La larva dell'orso: tutto ciò che un giardiniere deve sapere. Foto e descrizione dei metodi di lotta

Spesso un parassita come un orso provoca molti problemi, quindi sbarazzarsi di questo insetto e delle sue larve è sempre vero.

Medvedka conduce uno stile di vita sotterraneo, quindi a volte i giardinieri non riescono nemmeno a capire immediatamente perché le piante hanno iniziato a morire improvvisamente.

uova talpa grilli

L'insetto femmina dopo il processo di accoppiamento costruisce un nido, che è una grotta arrotondata lunga circa 10 centimetri.

Un tale nido si trova ad una profondità di 10-15 cm, è in esso che lascia le uova, il cui numero può raggiungere i 500 pezzi. Affinché le uova non diventino ammuffite, di tanto in tanto l'orso le rigira e le ispeziona attentamente.

Le uova sono palline oblunghe che sembrano piccoli chicchi. Il colore delle uova può variare dal beige all'abbronzatura con un leggero tocco. La deposizione delle uova sembra una formica, ma le uova stesse sono leggermente più grandi.

Poiché le uova hanno bisogno di calore, l'orsetto le seppellisce a una profondità ridotta, quindi non è necessario scavare in profondità per trovarle. Molto spesso possono essere trovati in protuberanze sulla superficie della terra. Le larve dell'orso emergono dalle uova in circa 2-3 settimane.

In questa foto puoi vedere come appaiono le uova dell'orso:

Descrizione della larva

La larva di un orso può assomigliare leggermente a grilli o ragni a sei zampe con un corpo allungato. Le loro dimensioni possono raggiungere i 15 mm. Le zampe anteriori della larva sono rivolte verso l'esterno, con esse la larva funziona, rastrellando il terreno di fronte ad essa.

L'aspetto della larva di cavolo ricorda gli insetti adulti, con la differenza che è molto più piccolo di dimensioni. Durante il suo sviluppo attivo, la larva dell'insetto muta cinque volte, dopo di che matura e diventa abbastanza pronta per l'ulteriore riproduzione .

Le larve non sono in grado di avere il tempo di svilupparsi pienamente in estate, quindi rimangono in inverno. Insieme a loro, alcuni degli inverni degli insetti già adulti.

L'orso non è particolarmente resistente alle condizioni fredde, quindi, in inverni rigidi, una parte degli insetti può morire. La sopravvivenza dell'insetto durante i giorni invernali, così come la successiva fertilità, dipenderà dalla quantità di grasso che l'insetto ha accumulato .

In questa foto puoi vedere come appare la lechinka dell'orso:

Molte persone fanno domande: l'orso è un insetto velenoso o no? Nonostante l'aspetto fantastico, l'insetto non è pericoloso per l'uomo, ma, tuttavia, porta molti danni ai giardinieri e al loro raccolto. Ci sono molti modi popolari e moderni di distruggerlo.

La differenza tra le larve dell'orso dallo scarabeo di maggio

La larva di un parassita come lo scarabeo di maggio non sembra un bruco bianco, la cui dimensione raggiunge i 2 cm e lo spessore può arrivare fino a 8 mm. Nella parte anteriore della larva c'è una bocca e tre paia di zampe piccole, che sono coperte di peli.

Ai lati della larva di un tale insetto si possono vedere punti marroni e la sua parte posteriore ha un colore leggermente più scuro rispetto al resto della larva.

La larva dell'orso è completamente diversa dalle larve dello scarabeo di maggio . Al momento della schiusa, la larva assomiglia a un piccolo insetto e con ogni muta diventa di dimensioni maggiori e acquisisce una forma caratteristica, sempre più simile a un individuo adulto di un orso.

In questa foto puoi vedere come appare la larva dello scarabeo di maggio:

Come combattere?

Se non inizi immediatamente a combattere l'orso, i suoi cuccioli e i loro parassiti adulti rimarranno al loro posto per tutte le stagioni successive. Un tale parassita è in grado di scavare facilmente passaggi nella terra di qualsiasi tipo, quindi un orso può fare un buco per sé, indipendentemente dalle condizioni meteorologiche.

È necessario combattere l'insetto con l'orso e le sue larve il più rapidamente possibile, poiché sia ​​gli adulti che le larve di questo insetto sono famosi per la loro altissima voracità, il che significa che possono danneggiare l'apparato radicale di un gran numero di piante in un breve periodo di tempo.

Attualmente, ci sono diversi strumenti efficaci per aiutare a sbarazzarsi di un tale parassita. Il primo è agrotecnico. Consiste nel fatto che è necessario preparare il terreno per la semina in anticipo.

All'inizio della primavera e nel tardo autunno, la terra deve essere arata e scavata. Quindi, la muratura dell'orso, le larve saranno distrutte, così come i passaggi sotterranei.

Piantare piante come calendule lungo il perimetro del giardino può liberare permanentemente l'orso e le sue larve . Il fatto è che l'odore di questa pianta respinge i parassiti sotterranei.

Un altro modo ecologico per sbarazzarsi dell'orso è attirare gli insetti nell'olio vegetale. Un paio di gocce di olio vegetale vengono versate nel foro lasciato dall'orso, dopodiché viene versato un bicchiere d'acqua. Dopo un paio di minuti, l'orso apparirà sulla superficie del terreno e dopo pochi minuti morirà.

È possibile affrontare il parassita usando insetticidi moderni. L'odore dei granuli attira gli insetti, dopo di che mangiano l'esca lasciata da loro e, uscendo, muoiono immediatamente. Quando si utilizza questo metodo, è molto importante raccogliere tutti i cuccioli di orso avvelenati, poiché gli uccelli possono anche essere avvelenati da questi insetti .

Medvedka è un insetto dannoso e pericoloso per il raccolto, in grado di riprodursi rapidamente. Ecco perché è importante combattere sia l'orso stesso che le larve e le uova. È difficile affrontare il parassita, ma vale la pena spendere tempo per distruggere l'insetto e, quindi, salvare la maggior parte del raccolto.

Articoli Correlati