I segreti per asciugare e conservare correttamente l'aglio

L'aglio di qualsiasi varietà botanica è adatto per l'essiccazione. Il prodotto è perfettamente conservato in una forma disidratata e viene utilizzato per cucinare zuppe, salsicce, decapaggio e decapaggio.

Il bulbo d'aglio contiene circa il 40% di solidi. Questi sono principalmente carboidrati, ma sono presenti anche olii volatili ed essenziali.

Il prodotto ha anche un alto contenuto di vitamine B2, C, B1 e PP.

Scopri sul nostro sito Web come asciugare le nocciole a casa.

Leggi qui come preparare caramelle alle prugne.

Proprietà utili di corniolo essiccato: //rusfermer.net/forlady/konservy/sushka/kizil.html

Come raccogliere l'aglio per l'essiccazione?

Prima di tutto, si consiglia di piantare varietà che siano più adatte per l'essiccazione. Si tratta di aglio bianco argenteo e creolo. Ricordate! Alcune specie possono perdere il gusto dopo l'essiccazione.

Si consiglia di scavare l'aglio dopo aver verificato che la terra sia asciutta. Allo stesso tempo, non dovresti innaffiare la pianta un paio di giorni prima della raccolta.

! importante Non lavare l'aglio dopo averlo scavato. È solo necessario separare gli strati sporchi superiori della pianta e il problema sarà risolto da solo. Se lavi il prodotto, può marcire e sarà molto difficile asciugarlo.

Aglio secco in una stanza asciutta e fresca. Soprattutto, non raccogliere la radice, il gambo e le foglie. Hai ancora tempo per tagliare i chiodi di garofano in piccoli pezzi.

Modi per asciugare l'aglio

Asciugare le teste d'aglio

Come asciugare l'aglio? Scava la pianta quando matura. Trova una stanza fresca ben ventilata con una temperatura non superiore a 10 gradi.

Quindi, seguire le regole specificate:

  • mettere l'aglio in 1 strato;
  • attendere un paio di mesi fino a quando la pianta si asciuga. Le foglie diventeranno marroni e le radici si raggrinziranno;
  • tagliare le radici, lasciando 0, 6 cm da esse;
  • rimuovere le foglie, ma non molto, altrimenti c'è il rischio di aprire gli spicchi. Taglia lo stelo ad un'altezza di 2, 5 cm dalla testa.

Puoi conservare l'aglio nelle calze. Tuttavia, dovrebbero essere situati in un luogo asciutto e ombreggiato. Quindi puoi tagliare l'aglio. Per fare questo, tagliare gli spicchi in pezzi di 2 mm.

Il taglio sarà più semplice se si utilizzano affettatrici per verdure con coltelli verticali e orizzontali.

Presta attenzione alle condizioni dei coltelli e, inoltre, non dimenticare di inumidirli costantemente con acqua. Quindi il succo cellulare viene rimosso dal dispositivo e questo impedisce al prodotto di scurirsi. Si consiglia di conservare l'aglio tritato in un contenitore sigillato.

Clematis decorerà qualsiasi sito. Per una crescita magnifica, è necessaria la migliore preparazione di clematide, leggi di più sul sito.

Parassiti pericolosi di clematide: //rusfermer.net/sad/tsvetochnyj-sad/klematis/bolezni-i-vrediteli.html

Asciugare l'aglio sbucciato

Prendi un prodotto maturo e pulito. Separatelo accuratamente e pulitelo dal guscio duro.

Quindi, tagliare l'aglio a pezzi con uno spessore di 6 millimetri e posizionarlo su un setaccio e asciugare in forno a una temperatura di 50 gradi.

Raffreddare l'aglio essiccato in un setaccio, disporre in barattoli e stringere bene i coperchi.

Se lo si desidera, la polvere può essere prodotta con aglio essiccato. Passare il prodotto attraverso il macinacaffè. È possibile conservare la polvere risultante per 1 anno.

Aglio tritato

Scegli l'aglio migliore. Scartare immediatamente le teste danneggiate. Sbucciare il prodotto. Cosa fare dopo? Esistono vari modi per asciugare una pianta.

Metti l'aglio nella mietitrebbia e tritalo.

