Le principali cause di malattie delle foglie di orchidea e metodi per il loro trattamento. Foto di verdure danneggiate

Spesso sui davanzali puoi vedere un'intera serra di orchidee, che ti impressionerà con i suoi colori incredibili, le varie sfumature e la leggerezza dei petali impennati. I fiori di orchidea attirano l'attenzione, mentre le foglie spesso sfuggono allo sfondo. Tuttavia, non dobbiamo dimenticarli, perché possono aiutare a prevedere il futuro della tua pianta. Il colore e la forma delle foglie possono aiutare a riconoscere i segni della malattia di un fiore.

Perché è importante che un fiore abbia un fogliame sano?

Garantire la vita di un'orchidea è impossibile senza foglie, poiché con il loro aiuto il fiore svolge il processo di fotosintesi, assorbendo la luce. Le foglie sono il sistema respiratorio di un fiore; se le capovolgi, puoi vedere i pori microscopici con i quali il fiore assorbe umidità e ossigeno. Eventuali effetti negativi, mancanza di acqua, luce o sostanze nutritive influenzeranno rapidamente le sue foglie.

Perché si ammala foglie?

L'orchidea è un fiore lunatico, quindi devi prenderti cura di esso:

  • acqua in modo tempestivo;
  • monitorare le variazioni di temperatura nella stanza in cui si trova;
  • forniscigli abbastanza luce.

Le foglie di orchidea sono sensibili a tutti i fattori negativi e iniziano presto a far male.

Anche con la cura adeguata, queste piante tropicali spesso si aggrappano a virus, malattie infettive, parassiti e afidi.

Ragioni per cui le foglie di orchidea possono ammalarsi:

  • ipotermia prolungata;
  • irrigazione insufficiente o eccessiva;
  • mancanza di luce;
  • scottature;
  • surriscaldamento (vaporizzazione) della pianta;
  • infezione virale;
  • insetti.

foto

Più avanti nella foto puoi vedere come appare il fogliame danneggiato su un'orchidea.

Istruzioni dettagliate: come trattare le malattie?

Trattamento antracnosio

Come risultato dell'attività dei funghi patogeni, sulle foglie si formano macchie marroni, cosparse di piccoli punti neri.

  1. Le aree interessate vengono tagliate.
  2. Le restanti sezioni sono cosparse di carbone tritato.
  3. Se lo si desidera, le piante possono essere pulite con preparati contenenti rame, ad esempio Topsin, Ditan, Bravo, Kaptan, Polyram.
L'antracnosio appare se l'ambiente è umido e caldo e l'illuminazione è insufficiente.

Ai primi segni di questa malattia, si raccomanda di abbassare la temperatura e l'umidità, oltre a fornire una quantità sufficiente di luce e ventilazione.

Come affrontare le macchie?

Ci sono molte ragioni per cui le foglie del tuo animale domestico possono macchiarsi.

cercosporosis

In primo luogo, l'infezione è visibile come macchie gialle sul lato inferiore della foglia, che si trasformano in necrotiche, in profondità, macchie marroni. Le foglie colpite cadono prematuramente.

  1. Se si verifica la malattia, evitare l'eccessiva umidità e far circolare l'aria.
  2. Le placche fogliare interessate devono essere rimosse.
  3. Per il trattamento, puoi usare Ditan.

Macchie batteriche

I batteri possono essere identificati da una macchia marrone rossastra o nera. Può essere minuscolo, come le lentiggini, o più grande, con un anello più leggero attorno al bordo.

  1. Usa il perossido di idrogeno per trattare i batteri.
  2. Immergere un batuffolo di cotone con perossido di idrogeno e asciugare l'area interessata.
  3. In nessun caso non lavare il foglio con perossido sul retro: questo può uccidere la pianta.
C'è un'altra opzione per trattare le macchie nere sulle foglie di orchidea usando la pasta di cannella. La cannella ha proprietà antibatteriche, rendendola una scelta naturale per il trattamento dei batteri.

Inoltre, questo è ciò che è a portata di mano.

  1. Mescola la polvere di cannella con acqua fino a formare una pasta.
  2. Usa un batuffolo di cotone per applicare la pasta sulla zona interessata.
  3. Pulisci solo il lato superiore del foglio.

vischiosità

Le foglie appiccicose dell'orchidea sono un modello comune. Le persone che non hanno esperienza nella coltivazione delle orchidee, quando vedono punti appiccicosi sulle foglie, iniziano a farsi prendere dal panico. I giardinieri incalliti sanno che le sostanze appiccicose sulle piante sono spesso le secrezioni o la "rugiada del miele" dei parassiti degli insetti.

Sebbene i parassiti possano causare una sostanza appiccicosa sulle piante di orchidea, esiste una linfa naturale prodotta da alcuni fiori e boccioli di orchidea. I giardinieri delle orchidee chiamano questa sostanza trasparente e appiccicosa "succo felice".

Mentre questo succo felice viene prodotto dai fiori, probabilmente per attirare gli impollinatori, potrebbe essere in eccesso, causando foglie o steli di orchidee appiccicose. Ma è facilmente lavato via dalla superficie delle piante e non dovrebbe causare preoccupazione.

