Host. Piantare e curare: un ottimo umore nel paese!

Il cottage è il luogo ideale per rilassarsi, sia in estate che in inverno. Il punto principale per il successo del cottage e della casa sono i fiori.

Concordo sul fatto che è molto piacevole sedersi nel pergolato, sistemato nel giardino di campagna, e osservare bellissimi fiori con i propri occhi.

Recentemente gli ospiti decorativi hanno iniziato a guadagnare popolarità tra i residenti estivi. Gli host sono diventati davvero di moda. I volantini Hosta ricordano un cuore a forma. Di norma, la hosta lascia fiorire da metà estate a fine agosto.

Letture consigliate: Bruner, atterraggio e cure.

Scopri sul nostro sito web le proprietà curative di incenso //rusfermer.net/sad/tsvetochnyj-sad/vyrashhivanie-tsvetov/badan-znakomyj-neznakomets-na-priusadebnom-uchastke.html.

Leggi qui le caratteristiche del fiore di allium.

Cosa devi sapere quando atterrano gli host?

Nel caso di un'eccellente cura degli ospiti, una persona riceve ritorni sotto forma di bellezza vegetale. L'hosting e l'atterraggio non sono un processo complicato e hanno vita breve.

Questo fiore è bellissimo dalla natura non per colorazione multicolore, ma per foglie speciali. Con buona cura, le foglie di hosta diventano più colorate nel tempo.

L'host non è esigente per il suolo. Quindi, il terreno dovrebbe essere sufficientemente umido, senza acqua stagnante. Un'umidità eccessiva non gioverà alla pianta, vale la pena ricordare.

Il terreno esausto durante la semina dovrebbe essere fertilizzato con sabbia, humus e una varietà di fertilizzanti minerali.

Se vuoi che i tuoi ospiti appaiano più colorati e luminosi, piantali in un terreno sabbioso, ma devi sapere che gli host crescono abbastanza lentamente in tale terreno.

Qual è il posto migliore per una hosta in un giardino estivo? Le aree ombreggiate del giardino sono il luogo perfetto per questa pianta interessante. Ricorda che gli host preferiscono l'ombra. Se noti il ​​vantaggio del colore bianco sulle foglie di una pianta, sappi che la pianta ha bisogno di luce. Un tale host godrà il sole.

Quando si prende cura degli ospiti, vale la pena ricordare che gli ospiti sono preferibilmente bloccati dalla luce solare perenne. La hosta è una pianta che non ha paura degli inverni.

Nota per i residenti estivi: garofano turco, semina e cura.

Vedi foto di fiori di zinnia //rusfermer.net/sad/tsvetochnyj-sad/vyrashhivanie-tsvetov/tsinnii-vyrashhivanie-uhod-borba-s-boleznyami-i-vreditelyami.html.

A volte gli ospiti vengono piantati dopo che sono cresciute le piantine dai semi. Per piantine di successo, ad aprile vale la pena occuparsi di piantare semi in piccoli vasi speciali. La pianta emerge per tre settimane. È necessario trattare con cura le piantine, per limitare la luce solare diretta.

Alla fine dell'estate, i germogli vengono piantati in un luogo permanente nel giardino. La profondità della pianta dovrebbe essere scelta come nel vaso. Durante l'atterraggio, gli ospiti vengono annaffiati e pacciamati.

Cura dell'ospite

L'hosting è in realtà un processo semplice. Le principali operazioni necessarie per la cura della pianta sono diserbo, annaffiamento, fasciatura e allentamento.

Il compito principale prima del residente estivo è la selezione della varietà vegetale ottimale.

Lasciati guidare anche quando scegli una varietà di hosta con l'armonia che verrà dopo aver piantato un fiore nel giardino.

L'host stesso è una pianta universale, poiché può essere piantata lungo percorsi, bordi. L'host sarà molto bello se la lasci cadere su un'aiuola.

La sistemazione dell'ospite è un'ottima opzione per una casa di campagna. Nelle prime file host di toni più chiari spesso atterrano e ulteriormente - si oscurano. Vale la pena sapere che gli host possono vivere in un posto per venti anni.

Come concimare il terreno?

I fertilizzanti opportunamente selezionati renderanno possibile godere a lungo della bellezza delle piante. Per tutta la vita, il fiore viene fertilizzato con nitrato di ammonio, infuso di verbasco, compost, solfato di potassio, superfosfato.

Si consiglia di concimare il terreno tre volte durante l'intera stagione di crescita: all'inizio della stagione, durante il germoglio e anche dopo che il fiore è sbocciato.

Cura della petunia in una trama personale.

Leggi le caratteristiche dei fiori in crescita dei cani //rusfermer.net/sad/tsvetochnyj-sad/vyrashhivanie-tsvetov/yarkie-kraski-lvinogo-zeva-vidy-i-sorta-uhod-i-razmnozhenie.html.

Quando devo irrigare gli host?

Come molte altre piante, gli ospiti preferiscono l'irrigazione mattutina.

Si noti che gli ospiti vengono annaffiati moderatamente, poiché un'irrigazione eccessiva comporterà la morte del fiore.

Come avviene la propagazione dei fiori?

Gli host possono essere propagati in due modi: dividendo e per seme. I cespugli si dividono e si ripiantano spesso fino al momento in cui il fiore inizia a mostrare le foglie.

Per quanto riguarda il periodo dell'anno più adatto alla propagazione dei fiori, diciamo che questa è la fine di aprile - maggio.

Per una corretta propagazione dell'ospite, è necessario scavare il cespuglio dell'ospite e quindi risciacquare le radici in acqua.

Successivamente, vale la pena usare un coltello per fare un'incisione tra i boccioli del fiore e il rizoma in modo che ogni divisione abbia sia un rizoma che un rene. Ricorda, agli host non piacciono i trasferimenti frequenti!

Articoli Correlati