Le cause dei problemi con le carote sono il motivo per cui le cime della cima del giardino cadono e diventano brutte. Metodi di lotta

Sebbene le carote siano considerate colture senza pretese, nel processo della loro coltivazione, se non vengono seguite determinate regole, si possono riscontrare problemi di riduzione della qualità del raccolto, del suo danno da malattie o parassiti e persino della morte.

Se conosci le cause di un particolare problema e sai come affrontarlo, puoi riuscire a risolvere la situazione e ottenere un eccellente raccolto di carote entro la fine della stagione estiva.

Imparerai cosa fare se la carota è riccia, perché è riccia, le cime diventano gialle e sorgono altri problemi. Comprendi le cause di tali problemi.

Ragioni per cui sorgono problemi, cosa fare e come elaborarlo?

Cade sul giardino / le cime cadono

  • Se le cime della pianta si scuriscono, si asciugano e cadono, potrebbe esserci stato un atterraggio troppo denso, soprattutto se coincideva con forti piogge. Per porre rimedio alla situazione, puoi trattare le piante con Oxychom, una polvere fungicida a base di ossicloruro di rame e oxadisil.

    Usalo con tempo asciutto e calmo al mattino o alla sera - mescola 20-30 g di polvere con 10 l di acqua e spruzza le piante.

  • Inoltre, un'invasione di mosca di carota, che inizia a posare le sue larve nel terreno in primavera, può anche essere la causa di una caduta di carota. Come uno dei metodi di lotta, viene utilizzato l'atterraggio accanto a carote di cipolle, il cui odore respinge la mosca.

    Se le carote sono già state attaccate dalle mosche, puoi preparare una miscela di cenere e tabacco e cospargere con questa navata in polvere o pepe rosso. Sono adatti anche insetticidi industriali, tra cui Actellik, Intavir, Zemlin, Bazudin e altri.

Se la pianta diventa gialla

la crescita giovane

La prima ispezione dei letti con le carote dovrebbe aver luogo non appena 3-4 foglie apparvero sui primi germogli. Già in questo momento puoi vedere se ci sono problemi nelle piante.

fogliame

Può anche iniziare l'ingiallimento delle cime di una pianta già coltivata. Di norma, le cause dell'ingiallimento di piantine e cime sono le stesse:

  1. Clima arido o gelate notturne - poiché è impossibile prevedere le condizioni meteorologiche, le carote dovrebbero essere piantate in più fasi.
  2. Irrigazione eccessiva o insufficiente : prima dei primi germogli, le carote devono spesso essere annaffiate con piccoli volumi. Quando le colture da radice iniziano a crescere, l'irrigazione dovrebbe essere meno comune, ma il consumo di acqua sarà maggiore.

    È importante concentrarsi sullo stato del terreno: i terreni argillosi vengono irrigati meno spesso, i terreni sabbiosi più spesso.

    L'irrigazione dovrebbe essere fatta da un annaffiatoio con acqua difesa, poiché le radici, specialmente nella stagione calda, non assorbono acqua fredda. Inoltre, a causa dell'acqua fredda, si verifica la morte parziale della radice. È inoltre necessario irrigare dopo ogni diradamento.
  3. Condimento superiore eccessivo o insufficiente : le carote hanno bisogno di condimento superiore 3-4 volte a stagione.

    • I fertilizzanti vengono applicati per la prima volta circa 20 giorni dopo l'emergenza (quando ci sono tre foglie vere) o dopo il primo diradamento.

      Una delle opzioni per l'alimentazione può essere la seguente ricetta: mescolare 10 cucchiaini in 10 l di acqua. urea, 1 cucchiaino Kalimagnesia ed estratto da 1-2 cucchiai. l. superfosfato (il cappuccio viene preparato il giorno prima della medicazione superiore: il superfosfato viene versato in un litro di acqua calda, agitato per un'ora, difeso e viene prelevato lo strato traslucido superiore).

