Fiori di zenzero esotici: quando accadono, come appaiono in giardino ea casa, cosa succede se non lo sono?

Lo zenzero è ampiamente noto per le sue proprietà curative ed è popolare in cucina. Nel frattempo, questa pianta è anche molto bella, specialmente durante il periodo di fioritura.

Coltivando lo zenzero a casa o in giardino, puoi goderti i fiori grandi e luminosi di questo ospite esotico.

Lo spettacolo sarà memorabile e raro: a casa, lo zenzero fiorisce in modo estremamente duro e riluttante.

Quando fiorisce?

I fiori di zenzero non lasciano nessuno indifferente, quindi vale la pena fare uno sforzo per ottenerli.

La fioritura in vivo dello zenzero si verifica nel secondo anno di vita della pianta . È necessario chiarire che allo stesso tempo il suo rizoma diventa fibroso, perde sapore e non può più essere utilizzato per scopi culinari. Pertanto, coloro che coltivano lo zenzero in vendita, fanno proprio questo - scavano una pianta, un anno dopo. Fortunatamente, nel clima caldo del sud-est asiatico, lo zenzero cresce e si moltiplica rapidamente. Puoi leggere dove e come cresce lo zenzero in un articolo separato.

Quando si coltiva lo zenzero in una serra oa casa, la fioritura può avvenire solo nel terzo anno e, quindi, se il proprietario osserva una serie di requisiti di una pianta capricciosa.

Di norma, la fioritura dello zenzero inizia nel periodo primavera-estate e dura diverse settimane, con cura adeguata e una certa fortuna continuerà fino all'autunno.

Come determinare che ciò accadrà presto?

I fiori di zenzero si trovano su lunghi steli basali . Prima della comparsa di questi steli, è impossibile determinare la fioritura in avvicinamento.

Il segno più importante della fioritura in avvicinamento è la formazione da parte del tubero principale di una gemma speciale per il pascolo peduncolo. Questo rene deve essere sano, cresciuto e sviluppato negli ultimi tre anni.

È possibile che la radice principale abbia già formato le appendici della radice per preparare il rene per il peduncolo, ma tutta questa preparazione accurata è nascosta sottoterra.

E, se il proprietario della pianta durante il trapianto interrompe la crescita di questi processi, la fioritura non avverrà - un germoglio aggiuntivo regolare crescerà dal germoglio anziché dal peduncolo.

Per distillare il fiore di zenzero, dovresti essere paziente e seguire tutte le raccomandazioni per la cura della pianta, almeno tre anni senza rimuovere i tuberi dalla pentola.

Il gambo del fiore non germoglierà mai dal corpo del tubero che hai piantato inizialmente nel vaso. Verrà fuori solo da quella parte di esso che si è sviluppata durante la successiva crescita del tubero. E ci vuole tempo. Ecco perché la fioritura dello zenzero si verifica solo dopo alcuni anni.

Come fiorisce: varietà e foto

Lo zenzero ha molte varietà e ognuna fiorisce a modo suo . Le piante da fiore di qualsiasi tipo sono uno spettacolo insolito: lo zenzero rilascia fiori su lunghi steli basali. In una infiorescenza, ci possono essere petali di diverse tonalità dal rosso e lilla al giallastro. E la forma è sorprendente - sotto forma di coni, gigli. Questo può essere l'unico grande fiore o diverse costellazioni sotto forma di torce.

Considera le varietà più estetiche e popolari di zenzero. E più avanti nella foto puoi vedere alcune delle varietà vegetali che fioriscono in casa e all'aperto.

A casa

Le varietà presentate sono spesso coltivate in casa a scopo decorativo.

zerumbet

Le grandi infiorescenze si formano sugli steli, ricordando una rosa con densi petali carnosi.

notevole

Infiorescenze di un colore rosa brillante fioriscono su potenti steli.

Kasumunar

I fiori sembrano orchidee, struttura complessa, tonalità bianca.

giapponese

All'inizio della primavera compaiono fiori delicati con un aroma gradevole .

Torcia allo zenzero

Infiorescenze soffici rosate, quasi inodori.

porpora

Infiorescenze soffici rosate, quasi inodori.

Per strada

Le varietà destinate alla coltivazione in piena terra sono spesso coltivate per ottenere un raccolto e sono state selezionate in base alle dimensioni e al gusto dei rizomi, quindi fioriscono molto più modestamente. Ma anche tra loro ci sono eccezioni che danno ai proprietari il piacere di godere dei fiori più belli.

Zenzero nero (Barbados)

Fiori rosa pallidi di media grandezza che ricordano la forma di una margherita, con stami rosso vivo al centro. L'odore è forte, dolciastro.

Zenzero bianco (bengalese)

Grandi fiori singoli scarlatti luminosi con un odore delicato.

Alveare di zenzero

Incluso nella classifica dei fiori tropicali più belli del mondo. L'altezza dell'infiorescenza raggiunge un metro e mezzo, i petali variano dal verde al rosso scarlatto. È coltivato nei giardini tropicali del sud-est asiatico, a casa non viene coltivato.

