Cucinare l'uvetta a casa

Le uve secche si chiamano uvetta. Tra il gran numero di frutta secca, l'uvetta è forse il trattamento più popolare e delizioso.

L'uvetta è ampiamente utilizzata in cucina, può essere aggiunta al primo, al secondo e al dessert.

Il vantaggio dell'uva secca è che conserva il 70-80% di vitamine e il 100% di oligoelementi.

Ed è incredibilmente utile:

  • aiutare con problemi di intestino, polmoni;
  • disturbi del sistema nervoso centrale;
  • malattie cardiache
  • curare l'anemia;
  • attiva l'attività dei reni, del fegato;
  • combatte letargia e irritabilità;
  • salva la visione.

I benefici dell'uva passa sono enormi, quindi perché non fare scorta di questo prodotto asciugandolo?

Leggi anche sul nostro sito Web come asciugare correttamente le pere.

Scopri qui come asciugare correttamente le cipolle.

Non dimenticare di leggere come conservare Mint: //rusfermer.net/forlady/konservy/sushka/myata.html

Scegli l'uva per l'essiccazione

Indipendentemente dal metodo utilizzato per essiccare l'uva, è necessario selezionarlo correttamente.

Per questo, sono adatti frutti maturi intatti di buone varietà. È meglio se è una varietà dolce senza semi.

I più adatti sono “Kishmish” bianco, nero e rosa, “Rusbol”, “Kodryanka”, “Muscat”, “Rizamat”, “Sultani”, “Rizamat”, “Astrakhan precoce”.

Metodi di essiccazione dell'uva

Esistono diversi modi per ottenere l'uvetta. Questo è alcalino, classico (al sole), centroasiatico (all'ombra) e si asciuga in un essiccatore elettrico.

Metodo alcalino

Per ottenere l'uvetta con questo metodo, avrai bisogno di acqua (litro), lime (10 grammi) e potassa (20 grammi). Questi ingredienti vengono miscelati e bolliti.

L'uva deve essere abbassata in questa miscela per 9-10 minuti, quindi risciacquata accuratamente.

Affinché il risultato ti piaccia, devi fumigare con l'aiuto dello zolfo il luogo di essiccazione delle viti (nel rapporto di 4 chilogrammi di uvetta e grammi di zolfo futuri).

Per l'asciugatura, utilizzare tutti i luoghi che possono essere ventilati. Sotto le viti sistemate i piatti in cui cadranno i frutti secchi essiccati.

Le mele secche in inverno sono solo una scoperta. Impara metodi semplici per asciugare le mele.

Le regole di base per l'essiccazione delle nocciole nel forno, leggi il link: //rusfermer.net/forlady/konservy/sushka/lesnye-orehi.html

Come preparare l'uva passa al sole

Per asciugare le uve con l'aiuto del sole, è importante assicurarsi che le uve selezionate siano prive di marciume e sporco. Quindi deve essere disposto in modo conveniente (griglie, vassoi, carta), posto sotto i raggi del sole e girato ogni tre giorni.

Se hai il tuo vigneto, puoi semplicemente smettere di annaffiarlo un paio di settimane prima di raccogliere le viti.

Essiccazione dell'Asia centrale

In Oriente e in Asia, si ritiene che l'uvetta dovrebbe essere asciugata solo all'ombra. A tal fine, costruiscono stanze di argilla, dove fanno molti fori per la ventilazione. Ci sono cluster e posizionati.

Una caratteristica distintiva di questo metodo è la capacità dell'uvetta di mantenere il suo colore originale e preservare tutte le vitamine.

Tali strutture, tra l'altro, sono anche fumigate con zolfo (di solito circa un'ora).

Uvetta fatta in casa in un essiccatore elettrico

Ma se non hai grandi stanze ventilate e vuoi cucinare l'uvetta, questo metodo è perfetto per te.

Gli essiccatori elettrici non richiedono un grande volume di uva e sono facili da usare.

Quale asciugatrice è migliore

Tra le specie, si distinguono infrarossi e convettivi.

Essiccatori del primo tipo, anche se sono più costosi, ma si asciugano molto meglio a causa della penetrazione dei raggi infrarossi in verdure, frutta e altri prodotti. Lì vengono assorbiti dal liquido e il processo di asciugatura è più veloce.

