Le regole per congelare i cavoletti di Bruxelles a casa per l'inverno

I cavoletti di Bruxelles, oltre al gusto eccellente, hanno anche qualità come utilità e decoratività, che viene attivamente utilizzata nella decorazione di piatti.

Per utilizzare questo ortaggio durante il periodo invernale, è necessaria la sua lavorazione. È possibile congelare i cavoletti di Bruxelles per l'inverno?

Il congelamento di questo prodotto vegetale può essere attribuito ai modi più preferiti di conservarlo per l'inverno. L'importante è rispettare la tecnologia di congelamento e successiva conservazione.

Non puoi congelare due volte i cavoletti di Bruxelles: se è stato scongelato, devi lasciarlo andare come uno degli ingredienti per cucinare.

Prima dell'uso, i cavoletti di Bruxelles congelati non devono essere scongelati, ma cucinati congelati.

Usa questa verdura nelle zuppe, nelle insalate, come piatto indipendente e negli stufati di verdure.

Il congelamento è uno dei modi per conservare il cavolo a casa e puoi familiarizzare con come conservare il cavolo in una cantina o seminterrato sul nostro sito Web.

Beneficio o danno?

Cavoletti di Bruxelles congelati: buoni o cattivi? Le verdure surgelate hanno tutte le proprietà delle verdure fresche, anche se perdono alcune sostanze utili durante la conservazione. Questo vale pienamente per i cavoletti di Bruxelles, che è una delle varietà di cavolo ordinario.

È stato allevato dagli allevatori proprio dal normale cavolo, e ha ottenuto la sua distribuzione grazie al suo aspetto insolito e al buon gusto .

Come il cavolo bianco, i cavoletti di Bruxelles sono un ortaggio molto salutare .

Inoltre, ha un contenuto calorico molto basso ed è considerato un prodotto che le persone che vogliono ridurre il proprio peso dovrebbero assolutamente includere nella propria dieta.

È anche utile per le donne che hanno un bambino - riduce il rischio di difetti alla nascita nel feto, come il palatoschisi e la spina bifida.

Provati i benefici dei cavoletti di Bruxelles nei seguenti casi:

  • aiuta ad abbassare il colesterolo ;
  • migliora la vista, previene i danni alla retina dovuti alla presenza di zeaxantina, luteina e vitamina A in grandi quantità;
  • il beta carotene e la vitamina C presenti nei gobbles combattono efficacemente il rischio di malattie respiratorie, che è particolarmente importante in inverno;
  • colpisce il cervello, è un mezzo per prevenire la malattia di Alzheimer trovando la vitamina A;
  • grazie all'indole-3-carbinolo, che si trova nei cavoletti di Bruxelles, questo ortaggio è efficace nel prevenire il cancro al seno e altri tipi di cancro grazie alla presenza di sostanze come gli isotiocianati;
  • efficace come profilassi contro l'insorgenza di malattie del sistema cardiovascolare .
Tuttavia, la presenza di acidità aumentata, disturbi del tratto gastrointestinale e malattie della tiroide sono fattori che suggeriscono restrizioni sull'uso di cavoletti di Bruxelles in grandi quantità.

Regole di base

Come congelare i cavoletti di Bruxelles per l'inverno? Le verdure dovrebbero essere accuratamente selezionate per il congelamento.

I goofie, che non superano i 2 cm di diametro, sono adatti senza danni meccanici e marciume, nonché segni di letargia. Dal nostro articolo puoi scoprire come e quando raccogliere i cavoletti di Bruxelles dal giardino.

Dopo che le verdure sono state ispezionate e selezionate, è necessario tagliare lo stelo : non rappresenta un valore nutrizionale.

Dopo questo, puoi iniziare a preparare i cavoletti di Bruxelles per il congelamento. Avrai bisogno di:

  • padella in cui si verificherà l'imbianchimento;
  • colino o filtro;
  • un contenitore di raffreddamento riempito con acqua ghiacciata;
  • diversi asciugamani in tessuto o carta per asciugare i prodotti;
  • vassoio di congelamento;
  • sacchetti per la conservazione nel congelatore: i sacchetti con un dispositivo di fissaggio sono i più adatti.

Istruzioni passo per passo

Dopo la preparazione, puoi iniziare il processo di congelamento. Come congelare i cavoletti di Bruxelles:

  • versare in una padella preparata per sbiancamento, acqua - al ritmo di 3 litri di acqua per 1 kg di prodotto;
  • dopo aver fatto bollire l'acqua, cala le teste di cavolo preparate e cuoci per 2-3 minuti ;
  • Non è necessario aumentare il tempo di sbiancamento, il colore dovrebbe rimanere verde brillante . Se durante la cottura di cavoli freschi di Bruxelles cavolo, sale e succo di limone vengono aggiunti all'acqua, il che riduce l' amarezza presente nel cavolo, allora questo non dovrebbe essere fatto quando si imbianca - il congelamento dei cavoletti di Bruxelles rimuove questa amarezza.
  • al termine dell'imbianchimento, scaricare immediatamente l'acqua e abbassare il prodotto in acqua ghiacciata - per questo puoi persino preparare il ghiaccio per ridurre al minimo il processo di raffreddamento del prodotto;
  • dopo che gli okanchiki si sono raffreddati, vengono stesi su tessuto o asciugamani di carta per drenare l'acqua in eccesso e asciugarli ;
  • quando il cavolo si è asciugato, è necessario spostare il cavolo in una fila su un pallet e inviarlo al congelatore per il congelamento;
  • ! importante Se nel frigorifero, esiste una funzione come "Congelamento rapido", quando la temperatura nella camera scende a -22, o 24 gradi, è necessario applicare questa modalità. Ciò ti consentirà di ottenere un prodotto di altissima qualità .

  • dopo che le teste di cavolo si sono congelate, è necessario metterle in un sacchetto di plastica, da cui l'aria deve essere rimossa il più possibile.

In questa forma, i cavoletti di Bruxelles congelati dovrebbero essere conservati in un congelatore a una temperatura non superiore a -18 gradi. Questo prodotto può essere conservato in questo modo per un massimo di un anno .

Puoi trovare informazioni su come congelare altri tipi di cavolo a casa per l'inverno, come cavolfiore, cavolo bianco o broccoli, sul nostro sito web.

Suggerimenti e trucchi

Se è necessario congelare una grande quantità di cavoletti di Bruxelles, si consiglia di far bollire acqua fresca ogni volta, drenando quello già utilizzato.

A volte, per il congelamento, i cavoletti di Bruxelles non vengono sbollentati, ma inviati al congelatore immediatamente dopo lo smistamento senza ulteriore trattamento termico . In questo caso, la durata di conservazione del cavolo è significativamente ridotta e il suo sapore sarà leggermente peggiore. Tuttavia, in assenza di tempo, questo metodo è abbastanza applicabile.

Se si utilizza questo metodo, non è possibile posizionarlo su un pallet: questo viene fatto in modo che il cavolo bagnato non si congeli in un grumo. Poiché il codice di sbiancamento non è stato utilizzato, non vi è alcun pericolo di congelamento tra le teste di cavolo tra loro e vengono immediatamente ripiegate in un sacchetto di plastica.

Su ogni confezione, si consiglia di indicare la data in cui il prodotto è stato congelato - questo aiuterà a controllare la durata di conservazione.

Ora per tutto l'inverno avrai i cavoletti di Bruxelles sul tavolo: una verdura gustosa e sana che aiuterà non solo a diversificare i piatti, ma anche a mantenere la salute.

Articoli Correlati