Cosa può essere piantato dopo o vicino al ravanello e crescerà al posto di altre colture?

Iniziando a far crescere i ravanelli, come qualsiasi altra coltura, è necessario determinare non solo la scelta del sito per la semina, ma anche la compatibilità delle piante. Tenendo conto delle regole di rotazione delle colture e del vicinato delle verdure nei letti è importante per la crescita delle colture a radice, la distribuzione razionale delle piantagioni e il mantenimento di una buona composizione del suolo.

In questo articolo ti diremo cosa puoi piantare dopo il ravanello nello stesso anno e nella prossima stagione, puoi piantare cetrioli o pomodori dopo, come si sentirà la pianta se la cipolla cresce nelle vicinanze e qual è il modo migliore per piantare semi di ortaggi?

Perché esiste compatibilità tra culture diverse?

Ogni pianta richiede una diversa quantità di nutrienti dal terreno . È necessario tenere conto della rotazione delle colture: l'alternanza delle colture durante le colture per ottenere rese più elevate.

Con la coltivazione a lungo termine di piante in un'area, possono svilupparsi agenti patogeni, parassiti, erbacce e suolo specifici. È necessario organizzare correttamente la rotazione delle colture in modo che l'effetto dell'alternanza sia solo positivo.

L'interazione delle verdure nei letti è studiata da una scienza speciale: l'allelopatia . Ogni pianta rilascia nell'ambiente sostanze diverse che influiscono positivamente o negativamente sulle colture vicine. I giardinieri esperti devono fare attenzione alle piantagioni miste.

I seguenti punti dipendono dalla compatibilità delle colture:

  1. risparmio di spazio sul sito;
  2. eliminazione dell'esaurimento del suolo;
  3. aumento della qualità delle colture;
  4. mancanza di ulteriore concimazione con fertilizzanti;
  5. migliorare il gusto delle colture;
  6. spendendo il minimo sforzo nel trattamento delle piante dai parassiti.

La rotazione delle colture e le piantagioni miste sono regolate da schemi di alternanza delle piante appositamente derivati ​​nelle trame, nonché dai periodi temporanei di organizzazione delle colture.

Dopo quali verdure posso piantare un ravanello?

Per determinare le piante - i predecessori, dopo i quali è possibile piantare ravanelli in modo efficace, è necessario sapere come saranno compatibili le verdure con l'ecosistema che è già organizzato sulle aiuole a seguito della coltivazione di un'altra coltura. Il raccolto di radice necessita di illuminazione, buona umidità (dal 60 al 70%), una struttura del suolo fertile, sostanze nutritive.

Si consiglia di piantare il ravanello nei letti dopo le patate precoci raccolte, quando una piccola concentrazione di azoto è contenuta nel terreno, che non consentirà alle cime di svilupparsi troppo, mentre le radici cresceranno potentemente. Ma vale la pena considerare che c'è meno potassio nel terreno ed è necessario per coltivare splendide verdure con un colore brillante. Riempi questo nutriente piantando avena o concimando ulteriormente.

Zucca, cetrioli, zucchine, verdure saranno eccellenti predecessori per i ravanelli. Un buon aiuto è l'introduzione di fertilizzanti organici durante la coltivazione di tali ortaggi. È consentito piantare radici dopo aver raccolto pomodori e fagioli.

La piantagione di ravanelli dopo la coltivazione di rutabaga, cavolo, ravanello o rapa non dovrebbe essere consentita a causa dei rischi comuni di parassiti e malattie con queste colture. È estremamente indesiderabile piantare radici e dopo aver raccolto i piselli.

Accanto a ciò che la pianta si sentirà bene sul sito?

Il raccolto di radice cresce bene accanto ai fagioli. Un simile vicino ha un buon effetto sul gusto e sulle dimensioni dei ravanelli e protegge le piantagioni da mosche e vermi di cavolo. Si consiglia di coltivare le radici a radice 14 giorni prima rispetto ai fagioli.

Per ottenere un raccolto a frutto grosso, crescione, nasturzio devono essere piantati su un letto congiunto. È utile posizionare il ravanello accanto a cetrioli, pastinache, fragole, uva, fragoline di bosco, poiché influenza favorevolmente queste colture. Nelle colture miste, le colture a radice si sposano bene con prezzemolo e carote .

Non puoi piantare ravanelli accanto a bietole, cipolle, finocchi, rabarbaro, issopo.

Cosa piantare dopo il ravanello nell'estate del prossimo anno?