Gli essiccatori convettivi sono in grado di essiccare l'umidità solo dallo strato superficiale dei prodotti e degradano notevolmente il processo di essiccazione.

La velocità di asciugatura dei prodotti dipende dalla capacità dell'apparecchio (maggiore è, più veloce). Ma le auto ad alta potenza hanno uno svantaggio: lavorano ad alta voce.

L'aria può essere fornita ai vassoi dal basso verso l'alto (fornita in modelli a basso costo.

Il rovescio della medaglia è che i pallet inferiore e superiore devono essere cambiati), nonché distribuiti uniformemente (in dispositivi più costosi. Qui tutti i livelli ottengono la giusta quantità di aria).

La capacità dell'essiccatore è determinata dal numero di vassoi per l'essiccazione. Di solito da 3 a 8. Più pallet, più velocemente riesci a gestire l'asciugatura.

Succede in plastica e metallo. La plastica, ovviamente, è più facile e facile da trasportare, e anche una migliore asciugatura. Dopotutto, quelli metallici spesso si riscaldano e "prendono" solo aria dai prodotti.

La sicurezza dell'essiccazione consiste nella funzione di spegnimento automatico del dispositivo durante il surriscaldamento. Estenderà in modo significativo la vita utile dell'unità e non consentirà un incendio.

Processo di asciugatura mediante un essiccatore

Per ottenere l'uva passa dall'uva, è meglio usare un essiccatore per frutta e verdura. Ciò accelererà il processo (rispetto ad altri metodi di essiccazione) e preserverà le proprietà benefiche del frutto.

Per un essiccatore elettrico, è meglio assumere varietà di uva senza semi. Per prima cosa sbarazzarsi di bacche danneggiate o rovinate, quindi tagliare i rami più lunghi - mentre le bacche dovrebbero rimanere su piccoli rami.

Da due chilogrammi di uva otterrai circa 450 grammi di uva passa di alta qualità.

Il prossimo passo è il processo di sbiancamento dell'uva . Per fare questo, aggiungi la soda (5 grammi) all'acqua bollente (litro) e abbassa l'uva lì per cinque secondi. Quindi risciacqualo con acqua fredda.

Questa procedura consente di pulire le bacche dalla placca sottile prima della comparsa di "maglie", riducendo notevolmente il processo di essiccazione.

Se questo metodo non è di tuo gradimento, ce n'è ancora uno. Per questo, è necessario sbucciare l'uva, sbarazzarsi dei rami e lavare le bacche con acqua. Quindi devono essere collocati in un contenitore poco profondo e leggermente trafitto.

Prima di mettere l'uva nell'asciugatrice, metterla su un asciugamano in modo che il liquido in eccesso venga assorbito. Ora puoi iniziare ad asciugare.

Metti le bacche su vassoi speciali e non dimenticare di cambiare i pallet una volta ogni ora. Dopo 7 ore, spegnere l'apparecchio e lasciarlo raffreddare.

La fase successiva durerà 8 ore e con uve grandi ne avrai bisogno di un'altra.

Trascorso il tempo specificato, spegnere l'asciugatrice elettrica e rimuovere l'uvetta finita. Sebbene ci sia voluto molto tempo, l'aspetto del prodotto risultante ti sorprenderà piacevolmente.

Leggi, sul nostro sito Web, modi semplici ed efficaci per asciugare le prugne.

Scopri le proprietà benefiche del corniolo essiccato facendo clic sul link: //rusfermer.net/forlady/konservy/sushka/kizil.html

Perché è meglio asciugare l'uva da soli

L'essiccazione dell'uva in casa presenta numerosi vantaggi innegabili:

  • Puoi indipendentemente, in base ai tuoi gusti, scegliere un vitigno;

  • Sarai sicuro che il prodotto è di alta qualità e pulito;

  • se coltivi l'uva, diventa possibile conservare e mangiare l'intero raccolto - qualcosa di fresco, qualcosa sotto forma di uva passa;

  • ciò che ti sei preparato è sempre più gustoso;

  • Puoi scegliere e controllare in modo indipendente l'uva secca (o morbida) che desideri ricevere.

Articoli Correlati