È possibile aneto durante la gravidanza e in che modo influisce? Come usare?

Ogni futura mamma cerca di prendersi cura della propria salute. Pertanto, seleziona attentamente una dieta completa per se stessa. Dovrebbe includere cibi sani ad alto contenuto di vitamine. Sorge la domanda: è possibile mangiare aneto durante la gravidanza e quali benefici offre per una futura madre e suo figlio.

È possibile che le donne in gravidanza mangino queste verdure fresche, bevano decotti o no?

Aiuto! Nella dieta della futura mamma, ci deve essere vegetazione.

L'aneto è considerato un'erba curativa. Viene aggiunto a qualsiasi piatto:

  • a base di carne;
  • zuppa;
  • zuppa;
  • pasticcini.

Nessuna insalata può fare a meno dell'aneto. Dai semi di aneto preparare l'acqua di aneto. Questo brodo stabilizza l'intestino.

Nelle prime fasi

All'inizio del termine, molte donne in gravidanza hanno un forte bisogno di vitamine contenute nelle erbe, in particolare nell'aneto. Nelle prime settimane di gravidanza a volte manca l'appetito. Per ricostituire i nutrienti necessari, è necessario preparare il brodo di carne e aggiungere aneto fresco ad esso.

Le verdure all'aneto aiutano perfettamente ad affrontare i disturbi del mattino e la tossicosi nelle prime fasi della gravidanza, riducendo il vomito al mattino.

Durante le date in ritardo

Prima di dare alla luce, il corpo ha bisogno di sempre più vitamine, il bisogno di verdure è in aumento.

  • Gli oli essenziali contenuti nell'aneto stabilizzano lo stato emotivo, leniscono e aiutano a eliminare l'eccitabilità eccessiva.
  • Nelle ultime fasi della gravidanza, sorgono difficoltà con il ritiro del liquido in eccesso nel corpo. Con questo problema l'aneto farà fronte bene. Aiuterà ad alleviare il gonfiore indesiderato.
  • Le sostanze di un decotto di aneto migliorano il funzionamento del muscolo cardiaco e hanno un effetto positivo sui muscoli lisci dell'utero, contribuendo al travaglio.

È possibile seminare?

I semi di aneto contengono sostanze importanti per il pieno funzionamento del corpo. Vitamine e minerali possono aiutare a mantenere la salute, rafforzarla e far fronte a varie malattie più velocemente. I semi di aneto contengono:

  • vitamine dei gruppi B, A, C;
  • olii essenziali;
  • flavonoidi;
  • carotene;
  • composti azotati;
  • magnesio;
  • ferro;
  • manganese;
  • calcio, ecc.

Per la vita delle cellule sono necessari acidi organici. I semi di aneto contengono acidi come:

  • nicotina;
  • oleico;
  • palmitico;
  • linoleico.
Le verdure e i semi di aneto sono una fonte di nutrienti: micro e macro elementi indispensabili, vitamine. L'acido ascorbico rafforza le funzioni protettive del corpo, aumentando così l'immunità.

vantaggio

Se durante la gravidanza il corpo indebolito di una donna non riesce a far fronte al raffreddore, puoi usare la "farmacia verde". Un decotto di aneto allevia i sintomi di un raffreddore (tosse, mal di gola), aiuta a rimuovere l'espettorato dai bronchi.

L'aneto fresco e profumato è sicuramente utile per qualsiasi organismo, in particolare la futura mamma. Prima di tutto, ha un effetto benefico sul sistema digestivo:

  1. migliora significativamente il processo di digestione;
  2. stimola la peristalsi;
  3. allevia il gonfiore e la formazione di gas;
  4. normalizza la microflora intestinale;
  5. elimina coliche e crampi.

Colpisce anche favorevolmente altri sistemi di organi:

  • ematopoietiche;
  • cardiovascolare (ha un effetto vasodilatatore);
  • escretore (proprietà diuretiche, lassative);
  • nervoso.

L'aneto ha proprietà coleretiche, battericide, antinfiammatorie, broncodilatatorie, espettoranti e altre proprietà. Inoltre, l'uso di aneto ha un effetto positivo sulla vista e migliora la funzionalità epatica. L'aneto aiuta a far fronte ai sintomi della tossicosi, normalizza la pressione sanguigna.

Per alleviare il gonfiore, l'erba viene prodotta e bevuta al posto del tè. Molto spesso le mamme in attesa sono disturbate da sbalzi d'umore. Gli oli essenziali inclusi nell'aneto aiutano a sbarazzarsi di questo problema, a ridurre l'ansia e l'ansia.

In che modo influisce sul feto?

Il più grande beneficio porterà l'aneto giovane fresco senza rami e fiori troppo cresciuti sugli steli laterali. In un piccolo fascio c'è un'enorme quantità di vitamine che sono necessarie per il futuro bambino - è ferro e acido folico. Sono importanti per eliminare l'anemia nelle donne in gravidanza.

