I benefici e i danni del prezzemolo per mamma e bambino durante l'allattamento

Dopo l'apparizione del bambino in famiglia, la dieta della madre è sottoposta a meticoloso studio e scelta. Ogni prodotto è oggetto di ricerche in materia di influenza sulle condizioni del bambino, sulle allergie e sull'allattamento.

Additivi alimentari come le verdure, in particolare il prezzemolo, non fanno eccezione, poiché in rari casi può causare un'allergia nel bambino.

In questo articolo considereremo se il prezzemolo può essere utilizzato per l'allattamento. Impariamo anche in che modo il prezzemolo influenza l'allattamento, quali sono i benefici e i danni che ne derivano per mamma e bambino.

È possibile mangiare queste verdure a una madre che allatta?

Il prezzemolo ha un colore verde brillante e un gusto ricco, quindi la giovane madre teme che possa causare un cambiamento nella composizione del latte e causare allergie al bambino . In effetti, il prezzemolo può e deve essere mangiato, perché limitandosi, una donna può perdere molte sostanze utili che sono insostituibili nel periodo postpartum e durante l'allattamento.

Ciò è dovuto al fatto che il latte materno "prende" dal corpo l'alimentazione di tutte le sostanze necessarie per il bambino e se non vengono riforniti da alimenti o complessi vitaminici, molto presto ci saranno problemi con capelli, pelle, denti, l'immunità diminuirà e il lavoro degli organi interni potrebbe essere interrotto .

Effetto sull'allattamento

Si ritiene che il prezzemolo sia uno stimolante della lattazione, ma è possibile trovare informazioni, presumibilmente, al contrario, può sopprimere il processo di formazione del latte. È importante sapere esattamente come la mamma consuma verdure. Se lo usa semplicemente come integratore alimentare a piccole dosi, questa pianta non ha alcun effetto. E se una donna prepara infusi e decotti speciali, bevendoli in grandi volumi, allora puoi notare che c'è ancora un effetto sull'allattamento al seno.

Quindi, per aumentare la produzione di latte, puoi preparare un'infusione . Due cucchiai di foglie fresche, che dovrebbero essere tagliate e versare un bicchiere di acqua bollente, quindi insistere per 30 minuti. Bere tutto il giorno in parti uguali.

È importante. Non bere una bevanda simile per molto tempo, altrimenti può avere l'effetto opposto e ridurre l'allattamento a causa dell'effetto diuretico.

I benefici e i danni per mamma e bambino

Il prezzemolo contiene molte sostanze utili che hanno un effetto benefico sul corpo femminile debole dopo la gravidanza e il parto e aiutano a recuperare più velocemente (il prezzemolo può essere assunto durante la gravidanza?). Questa erba familiare ha nella sua composizione chimica:

  1. Acido folico.
  2. Vitamine K, B, C e A.
  3. Potassio, ferro, magnesio.

Con la quantità di vitamina A, il prezzemolo è equivalente alle carote e dal contenuto di vitamina C supera altri tipi di verdure.

L'effetto positivo di questa pianta si manifesta con le seguenti proprietà:

  • aiuta a combattere batteri e virus dannosi;
  • normalizza il fegato e i reni;
  • migliora la coagulazione del sangue;
  • promuove un migliore assorbimento del calcio;
  • impedisce lo sviluppo di edema e rimuove il liquido in eccesso dal corpo;
  • stabilizza lo sfondo ormonale;
  • rinforza le gengive e imbianca i denti;
  • rimuove le tossine e le tossine.

Ma come con qualsiasi altro alimento che allatta, dovresti stare attento, perché può causare problemi a causa del suo consumo.

  1. Non puoi mangiare verdure la prima volta dopo il parto, poiché può causare contrazioni dolorose dell'utero.
  2. Sebbene questa pianta appartenga al gruppo di prodotti a basso contenuto allergenico, è ancora necessario monitorare attentamente il benessere del bambino. Per fare questo, per la prima volta è permesso mangiare un po 'e tenere traccia delle condizioni delle briciole durante il giorno.
  3. Un gran numero di fibre alimentari nella composizione può portare a gonfiore nella madre e quindi a coliche nel bambino.

È importante. Se ci sono reazioni negative, il prezzemolo dovrebbe essere escluso dal menu per almeno un mese. I benefici e i danni del prezzemolo per il corpo maschile e femminile sono descritti in dettaglio in altri articoli sul nostro sito Web.

Come usare con HB?

I medici moderni e i consulenti per l'allattamento sostengono che non è necessario negare alcun tipo di cibo a causa dell'alimentazione (ovviamente, ad eccezione di alcol e ingredienti chimici), è sufficiente prendere una misura ragionevole e introdurre nuovi prodotti gradualmente. Tutto questo si applica con certezza al prezzemolo.

  1. Quando il bambino è ancora molto piccolo, vale la pena limitarsi a una piccola porzione di verde, aggiungendola al primo e al secondo piatto. Il trattamento termico aiuterà a ridurre il rischio che un bambino abbia problemi di stomaco.
  2. Da circa 3 mesi, è consentito includere prezzemolo fresco nella dieta. In inverno, è meglio usare condimenti secchi o congelati.
  3. Aumentando gradualmente il volume del cibo, puoi portarlo a circa 50 grammi al giorno ogni giorno. Questo integratore aromatizzante sarà un'ottima aggiunta a zuppe, carne, pesce, contorni, insalate.
  4. Al momento dell'acquisto, è necessario assicurarsi che i verdi siano freschi, senza marciume e foglie gialle. Deve anche essere lavato accuratamente per prevenire le infezioni intestinali.

Quantità graduali e moderate - questi sono due principi quando si introduce il prezzemolo nel menu di una madre che allatta, se osservato, questo prodotto andrà a beneficio solo della donna e del bambino e aiuterà l'allattamento a lungo e con successo.

Articoli Correlati