Il combattente in giardino: cavolo "Aggressor F1"

Il cavolo è stato a lungo un ortaggio tradizionale nella cultura culinaria del popolo russo. In ogni casa, nel villaggio e in città, sul tavolo festivo ci sono sempre involtini di cavolo e crauti.

Pertanto, gli allevatori stanno lottando per sviluppare nuove varietà di cavolo. E relativamente di recente, il loro prossimo sviluppo è stata la varietà di cavolo Aggressor.

Le caratteristiche di questa varietà, le regole per la sua coltivazione e la sua cura saranno discusse oggi nel nostro articolo.

Ti consigliamo anche di guardare un video utile su questo argomento.

Descrizione del grado

Il cavolo "Aggressor" si riferisce a varietà medio-tardive di maturazione . Prima del primo raccolto, passano circa 120 giorni dal momento della semina nel terreno.

Varietà caratteristica: le foglie sono compatte, di medie dimensioni, concave nel mezzo, colore - grigio-verde. I bordi delle foglie sono ondulati con un rivestimento in cera. La rosetta della pianta è sollevata da terra.

La testa di cavolo ha una forma rotonda, leggermente appiattita . Il moncone è di media lunghezza. Il peso delle teste di taglio è relativamente piccolo - da 2 a 5 chilogrammi. Il colore della testa nella sezione ha una tinta giallo chiaro. Le foglie all'interno della testa sono sottili e medie.

Con cento metri quadrati di terra puoi ottenere circa una tonnellata di raccolto.

Guarda il video sulle caratteristiche del cavolo Aggressor:

Storia dell'evento

La varietà di cavolo Aggressor appartiene a varietà ibride ed è stata allevata nel 2003 da allevatori olandesi (qui puoi saperne di più sulle varietà di cavolo olandesi). Ma, nonostante siano già passati 15 anni, la varietà è ancora molto richiesta da giardinieri e agricoltori.

Attenzione : ora questa varietà è iscritta nel registro statale della Federazione Russa. Si consiglia di piantare la varietà nella Russia centrale.

Qual è la differenza rispetto al resto della specie?

Le seguenti caratteristiche distintive della varietà di cavolo "Aggressor" si distinguono rispetto ad altri tipi di verdure:

  • elevata forza di crescita;
  • potente sistema di root;
  • tutte le teste hanno circa le stesse dimensioni;
  • maturazione amichevole;
  • il moncone esterno non supera i 20 cm di dimensione.

La varietà è adatta per la vendita sul mercato . È usato per:

  1. preparare insalate fresche e piatti tradizionali;
  2. salatura, decapaggio e conservazione.

Vantaggi e svantaggi

Tra i vantaggi delle piante, si distinguono:

  • caratterizzato da un'elevata resistenza alla maggior parte delle malattie e dei parassiti crocifissi;
  • la varietà è senza pretese per il terreno e dà un buon raccolto anche su terreni a basso contenuto di humus;
  • caratterizzato da elevata germinazione, che arriva fino al 99%;
  • l'impianto è adatto al trasporto su lunghe distanze;
  • perfettamente conservato per tutto l'inverno;
  • tollera le alte temperature nelle regioni meridionali e le gelate primaverili.

Rispetto ad altre varietà, il cavolo "Aggressor" ha una resa stabile fino a 800 centesimi per ettaro . Rendimento delle materie prime a livello da 430 a 670 centesimi.

Durante la stagione di crescita, le teste non si rompono, il che garantisce alla varietà un alto rendimento di prodotti commercializzabili. È 92 - 95%. Tutto ciò, unito ad elevate qualità gustative, rende questa varietà leader. La maggior parte dei giardinieri e degli agricoltori preferisce questa particolare pianta.

Per quanto riguarda le carenze, qui si possono distinguere le seguenti caratteristiche:

  1. a volte la varietà è influenzata dalla chiglia;
  2. può avere un sapore leggermente amaro e una struttura rigida delle foglie interne.

Assistenza passo-passo e istruzioni per l'atterraggio

Per far crescere una pianta di alta qualità e vantare un alto rendimento di varietà di cavolo "Aggressor", è necessario seguire queste regole:

  • Tempo di atterraggio . Il momento migliore per piantare piantine sarà la prima metà di aprile. Per piantare in piena terra, è meglio aspettare la fine di aprile all'inizio di maggio.
  • Scegliere un posto di atterraggio . È meglio scegliere un sito in cui crescono pomodori, carote, cetrioli e ancora meglio piantare cavoli accanto alle patate. Ha un effetto benefico sulla crescita di questa pianta. Sono esclusi i luoghi in cui le piante della famiglia delle crocifere sono state recentemente piantate. Non puoi piantare cavoli dopo ravanelli, ravanelli, rape e rutabaga per 3 anni.
  • Quale dovrebbe essere il suolo ? L'aggressore di cavolo si riferisce al metodo di coltivazione del semenzale e puoi anche seminare semi f1 direttamente nel terreno. Per piantare in vaso, viene prodotta una miscela di terreno nel rapporto tra torba, terra del tappeto erboso, sabbia 2: 4: 1.
  • Piantare. Se è stato scelto il metodo di semina per piantare il cavolo, allora le piantine devono essere temperate prima di piantare. Questo può essere fatto esponendo le piantine sul balcone o inserendo una serra leggermente riscaldata. Assicurati di portare piantine di notte, altrimenti potrebbe morire.
    1. I semi F1 vengono seminati in vaso a una profondità di 1, 5 cm, cosparsi di terra e annaffiati. I vasi sono posizionati su un davanzale ben illuminato.
    2. Dopo 30-40 giorni, le piantine possono essere piantate in piena terra. La distanza tra le file è meglio non più di 70 cm e tra le piante fino a 60 cm. I pozzi sono fatti e riempiti d'acqua quando l'acqua è completamente assorbita, le piantine vengono accuratamente rimosse dal vaso e piantate nel terreno.
    3. Dopo la semina, il terreno viene pacciamato.
    Suggerimento : se si è deciso di seminare immediatamente i semi nel terreno, è possibile farlo seminando semi in buche o file, con ulteriori trapianti di semi nel luogo principale. Puoi seminare immediatamente secondo lo schema 60 * 70 in file di due semi in ciascun pozzetto.

