La corretta semina di semi di pepe e melanzane per piantine: quando seminare, come evitare la raccolta, come annaffiare e prendersi cura delle piantine

I peperoni e le melanzane sono coltivazioni che amano il calore e amano il terreno irriguo e nutriente.

Queste piante sono spesso coltivate nella stessa serra, quindi le piantine dovrebbero essere piantate allo stesso tempo.

Il rispetto dei tempi di semina dei semi di pepe e delle melanzane per le piantine, un'adeguata selezione dei semi e un'attenta cura garantiscono buoni raccolti in futuro.

Oggi parleremo di come piantare correttamente pepe e melanzane per piantine, quando piantare peperoni e melanzane per piantine?

Quando seminare peperoni e melanzane per piantine?

Melanzane e peperoni sono abbastanza lunatici . Per garantire una buona germinazione e un corretto sviluppo delle piantine, è importante rispettare tutte le condizioni, dalla preparazione delle sementi alla giusta scelta del terreno.

Il tempo di semina per le piantine di peperoni e melanzane è molto importante .

Molto spesso, peperoni e melanzane vengono seminati nella prima metà di febbraio. Per 100 giorni, le giovani piante sono abbastanza forti da muoversi nella serra o nel terreno sotto il film.

Alcuni giardinieri ritengono che le date di semina possano essere spostate a marzo . Il periodo di crescita ridotto delle piantine è compensato da un'illuminazione brillante.

Installando potenti lampade elettriche su contenitori e piantine, puoi accelerare la crescita e lo sviluppo di piantine.

In questo caso, il periodo di crescita sarà ridotto a 90 giorni. Queste date sono calcolate per la Russia centrale, nelle regioni meridionali i peperoni e le melanzane vengono seminati a metà gennaio, piantando per la residenza permanente a fine aprile e inizio maggio.

Dopo la metà di marzo, non è consigliabile seminare peperoni e verdure . Un'eccezione sono le serre riscaldate tutto l'anno in cui la fruttificazione può durare fino al tardo autunno e persino all'inizio dell'inverno.

Molti giardinieri piantano peperoni e melanzane per piantine sul calendario lunare. I giorni in cui la Luna nella prima fase è influenzata da Scorpione, Bilancia, Ariete o Sagittario sono favorevoli alla semina.

Le date esatte dipendono dall'anno. Il più efficace per piantare pepe e melanzane può essere considerato nei periodi dal 17 al 20 gennaio, dal 13 al 16 febbraio, dall'11 al 13 e dal 16 al 17 marzo .

Terreno perfetto

Melanzane e peperoni preferiscono un substrato leggero con bassa acidità .

Le miscele di semi pronte, costituite principalmente da torba, non sono adatte per le piantine. Ogni giardiniere ha la sua ricetta caratteristica per il terreno ideale.

Tra i più riusciti:

  • una miscela di vecchio terreno da giardino e humus marcio con una piccola porzione di sabbia lavata del fiume;
  • torba e humus in parti uguali con mezza porzione di segatura;
  • terreno erboso e humus di letame vecchio in proporzioni uguali;
  • terreno giardino con torba in un rapporto da 2 a 1 con una piccola quantità di vermicult.

Il terriccio non è adatto per le piantine, è troppo pesante e aspro. Qualsiasi miscela deve essere calcinata per distruggere le larve di insetti.

Si consiglia di aggiungere superfosfato e cenere di legno al substrato preparato (1 cucchiaio di superfosfato e 2 cucchiai di cucchiaio di cenere su un secchio di terreno).

Alcuni giardinieri aggiungono carbone tritato. Una miscela adeguatamente composta è friabile e ariosa.

Serbatoi per piantine: cosa scegliere?

Molto spesso, le piantine di pepe e melanzane vengono piantate in contenitori profondi . Sono pieni di terreno allentato (strato di circa 10 cm). Il terreno viene versato con una soluzione acquosa calda di permanganato di potassio per la disinfezione. Dopo 10-12 ore, vengono ricavate delle scanalature nel terreno in cui vengono seminati i semi.

La distanza tra le scanalature è di circa 5 cm, i semi sono disposti con un intervallo di 1, 5 cm . Uno strato di terreno di 1, 5 cm si riversa sulla parte superiore, il terreno viene compattato e irrigato con acqua calda.

Tale opzione di atterraggio comporta una scelta successiva. Ma alcuni coltivatori di ortaggi non consigliano di realizzarlo. Melanzane e peperoni hanno radici deboli e fragili; la raccolta può rallentare lo sviluppo e persino distruggere le piante delicate.

Piantine di alta qualità possono essere coltivate senza di essa. Per fare questo, i semi vengono immediatamente seminati in vasi separati. Sono densamente riempiti con un substrato, un seme viene posto in un buco inumidito profondo 1, 5 cm e cosparso di terra. Non vale la pena seppellire i semi troppo in profondità .

Tip! Se, dopo la germinazione, il seme sale sopra la superficie del suolo, esponendo le radici, il germoglio può essere delicatamente approfondito, cosparso di una piccola porzione di terreno.

Invece delle solite pentole di torba, puoi usare mini design fatti in casa, arrotolati da un denso film plastico e rinforzati con un elastico.

Il film accuratamente piegato e piegato dal basso mantiene perfettamente il grumo di terra, a differenza dei bicchieri di carta, la plastica non si impregna.

Il trapianto è notevolmente semplificato: è sufficiente liberare le piantine coltivate dal film e dalla gomma e spostarle nel foro praticato nel terreno. Le radici delle piante non hanno bisogno di sfondare le pareti di un vaso di torba; le piante tollerano un trapianto senza il minimo shock.

