicuta dalle carote selvatiche, dai un'occhiata più da vicino al suo gambo. La cicuta è spessa e macchiata. Il gambo delle carote selvatiche non ha macchie.

Sotto vedrai una foto della pianta.

Dove cresce una tale pianta di miele?

Questa pianta piuttosto senza pretese è diffusa sia in Russia che nel mondo.

I luoghi abituali per la coltivazione di carote selvatiche includono radure forestali, foreste, luoghi vicino a insediamenti e strade, nonché giardini estivi in ​​cui la pianta viene coltivata appositamente come medicinale.
  • Nel mondo, questo tipo di carota può essere trovato in tutti i paesi d'Europa, in Asia, Africa e Australia.
  • In Russia, le carote selvatiche crescono da Mosca e dalla regione di Smolensk fino alla Crimea e ad Astrachan '.

Composizione chimica

Le carote selvatiche contengono un gran numero di composti benefici. Nelle radici sono presenti :

  • Olio essenziale in grandi quantità.
  • Geraniolo.
  • Acetato di geranile.
  • Oli grassi
  • Flavonoidi.
  • Tiamina.
  • Carotene.
  • Elementi in tracce (ferro, boro, rame, fosforo).

I fiori della pianta contengono antociani e quercetina.

Proprietà e controindicazioni

Tutte le parti di carote selvatiche sono utilizzate nella medicina popolare. Tuttavia, i più preziosi sono i suoi semi. Questa pianta ha un effetto positivo sul corpo umano, interessando come segue :

  • Effetto diuretico.
  • Effetto colagogo.
  • Effetto antisettico.
  • Leggero effetto sedativo.

Come agente curativo, ogni parte di esso viene utilizzata a modo suo, ad esempio:

  • La radice di carota selvatica viene utilizzata per trattare gastrite, costipazione, tumori e per il trattamento di ferite.
  • La radice è utile per l'anemia.
  • Il gambo della carota e i suoi fiori sono utili per le malattie del fegato e dell'ittero.
  • I semi aiuteranno con l'urolitiasi, l'infiammazione del sistema urinario.

Istruzioni dettagliate per la raccolta

La fase di raccolta e raccolta delle future materie prime è considerata la più importante e la loro tecnologia dipende dalla parte della pianta che si prevede di utilizzare.

I frutti

  1. Un periodo adatto per la raccolta della frutta è il periodo da settembre a ottobre, quando la fioritura delle carote è terminata.
  2. I frutti raccolti vengono accuratamente essiccati.
  3. Quindi devono essere macinati con un macinacaffè o un mortaio.
  4. L'alimentazione risultante viene utilizzata in polvere.

Radici

  1. Le colture di radici devono essere raccolte all'inizio della primavera o nel tardo autunno.
  2. Scava e scrollati di dosso il resto della terra.
  3. Puoi fare il succo dagli ortaggi a radice, asciugarli o usarli crudi.

infiorescenza

  1. Dopo 2-4 giorni dopo l'inizio della fioritura, puoi iniziare a raccogliere.
  2. Le infiorescenze vengono tagliate.
  3. Quindi vengono essiccati al sole.
  4. Le infiorescenze essiccate devono essere frantumate e messe in un contenitore ermetico.

seme

  1. Una volta che gli ombrelli di carota selvatica sono completamente maturi, i semi possono essere raccolti.
  2. Scegli tempo asciutto in una giornata calma.
  3. Gli ombrelli devono essere scrollati di dosso.
  4. I semi risultanti sono disposti in uno strato sottile sul tessuto ed essiccati.
  5. I semi finiti vengono conservati in bicchieri o in contenitori ben chiusi.
Esistono molte varietà diverse di carote, che si differenziano per maturità e aspetto. Sul nostro sito puoi leggere informazioni sulle carote olandesi, sul nero, viola, giallo, bianco, nonché sulle varietà di dolcezza e flacca per bambini.

Uso medicinale

Dal comune raffreddore

ingredienti:

  • 2 cucchiaini di semi di carota selvatica.
  • 100 ml di acqua bollente.

