Fai da te: serra fai-da-te per piantine

Una serra fai-da-te per piantine realizzate con materiali improvvisati è un'ottima alternativa ai progetti di fabbrica pronti.

Il loro costo è molto più basso e la loro costruzione è un'azione abbastanza semplice e può essere eseguita da qualsiasi proprietario del sito che non abbia nemmeno particolari capacità di costruzione.

Quando mettere?

Non puoi dire esattamente il numero quando è consigliata la costruzione di una serra per piantine. Tutto dipende dalla temperatura dell'aria. Di notte, dovrebbe essere di almeno 7 gradi e durante il giorno 12-13 gradi. Questa temperatura si verifica intorno alla metà di aprile.

A questo punto, è consigliabile eseguire lavori preparatori per la costruzione della serra. Quando viene raggiunta la temperatura dell'aria ottimale, la serra viene infine coperta per riscaldare il terreno.

Scegli un posto

Il luogo dovrebbe essere protetto dal vento il più possibile e allo stesso tempo il più aperto possibile alla luce solare . L'ombra degli alberi impedirà la germinazione dei semi e la coltivazione di piantine. Le piante in tali condizioni si allungheranno e si indeboliranno.

Dovresti scegliere il sito che è stato prima liberato dalla neve . Il terreno in questo luogo alla temperatura dell'aria ottimale si è già riscaldato meglio che in altri luoghi, il che significa che sarà più facile portarlo al livello richiesto per la semina. È anche necessario costruire una serra nel punto più alto in modo che non vi sia accesso all'acqua di fusione.

Parametri della serra

Prima di tutto, il progetto dovrebbe fornire alle piantine le condizioni per lo sviluppo in condizioni climatiche insufficientemente calde.

Il materiale di rivestimento dovrebbe fornire accesso alla luce per le piante e allo stesso tempo proteggere le piante dall'esposizione a basse temperature dell'aria. Inoltre, le piante nella serra sono protette da parassiti e roditori.

Inoltre, la serra per le piantine dovrebbe essere leggera e mobile per un'installazione rapida e il suo movimento attraverso il territorio del sito. Il design dovrebbe anche fornire l'accesso più conveniente agli impianti. Ogni giardiniere sceglie la larghezza massima della struttura in base alla propria crescita per la comodità di prendersi cura delle piante.

! IMPORTANTE Una serra differisce da una serra fissa, principalmente per dimensioni. In assenza di ulteriore riscaldamento, la sua altezza e larghezza dovrebbero essere piccole in modo che il terreno si riscaldi più velocemente e sia pronto per piantare verdure. È abbastanza difficile riscaldare l'aria in una serra alta. ATTENZIONE! La larghezza ottimale è 1, 2 - 1, 5 metri, lunghezza 2 - 2, 5 metri, altezza 0, 7 - 1 metro.

Foto di diverse serre per piantine che puoi realizzare:

Mini serra

I migliori risultati della coltivazione di piantine possono essere ottenuti in una mini serra approfondita su una struttura di legno. La sua base è una scatola rettangolare fatta di assi o travi di legno. Questa struttura è scavata nel terreno. Dall'alto, la struttura può essere coperta con una vecchia cornice di finestra o telaio rack, coperta con una pellicola o un foglio di policarbonato.

Un lato di tale serra è reso più alto, il che fornisce un migliore accesso della luce solare alle piante. Tale serra è la più calda. Nel caso di gelate primaverili a breve termine, è facile coprirlo con materiale di copertura aggiuntivo o persino vecchie coperte e le tue piantine saranno protette dal freddo.

! IMPORTANTE Se fai anche un letto caldo in una serra del genere, allora la semina può essere fatta il più presto possibile, il che significa che le piantine diventeranno più forti e saranno pronte per la semina prima di tutto. La parte superiore è realizzata sotto forma di un coperchio apribile attaccato alle cerniere.

