La popolarità e le caratteristiche della varietà di gerani del "Plenum" himalayano

Molti giardinieri decorano le loro trame con fiori. Specie molto popolare, caratterizzata da una fioritura generosa e lunga e che non richiede cure particolari.

Queste piante possono essere tranquillamente attribuite al geranio himalayano. Con poco tempo e fatica, fa piacere agli occhi da maggio a settembre.

Questo articolo descrive in dettaglio come prendersi cura adeguatamente dei gerani dell'Himalaya a casa.

Descrizione botanica

Il geranio himalayano o a fiore grande è un piccolo cespuglio erbaceo perenne con foglie intagliate e fiori eleganti. Appartiene alla famiglia dei gerani. Il nome "geranio" in greco significa "gru": il frutto della pianta ricorda il becco di questo uccello. Un altro nome è la gru.

L'Himalaya forma un folto cespuglio alto 30-60 cm, le foglie a cinque dita intagliate sono grandi (fino a 10 cm), con venature ben marcate. Piccioli e piatti fogliari omessi.

I fiori, a differenza di altre varietà, sono piuttosto grandi. Il diametro della tazza raggiunge i 5 cm, la forma è perfettamente simmetrica. Il colore dei fiori di specie selvatiche è generalmente blu o viola. Sui petali sono presenti striature viola contrastanti.

Storia dell'addomesticamento

Geranio himalayano originario dell'Asia, ampiamente distribuito negli altopiani. Cresce ai margini delle foreste che coprono le pendici delle montagne, così come nei prati alpini e subalpini. La pianta ha un potente apparato radicale. Cresce dai rizomi, coprendo le pendici con un tappeto denso. La fioritura inizia nella seconda metà di maggio e dura tutta l'estate. I fiori non si sbiadiscono per molto tempo. Questo tipo di geranio ha un odore forte e gradevole.

Gerani a fiore grande furono piantati in giardini e parchi solo nella seconda metà del XIX secolo. Dozzine di nuove varietà sono state aggiunte alla bellezza naturale delle specie selvatiche, grazie al lavoro di allevatori in Inghilterra, Olanda e altri paesi. La varietà più popolare è "Plenum" - una pianta con delicati fiori di spugna.

Sorts

La gru per grandi gru ha un gran numero di varietà. Differiscono non solo per le dimensioni dei cespugli, il colore e il tipo di fiori, ma anche per le regole di cura.

È importante. Quando si sceglie un geranio himalayano, è sempre necessario chiarire le caratteristiche individuali della varietà.

Conosciamo le varietà più popolari di gerani dell'Himalaya da giardino.

plenum

Il "clou" principale di questa varietà sono i bellissimi fiori, simili alle rose piccole. Il colore è blu lilla, saturo, con una sfumatura rosa o viola. Le foglie sono verde scuro, scolpite. I cespugli sono compatti, alti fino a 30 cm.

Baby blue

La pianta forma un piccolo cespuglio (altezza 30 cm, larghezza - fino a 35 cm). I fiori sono grandi, di colore blu-violetto, con venature debolmente espresse.

Gravetye

I fiori sono 4, 5-5 cm, di colore blu-violetto, che più vicini al centro diventano viola. Il centro del fiore è bianco. Striature rossastre sono chiaramente "tracciate" sui petali.

Blu irlandese

Questa varietà piace con grandi fiori (fino a 5 cm). I petali sono viola-blu, più vicini al centro acquisiscono gradualmente una leggera tonalità rossastra.

Cieli estivi

Varietà rustica molto interessante. I fiori sono grandi, doppi, viola-viola. Il fiore inizia a giugno. Fiorisce abbondantemente.

Derrick Cook

Il proprietario di fiori bianchi con striature viola. Sono grandi, delicati, di forma arrotondata, situati su steli sottili. Alla fine della fioritura, i germogli acquisiscono una tonalità blu pallido, le foglie cambiano colore in rosso intenso. Tollera la siccità.

Kaya

Una varietà rara ma degna di nota. La pianta non ha paura del gelo. La varietà è resistente alle malattie. I fiori sono grandi, di colore blu-lilla, con venature. Hanno un aroma delicato. Ama la luce.

È importante. Kaya è una di quelle piante rare che vanno d'accordo con le rose.

Anche le varietà ibride di gerani a fiore grande sono popolari, come:

  • La ragazza di Jahnson.
  • Rozanne.
  • Orione e altri.

Condizioni di atterraggio ottimali

I gerani himalayani non richiedono condizioni di crescita e non richiedono cure particolari. Ma ci sono alcune sfumature che devono essere prese in considerazione. Per far crescere una gru bella e vibrante, è importante scegliere le piantine giuste e un sito per piantare.

Materiale di impianto

Per diventare l'orgoglioso proprietario di una nuova varietà di geranio, puoi utilizzare una delle tre opzioni:

  1. far crescere una piantina dai semi (un percorso lungo e non sempre di successo);
  2. ottenere giovani cespugli dividendo la radice;
  3. acquistare una pianta (parte della radice o piantina) in negozi specializzati.

