La composizione chimica di barbabietole, contenuto calorico e benefici per la salute. Quali sono le controindicazioni di una verdura rossa?

La barbabietola è una pianta interessante, straordinaria ed erbacea. Chiunque viva sul pianeta sa che le barbabietole sono un prodotto gustoso e salutare. È popolare in cucina ed è stato a lungo indispensabile nella preparazione di borsch, insalate e vari altri piatti.

Ma diamo un'occhiata a quali vitamine e minerali ci sono, c'è barbabietola, ad esempio ferro o iodio, e quanti ce ne sono? È importante sapere se è ipercalorico, nonché qual è la composizione del prodotto crudo e bollito, quante calorie, proteine, grassi e carboidrati sono presenti in un raccolto di radice. Grazie a conoscenze avanzate, tutti saranno in grado di determinare con precisione il valore energetico, il contenuto calorico e i benefici della pianta. Inoltre, è possibile utilizzare questo prodotto o è dannoso per la salute.

La composizione chimica del raccolto di radice

Se viene dato più tempo a chem. la composizione delle barbabietole, diventa immediatamente chiaro che contiene una grande quantità di carboidrati (monosaccaridi e disaccaridi - 11 g). Le proteine ​​saranno molto meno - 1, 9 g La radice di barbabietola contiene il 14% di carboidrati, dove il più saccarosio (circa il 6%), ma molto meno glucosio e fruttosio. Di seguito è riportato un elenco della composizione chimica delle barbabietole.

  1. Vitamina C.
  2. Vitamina B12
  3. Vitamina PP
  4. Vitamina B2
  5. Carotene.
  6. Vitamina B3
  7. Vitamina B5
  8. Vitamina B6
  9. Vitamina R.
  10. Vitamina U.
  11. Sali minerali
  12. Sostanze pectiniche
  13. I carboidrati.
  14. Acido malico.
  15. Fiber.
  16. Acido tartarico - saccarosio
  17. proteine;
  18. Acido ossalico.

Maggiori informazioni sulla composizione chimica delle barbabietole crude e sui suoi benefici sono disponibili qui.

Contenuto calorico e valore nutrizionale

Considera il contenuto calorico e il BJU di barbabietole rosse fresche (fresche) per porzione di 100 grammi:

  • calorie - 40 kcal;
  • proteine ​​- 1, 6 g;
  • grassi - 1, 5 g;
  • carboidrati - 8, 8 g;
  • fibra dietetica - 2, 5 g;
  • acqua - 86 g.

L'ortaggio a radice contiene molto zucchero . Di conseguenza, sorge la domanda: quante calorie, proteine, grassi e carboidrati sono contenute in 1 barbabietola media, ma considereremo questi indicatori per 100 grammi di verdura cruda, in scatola o bollita.

Attenzione. In barbabietole bollite (100 grammi) - 50 kcal. Perché così Durante il trattamento termico, le sostanze cambiano le loro proprietà. Inoltre, le barbabietole bollite contengono meno nutrienti rispetto a quelle crude.

Quante calorie in una barbabietola in scatola? Il contenuto calorico delle barbabietole in scatola è di 31 kcal per 100 g di prodotto .

Contiene:

  • 0, 9 g - proteine;
  • 0, 1 g - grasso;
  • 5, 4 g - carboidrati.

Considera quante chilocalorie e la composizione del BJU in un ortaggio sottaceto. Le barbabietole sott'aceto contengono 1 g di proteine, 0, 05 g di grassi e quasi 8 g di carboidrati. Il contenuto calorico è di 36, 92 kcal.

In termini percentuali:

  • Il 16% sono proteine;
  • Il 17% sono grassi;
  • Il 67% sono carboidrati.

Il contenuto di BJU in barbabietole al vapore (100 grammi):

  • 1, 52 g di proteine;
  • 0, 13 g di grassi;
  • 8, 63 g di carboidrati.

Il contenuto calorico delle barbabietole al vapore è di 42, 66 kcal.

vitamine

I benefici delle barbabietole sono noti da tempo a tutti. Un gran numero di proprietà medicinali si trovano nella radice della pianta e nelle foglie. La barbabietola è un prodotto vitaminico. Scopriamo quali sono le vitamine nelle bietole rosse crude e quante ce ne sono.

Contenuto di vitamine:

  1. Vitamina A - 0, 002 mg.
  2. Vitamina B3 - 0, 4 mg.
  3. Vitamina B9 - 0, 013 mg.
  4. Vitamina B1 - 0, 02 mg.
  5. Vitamina B5 - 0, 1 mg.
  6. Vitamina C - 10mg.
  7. Vitamina B2 - 0, 04 mg.
  8. Vitamina B6 - 0, 07 mg.
  9. Vitamina E - 0, 1 mg.

