È importante sapere per quanto tempo il pepe germoglia per le piantine: scadenze, cause di scarsa crescita o morte delle piantine

Il pepe è una pianta calda e fotofila. La temperatura ottimale per piantare e coltivare pepe per piantine va dai 23 ai 25 ° C. Il momento migliore per piantare semi è metà febbraio. E entro maggio, al momento della semina in piena terra, la pianta sarà abbastanza formata.

Coltivare buone piantine di pepe non è un compito facile. Questa cultura richiederà tempo e cura. Affinché le piantine si incontrino all'unisono e la coltura del pepe piaccia al giardiniere, devi conoscere alcune regole.

Oggi scopriremo per quanto tempo il pepe germoglia per le piantine, perché non può alzarsi e perché le piantine di pepe crescono male?

Preimpianto e atterraggio

I semi di pepe vengono seminati in una miscela di terreno preparata, che dovrebbe essere leggera e non acidificata. Puoi farne una piccola quantità di cenere. Le piantine di pepe sopportano una scelta pesante e dolorosa . I danni al sistema radicale, che si verificano inevitabilmente durante un'immersione, rallentano la crescita della pianta di 10-20 giorni, impedendo in seguito un raccolto precoce.

Piantare in tazze o piccoli contenitori in cui verranno posizionate le piantine prima di piantare nel terreno può risolvere questo problema. Di questi, sarà facile trapiantare la pianta mediante trasbordo.

Prima della semina, i semi possono essere immersi per 6-7 ore in una soluzione rosa di permanganato di potassio, meglio noto come permanganato di potassio. Ciò renderà le piante future più resistenti alle malattie.

Successivamente, è necessario lasciare i semi in un asciugamano umido ma non bagnato fino a quando non vengono beccati. Di solito questo periodo non supera i 2-3 giorni. Questo ti permetterà di rifiutare semi viziati e deboli. Leggi di più sulla preparazione dei semi prima di piantare.

Il terreno prima della semina deve essere accuratamente annaffiato, è molto conveniente farlo usando una pistola a spruzzo o una pera medica. I semi vengono piantati nel terreno a una profondità di 1, 5-2 cm. Dopo la semina, il contenitore o le tazze con future piantine devono essere coperti con un film per creare un effetto serra e metterli in un luogo caldo per la germinazione.

Primi tiri

Qui rispondiamo alle seguenti domande: quanti giorni germogliano i semi di pepe per le piantine, cosa non si può fare con i giovani germogli?

Se tutto è fatto correttamente, dopo 6-15 giorni, a seconda del tipo di pepe, i primi germogli possono piacere all'occhio del giardiniere. Il beccare germogli di pepe in una fase iniziale è un cappio dallo stelo della pianta. Le foglie di cotiledone appaiono poco dopo.

Molto spesso, su una pianta da cova, sulla punta di foglie cotiledoni, c'è un cappotto di semi, che i giardinieri non molto esperti cercano di rimuovere da soli. Questo non è necessario, la pianta affronterà man mano che cresce, ma è molto facile danneggiarla durante l'intervento.

I germogli di pepe possono essere amichevoli, ma ciò non sempre accade. Di solito 15 giorni sono sufficienti per far germogliare tutti i semi .

Anche se durante il morso delle piantine non era nel posto illuminato, è tempo di spostarla lì. Ora la pianta avrà bisogno di un'illuminazione intensa.

Abbi cura dei germogli da cova

La cura successiva delle piantine consiste nell'irrigazione e nella regolazione del livello di illuminazione. L'importanza di entrambi non può essere sopravvalutata, solo la fornitura di questi due fattori influenzerà la qualità delle piantine e la produttività delle piante in futuro.

Quando filmare le piantine di pepe? Subito dopo la schiusa dei primi semi, il film che crea l'effetto serra nel nostro contenitore con piantine deve essere rimosso per un po 'in modo che la pianta sia ventilata. All'inizio saranno pochi minuti e man mano che la pianta cresce, questo periodo dovrebbe allungarsi. Quindi la pianta si abituerà alle normali condizioni di crescita.