L'unico svantaggio di crescere senza una scelta sono i germogli deboli, che dovranno essere respinti. Un'attenta calibrazione dei semi, il trattamento con stimolanti della crescita e la germinazione preliminare nei tessuti umidi contribuiranno a ridurre il rischio.

Durante la semina, 2 semi possono essere posizionati in ogni vaso e, dopo la germinazione, rimuovere il germe più debole.

Dove posizionare le piantine?

Le scatole con le piantine o i contenitori con le tazze sono spesso posizionate sugli ampi davanzali delle finestre a sud-est e sud-ovest . I giovani germogli hanno bisogno di luce intensa e luce solare non troppo lunga. La modalità ottimale è un'illuminazione diffusa e luminosa dalle 8:00 alle 20:00. Di notte, le lampade sono spente e le piantine sono coperte di materiale opaco.

Per i giovani germogli che si sentono a proprio agio, è necessario chiudere attentamente tutte le crepe nella finestra, eliminando le correnti d'aria . Le batterie calde sono meglio coperte con asciugamani umidi e spessi. La temperatura ideale per i semi da cova è di 25-28 gradi, dopo la germinazione si riduce a 22-25.

Ogni 3 giorni, le scatole con le piantine vengono ruotate in modo che i germogli siano illuminati uniformemente. Evitare l'esposizione diretta al sole su foglie delicate, soprattutto dopo l'irrigazione. Rifrattando in gocce d'acqua, i raggi possono bruciare piante immature.

Dopo la comparsa di foglie permanenti di piantagione, è necessario ventilare . Innanzitutto, la foto si apre per alcuni minuti, quindi per un'ora o più.

Con l'inizio del caldo, i germogli cresciuti vengono portati sul balcone o sulla veranda e lasciati lì per l'intera giornata. Questo indurimento rinforza le giovani piante e le prepara per il trapianto.

Irrigazione e altre piccole cose importanti

Immediatamente dopo la semina, i semi non vengono annaffiati. Il terreno adeguatamente preparato mantiene il livello di umidità desiderato per 4-5 giorni.

È importante assicurarsi che il terreno nel contenitore non si asciughi o si spezzi . Se ciò accade, vale la pena misurare la temperatura nel terreno, forse è più alta del necessario.

In questo caso, le piantine dovranno essere riorganizzate in un luogo più fresco. Ridurre la secchezza dell'aria aiuterà gli umidificatori domestici o la spruzzatura regolare intorno alla scatola con piantine.

La prima innaffiatura dallo spray viene effettuata 4 giorni dopo la semina . L'acqua dovrebbe essere calda e morbida, stabilizzata o bollita. Dopo la comparsa delle prime foglie, l'irrigazione viene eseguita 1 volta in 5 giorni. In primo luogo, le piantine vengono annaffiate da un cucchiaino, quindi puoi usare un annaffiatoio, assicurandoti che l'umidità non corri il terreno.

Almeno 1 volta a settimana, il terreno richiede un attento allentamento. Peperoni e melanzane sono molto sensibili e non tollerano il ristagno di acqua nel terreno.

Dopo la comparsa delle prime piantine, è necessario monitorare attentamente lo sviluppo delle piante. Opuscoli deboli indicano una mancanza di nutrienti. I fertilizzanti contenenti azoto aiuteranno a diventare più forti e a diventare più verdi più velocemente.

Possono essere applicati insieme all'irrigazione dopo la formazione di 3 veri volantini. Gli stimolanti della crescita aiutano a rafforzare gli stimolanti della crescita, vengono applicati al suolo o utilizzati per la nebulizzazione.

Piantine eccessivamente estese indicano una mancanza di luce. Prova ad abbreviare le ore di luce e a migliorare le ore di luce. La causa della debolezza delle piante può essere l'essiccamento eccessivo o il ristagno del suolo. Regolando il programma di irrigazione, è possibile migliorare le condizioni delle piante.

Piantine tempestate garantiscono lo sviluppo tempestivo delle piante e la comparsa di un numero sufficiente di ovaie di frutta.

Più forti sono i giovani germogli, migliori saranno le piante adulte e i loro frutti. Le regole per piantare e crescere in casa sono semplici, ma richiedono una stretta aderenza e coerenza.

Quindi, abbiamo parlato di piantare semi di pepe e melanzane per piantine, quando piantare peperoni e melanzane per piantine? Hanno descritto come seminare pepe e melanzane per le piantine, quali contenitori sono meglio scegliere e anche come prendersi cura dei profeti?

Materiali utili

Leggi altri articoli sulle piantine di pepe:

  • Una corretta coltivazione dei semi e dovrebbero essere immersi prima della semina?
  • Come coltivare piselli neri, peperoncino, amaro o dolce a casa?
  • Quali sono gli stimolanti della crescita e come usarli?
  • I motivi principali per cui le foglie sono attorcigliate attorno ai germogli, le piantine cadono o si allungano e perché i germogli muoiono?
  • Piantare date nelle regioni della Russia e le caratteristiche della coltivazione negli Urali, in Siberia e nella regione di Mosca.
  • Scopri le ricette di fertilizzanti a base di lievito.
  • Impara le regole per piantare campane e peperoncini e come immergerti dolcemente?
AIUTO! Scopri i diversi metodi di coltivazione del pepe: in vasi di torba o compresse, in piena terra e senza raccolta, e persino su carta igienica. Impara il metodo astuto di piantare in una lumaca e quali malattie e parassiti possono attaccare le tue piantine?

Articoli Correlati