  1. Se vedi qualche sostanza appiccicosa, è meglio esaminare attentamente tutte le superfici delle piante alla ricerca di insetti. Afidi, cocciniglie possono passare inosservati sotto le foglie, alle articolazioni delle foglie e persino su fiori e gemme, quindi esamina attentamente ogni pezzo del corpo dell'orchidea.
  2. Se sospetti che i tuoi fiori abbiano uno di questi parassiti, risciacqua accuratamente tutte le parti della pianta con olio da giardino o alcool.
  3. È possibile utilizzare periodicamente olio per orticoltura o olio di neem per prevenire future infezioni. Questi oli possono anche prevenire molte malattie fungine.
  4. Durante il trattamento, è necessario isolare l'orchidea da altre piante.

deformità

La deformazione delle foglie di orchidea può verificarsi a causa di:

  • danno da trapianto;
  • ipotermia dopo l'irrigazione;
  • a causa di un'irrigazione insufficiente.
Per il trattamento, è necessario prestare attenzione a seguito della quale si verifica la deformazione.

Forse la pianta ha bisogno di essere annaffiata più spesso o spostata in una stanza più calda.

  1. Se il danno viene fatto e l'orchidea è stata danneggiata dal fertilizzante, il percorso verso il recupero inizia con la decantazione, la rimozione dell'intero vecchio mezzo e il lavaggio accurato delle radici con acqua per rimuovere i sali accumulati.
  2. Quindi trapiantare l'orchidea usando un mezzo fresco e pulito e una nuova pentola.
  3. Mantieni il fiore all'ombra e proteggilo dai cambiamenti di temperatura, come faresti con qualsiasi pianta recentemente trapiantata, annaffiando e riapplicando regolarmente il fertilizzante diluito.

bruciare

Un'ustione può apparire dal sole o dall'eccesso di fertilizzante. Un fertilizzante forte può bruciare non solo le radici, ma anche le foglie dell'orchidea. Molti giardinieri raccomandano di annaffiare le piante con acqua e quindi di annaffiare la soluzione di fertilizzante una seconda volta. Ciò garantisce che il terreno sia completamente inumidito prima della concimazione.

Alcune miscele contenenti corteccia di pino possono essere difficili da bagnare, quindi devono essere preumidificate con acqua e lasciate per diversi minuti fino a quando il terreno diventa umido. Questo aiuta a ridurre l'accumulo di sale e la possibilità di ustioni.

Se l'ustione è apparsa dal sole, molto probabilmente la luce solare diretta cade sulle foglie, quindi è necessario:

  1. sposta il fiore in un luogo poco illuminato;
  2. tagliare accuratamente i fogli danneggiati, senza dimenticare di cospargere le ferite rimanenti con fuliggine;
  3. rafforzare l'irrigazione;
  4. annullare tutti i fertilizzanti durante il trattamento.

Muffa della polvere

Questa malattia è indicata da un rivestimento bianco sulle foglie e sui boccioli di un fiore.

Una causa comune della malattia è l'effetto serra.

Se noti segni di questa malattia in un'orchidea, devi regolare urgentemente il livello di umidità nella stanza e iniziare il trattamento:

  1. trattare la pianta con una soluzione di zolfo colloidale;
  2. per la prevenzione, puoi spruzzare la fitosporina.

ruggine

Con questa malattia, le piante sono notevolmente indietro nella crescita. Macchie convesse si formano sul lato inferiore delle foglie, ricoperte da un rivestimento arancione talcato.

  1. Un fiore malato deve essere immediatamente isolato.
  2. I fogli danneggiati vengono distrutti.
  3. Dopo la rimozione, il danno meccanico residuo viene trattato con un verde brillante o una soluzione debole di iodio.
  4. Le verdure rimanenti vengono lavate sotto l'acqua corrente e asciugate con un panno umido.
  5. Per il trattamento, puoi usare farmaci fungicidi.

Fungo fuliggine

Questa malattia si sviluppa sulle foglie delle orchidee, che diventano nere a causa di danni da parassiti (afidi, cocciniglie, insetti a scala bianca).

In questa situazione, è necessario:

  1. isolare il fiore da altre piante;
  2. per pulire le macchie nere sulle foglie di Mikosan.
  3. ridurre l'irrigazione.

Misure preventive generali

  1. Acquista piante sane. Prima di acquistare, ispeziona le foglie per individuare macchie bruno-rossastre o nere. Non comprare piante con foglie chiazzate.
  2. Fai circolare l'aria. Le orchidee adorano l'umidità, ma anche i batteri.
  3. Evitare il trabocco. Oltre a distruggere le radici della tua orchidea, l'acqua stagnante è come un invito a batteri indesiderati a stabilirsi nelle tue orchidee. Impara come annaffiare correttamente ed eviterai le principali cause di morte delle orchidee.
  4. Isolamento. Come ulteriore precauzione, isolare il nuovo impianto per una settimana o due per assicurarsi che non porti nuovi virus. A volte potremmo perdere di vista le macchie batteriche che in qualche modo diventano palesemente evidenti una volta a casa. Se noti qualcosa di insolito, il primo passo è identificare il problema in modo da poter applicare il giusto trattamento.
  5. Se la tua orchidea ha una foglia che sembra male, tagliala. Un'altra opzione è quella di tagliare l'area interessata con un paio di forbici sterilizzate. Per sterilizzare le forbici, pulirle con un batuffolo di cotone imbevuto di alcool. Quando si esegue un taglio, tagliare circa 1 cm oltre il punto nero. Se l'intera foglia è interessata, tagliare l'intera foglia alla base.

Avendo notato in tempo che le foglie si sono macchiate, hanno perso la loro elasticità o hanno cambiato colore, puoi aiutare rapidamente la tua Orchidea ed evitare le tristi conseguenze. Con la cura adeguata, le foglie di orchidea delizieranno l'occhio con la loro vegetazione. E il fiore vivrà una lunga vita, riempiendo la tua casa di comfort e bellezza.

Articoli Correlati