  1. L'acido nicotinico contenuto nell'aneto è necessario per la normale formazione del sistema nervoso del bambino.
  2. L'acido folico promuove il corretto sviluppo del tubo neurale fetale.
  3. Calcio, potassio, fosforo e vitamine del gruppo B sono coinvolti nella formazione dei sistemi nervoso e vascolare del feto.
  4. La vitamina C previene i cambiamenti indesiderati nei vasi sanguigni di una donna incinta.
Mangiare l'aneto regolarmente durante la gravidanza aiuta a migliorare il sonno.

Composizione chimica

La composizione chimica di aneto:

  • fat-1, 12g;
  • proteine ​​3, 46 g;
  • carboidrati-7, 02 g;
  • acqua-85, 95g;
  • ash-2, 45g.

Nell'aneto c'è una vitamina A liposolubile (386 mg) e vitamine solubili in acqua B1 (0, 1 mg), B2 (0, 3 mg), B3 (1, 6 mg), B5 (0, 4 mg), B6 ​​(0, 2 mg), B9 (150 mg ) e C (85 mg).

Composizione minerale

La composizione minerale di aneto:

  • calcio (208 mg);
  • potassio (738 mg);
  • sodio (61 mg);
  • ferro (6, 6 mg);
  • fosforo (66 mg);
  • magnesio (55 mg);
  • rame (0, 1 mg);
  • manganese (1, 3 mg);
  • zinco (0, 9 mg).

Può fare del male?

Nonostante i grandi benefici, l'aneto può essere dannoso per una donna incinta. Se la futura mamma mangia verdure in grandi quantità, sintomi indesiderati come:

  1. nausea;
  2. vertigini;
  3. debolezza.
L'uso eccessivo di aneto può aumentare significativamente il tono dell'utero, poiché influisce sull'attività contrattile dei muscoli lisci. Pertanto, con la minaccia di un parto prematuro, l'uso di aneto dovrebbe essere limitato o completamente abbandonato.

È vietato assumere olio di semi di aneto durante la gestazione, poiché provoca spasmo uterino e può portare alla conclusione della gravidanza.

Controindicazioni

Controindicazioni all'uso di aneto durante la gravidanza sono:

  • rischio di parto prematuro;
  • minaccia di aborto spontaneo;
  • ipertonicità uterina;
  • malattie del fegato e dei reni;
  • mancanza di tono intestinale e costipazione cronica;
  • l'anemia;
  • bassa pressione sanguigna

Precauzioni di sicurezza

È anche necessario osservare le precauzioni quando si mangia l'aneto durante la gravidanza. Prima di usare le erbe, è molto importante consultare il proprio ginecologo, che è incinta e conosce tutte le caratteristiche del corpo. L'aneto deve essere abbandonato se una donna è preoccupata per dolore addominale, spotting e altri sintomi fastidiosi.

Non abusare di erba sana. La norma è di 20-30 g al giorno. Infine, è meglio abbandonare completamente l'aneto se in passato una donna ha avuto una gravidanza congelata o ectopica, parto prematuro o aborto spontaneo.

applicazione

L'aneto elimina molte delle spiacevoli sensazioni che insorgono nelle donne durante la gravidanza. Per cucinare, puoi usare sia foglie verdi che semi.

Le verdure vengono aggiunte alle insalate e ai primi piatti. I semi possono essere preparati, masticati a secco o cuocere decotti medicinali.

Decotto per infiammazione dei reni e del tratto urinario

Preparare un decotto:

  1. Versa un cucchiaio di semi con un bicchiere di acqua bollente.
  2. Cuociono a fuoco lento per dieci minuti a fuoco basso.
  3. Quindi il brodo raffreddato e filtrato viene bevuto tre volte al giorno per mezzo bicchiere.

Con edema e gestosi iniziale

  1. Due cucchiai di semi vengono versati in un thermos.
  2. Versare un bicchiere di acqua bollente.
  3. Lascia per sei ore.
  4. Dopo che il brodo viene infuso, viene bevuto tre volte al giorno, un cucchiaio ciascuno.
Sul sito sono presenti altri articoli sui benefici dell'aneto per le donne, incluso l'allattamento al seno.

Stimolare il travaglio

  1. Versare due cucchiai di aneto secco o fresco con 0, 5 litri di acqua bollente.
  2. Conservare la miscela per mezz'ora a bagnomaria.
  3. L'infusione viene bevuta calda ogni due ore in un bicchiere finché non compaiono le contrazioni.

L'aneto è una delle rare spezie che possono quasi essere utilizzate nella preparazione di qualsiasi piatto culinario e mangiare senza restrizioni. L'aneto è considerato un prodotto utile nella nutrizione di una donna incinta. Se lo applichi con moderazione, è possibile evitare conseguenze indesiderabili.

Articoli Correlati