Se preferisci un prodotto a fette, taglialo con un coltello.

Quindi è possibile asciugare il prodotto in forno a una temperatura di 93 gradi.

Asciugare l'aglio per 2 giorni a una temperatura di 35 gradi in un essiccante.

Se si imposta la temperatura su 45 gradi, è possibile asciugare il prodotto più velocemente. Per fare ciò, si consiglia di prendere grandi segmenti, ma a condizione che l'essiccante abbia grandi aperture.

Questo è tutto! L'aglio è pronto Come conservare il prodotto ricevuto?

Esistono diversi modi per archiviare:

  1. Pezzi di aglio possono essere conservati in un contenitore sigillato per diversi mesi. In questo caso, è necessario assicurarsi che il prodotto non sia esposto alla luce solare diretta e alle alte temperature.
  2. Dopo che l'aglio si è asciugato, tritalo. Affinché la qualità della polvere sia eccellente, si consiglia di passare i pezzi attraverso un setaccio. Conservare la miscela risultante per 2 mesi.
  3. Congelare l'aglio in un contenitore sigillato. Quindi sarà conservato per 12 mesi. Prima di utilizzare il prodotto per alimenti, macinalo in un macinacaffè.
La qualità dell'aglio, nonché la dimensione dei pezzi, la temperatura dell'aria durante l'essiccazione e la presenza di squame sulla superficie della pianta influiscono sulla velocità di asciugatura.

L'aglio può essere essiccato al sole?

La risposta a questa domanda è ambigua. Se sei impegnato nella coltivazione industriale dell'aglio, puoi farlo! Quindi il prodotto si asciuga più velocemente, il che è importante, poiché i produttori cercano di vendere aglio durante la stagione.

Per coloro che consumano il prodotto da soli, il metodo presentato non è adatto.

Il fatto è che dopo l'essiccazione al sole, la durata di conservazione dell'aglio è significativamente ridotta.

È meglio asciugare all'ombra. Al sole, le coperture esterne del prodotto si rompono, il che significa che la qualità dei bulbi si sta deteriorando. Per questo motivo, se sei interessato a utilizzare l'aglio per scopi culinari, asciugalo all'ombra!

E le piante destinate alla semina prima dell'inverno possono essere essiccate al sole per 3 giorni.

Leggi anche semplici suggerimenti su come realizzare uno spaventapasseri con le tue mani.

Gli scarabei di corteccia sono una vera disgrazia nel giardino. Tutto sulla lotta contro gli scarabei di corteccia sugli alberi di mele: //rusfermer.net/ogorod/vrediteli-ogorod/borba/metody-borby-s-koroedom-na-yablonyah.html

Buon consiglio

Se hai optato per l'essiccazione al sole. Il processo di pre-preparazione del prodotto sarà il seguente:

  • prendere una teglia e coprirla con un foglio;
  • tagliare gli spicchi in 2 metà;
  • metti l'aglio sulla teglia con l'anima rivolta verso l'alto;
  • attendere 3-5 giorni;
  • se l'aglio si sgretola, allora è pronto.

Durante la preparazione, indipendentemente dal metodo scelto, l'aglio deve essere mescolato periodicamente con una spatola di legno, affinché il prodotto finale sia aromatico, è meglio privilegiare i tipi di aglio taglienti.

Solo l'aglio maturo è adatto per l'essiccazione. In considerazione di ciò, prima di iniziare il processo, rivedere attentamente ogni chiodo di garofano. Se ci sono luoghi danneggiati, è necessario tagliarli.

Quindi, l'aglio di qualsiasi tipo è adatto per l'essiccazione. Tuttavia, creolo e aglio bianco-argento sono considerati l'opzione migliore.

Puoi asciugare il prodotto nel forno, nell'asciugatrice o al sole. In questo caso, quest'ultima opzione è adatta solo a scopi industriali. Non dimenticare la preparazione preliminare del prodotto prima dell'asciugatura.

Usa solo teste mature e sane, altrimenti l'aglio potrebbe marcire o modellare. I chiodi di garofano secchi possono essere tritati e utilizzati come additivo per scopi culinari.

Articoli Correlati