Crescere e prendersi cura dei fiori di gloxinia

Gloxinia attira esperti giardinieri e amanti delle piante da interno con i suoi grandi fiori di velluto e le bellissime foglie.

È in grado di creare un accento luminoso all'interno generale e, grazie a una varietà di tonalità, sul davanzale si ottiene un vero giardino floreale.

Prendersi cura di questo fiore è molto semplice, l'importante è aderire ad alcune regole per piantare e crescere.

Leggi informazioni dettagliate su come piantare la clematide in primavera.

Scopri qui le varietà bianche di clematide.

Dettagli sulla propagazione della clematide per talea: //rusfermer.net/sad/tsvetochnyj-sad/klematis/sekrety-razmnozheniya-klematisa.html

atterraggio

Una caratteristica della gloxinia è che ha un periodo di riposo. Pertanto, alla fine, e questa è la fine di febbraio o l'inizio di marzo, la pianta deve essere trapiantata .

Il segnale che è giunto il momento per questo processo sono i germogli che appaiono sui tuberi del fiore.

In questo caso, è necessario assicurarsi che i germogli non si allunghino, il che può influire negativamente sull'ulteriore sviluppo della gloxinia.

Hanno bisogno di una preparazione adeguata durante il trapianto, consistente nelle seguenti azioni:

  • Prima di trapiantare la gloxinia, la pianta dovrebbe essere rimossa dal vaso in cui si trovava, tagliare le radici morte morte, lasciando la più grande. Ognuno dei tuberi deve essere accuratamente lavato in acqua calda. Bene, se scorre. Questo metodo viene utilizzato anche per trapiantare tuberi di gloxinia acquistati in un negozio di fiori o in un mercato per garantire un posto permanente;

  • non appena il lavaggio dei tuberi è completato, controllare se sono danneggiati dalla putrefazione e se vi sono danni. Se si trovano tali aree, devono essere rimosse con un coltello affilato fino a quando appare la parte sana e il luogo del taglio viene cosparso di carbone, che in precedenza viene frantumato in polvere. Si consiglia di avvolgere tuberi morbidi e raggrinziti con un panno umido. In soli due giorni prenderanno la loro forma normale;

  • Il prossimo passo è la prevenzione di parassiti e malattie. Per fare questo, utilizzare fungicidi e protettivi speciali, che possono essere acquistati in negozi specializzati;

  • Gloxinia dovrebbe essere piantata in terreni leggeri e acidi. Idealmente ci sarà un mix di torba. Particolare attenzione deve essere rivolta al piatto. Il suo diametro non dovrebbe essere molto più grande di un tubero, altrimenti il ​​fiore lancerà tutta la sua forza nella costruzione del sistema radicale, che influenzerà la qualità della fioritura;

  • la garanzia di una buona crescita e fioritura gloxinia è la corretta piantagione dei suoi tuberi. Sul fondo della pentola è necessario posare lo strato di drenaggio. Come è adatto polistirolo o argilla espansa. Quindi viene versato il terreno, in cui viene praticato un piccolo foro, dove viene posizionato il tubero. Riempi il terreno. In questo caso, è necessario assicurarsi che il tubero sia coperto per non più di due terzi della sua altezza.
I migliori tuberi sono considerati quelli che sono elastici, non hanno danni, su di essi si sono formati diversi germogli.

Caratteristiche di semina e cura per bruner.

Guarda la foto dei fiori di badan sul nostro sito: //rusfermer.net/sad/tsvetochnyj-sad/vyrashhivanie-tsvetov/badan-znakomyj-neznakomets-na-priusadebnom-uchastke.html

cura

Qualsiasi impianto necessita di cure competenti e adeguate. Solo in tali condizioni si svilupperà normalmente, non sarà superato da varie malattie e parassiti.

Per la gloxinia, il processo di irrigazione è molto importante. È meglio farlo nella padella della pentola usando acqua ben sistemata.

Questo metodo fornisce una bagnatura uniforme del substrato. In questo caso, è necessario assicurarsi che la sua temperatura sia a temperatura ambiente.