Una mini serra per piantine con le tue mani può anche essere realizzata con telai rack, rivestiti in policarbonato. Si scopre una scatola completamente trasparente, che viene scavata direttamente sul letto.

arco

Come realizzare una serra per piantine con le tue mani? Le strutture sul telaio degli archi sono le più semplici e facili da installare. Il telaio è realizzato con tubi di vari materiali (profilo metallico, tubi di plastica, filo metallico). È anche possibile utilizzare un vecchio tubo in cui sono inserite le aste di salice.

Per dare la forma necessaria agli archi di metallo, avrai bisogno di uno strumento speciale: un piegatubi, ma i tubi di plastica o polipropilene possono essere facilmente piegati a mano.

Archi di metallo lunghi fino a 2 metri sono bloccati direttamente nel terreno. Per gli archi di plastica, è consigliabile installare una scatola rettangolare di legno e fissare i tubi su di essa. In alternativa, i tubi vengono montati su pioli di metallo o di legno bloccati nel terreno.

La distanza tra gli archi deve essere fatta di 50-60 centimetri, con un rivestimento più grande si abbasserà.

ATTENZIONE! Per una maggiore resistenza, la struttura può essere fissata con un binario orizzontale attaccato alle cime degli archi lungo l'intera lunghezza del tunnel.

Per rafforzare il telaio sotto gli archi estremi, è possibile installare blocchi di legno uguali alla loro altezza.

Per il rivestimento superiore delle cornici ad arco, viene utilizzato un film plastico o materiale non tessuto. Inoltre, all'inizio della coltivazione, quando la temperatura dell'aria non è abbastanza elevata, è il film che viene utilizzato, poiché sotto di essa la terra si riscalda molto più velocemente rispetto al materiale di copertura.

! IMPORTANTE È preferibile utilizzare un film rinforzato o a bolle d'aria, perché è molto più forte del solito e, grazie al suo spessore e design, trattiene meglio il calore.

Man mano che le piante crescono, il film viene sostituito con un materiale non tessuto di copertura per garantire il massimo accesso all'aria. Inoltre, sotto un film plastico, le piante possono iniziare a bruciare per surriscaldamento.

Il materiale di copertura è attaccato sopra gli archi. Per il fissaggio, è possibile mettere su archi pezzi di tubo flessibile tagliato lungo o fascette progettate per l'installazione di tubi. Per comodità di apertura del film lungo il bordo, è possibile fissare un lungo binario su cui verrà avvolto il materiale di copertura.

Come realizzare rapidamente una serra con materiali improvvisati con le tue mani, puoi guardare in questo video:

Puoi vedere altre serre che puoi anche assemblare o fabbricare qui: dalle bottiglie di plastica, dal PVC, dagli archi, dal policarbonato, dai serramenti, per i cetrioli, dai tubi di profilo, sotto un film, al cottage, per il pepe, la serra invernale, Bella casa estiva, buon raccolto, bucaneve, lumaca, Dayas

Cosa crescere?

Serra per piantine adatta a pomodori, peperoni, melanzane. Raccoglie le piante seminate in condizioni ambientali. Se viene aggiunto anche un letto caldo, le date di atterraggio vengono spostate in un momento precedente. Puoi piantare piantine quando raggiungono la temperatura notturna di almeno 16-17 gradi.

Direttamente nella serra, puoi seminare cavolo medio e tardi . Poiché questa cultura è in grado di crescere ad una temperatura di 10-15 gradi. Ma a casa, le piantine di cavolo non sono consigliate per essere coltivate, poiché sono tratte da una mancanza di luce

Dopo aver piantato piantine in piena terra, le serre possono essere utilizzate per coltivare verdure o cetrioli di dimensioni inferiori.

AIUTO! È anche il luogo ideale per coltivare verdure e nel più breve tempo possibile.

Crea la serra più semplice per le piantine sul tuo sito sotto il potere di qualsiasi residente estivo. Non risparmiate soldi e sforzi per farcela, e otterrete piantine forti e stagionate che vi daranno la massima resa.

Articoli Correlati