Anche proprietà utili sono dovute al contenuto di oligoelementi e minerali:

  • di rame;
  • iodio;
  • boro;
  • ferro;
  • manganese;
  • cobalto;
  • vanadio;
  • fluoro;
  • molibdeno;
  • rubidio;
  • zinco.
Lo iodio aiuta le persone che soffrono di gozzo, aterosclerosi e obesità. E il cloro, che si trova anche in questa pianta, ha un effetto detergente per fegato, reni e cistifellea.

sostanza secca

I processi biochimici che si verificano nelle materie prime durante lo stoccaggio dipendono dal contenuto di solidi. I solidi si trovano nella radice delle barbabietole. Sono rimasti dopo aver rimosso l'acqua.

  • Solidi - 25.
  • Acqua - 75.

Il contenuto di queste sostanze dipende non solo dalla varietà, ma anche dalle condizioni climatiche.

Traccia elementi

Dai dati di cui sopra, voglio notare che le barbabietole sono ricche di oligoelementi.

Contiene:

  1. iodio;
  2. ferro;
  3. zinco;
  4. manganese;
  5. potassio;
  6. calcio;
  7. fosforo;
  8. cromo;
  9. zolfo;
  10. nichel;
  11. acido folico;
  12. magnesio.

vantaggio

La barbabietola è famosa non solo per il contenuto calorico, ma anche per i benefici per il corpo. Questo prodotto è di dominio pubblico e pertanto molte persone lo usano in forma medicinale. Dopo tutto, la barbabietola tratta le malattie cardiovascolari, l'aterosclerosi, le malattie del fegato e aiuta anche a combattere l'eccesso di peso.

Spesso è usato per costipazione cronica. La fibra rinforza l'intestino e gli aminoacidi aiutano con la degenerazione delle cellule. Il succo di barbabietola è utile per problemi di sangue. E anche le barbabietole sono utili per un organismo molto giovane. Può essere usato come lassativo per normalizzare le feci, ma la cosa principale qui non è esagerare.

Gli esperti affermano che durante le mestruazioni una donna dovrebbe usare solo ortaggi a radice bollita (per scoprire quali sono i benefici e i danni delle barbabietole per il corpo di una donna, qui). Le barbabietole aiuteranno a ripristinare la perdita di sangue e ad aumentare l'emoglobina. La pianta ha un effetto cosmetico e viene utilizzata nella medicina popolare per il trattamento della pelle.

Migliora le condizioni della pelle e dona freschezza al corpo. Non importa quanto strano possa sembrare, gli aminoacidi hanno davvero problemi con l'invecchiamento precoce. Puoi differire un po 'la pensione.

Leggi di più su quali barbabietole sono più benefiche per il corpo: bollite o crude, leggi qui e da questo articolo scoprirai quali benefici e danni dal suo uso per la salute umana.

Controindicazioni e danni

  1. Non usare per il diabete.
  2. Con diarrea cronica
  3. Le barbabietole interferiscono con l'assorbimento del calcio.
  4. Non è consigliabile utilizzarlo per l'urolitiasi, perché la pianta contiene acido ossalico.
  5. L'effetto detergente delle barbabietole è così pronunciato che elimina non solo le tossine, ma anche il calcio.
  6. È vietato mangiare persone con malattie del tratto gastrointestinale (gastrite, ulcera). La barbabietola ha una reazione acida e irrita il sistema digestivo.
  7. Il ricevimento in grandi quantità provoca uno spasmo dei vasi sanguigni. Pertanto, se le persone hanno emicrania cronica, dovrebbero usarla con cautela.
  8. Cattivo effetto sulla salute degli ipotensivi. Barbabietola abbassa la pressione sanguigna.

In conclusione, vorrei sottolineare ancora una volta che, nonostante le controindicazioni, le barbabietole rimangono un prodotto utile che è ricco di varie sostanze, principalmente proteine ​​e carboidrati. Devi mangiarlo, devi solo prendere in considerazione lo stato della tua salute. E se hai bisogno di sapere quante calorie o quali oligoelementi sono contenuti in una barbabietola fresca, lascia che ognuno decida da solo. La cosa principale è non andare troppo lontano nel cibo! Soprattutto se le barbabietole vengono utilizzate per cucinare piatti per bambini.

La barbabietola è stata una delle verdure più popolari della cucina russa per diversi secoli. Quanto e in quale forma è meglio mangiare questo raccolto di radici, nonché sulle sue proprietà benefiche per il corpo maschile - leggi sul nostro sito web.

Articoli Correlati