Pochi giorni dopo il trapianto della gloxinia, è necessario nutrire la pianta .

Si consiglia di ripetere questa procedura una volta ogni quattordici giorni dopo l'irrigazione del fiore.

Idealmente, vestirsi bene la sera. Fatta salva una regola così semplice, le foglie di gloxinia saranno sane, verdi succose e i fiori piaceranno con la loro luminosità e ricchezza di sfumature.

L'illuminazione nella stanza in cui si trova il fiore ha una grande influenza sulla qualità della fioritura. Per garantire un aspetto abbondante dei peduncoli, la luce dovrebbe essere luminosa e diffusa.

Per questo fiore, è preferibile molto spazio, quindi, se ci sono piante che oscurano la gloxinia, devono essere spostate in un altro posto.

Gloxinia è impegnativo per la temperatura dell'aria . La fioritura più intensa si osserva nell'intervallo da +20 a +28 gradi.

Con una cura impropria della gloxinia, ci saranno alcune conseguenze che il coltivatore non può fare a meno di prestare attenzione a:

  • l'assenza di gemme per lungo tempo o la fioritura di gloxinia è molto scarsa;

  • se la pianta non ha abbastanza luce, i suoi steli iniziano ad allungarsi bruscamente e perdono la loro decoratività;

  • durante la fioritura, i petali si ricoprono di macchie di una tonalità pallida.

La cura della gloxinia consiste anche nella prevenzione delle lesioni della malattia o nella loro eliminazione tempestiva. Sfortunatamente, molto spesso la pianta soffre di marciume grigio e oidio .

Nella maggior parte dei casi, ciò accade se c'è maggiore umidità nella stanza o il coltivatore ha spruzzato acqua con le foglie del fiore.

Se la foglia diventa gialla, è necessario ridurre il numero di concimazioni con fertilizzanti e assicurarsi che la luce solare diretta non cada sulla pianta. Dopo aver eliminato la causa, la gloxinia si riprenderà rapidamente e delizierà il proprietario con la sua fioritura.

A settembre, la gloxinia viene preparata per lo stoccaggio in inverno . Per fare questo, l'irrigazione è ridotta e dopo un po 'si ferma completamente. Devi anche interrompere l'alimentazione.

Le foglie che sono diventate gialle o appassite devono essere tagliate, i tuberi essiccati e posti nel frigorifero nel vano per conservare le verdure.

Affinché il tubero sia ben conservato, la temperatura ottimale è +14 - 17 gradi. A un ritmo inferiore, c'è il rischio di morte delle piante.

Crescere e prendersi cura delle iridi in un cottage estivo.

Propaga la propagazione di semi di fiori di lupino, leggi cliccando sul link: //rusfermer.net/sad/tsvetochnyj-sad/vyrashhivanie-tsvetov/posadka-i-uhod-za-neobyknovennym-tsvetkom-lyupinom.html

coltivazione

A casa, la gloxinia viene solitamente coltivata in vari modi.

Per la sua riproduzione vengono utilizzate foglie, talee, peduncoli e divisione dei tuberi.

L'opzione più semplice che anche i principianti possono gestire è usare le foglie.

Per fare ciò, tagliare il più giovane, durante il periodo di fioritura dei fiori, che quindi deve essere bloccato nel terreno preparato.

Questo metodo è attraente perché i coltivatori di fiori possono scambiare interessanti e rare varietà di gloxinia, mentre la pianta non fa alcun danno.

Sono anche adatte foglie più grandi. Prima di piantare con un coltello affilato, si consiglia di incidere le vene esistenti. I vecchi tuberi vengono semplicemente tagliati a pezzi e piantati in vasi di fiori nello stesso modo in cui viene utilizzato per trapiantare la pianta.

Con regole di cura abbastanza semplici, i coltivatori di fiori saranno in grado di godere appieno della varietà di gloxinia in fiore. Inoltre, dovrebbe essere tempestivo e così.

Solo in questo modo a casa puoi ottenere il fatto che i boccioli avranno lo stesso aspetto delle fotografie.

Articoli Correlati