Incredibile gloxinia: una descrizione delle varietà Krasnoyarsk e Cappuccetto Rosso, una foto del fiore e le sfumature della sua coltivazione

Gloxinia è un fiore tropicale ampiamente usato. In vivo, cresce in America Latina. E il suo nome memorabile è dovuto al famoso botanico Benjamin Gloksin.

La gloxinia indoor è una perenne tuberosa con un gambo corto e succose foglie vellutate di colore verde saturo. Gli stessi fiori vellutati a forma di campana, semplici o doppi, rosa, rosso, bianco, viola, maculato, arricciato o bicolore, raggiungono 5 cm di lunghezza e 7 cm di diametro.

Gloxinia ha una grande varietà di specie, che differiscono l'una dall'altra nella forma e nell'ombra dei fiori, nelle dimensioni della pianta stessa e delle sue foglie. I rossi di Gloxinia sono considerati i più brillanti di tutte le varietà.

Chi ha scoperto la pianta?

Alla fine del 18 ° secolo, la pianta fu scoperta da un medico dell'Alsazia Benjamin Gloxin. Vale la pena notare che lo scienziato aveva solo 20 anni. Ha scoperto un fiore sotto forma di una campana luminosa in Brasile e ne ha fatto una descrizione dettagliata.

Più tardi, un altro scienziato europeo, il tedesco Wilhelm Zinning, scoprì e descrisse un altro tipo di fiore: la "synningia". Il trucco era che erano la stessa gloxinia, con un nome diverso.

Il botanico tedesco ha scoperto che il fiore aveva un sistema di radici tuberose. La comunità scientifica ha riconosciuto la scoperta, ribattezzato il fiore nei cataloghi botanici e ha iniziato a chiamarlo "syningia". Ma i coltivatori di fiori non attribuivano alcuna importanza a questo e sono ancora chiamati "gloxinia".

Che aspetto ha?

In altezza, il fiore può essere molto piccolo di 5-6 centimetri, fino a 70 e più centimetri. Alcuni tipi di gloxinia sono erbe, mentre altri sono arbusti . Certo, prevalgono le piante erbacee.

Lo sviluppo annuale di una pianta perenne inizia all'inizio della primavera e continua fino alla fine dell'autunno. Nel tardo autunno e in inverno, la gloxinia è in letargo, riducendo al minimo la sua attività. La parte erbosa del fiore muore e la parte sotterranea sopravvive all'inverno con l'aiuto di sostanze nutritive accumulate durante l'estate.

Con l'avvento dei primi raggi del sole, i boccioli spuntano, appaiono le prime foglie. Nel corso di diverse settimane, steli e peduncoli si insinuano da terra. Su ogni scudo, possono avere da uno a sette germogli, che presto fioriranno.

Le caratteristiche distintive dei fiori di gloxinia includono :

  1. Visivamente assomigliano alle campane.
  2. Una vasta gamma di colori di fiori.
  3. Fioritura lunga

Molti amanti confondono la gloxinia con la viola. Ma queste sono due piante completamente diverse, la principale differenza visiva tra loro sarà la forma del fiore. Nell'eroina di questo articolo, come notato, sembra una campana e in violette - più piatto. Inoltre, il numero di fiori per pianta sarà maggiore nel primo caso.

Gloxinia ha diverse opzioni di riproduzione contemporaneamente :

  • radici;
  • foglie;
  • dai semi;
  • pedicelli.

Varietà: descrizione e foto

Certo, ai giardinieri e ai fioristi in molti paesi del mondo piaceva di più quelle specie di gloxinia che hanno fiori rossi. Gli allevatori di sale aderiscono alle stesse preferenze. Il rosso sembra molto luminoso e, come si dice nel nostro paese, "riccamente".

Cappuccetto rosso

La varietà ha preso il nome da un grande mazzo di fiori rossi simile a un cappello . Tale copricapo appare sopra una piccola pianta erbacea durante il periodo di fioritura. Ha un colore rosso brillante, che si oscura gradualmente fino a diventare una zona interna bianca. Le foglie sono verde scuro e nascoste.