Le colture di radici di vitamina vengono piantate dalla primavera per tutta la stagione estiva (a seconda della maturità della varietà), preparando il terreno in anticipo dall'autunno. A giugno, la semina non è consigliata a causa delle lunghe ore di luce del giorno, poiché le piante possono andare nella freccia e non dare un raccolto.

Il ravanello matura completamente da 20 a 40 giorni, raccogliendo verdure, i giardinieri iniziano a preparare il sito per altre colture. Se sono state fatte piantagioni miste, il sito lascia semplicemente più spazio per la crescita delle colture.

Dopo la raccolta, le colture di radici non vengono piantate sugli stessi letti:

  • verdure di cavolo;
  • rape;
  • ravanello;
  • ravanello;
  • carote.

Dopo aver raccolto il ravanello, in estate e nella prossima stagione, se le colture non fossero combinate con cetrioli, fagioli, zucca, in questo sito puoi coltivare:

  1. fagioli;
  2. pomodori;
  3. patate;
  4. cipolle;
  5. zucchine;
  6. Verdi.

Meloni e zucche possono essere piantati, ma solo se l'area assegnata alla trama ti consente di coltivare grandi raccolti. Le melanzane crescono bene dopo il ravanello .

Per quanto riguarda la prossima stagione estiva, è necessario pianificare la semina e tenendo conto di ciò che è stato coltivato nei letti dopo la raccolta dei ravanelli. Ad esempio, se le patate sono state piantate dopo aver raccolto le colture primarie, è opportuno coltivare cetrioli, zucca, aglio, zucchine e fagioli per la stagione successiva. Le verdure crocifere (cavolo) non valgono assolutamente la pena piantarle per diversi anni.

È possibile piantare una verdura nello stesso sito?

Gli esperti non raccomandano di piantare le stesse verdure su un sito . I ravanelli non esauriscono il suolo, ma seminare gli stessi tipi di colture in un unico posto non dovrebbe essere fatto per prevenire danni alle piante da parassiti e malattie. È meglio fare una pausa di 3 anni. Un'opzione vantaggiosa per tutti: piantare verdure dopo il ravanello:

  • cipolle su una piuma;
  • aneto;
  • prezzemolo;
  • alcuni tipi di insalate.
Puoi sostituire la piantagione di colture di radici con colture di zucca, zucchine, pomodori, cipolle, piselli, melanzane. Scopri le caratteristiche della scelta di diversi tipi di dispositivi per piantare ravanelli e come creare una seminatrice con le tue mani, nonché quando piantare ravanelli.

Conseguenze di una violazione della compatibilità

Violando le regole di compatibilità delle piante nei letti, è possibile riscontrare una serie di problemi. Questi includono:

  1. L'inconveniente di prendersi cura delle colture, quando la larghezza dei letti non supera un metro, in assenza di separazione delle piantagioni per maturità, altezza, condizioni di illuminazione (per ulteriori informazioni su quanti giorni emerge il ravanello dopo la semina e come accelerare il processo, leggi qui).
  2. Esaurimento del suolo con rotazione delle colture non giustificata, esclusione della piantagione di letame verde per arricchire il suolo in aree libere.
  3. Ottenere ortaggi non maturi o di bassa qualità piantando le stesse piante o relative in fila sullo stesso appezzamento.

Quando piantano colture di radici nei letti dove veniva raccolto un raccolto di ravanello, cavolo, rafano, ravanello, la pulce crucifera inizia a mangiare buchi nelle cime, i verdi appassiscono, le verdure non guadagnano il peso necessario, smettono di crescere. In questo caso, le foglie devono essere trattate con una soluzione di polvere di tabacco aggiungendo 2 tazze di sostanza a una miscela di 50 g di sapone da bucato e 10 l di acqua.

Piantando ravanelli vicino ad altre colture della famiglia delle Crocifere, puoi ottenere un'infezione da muffa polverosa, in cui le piante sono deformate, rallentando la crescita. Trattano le piantagioni con fungicidi o liquido bordolese.

L'abbondanza di erba infestante nella zona può portare a una lesione della chiglia, quando si formano crescite su colture a radice a causa dell'ambiente acido del suolo. Le radici delle piante diventano marroni e marciscono. Elimina la malattia annaffiando con latte di lime.

Date le regole di compatibilità delle colture durante la semina, è possibile evitare problemi legati alla coltivazione di ravanelli, semplificare la cura della semina, mantenere una buona composizione del terreno nei letti del giardino e ottenere un grande raccolto di deliziose verdure.

Articoli Correlati