La combinazione di piante famose: melissa e menta. Quando asciugare e come raccoglierli per l'inverno, così come altri suggerimenti

Melissa e menta sono famose e amate da molte piante. Sono usati come additivi per il tè, aromatizzano i dessert, decorano vari piatti.

Grazie alla sua composizione, che comprende olii essenziali, acidi, minerali, queste due erbe sono agenti terapeutici ampiamente utilizzati nella medicina popolare e ufficiale.

Nel nostro articolo spiegheremo perché la melissa e la menta si combinano tra loro, quando raccogliere queste piante per l'essiccazione e il congelamento, così come altre sfumature utili.

Caratteristiche di compatibilità di queste piante

Affinché una pianta medicinale mantenga proprietà benefiche, deve essere adeguatamente essiccata.

Spesso la menta e la melissa vengono essiccate insieme. Ciò è dovuto al fatto che entrambe le piante sono perfettamente combinate tra loro e hanno approssimativamente le stesse proprietà. Entrambe le erbe contengono un'enorme quantità di sostanze nutritive e minerali, oli essenziali e vitamine.

La menta piperita ha un aroma e un gusto pronunciati specifici di mentolo . L'odore di melissa è molto più debole e ha una nota di limone. Bere tè da queste erbe in combinazione tra loro non solo ti permetterà di goderti il ​​meraviglioso aroma di limone e menta, ma aiuterà anche:

  • rinfrescarsi nella calura estiva;
  • calma e rilassa i nervi;
  • abbassamento della pressione sanguigna;
  • normalizzare il metabolismo;
  • aumentare l'immunità;
  • rallegrare.

Quali varietà sono più adatte alla raccolta invernale?

Nonostante ci siano circa 25 varietà di menta, tra cui Chocolate, Field, Menthol, Feline, Aquatic, Curly, Wild e altre e più di 10 varietà di melissa (Perla, Isidora, Quadrille al gusto di limone, Oro e altre), la maggior parte La menta piperita e la melissa rimangono popolari. Queste piante vengono principalmente essiccate insieme.

Buono anche in combinazione con la melissa è la zecca Field and Forest, Apple e Long Leaf . Queste combinazioni sono utilizzate principalmente in cucina.

Quando ritirarlo?

La raccolta delle piante va da maggio ad agosto, per tutta l'estate. Il tempo esatto di raccolta varia in base alla regione. È meglio raccogliere le piante prima della fioritura durante la formazione di gemme.

Per il tè, usa foglie delicate, la collezione è in una giornata di sole al mattino. Per la preparazione delle infusioni, vengono raccolte le foglie con steli, che vengono tagliate con un coltello affilato o falce. Si ritiene che la raccolta dovrebbe essere effettuata con la luna crescente, poiché in quel momento tutte le piante medicinali contengono un massimo di sostanze utili.

È necessario lavare?

Prima di iniziare ad asciugare la menta e la melissa, è necessario eseguire alcune azioni :

  1. Risciacquare i rami con acqua corrente.
  2. Stendere su un asciugamano per fare un bicchiere d'acqua.
  3. Posizionare sul tessuto fino a quando le foglie e gli steli si asciugano completamente.
  4. Separare e rimuovere le parti danneggiate della pianta.

Come preparare e asciugare?

Il modo naturale

Mazzi di piante sono appesi a testa in giù o disposti su pallet. Per una corretta asciugatura, devono essere soddisfatte le seguenti condizioni:

  • la stanza dovrebbe essere ben ventilata;
  • la luce solare diretta non dovrebbe cadere sull'erba;
  • la temperatura dell'aria non è inferiore a 20 e non superiore a 35 gradi.

Se il tempo è secco e soleggiato, dopo una settimana le foglie si staccano facilmente dagli steli e il pezzo può essere inviato per la conservazione.

L'erba viene conservata in barattoli di vetro o sacchetti di stoffa fino alla stagione successiva in un luogo asciutto, buio e fresco. In tali condizioni, la miscela manterrà tutte le sue proprietà curative e benefiche.