Il fiore è rosso saturo, la gola è più chiara nello speck. Sulla punta dei petali, c'è una debole transizione dal colore al rosa. Durante la fioritura forma un "cappello".

La foglia è verde scuro, potente, i bordi sono piegati verso l'interno. Le foto della gloxinia con gemme "a cappuccio" mostrano tutto lo splendore di questo fiore

Krasnoyarye

Una rara varietà del fiore preferito di tutti, nella foto puoi vedere tutta la sua bellezza. È considerato estremamente scarso.

Durante la fioritura dal peduncolo, si apre una presa voluminosa. Ha una tinta rosso-rosa brillante in macchietta bianca.

Ci sono anche fiori semplici senza intervallati da un colore diverso . L'estremità dei petali è sempre più luminosa della base della rosetta floreale.

La gloxinia rossa attira l'attenzione dei giardinieri a causa del colore ricco e vibrante. Per gli amanti dei fiori di colore più calmo, consigliamo di prestare attenzione a tali varietà:

  • gloxinia rosa tropicale;
  • gloxinia di spugna bianca.

Regole in crescita

I gloxinia sono fiori estremamente senza pretese nell'allevamento. Un fiorista alle prime armi può anche coltivarli con successo. Devi solo osservare una serie di regole:

  1. Illuminazione adeguata : la gloxinia proviene dall'America centrale, il che significa che ha bisogno di molta luce. La pianta dovrebbe essere posizionata sul lato soleggiato della casa o in un'area illuminata del giardino. È possibile mantenere il fiore in ombra parziale, ma poi assomiglierà più all'erba del prato che a un fiore luminoso.

    Ti accorgerai immediatamente che il tuo animale domestico non ha abbastanza luce solare se le foglie iniziano a crescere. In base alla modalità di illuminazione, appaiono orizzontalmente o verso il basso.
  2. Temperatura sufficiente : la pianta richiede il regime di temperatura della sua terra natale, cioè i tropici. Tradotto in gradi - si tratta di circa +20 gradi Celsius. Con un aumento di questo indicatore di 8-10 unità in su, gloxinia smette di sviluppare pedicelli. A temperature inferiori a 18 gradi, la gloxinia può morire.

  3. Umidità sufficiente : la gloxinia preferisce il terreno umido e non l'aria secca. Pertanto, posizionarli vicino a fonti di calore artificiali sarà un errore irreparabile. La spruzzatura e l'irrigazione regolari aiuteranno a stabilire un clima tropicale per la pianta.

    L'irrigazione dovrebbe essere frequente e moderata, ma in modo tale che l'acqua non ristagni e non distrugga il sistema radicale. Cioè, la pentola deve avere drenaggio. Per questo i giardinieri esperti hanno escogitato una sorta di "trucco per la vita". Al fine di mantenere un equilibrio dell'umidità del suolo, il muschio di sfagno può essere posizionato sul terreno. Prende parte dell'umidità e poi la distribuisce gradualmente alla terra.

Selezione del suolo

Le varietà di Gloxinia rossa hanno lo stesso terreno e le stesse condizioni di crescita di tutte le altre.

Il terreno deve essere allentato e respirare bene . Delle miscele di terreno per la gloxinia in crescita, sono adatte sia le miscele universali che quelle di torba con sabbia. L'acidità del suolo non deve essere superiore a 6.5 Ph. Gloxinia non si svilupperà attivamente nel terreno acido. Prima di piantare, si consiglia di versare il terreno con una soluzione di manganese per distruggere parassiti e agenti patogeni.

Se si prevede che il fiore non sia coltivato in giardino, ma in un vaso, è necessario tenere conto dei seguenti fatti:

  • la pentola dovrebbe avere un diametro largo;
  • gloxinia preferisce contenitori poco profondi per la coltivazione;
  • il materiale di cui è fatta la pentola non ha importanza.

Per le prime piante piantate, è adatto un contenitore con un diametro di 7-10 centimetri . Per la gloxinia più vecchia, il diametro deve essere aumentato a 15 centimetri.

