Melissa per gli uomini: danno o beneficio? La verità su una pianta medicinale

Una pianta come la melissa ha da tempo acquisito il titolo di cultura curativa. La melissa è stata usata come medicina per più di duemila anni ed è anche usata nella medicina popolare. Il vantaggio chiave della melissa per gli uomini risiede nella sua capacità di eliminare l'ansia e la depressione.

Vale la pena notare che una tale medicina nelle sue proprietà curative è universale, eliminando molte malattie, ma ha anche le sue controindicazioni. Quindi, qual è l'effetto benefico e dannoso della melissa, è possibile bere il tè da esso e in che modo influisce sulla potenza maschile?

Uso, composizione e indicazioni per l'uso

La melissa è usata per nevrosi e depressione, che causano disfunzione erettile nel tempo, quindi il trattamento con melissa può ben integrare le misure terapeutiche generali per i pazienti con questa malattia.

L'erba alla melissa contiene fitoandrogeni, cioè analoghi vegetali degli ormoni sessuali maschili. Se una persona soffre di eccessiva eccitazione sessuale, allora la melissa è ciò di cui ha bisogno. In questo caso, non vi è alcun effetto sulla potenza.

Melissa contiene le seguenti vitamine:

  • PP - 1, 78 mg;
  • PP - 0, 95 mg;
  • B9 - 105 mcg;
  • B6 - 0, 16 mg;
  • B1 - 0, 08 mg;
  • B2 - 0, 18 mg;
  • C 13, 3 mg;
  • A - 203 mcg.

minerali:

  • zinco - 1, 09 mg;
  • rame - 0, 24 mcg;
  • Manganese - 1, 12 mg;
  • sodio - 30 mg;
  • magnesio - 63 mg;
  • ferro - 11, 87 mg;
  • fosforo - 60 mg;
  • calcio - 199 mg;
  • potassio - 458 mg.
L'erba di melissa migliora la funzione cerebrale, calma il sistema nervoso. La melissa aiuta con problemi al tratto gastrointestinale. L'infusione di melissa tratta malattie cardiache, aterosclerosi, anemia, emicrania e disfunzioni genitali. La pianta ha un effetto diuretico, aiuta a eliminare il liquido in eccesso, riduce l'edema.

Indicazioni per l'uso della melissa:

  1. nevrosi, agitazione nervosa;
  2. insonnia;
  3. disfunzione erettile;
  4. distonia neurocircolatoria.

Controindicazioni e danni

Non usare la melissa per le persone che:

  • soffre di ipotensione;
  • avere intolleranza individuale;
  • ha una reazione allergica alla pianta, ai suoi componenti;
  • andando a guidare.

Se il sistema nervoso centrale di una persona è eccessivamente calmo o il corpo è troppo suscettibile ai farmaci, la melissa può avere un effetto ipnotico sul corpo. I medicinali a base di melissa sono in grado di migliorare l'assunzione concomitante di farmaci, specialmente se di tipo sedativo. Ecco perché gli esperti consigliano di assumere la melissa esclusivamente come indicato da un medico.

La melissa può causare danni al corpo umano con intolleranza individuale al componente. Se esiste una tale possibilità, prima dell'uso diretto è necessario eseguire un test. Tale test consiste nel prendere il medicinale in una piccola dose.

restrizioni

Per i benefici per la salute, gli uomini possono bere il tè a base di questa pianta solo due o tre tazze alla settimana, poiché ci sono alcune limitazioni se si sono trattati con altri medicinali contemporaneamente (in questo caso, la melissa può semplicemente ridurre l'efficacia di qualsiasi altro farmaco, portandolo danno).

applicazione

Si raccomanda agli uomini di Melissa di assumere i seguenti casi.

Per migliorare la potenza

Il tè a base di melissa può regolare l'eccitabilità di qualsiasi persona, stabilizzare il sonno e semplicemente calmare il sistema nervoso. Il trattamento del sistema genito-urinario a causa delle proprietà diuretiche.

Gli elementi chimici di questo farmaco sono in grado di rilassare il corsetto muscolare del corpo umano.

Il modo classico di preparare la melissa: un cucchiaio di erba secca viene versato con un bicchiere di acqua bollente, insistere per 10-15 minuti. Puoi aggiungere un cucchiaino di miele e una fetta di limone.

Per pazienti con disfunzione erettile

Poiché il sistema nervoso si guasta regolarmente, la cosiddetta funzione erettile può essere compromessa. In tali casi, l'uso di questo farmaco sarà più utile che mai. Applicare il tè normale 2-3 volte a settimana .

Odore del piede

La melissa è un'erba abbastanza versatile, in quanto può eliminare anche l'odore indesiderato sulle gambe. L'erba viene versata nei calzini e poi si mettono in piedi, che dovrebbero essere cotti al vapore prematuramente. Questo metodo aiuterà a sbarazzarsi di sudorazione eccessiva e odori sgradevoli.

Una pianta di questo tipo ha proprietà benefiche per ogni persona in un modo o nell'altro, ma è necessario prestare attenzione alle controindicazioni, perché la cosa più importante è usarla correttamente.

Articoli Correlati