È necessario controllare attentamente l'umidità del terreno, il pepe ama l'umidità, ma il ristagno può diventare fatale quanto asciugare il terreno.

Quando si coltivano piantine di pepe, è necessario tenere conto delle peculiarità della cultura. Consiste nel fatto che il pepe è una pianta di brevi ore di luce diurna e un'illuminazione ottimale sarà ottimale per il raccolto, mentre la sua durata non dovrebbe superare le 10-12 ore.

Gli agricoltori esperti coprono i contenitori con piante giovani con scatole resistenti alla luce entro e non oltre le 18:00. Tali piantine saranno più resistenti alle malattie, trasferiranno più facilmente il trapianto in piena terra e avranno l'immunità alle fluttuazioni di temperatura.

Perché non crescono piantine di pepe?

Accade spesso che anche con l'apparente osservanza di tutte le regole quando si piantano semi, le piantine non germogliano. Ci possono essere diversi motivi per questo:

  • Semi di bassa qualità . Il materiale di semina di questa cultura mantiene scarsamente la germinazione. Non dovresti comprare semi "in riserva", anche se ti è davvero piaciuta una delle varietà.
  • Preparazione del terreno errata . Il terreno è acidificato o troppo pesante per i germogli teneri.
  • Innaffiamento troppo abbondante dopo aver piantato semi di pepe, mentre possono cadere meccanicamente al di sotto del livello di impianto prescritto e le piante non saranno in grado di germinare.
  • L'essiccazione della miscela di terreno, anche i semi da cova possono morire con una mancanza di umidità.
  • Inosservanza del regime di temperatura . Un errore comune dell'inizio dei giardinieri è quello di posizionare un contenitore con germogli sui termosifoni. In questo caso, la temperatura nella miscela del suolo può raggiungere 33-35⁰С, con elevata umidità e mancanza di ventilazione, i semi sono destinati alla morte - le piantine scompaiono.

Piantine di pepe che crescono male? Cosa fare

I semi si schiudono e crescono, ma qualcosa è andato storto, la crescita delle piantine ha rallentato, il colore verde perde intensità o la pianta muore completamente.

Sfortunatamente succede. Il motivo sta negli errori commessi nella cura delle giovani piante.

Perché le piantine di pepe non si sviluppano:

  • Violazioni in modalità irrigazione . L'apparato radicale del pepe non tollera nemmeno un accenno di secchezza. L'ingorgo del suolo minaccia un altro pericolo: una gamba nera, una malattia che colpisce quasi tutte le piantine di colture vegetali e fiori. La pianta malata morirà.
  • Un'intensità della luce insufficiente può causare l'allungamento delle piantine. E se il tempo è cupo e il sole non si abbandona nel suo aspetto, un fitolamp verrà in aiuto del giardiniere, il che aiuterà a evitare la mancanza di illuminazione.
  • Nutrizione vegetale impropria . È possibile correggere la situazione nutrendo l'umato di potassio o Agricola Forward, diluito in acqua secondo le istruzioni.

Osservando tutte le semplici regole di piantare semi di pepe e prendersi cura delle giovani piante, puoi ottenere grandi piantine e, a tempo debito, raccogliere un buon raccolto!

AIUTO! Scopri i diversi metodi di coltivazione del pepe: in vasi di torba o compresse, in piena terra e persino su carta igienica. Impara il metodo astuto di piantare in una lumaca e quali malattie e parassiti possono attaccare le tue piantine?

Materiali utili

Leggi altri articoli sulle piantine di pepe:

  • Una corretta coltivazione dei semi e dovrebbero essere immersi prima della semina?
  • Come coltivare piselli neri, peperoncino, amaro o dolce a casa?
  • Quali sono gli stimolanti della crescita e come usarli?
  • I motivi principali per cui le foglie sono attorcigliate attorno ai germogli, le piantine cadono o si allungano.
  • Piantare date nelle regioni della Russia e le caratteristiche della coltivazione negli Urali, in Siberia e nella regione di Mosca.
  • Scopri le ricette di fertilizzanti a base di lievito.

Articoli Correlati