    Vale sicuramente la pena considerare il fatto delle gelate notturne. Sarà necessario coprire le piantine di notte e sarà più conveniente farlo se è piantato in buchi o file con semina spessa, ma ciò causerà difficoltà in termini di ulteriore trapianto in un luogo permanente.

  • Temperatura. La temperatura dell'aria consentita alla quale si svilupperanno le piante varia da 5 a 10 gradi sopra lo zero. La temperatura ottimale per la crescita è di 15-20 gradi.
  • Irrigazione . Il cavolo ama l'umidità. Nelle calde giornate di sole è sufficiente annaffiarlo una volta ogni 3 giorni e nei periodi nuvolosi a settimana. Circa 1 secchio d'acqua andrà per metro quadrato.
  • Top spogliatoio . Il fertilizzante è meglio farlo prima di scavare il sito o quando si pianta nei fori. Prima di scavare, puoi usare l'humus nei fori, ma è meglio fare 1 cucchiaino di nitrophoska, poiché l'humus può bruciare le radici della pianta.
  • Hilling e coltivazione . Di tanto in tanto, devi allentare la terra intorno alle piante e spuderle prima di formare teste. Anche un punto importante è il controllo delle infestanti. Qui, il classico metodo di controllo è già adatto, diserbando le erbacce o usando erbicidi.
  • Raccolta . Il cavolo "Aggressor" si riferisce alla maturazione tardiva, la sua raccolta deve iniziare quando si verificano raffreddori costanti. Più tardi lo taglierai, più a lungo sarà memorizzato. La temperatura diurna ottimale non dovrebbe superare i 10 gradi e la notte dovrebbe essere vicina allo zero. 1-2 gradi di gelo non fanno paura al cavolo, ma è meglio non lasciare che la temperatura scenda a 2-3 gradi di gelo.

    È inoltre necessario tenere conto del fatto che prima di tagliare il terreno non è saturo di umidità. Tale cavolo marcirà e sarà scarsamente conservato. Il cavolo affettato deve essere ordinato, selezionato rovinato, incrinato.

immagazzinamento

È meglio conservare il cavolo in stanze in cui la temperatura dell'aria non supera i 2 gradi. La stanza dovrebbe essere buia e ventilata. L'umidità nella stanza non è inferiore al 90%.

Inoltre, le testine devono essere conservate per diverse settimane in un luogo fresco, quindi riordinate e riposte in un luogo permanente per lo stoccaggio invernale. Il cavolo incrinato e non commercializzabile può essere utilizzato per decapaggio e decapaggio .

Malattie e parassiti

La varietà è resistente a molte malattie e parassiti, ma se le piante sono danneggiate dagli insetti, devono essere urgentemente trattate con preparati speciali. Molto spesso, il cavolo della varietà Aggressor è influenzato dalla chiglia: si tratta di escrescenze fungine sulle radici. Se questa malattia è stata rilevata sulle piante, è meglio strappare e distruggere tutte le istanze, dopodiché deve essere eseguito il trattamento con un fungicida sistemico. Con altre malattie, le misure sono le stesse.

Importante : la lavorazione viene eseguita al meglio con uno spruzzatore mediante incollaggio, altrimenti la soluzione verrà scaricata dalle piante.

Prevenzione di vari problemi

Per prevenire danni agli insetti, dopo le piantine, puoi cospargere le piantine con cenere e tabacco . Per la prevenzione delle malattie, è meglio trattare i semi prima di piantare con una soluzione di permanganato di potassio. Prima di piantare in piena terra, le radici delle piantine possono essere immerse in un miscuglio di argilla e verbasco.

Nonostante il fatto che il cavolo olandese abbia una cura senza pretese e una buona immunità a malattie e parassiti, per la sua coltivazione di successo è necessario creare le condizioni necessarie per la crescita, per garantire cure adeguate e tempestive. Abbiamo parlato delle regole di coltivazione, dei vantaggi e degli svantaggi delle varietà Rind F1, Atria F1, Megaton F1, Gloria F1 e Parel F1 in articoli separati.

È necessario effettuare un trattamento preventivo con fungicidi durante la stagione di crescita secondo il programma. Fatte salve tutte le regole, il cavolo della varietà Aggressor soddisferà un gran numero di raccolti.

Articoli Correlati