    • 2-3 settimane dopo la prima medicazione superiore (quando si sono formate 5-7 foglie vere sulle piante), è necessario eseguire una seconda medicazione superiore con l'aiuto di fertilizzanti complessi: sono adatti nitrophoska, nitroammophoska.
    • La terza alimentazione viene effettuata nella fase di crescita attiva delle radici. La preferenza dovrebbe essere data ai fertilizzanti organici - ad esempio cenere secca o infusione di cenere (2 tazze di cenere vengono infuse in 1-2 l di acqua bollente per due giorni, quindi la soluzione risultante viene portata a un volume di 10 l). In precedenza, i letti sono abbondantemente irrigati, il fertilizzante viene applicato alle navate laterali e allentato poco profondo.
    • Inoltre, 2-3 settimane prima della raccolta, è possibile eseguire la medicazione finale con l'aiuto di un'infusione di cenere o una soluzione di solfato di potassio (consumo di 2 cucchiai. Fertilizzanti per 10 litri di acqua).
  4. Una varietà di carote selezionata in modo errato che non è adatta per la coltivazione in una specifica zona climatica - la preferenza dovrebbe essere data alle varietà comprovate di carote, oltre a studiare attentamente le caratteristiche di una particolare varietà (su quali varietà sono adatte per la coltivazione nella zona climatica siberiana, leggi qui e per la coltivazione su Ural - è detto qui).
  5. L'abbondanza di erbe infestanti . Le erbacce limitano la zona di crescita delle piante.
  6. Semi infetti : per disinfettare i semi, è necessario riscaldarli prima di piantarli a una temperatura di 40 ° C per almeno 30 minuti. Puoi anche gestire una soluzione di permanganato di potassio.
  7. Terreno contaminato : le carote non possono essere piantate sugli stessi letti su cui sono cresciute cipolle o cavoli la scorsa stagione, poiché queste colture hanno gli stessi parassiti e malattie. Inoltre, le carote possono essere piantate nel loro posto originale solo dopo 3-4 anni.
  8. Malattie e parassiti : la mosca della carota, i mestoli e le mosche fogliari sono spesso la causa dell'ingiallimento e dell'appassimento delle cime. Gli insetti rosicchiano gli ortaggi a radice e si nutrono di succo di carota. Per controllare i parassiti, sono adatti sia rimedi popolari (infuso di bucce di cipolla, trattamento delle ceneri con tabacco o pepe rosso) sia insetticidi.

All'interno c'è un nucleo bianco o giallo, non arancione

  • La ragione di questo fenomeno potrebbe essere un eccesso di azoto sullo sfondo di una mancanza di potassio e fosforo . È necessario ridurre l'uso di fertilizzanti contenenti azoto e aumentare la concimazione di fertilizzanti fosforo-potassio e ceneri.
  • Inoltre, la ragione potrebbe risiedere in semi di qualità non molto elevata . In questo caso, vale la pena cambiare il luogo di acquisto dei semi.

Forma di germogli spessi

Questa è una conseguenza di un atterraggio eccessivamente denso, quindi, al fine di evitare tiri troppo densi, la procedura di assottigliamento non può essere trascurata. Inoltre, è necessario iniziare il diradamento con l'aspetto delle prime due foglie .

Puoi anche utilizzare uno dei seguenti metodi nella fase di semina delle carote:

  • piantare semi su nastri (dove i semi sono già incollati a una distanza di 4-5 cm l'uno dall'altro);
  • mescolare i semi con la sabbia;
  • comprare una seminatrice speciale;
  • usa un pennarello (una tavola di legno con i denti attaccati a una certa distanza, che, quando premi il letto, lascia delle rientranze per i semi).

Si sta spaccando per terra

  • L'irrigazione irregolare può portare al cracking delle carote. Spesso, i giardinieri che hanno l'opportunità di prendersi cura del giardino solo nei fine settimana, cercano il più possibile di innaffiare i letti che si sono asciugati per una settimana (come prendersi cura delle carote in piena terra?). Di conseguenza, viene creata una maggiore pressione nel terreno - le colture radicali non possono resistere. Le piogge torrenziali spesso causano anche l'incrinatura delle carote.
  • Un eccesso di fertilizzanti azotati in estate può anche portare a screpolature delle radici. Vale la pena ricordare che le piante hanno bisogno di azoto nella fase iniziale della crescita, quindi la pianta ha bisogno di potassio e fosforo.
  • È possibile che le carote siano pronte per il raccolto e inizino a maturare troppo - non ritardare il raccolto.