Fioritura e resa

Per ottenere un raccolto di rizomi buono e di alta qualità, lo zenzero in fiore è indesiderabile. Inoltre, nella loro terra natale, nel MARE, lo zenzero viene coltivato solo come annuale - un ricco raccolto di tuberi viene raccolto già 8-9 mesi dopo la semina.

Pertanto, le piante da fiore, che possono accadere solo nel secondo anno della sua vita, non possono accadere. Solo i singoli cespugli sul bordo delle piantagioni possono fiorire se dimenticano accidentalmente di scavare. In natura, lo zenzero non si verifica quasi mai .

La fioritura rovina così tanto il gusto dei tuberi che diventa completamente impossibile da mangiare, li rende asciutti, fibrosi. Inoltre, i tuberi perdono il loro odore e sapore magico.

Ciò è dovuto al fatto che la pianta dirige tutti i nutrienti dalle radici che hanno svolto la loro funzione verso i semi . I semi si formano alla fine della fioritura e si presentano sotto forma di piccole scatole. Allo stesso tempo, le moderne cultivar di zenzero non possono riprodursi con l'aiuto dei semi.

Perché non può fiorire una volta cresciuto?

Raggiungere la fioritura dello zenzero a casa non è un compito facile. Perché allora lo zenzero non può fiorire?

  1. La pianta non ha ancora raggiunto l'età della fioritura.
  2. Innaffiamento o irrigazione inadeguati del suolo.
  3. Umidità insufficiente.
  4. Mancanza di fertilizzante o terreno inappropriato.
  5. L'assenza di un pronunciato cambio di stagioni.
  6. Manipolazioni eccessive con la radice della pianta.

Devo aiutare la pianta?

Sì, se l'obiettivo è precisamente la fioritura. Allo stesso tempo, non ci possono essere garanzie, ma il proprietario, ovviamente, deve fare quello che può, perché la pianta è esotica ed è scarsamente adattata alle nostre condizioni di crescita.

Come esattamente?

Con fertilizzante

Se l'obiettivo di far crescere lo zenzero è sbocciare, dovrebbe certamente essere fertilizzato . Si consiglia l'alimentazione non più di due volte al mese, con fertilizzanti ricchi di potassio e fosforo. Aiuteranno ad ottenere verdi potenti e stimoleranno la distillazione del peduncolo.

Dei fertilizzanti organici, un verbasco diluito con acqua in una proporzione di 1:10 è adatto, ma per ovvi motivi può essere utilizzato solo in serra o almeno su un balcone.

Inizialmente, il terreno per la coltivazione dello zenzero dovrebbe essere selezionato sciolto, nutriente, costituito da un terzo dell'humus, un terzo della terra del tappeto erboso e un terzo della sabbia. È inoltre richiesto uno strato di drenaggio con uno spessore di almeno 3 cm, altrimenti le radici marciranno.

Crea condizioni ottimali

  1. Evitare l'esposizione al vento e al sole. La luce deve essere rarefatta. Il posto per il vaso deve essere accuratamente selezionato, poiché questa pianta non tollera correnti d'aria e il sole cocente.
  2. Spruzza regolarmente la pianta con acqua dolce e stabilizzata a temperatura ambiente.
  3. Innaffia moderatamente al primo segno di essiccazione dal terriccio, allentando ogni volta dopo l'irrigazione, per garantire l'accesso dell'ossigeno alle radici.
  4. In autunno, ridurre la quantità di irrigazione a 1 volta in 2 settimane, rimuovere la pentola in un luogo buio e fresco (+15 gradi).
  5. In primavera, quando le gemme si svegliano, rimuovi il vaso dal seminterrato e inizia ad annaffiarlo in piccole porzioni, applicando fertilizzanti: prima, potassio per la crescita del verde, quindi fosforo per la formazione di peduncoli.

Se lo zenzero viene coltivato per scopi decorativi, devi scegliere una piccola pentola e non disturbare le radici per almeno tre anni, incluso non scavare per l'inverno e non ripiantare. Puoi scoprire di più su questa meravigliosa pianta nei nostri articoli. Leggi la differenza tra zenzero e rafano, come conservarlo correttamente, come è utile in forma secca e se può essere somministrato ai bambini.

Quindi, abbiamo parlato di uno zenzero straordinario, abbiamo mostrato le foto della pianta in fiore. Ma coltivare lo zenzero a scopi decorativi in ​​Russia è un'occupazione rischiosa in termini di risultati - eppure il nostro clima non è abbastanza caldo e umido. Tuttavia, con un'eccellente cura e una certa fortuna, c'è la possibilità di godere della splendida vista della fioritura di questa straordinaria pianta. Se l'animale capriccioso non vuole sbocciare, in ogni caso il proprietario sarà soddisfatto dell'aroma speziato della radice fresca e succosa.

Articoli Correlati