Al momento dell'acquisto, è necessario esaminare attentamente il rizoma. Deve essere solido, senza danni. Prima di piantarlo viene posto in un contenitore con torba, conservato in un luogo fresco. Affinché la pianta possa attecchire, la temperatura dovrebbe essere compresa tra 15 e 22 ° C. L'opzione migliore è acquistare una giovane pianta in un vaso.

Selezione del posto

Scegli un posto adatto per il fiore, tenendo conto della varietà. "Plenum" può essere piantato su aiuole insieme ad altre piante. Nella zona in cui crescerà il geranio, le acque sotterranee non dovrebbero essere vicine alla superficie.

illuminazione

Geranio himalayano - pianta del prato. Ama gli spazi aperti dove c'è molta luce. Ma la maggior parte delle varietà, incluso Planum, cresce bene in ombra parziale. In tali condizioni, i cespugli saranno leggermente più bassi, ma i fiori sono più grandi.

Requisiti del suolo

Non ci sono requisiti speciali per il suolo. Ma, per ottenere una fioritura lunga e abbondante e fiori grandi e luminosi, si consiglia di piantare piante in terreno nutriente.

Un fattore importante per il normale sviluppo della gru è il terreno ben drenato, che fornisce accesso all'aria e all'umidità al rizoma.

  1. Prima di piantare, il terreno viene accuratamente scavato.
  2. La terra sciolta è mescolata con la torba. Se il terreno è povero di nutrienti, è possibile aggiungere una piccola quantità di letame. La cosa principale qui non è esagerare: al geranio non piacciono i terreni con un alto contenuto di humus.

Come prendersi cura?

Nonostante il geranio sia senza pretese, la pianta avrà bisogno di un po 'di attenzione. La durata e l'intensità della fioritura possono essere mantenute tagliando regolarmente le infiorescenze appassite.

irrigazione

Preferisce un'irrigazione moderata. È necessario inumidire costantemente il terreno. Non puoi riempire i gerani! Nei giorni caldi, è consigliabile fornire irrigazione al mattino e alla sera.

Questo ti proteggerà da problemi come scottature solari. Per trattenere l'umidità e ridurre la quantità di irrigazione, è possibile versare periodicamente pacciamatura.

Particolare attenzione è rivolta all'irrigazione dopo aver piantato una pianta nel terreno. La gru ha bisogno di molta forza per formare il sistema radicale. Il numero di irrigazione aumenta nella stagione calda.

Aiuto. Se le foglie di geranio iniziano ad asciugarsi, il fiore non ha abbastanza umidità.

allentamento

I gerani hanno bisogno di terreno sciolto e leggero. Il terreno viene allentato dopo ogni irrigazione e dopo le piogge. Per ridurre il numero di allentamenti, puoi piantare piante striscianti tra i cespugli.

Top spogliatoio

La torba è sufficiente per l'alimentazione, che viene aggiunta al terreno prima della semina. Quando il geranio lancia un colore, può essere alimentato con fertilizzanti minerali. Nutrire il geranio himalayano con fertilizzanti fosforo-potassio ha un buon effetto sull'aspetto della pianta e contribuisce all'aumento dei fiori sul cespuglio.

potatura

Per rendere la gru comoda e avere un aspetto intelligente, viene eseguita la potatura. Cominciano a scavare dalla fine di agosto, quando ci sono molti steli nudi e irrigiditi. Sono accuratamente tagliati, lasciando non più di 10 cm e la potatura contribuisce alla formazione di giovani germogli. Gli olii essenziali rilasciati dal geranio appartengono a potenti allergeni. Durante il taglio, si consiglia di utilizzare guanti di gomma per proteggere la pelle.

Malattie e parassiti

Come ogni pianta, il geranio deve essere protetto da parassiti e malattie. Le malattie più comuni:

  • Rot. Cura impropria, un eccesso di umidità porta alla comparsa di macchie marroni sulle foglie e sugli steli della pianta. I terreni colpiti dal marciume devono essere rimossi in modo tempestivo o trattati con cura con preparazioni speciali.
  • Fusarium (pomodoro) avvizzimento. Appare sotto forma di macchie anulari. Puoi combattere questo problema con l'aiuto di droghe speciali. Ma l'opzione migliore è rimuovere la pianta malata insieme al rizoma e bruciarla. Successivamente, è necessario coltivare il terreno nell'area in cui è cresciuto.

Tra i parassiti che amano banchettare con i gerani, si può distinguere:

  • afidi;
  • mosche bianche;
  • bruchi.

Geranio himalayano "Plenum" è una copertura eccellente per il suolo in regioni con un clima fresco. È adatto per la progettazione del paesaggio di parchi e per organizzare un orto personale.

Articoli Correlati