Non dolce e non succoso

  • Di norma, le varietà successive sono meno dolci e succose. Pertanto, se vuoi mangiare carote dolci e succose, dovresti dare la preferenza alle varietà precoci.
  • L'irrigazione inadeguata può essere un'altra ragione per il deterioramento del gusto delle carote.
  • L'eccesso di azoto e la mancanza di potassio, fosforo e boro possono portare a una riduzione dello zucchero nelle carote. Compensare la mancanza di macro e micronutrienti, oltre a concimare con solfato di manganese, può aiutare ad aumentare i livelli di carotene e zucchero.

Riccioli / Riccioli / Torsioni

  • Spesso sono i parassiti (bagliore delle foglie, mosca delle carote o afidi) che le carote hanno iniziato ad arricciarsi.
  • Tuttavia, le piante potrebbero non avere potassio o magnesio (in questo caso, le foglie si arricciano a giugno e diventano bluastre). Per porre rimedio alla situazione, puoi spruzzare le cime con infusione di cenere.

Le carote sono diventate brutte: eccitate, goffe o pelose

  • Spesso, il terreno non preparato (grumi e pietre nel terreno) porta alla deformazione delle radici.
  • Irrigazione eccessiva o insufficiente (a causa della siccità, le carote rilasciano radici sottili aggiuntive in cerca di umidità).
  • L'alimentazione impropria (alle carote non piace il letame fresco, così come il cloruro di potassio e il sale di potassio) porta anche alla curvatura delle carote.

Ti consigliamo di guardare un video sul perché le carote possono diventare brutte:

Molto superficiale

Le cause delle piccole carote possono essere :

  1. Fa troppo caldo.
  2. Caratteristiche della varietà: la dimensione delle colture di radici mature è scritta nella descrizione di ciascuna varietà. Vale la pena dare la preferenza alle carote di medie dimensioni.
  3. La mancanza di luce solare: le carote sono una pianta molto fotofila, quindi è necessario piantarla in aree costantemente illuminate.
  4. Terreno acido:

    • in primo luogo, il terreno acido contribuisce alla crescita dell'attività dei parassiti e alla diffusione della malattia;
    • in secondo luogo, può causare piccoli raccolti radicali.
    Diversi metodi sono adatti per disossidare il terreno - usando cenere, farina di dolomite, gesso finemente macinato, calce spenta o letame verde.

    Ognuno dei metodi ha le sue caratteristiche - ad esempio, la farina domolitica arricchisce ulteriormente la terra con magnesio, calcio e altri componenti utili, mentre dal punto di vista ambientale è assolutamente sicura. La cenere funziona meglio in combinazione con altri farmaci, poiché da sola non compensa la carenza di calcio.

Leggi come coltivare carote grandi e perché a volte diventano piccole, leggi in un altro articolo, e perché rimangono indietro nella crescita, si riducono, si sviluppano male, puoi scoprirlo qui.

Cosa fare per evitare un cattivo raccolto?

Sebbene l'elenco dei problemi riscontrati nel processo di coltivazione delle carote sia piuttosto ampio, i modi per affrontarli sono sostanzialmente simili:

  • la giusta scelta della varietà di carote;
  • preparazione di semi e terreno per la semina;
  • rispetto delle regole di rotazione delle colture;
  • concimare il terreno sia nella fase di preparazione per piantare carote, sia nell'ulteriore applicazione della concimazione in diverse fasi della crescita delle colture radicali;
  • irrigazione ottimale;
  • assottigliamento e smaltimento tempestivo delle erbe infestanti;
  • prevenzione del controllo dei parassiti e delle malattie nella fase di preparazione del suolo, nonché dell'uso tempestivo di insetticidi (sia popolari che industriali) in caso di infezione delle piante;
  • raccolto tempestivo.

La carota è considerata una coltura abbastanza senza pretese, tuttavia ci sono una serie di caratteristiche che dovrebbero essere considerate quando la si coltiva. Il monitoraggio tempestivo delle condizioni delle cime e delle colture radicali può aiutare a risolvere rapidamente i problemi sorti e ad adottare misure per risolverli. Inoltre, le misure preventive sono importanti per un raccolto di qualità, che spesso aiuterà a evitare problemi in futuro.

Articoli Correlati