Cottura :

  1. Versa i semi con acqua bollente e copri bene.
  2. Lasciare fermentare per 7 minuti.
  3. Strain.

Corso di trattamento : la bevanda finita viene bevuta tutto il giorno a piccoli sorsi. Il corso di ammissione durante una malattia fredda dura fino a quando i sintomi scompaiono completamente.

Da tensione nervosa

ingredienti:

  • 1 cucchiaio di infiorescenze o semi secchi tritati.
  • 200 ml di acqua calda.

Cottura :

  1. Le infiorescenze o i semi secchi si riempiono di acqua.
  2. Cuocere per 2 minuti.
  3. Lasciare la miscela finita in infusione per 2 ore.

Corso del trattamento : bere 1 cucchiaio 3 volte al giorno prima dei pasti. Il corso del trattamento dura 1-2 mesi.

Contro l'ipertensione

ingredienti:

  • 2 cucchiai di semi.
  • 200 ml di acqua bollente.

Cottura :

  1. Metti i semi in un thermos.
  2. Versare acqua bollente.
  3. Lascialo fermentare durante la notte.

Corso del trattamento : bere 1 bicchiere di infuso al mattino a stomaco vuoto. Dividi la parte restante in 2 ricevimenti: a pranzo e alla sera. Il corso del trattamento dura 5 giorni, quindi viene effettuata una pausa per 10 giorni. Puoi tenere un corso del genere fino a 5-6 mesi.

Per pietre nella vescica

ingredienti:

  • 3 cucchiai di semi schiacciati.
  • 3 tazze di acqua bollente.

Cottura :

  1. Versa i semi con acqua bollente.
  2. Avvolgere il contenitore e lasciarlo per 8 ore.
  3. Puoi anche preparare i semi in un thermos.

Corso del trattamento : prima dell'uso, scalda la bevanda. Bevi 1 bicchiere 3 volte al giorno. Il corso del trattamento dura 14 giorni.

cataratta

ingredienti:

  • 2-3 cucchiai di semi.
  • Acqua bollente.

Cottura :

  1. Versa i semi con acqua bollente.
  2. Lasciali raffreddare.
  3. Drenare l'acqua.
  4. Distribuire i semi in sacchetti di stoffa.

Corso del trattamento : applicare sacchi di tessuto agli occhi. Il corso del trattamento è di un mese.

Per costipazione

ingredienti:

  • Steli secchi o infiorescenze.
  • Acqua.

Preparazione : preparare steli e infiorescenze sotto forma di tè.

Corso di trattamento : ogni giorno, bere il tè 1-2 volte a settimana. Il tè curativo alla carota ha un effetto lassativo, quindi può eliminare la costipazione cronica.

Per il trattamento delle ferite

Puoi preparare un unguento o lozioni dal succo fresco di foglie grattugiate.

Ingredienti : foglie fresche di carote selvatiche.

Preparazione dell'unguento :

  1. Macina foglie fresche.
  2. Mescoli con miele fino a pappa.

Corso di trattamento : il primo giorno, unguento o lozioni con succo vengono applicati ogni ora. Il secondo - ogni 2 ore. Nei giorni seguenti, ogni 6 ore. Il corso del trattamento continua fino a quando la ferita non è completamente guarita.

Elenco degli effetti collaterali del trattamento

Dopo aver usato le carote selvatiche, raramente si sviluppano effetti collaterali. La causa del loro verificarsi può essere l'eccessivo entusiasmo per le formulazioni con questa pianta, che causerà un eccesso di vitamina A. In caso di rilevazione di sintomi spiacevoli e fastidiosi, il trattamento deve essere interrotto urgentemente.

Possibili effetti collaterali :

  • Peeling della pelle, mucosa delle labbra e crepe negli angoli della bocca.
  • Peggioramento delle condizioni generali.
  • Fatica e apatia.
  • Mal di testa, vertigini.
  • Sudorazione profusa, soprattutto di notte.
  • Prurito della pelle

Nonostante sia inadatta al cibo, le carote selvatiche hanno molte proprietà utili e sono usate come rimedio curativo . È necessario raccogliere materie prime per questi scopi ogni anno, anche se non perderà le sue proprietà medicinali entro 2-3 anni. È importante essere in grado di distinguere le carote dalla cicuta e altre piante velenose, nonché applicare attentamente per il trattamento in modo che non si verifichino effetti collaterali.

Articoli Correlati