Suggeriamo di guardare un video su come preparare la melissa per l'inverno in modo naturale:

Utilizzando una stufa o un apparecchio speciale

I verdi sono disposti in uno strato sottile su un vassoio di attrezzature speciali, una teglia da forno o su un piatto nel microonde. Scegli la temperatura desiderata, di norma, è minima, poiché l'erba non ha bisogno di molto calore per asciugarsi.

Foglie adeguatamente essiccate :

  • avere un colore verde naturale;
  • sono asciutti e si rompono se premuti leggermente;
  • avere un aroma specifico;
  • conserva un sapore bruciante e speziato.
L'erba secca viene conservata per un anno, con una conservazione più lunga, perde gradualmente le sue proprietà.

congelamento

Puoi congelare qualsiasi varietà di melissa e menta . Per questo è necessario:

  • mazzi di erba in qualsiasi quantità;
  • sacchetti di plastica;
  • stampi per ghiaccio;
  • acqua bollita.

Come per l'essiccazione, le piante vengono lavate, asciugate e selezionate, disposte in contenitori o sacchetti e messe nel congelatore. Puoi congelare l'erba tritata o le foglie intere.

Per ottenere cubetti con melissa e menta, le piante vengono poste in stampi, riempite con acqua bollita fredda e inviate per diverse ore nel congelatore. I cubi vengono quindi rimossi dai contenitori e posti in sacchetti per il congelamento. Se lo si desidera, è possibile tagliare l'erba con un frullatore e congelare la menta e la melissa sotto forma di purè di patate .

Foglie intere e cime di germogli sono utili per preparare il tè e preparare altre bevande aromatiche, composte, cocktail alcolici e analcolici. Possono essere aggiunti a verdure in umido, carne, pollo, insalate, zuppe di dessert, ricotta e casseruole di cereali, cheesecakes.

I cubi sono ideali anche per un drink e un cocktail rinfrescanti. Le purè di patate vengono aggiunte a dolci, salse, condimenti per insalate.

Come usare dopo la salatura e in quali piatti posso aggiungere?

Menta e melissa hanno trovato la loro applicazione nella conservazione . Vengono aggiunti alla marmellata e alle composte, le verdure vengono salate e marinate con loro: cetrioli, pomodori, cavoli. L'erba conferisce a questi piatti aroma e sapore speziato, li satura di vitamine e minerali. È utilizzato anche per salare carne e pesce.

Quando si decapano il cavolo e altre verdure, la melissa o la melissa sono disposte a strati. Forse una combinazione di queste erbe insieme a aneto, basilico, maggiorana, rosmarino, origano, prezzemolo, timo, foglie di ribes nero, ciliegie.

Le piante vengono aggiunte, sia fresche che secche. Dopo la conservazione, l' erba può servire come decorazione per i piatti e utilizzata nelle insalate .

Posso congelare per il tè e altre funzionalità

Abbiamo parlato della possibile preparazione congiunta di melissa e melissa, sottolineiamo ancora una volta che queste due piante si completano perfettamente a vicenda. Un tè da una miscela di queste erbe tonificherà e rilasserà contemporaneamente il sistema nervoso, rafforzerà il cuore e i vasi sanguigni.

Poiché la menta contiene una grande concentrazione di tannini, amarezza e olio essenziale, durante la preparazione, solo 2-3 foglie fresche vengono aggiunte a una tazza di tè, la melissa deve essere presa di più, quindi, quando queste piante vengono essiccate insieme per le bevande del tè, la percentuale di melissa nella raccolta dovrebbe essere maggiore di menta.

Il modo più semplice per preservare le piante è il congelamento, mentre le erbe conservano più aroma e gusto rispetto a quando essiccate. Tuttavia, con un congelamento prolungato, entrambe le piante cambiano colore e anche il loro sapore si deteriora.

In cucina, la cosa principale da ricordare è che è necessario aggiungere spezie diversi minuti prima della fine della cottura o dello stufato, quindi l'erba darà il suo sapore al cibo.

La delicata menta speziata e la melissa aromatica al limone sono piante diverse, ognuna delle quali ha i suoi vantaggi, a modo suo ha un effetto benefico sul corpo. Insieme essiccati o congelati in un contenitore, creeranno una sensazione unica di freschezza e vivacità in inverno e riempiranno una persona di emozioni positive.

Articoli Correlati