Malattie e parassiti

Le gloxinia sono caratterizzate dagli stessi parassiti di tutte le piante erbacee. Per le varietà domestiche, ovviamente, i parassiti che vivono all'interno della miscela del suolo sono pericolosi.

I nemici più comuni sono:

  1. tripidi;
  2. acaro ragno;
  3. afidi;
  4. bruchi;
  5. nematodi.

I preparati convenzionali da un negozio specializzato aiuteranno ad affrontarli se usati rigorosamente secondo le istruzioni.

Tra le malattie che perseguono questo tipo di fiore, si dovrebbe notare la decomposizione delle radici, la gamba nera e il marciume grigio. Tutte le malattie della gloxinia insorgono a causa di annaffiature eccessivamente abbondanti . Per le cure, dovresti prima ridurre il livello di umidità nel terreno, rimuovere i danni e trattare con preparati fungicidi.

Metodi di allevamento

La naturale resistenza della gloxinia e il clima unico della sua casa ancestrale hanno influenzato i metodi di propagazione del fiore. Questa pianta può essere tranquillamente definita universale, poiché si propaga con quasi tutti i metodi noti alla scienza:

  • Semi - seminati sul terreno da novembre a febbraio. I primi scatti compaiono dopo 14 giorni. Con la comparsa di 2-3 volantini nella piccola gloxinia, vengono diluiti o trapiantati in altri contenitori.
  • Foglie : una foglia piena viene accuratamente tagliata dalla pianta. Un'incisione viene praticata lungo la vena centrale e posizionata mediante incisioni nel terreno umido. Presto appariranno piantine dalle tacche sulla foglia di origine.
  • Tuberi : i tuberi alla rinfusa sono divisi in modo tale che rimangano 1-2 germogli su ciascun segmento. I punti di taglio sono cosparsi di carbone tritato e piantati in terreno umido.
  • Talee : talee sane con foglie sono separate dal gambo principale della pianta. Ogni gambo viene posto in un contenitore d'acqua e, dopo l'apparizione delle radici, vengono piantati nel terreno.

Fratelli per colore - Piante simili

  1. Hippeastrum è un fiore bulboso con un grande bulbo (fino a 20 centimetri di diametro) e un apparato radicale sviluppato. Durante la fioritura, lancia grandi fiori, che in larghezza possono raggiungere le dimensioni di un pugno umano. I fiori hanno molte sfumature: rosso, bianco, giallo.
  2. Coleria è un parente stretto di gloxinia. Una caratteristica distintiva sono le foglie dentellate oblunghe. I fiori assomigliano anche alle campane, ma hanno un aspetto surreale a causa del loro allungamento sproporzionato.
  3. La begonia tuberosa è anche una bellezza amata dai coltivatori di fiori di tutto il mondo dal davanzale della finestra. Le begonie hanno piccoli fiori di spugna di tonalità brillanti. Alcune varietà fioriscono solo in inverno e in parte - tutto l'anno.
  4. Lo streptocarpus è un altro parente della gloxinia. Differisce in una diversa forma di foglie, in essa hanno un aspetto lineare e allungato. I fiori differiscono anche, sullo streptocarpus sono a forma di spirale.
  5. Ahimenez è un arbusto perenne in fiore. I fiori che ricordano visivamente una campana hanno una base molto grande. Di conseguenza, sembrano visivamente allungati. Fioritura: fino a due volte a stagione.
Esistono molte varietà di gloxinia, tra le quali ogni coltivatore può trovare una pianta di suo gusto. Ti consigliamo di familiarizzare con le varietà più popolari e le regole di base per la cura di loro:

  • Gloxinia Shagane - foto di un fiore e le regole per prendersene cura.
  • Perché i coltivatori di fiori sono così affezionati a Rosalind Gloxinia?
  • Descrizioni della gloxinia di Brocade e come piantare e propagare correttamente un fiore?
  • Terry gloxinia Esenia: descrizione e foto del fiore; regole di cura delle piante.
  • Descrizione e foto delle varietà Kaiser Wilhelm e Friedrich.
  • Come coltivare la sonata gloxinia decorativa a casa?
  • Caratteristiche della gloxinia ibrida in crescita.

Articoli Correlati