La spezia più famosa al mondo è l'origano. Caratteristiche di stagionatura e sua applicazione, nonché foto di piante

L'origano, spesso chiamato anche origano, è una delle spezie più famose ed è popolare in tutto il mondo.

Questa erba aromatica viene utilizzata come condimento in cucina e viene utilizzata in medicina popolare, profumeria e cosmetologia.

Inoltre, la pianta è un'eccellente pianta di miele. Gli appassionati di medicina tradizionale e specialisti culinari conoscono in prima persona le sue proprietà benefiche. Questo articolo presenta le caratteristiche del condimento e la sua applicazione, nonché una foto della pianta.

Cos'è questa spezia?

Che aspetto ha l'origano?

L'origano è una pianta erbacea della famiglia delle Lamiaceae . Le sue piccole foglie hanno una forma oblunga che ricorda un uovo. I fiori sono piccoli, bianchi e rosa, raccolti in spighette, che formano una specie di pannocchia.

foto

La foto mostra come appare questo condimento.

aroma

L'odore di origano è molto forte, balsamico, molto piacevole . Il sapore di questo condimento è amaro, astringente, leggermente astringente. Gusto e olfatto si conservano perfettamente dopo l'essiccazione.

Storia di scoperta e applicazione

Tradotto dal greco origano significa "gioia di montagna". La pianta ci è venuta dalle regioni montuose del Mediterraneo e del Medio Oriente. Era ampiamente usato in cucina anche nell'antica Grecia, e le prime menzioni di spezie aromatiche risalgono al primo secolo d.C. e si trovano nelle opere di Aristotele, il medico militare greco Dioscoride e il famoso buongustaio romano Celio Apicio.

L'origano attualmente cresce spontaneamente in Europa e Nord America, Asia e persino in Estremo Oriente.

La pianta non richiede particolari requisiti di qualità del suolo, preferendo popolare pendii di colline, bordi di foreste e luoghi simili con terreno erboso aperto. Ampiamente coltivato in tutto il mondo.

vantaggio

  • L'origano è una preziosa fonte di antiossidanti grazie al suo alto contenuto di acido rosmarinico.
  • Inoltre, a causa del gran numero di oli essenziali, ha effetti antimicrobici e antinfiammatori.
  • L'olio di origano stimola il deflusso della bile, che influenza favorevolmente i processi digestivi.
  • Gli acidi grassi hanno un effetto benefico sul sistema cardiovascolare.

Offriamo di guardare un video sui vantaggi dell'origano:

Composizione chimica

La pianta è semplicemente un deposito di vitamine, acidi essenziali, micro e macro elementi :

  1. Contenuto calorico - 265 kcal.
  2. Grassi - 4.28 g.
  3. Proteine ​​- 9, 00 g.
  4. Carboidrati - 68, 92 g.
  5. Vitamina C - 10 mg.
  6. Vitamina PP (niacina) - 0, 7 mg.
  7. Vitamina A (RE) - 100 mcg.
  8. Potassio - 260 mg.
  9. Calcio - 40 mg.
  10. Magnesio - 30 mg.
  11. Sodio - 70 mg.
  12. Fosforo - 50 mg.
  13. Ferro - 0, 5 mg.
  14. Iodio - 9 mcg.
L'olio essenziale di origano, quando applicato su indumenti e aree esposte del corpo, respinge le zanzare e le zecche.

Danno e controindicazioni

Se utilizzato in quantità minime, quando la spezia viene utilizzata come condimento, la probabilità di effetti collaterali dal suo uso è minima. Tuttavia, un sovradosaggio può provocare mal di stomaco.

Non puoi usare l'origano nei seguenti casi :

  • con un'allergia identificata alle piante della famiglia delle Lamiaceae, che, oltre all'origano, includono anche basilico, lavanda, maggiorana, menta e salvia;
  • durante la gravidanza, aumenta la probabilità di aborto spontaneo, si deve usare cautela nelle madri che allattano, poiché i suoi effetti sul corpo di una giovane madre e di un neonato non sono ben compresi;
  • per i disturbi emorragici, la spezia deve anche essere scartata due settimane prima delle operazioni programmate al fine di evitare una tuta sanguinante;
  • i diabetici possono usare il condimento con cautela, le spezie possono ridurre lo zucchero nel sangue.

Come viene utilizzato nella medicina tradizionale?

Per scopi medicinali vengono utilizzati fiori e foglie superiori della pianta, contenenti un massimo di sostanze utili. Viene utilizzato il decotto di origano :

  • per il trattamento di tosse, infiammazione della gola e delle mucose del cavo orale;
  • con infezioni virali respiratorie acute, influenza, bronchite e polmonite, come espettoranti;
  • con malattie del tratto gastrointestinale, per alleviare i crampi intestinali, rimuovere i gas, stimolare il deflusso della bile, migliorare il funzionamento del pancreas;
  • per il trattamento di malattie della pelle, dermatite da pannolino, bolle, funghi, Staphylococcus aureus;
  • con disturbi nervosi come sedativo.

I decotti e le infusioni di origano provocano le mestruazioni con ritardo, ma in nessun caso devono essere utilizzati senza previa consultazione con un medico e un esame adeguato.

Perché usare questa erba in cucina e dove aggiungerla?

L'origano è ampiamente utilizzato dagli esperti di cucina di tutto il mondo, sia come condimento indipendente che come componente delle miscele di "erbe italiane" o "erbe di Provenza". Ottimo per piatti di carne, pollo, patate, è un ingrediente indispensabile nella preparazione di pasta e pizza.

Il condimento viene aggiunto ai prodotti da forno, una varietà di salse, viene utilizzato per salare le verdure e il pesce in salamoia.

Come preparare e asciugare?

L'origano viene raccolto al momento della sua fioritura, che cade tra luglio e inizio agosto . La raccolta viene effettuata meglio con il bel tempo, fino a mezzogiorno, quando le piante si asciugano dalla rugiada del mattino.

I cespugli di origano possono essere alti, ma si consiglia di raccogliere solo il terzo superiore del gambo della pianta con fiori e foglie. I rami vengono tagliati con un coltello o una falce, se possibile senza danneggiare le radici. I rami tagliati vengono essiccati in soffitta o nell'aria in una tettoia, protetti dalla luce solare diretta. La prontezza arriva quando gli steli diventano fragili e le foglie si sbriciolano facilmente.

L'origano essiccato ha un colore verde chiaro . Quindi le foglie e i fiori vengono separati dai rami grezzi e versati in contenitori di vetro ben chiusi.

Ti offriamo un video su come cucinare il condimento di origano a casa:

Cosa può essere sostituito?

Se il successo dell'intero piatto dipende dalla presenza di origano e le spezie necessarie non erano a portata di mano, le spezie con un sapore e un odore simili verranno in soccorso:

  • mAGGIORANA;
  • basilico mescolato in uguali proporzioni con la menta;
  • un mix di erbe provenzali, che l'origano è per definizione;
  • timo o timo.

La spezia fragrante e salutare merita un posto meritevole nella cucina dei paesi mediterranei, conquistando il mondo intero con il suo aroma unico e il gusto eccellente.

Video utile

Ti offriamo un video sulle proprietà del condimento all'origano e sul suo uso in cucina:

Articoli Correlati