Miltonia orchidea incredibilmente bella - foto, descrizione delle varietà, caratteristiche di cura

La Miltonia è spesso chiamata l'orchidea “aria”, poiché in condizioni naturali cresce sugli alberi, prende parte dei nutrienti da essi e riceve umidità attraverso le radici dell'aria dall'atmosfera terrestre.

La pianta ha guadagnato una notevole popolarità tra i coltivatori di fiori, ha una modesta comparabilità e fa appello alla sua brillante bellezza.

Scopri quali metodi di cura dovrebbero essere utilizzati in modo che la pianta soddisfi la sua salute e la sua fioritura.

Storia e luogo di residenza

Nell'ambiente naturale si trova spesso nelle foreste del Brasile e della Colombia. Nel 1837, il giardiniere e botanico inglese John Lindley descrisse il genere di piante erbacee perenni. La specie tipica era l'orchidea brasiliana, la brillante miltonia .

Successivamente, tutte queste specie furono incluse nel genere miltonia, ma nel 1889 Alexander Godefroy-Lebeuf stabilì che le specie colombiane nella loro struttura sono diverse dalle specie di origine brasiliana e le isolò come un genere indipendente miltoniopsis.

Nella classificazione, sono registrate più di 2000 specie di milnoniopsis sotto il nome di miltonia. Oggi c'è ancora confusione, poiché quasi tutte le piante vendute con il nome Miltonium sono miltoniopsis ibride.

Che aspetto ha?

Alla base dell'orchidea ci sono falsi bulbi (pseudobulbi), che raggiungono gli 8 cm di lunghezza e hanno una forma ovale o a forma di pera. Sono necessari per la fornitura di umidità.

Foglie rigide lunghe 35-40 cm, che hanno un colore verde scuro, si innalzano sopra gli pseudobulbi. Da luglio a ottobre, un lungo peduncolo fiorisce dalla zona tra lo stelo e la base della foglia. Può trasportare da 6 a 8 fiori di grandi dimensioni. Il bocciolo ha una forma rotonda o a forma di stella, che raggiunge i 10 cm di diametro, i petali sono bianchi, terracotta, viola e di colore diverso.

Qual è la differenza rispetto al resto della specie?

  1. Una forma diversa di foglie: sono più lunghe e più strette, hanno non solo il verde chiaro, ma anche il colore grigio-verde e talvolta giallastro.
  2. I fiori hanno sempre un nucleo contrastante.
  3. La Miltonia ha l'aroma più gradevole.

Varietà - descrizione e foto

Biancaneve

Ha peduncoli lunghi circa 40 cm, su cui si forma un pennello eretto sciolto con 3-5 fiori profumati. Petali gialli con punti marroni e grandi, con estremità appuntite. Un labbro rotondo con una macchia viola. Fiorisce in autunno.

Clowes

Ha un'infiorescenza composta da 7-10 grandi fiori di colore tigre. Sui petali gialli ci sono strisce marrone castano. Il labbro è bianco nella parte superiore e viola-viola nella parte inferiore.

Miltoniopsis

La forma ricorda un fiore Pansy . I fiori di miltoniopsis raggiungono un diametro fino a 12 cm, con possibili colori:

  • bianco;
  • rosa-bianco con giallo;
  • lilla;
  • Rosso;
  • rosa e altri

Le foglie sono strette fino a 45 cm di lunghezza con un ricco colore verde.

Renelli

Ricorda una farfalla . Cresce a 60 cm di altezza. Le foglie sono lunghe fino a 40 cm, lucide e xifoidi. I peduncoli erigono e producono da 3 a 7 fiori. Sepali e petali bianchi. Il labbro è a forma di chitarra, che è viola-viola alla base e bianco all'estremità.

Mitassiya

I grandi fiori a forma di stella hanno colori lilla e viola. La fioritura inizia in autunno. Il comfort per lo sviluppo sta nel fresco.

fioritura

Quando e come succede?

Le orchidee non fioriscono nei tempi previsti. Alcuni possono fiorire in autunno, mentre altri in primavera. Quando si creano le condizioni ideali, la miltonia può fiorire tutto l'anno . Questo è un modo piuttosto complicato, puoi usare un'altra opzione: per una fioritura costante, è necessario organizzare periodi di riposo per l'orchidea. Le fioriture di Miltonia possono durare da 3 settimane a 1, 5 mesi.

Cura durante questo periodo

L'assistenza Miltonia è determinata dal periodo dell'anno. Ad esempio, in inverno è necessaria meno acqua che in estate. Quando compaiono nuovi germogli, è necessario eseguire l'irrigazione pianificata e la medicazione superiore, per fornire la luce giusta. Quindi i germogli iniziano a maturare, che successivamente si trasformano in pseudobulbi. In questa fase è necessario escludere la medicazione superiore e ridurre l'irrigazione.

Dopo il periodo di fioritura, è necessario concedere all'orchidea un periodo di riposo, riducendo l'irrigazione. Questo periodo può durare da 3 a 5 mesi.

Qui, i fattori genetici e le condizioni meteorologiche hanno un impatto tremendo. Dopo la fine del periodo dormiente, compaiono nuove infiorescenze . Quindi riprendere il processo di irrigazione, che dipende dalla temperatura.

Cosa fare se non fiorisce?

È necessario correggere le condizioni di detenzione:

  • Il substrato non deve essere asciutto o bagnato. La Miltonia è bizzarra per l'umidità. Se la percentuale di umidità è inferiore a 60, l'orchidea non solo rifiuta di fiorire, ma le foglie possono anche raggrinzirsi in una fisarmonica.

    Per evitare conseguenze negative, è necessario posizionare la pentola su un pallet con ciottoli bagnati o spruzzare le foglie. Per spruzzare, puoi aggiungere un complesso minerale per orchidee all'acqua. In questo caso, la concentrazione di fertilizzante viene ridotta di 2 volte.

  • Se ci sono problemi con il sistema radicale, è necessario trapiantare la pianta in un nuovo terreno, avendo precedentemente rimosso tutto il marciume.

Istruzioni dettagliate per l'assistenza domiciliare

Selezione del posto

Per la miltonia, una tonalità parziale sarà un ambiente di vita confortevole . Se la posizione viene scelta correttamente, le foglie avranno una tinta rosata. Con una diminuzione dell'intensità dell'illuminazione, viene migliorata la bellezza del colore dei fiori.

Preparazione del terreno e del vaso

Il vaso non dovrebbe essere troppo grande, altrimenti la pianta avrà una crescita scarsa. C'è un terreno speciale per orchidee, che può essere acquistato presso il negozio. È permesso preparare il terreno per piantare te stesso, per questo è necessario mescolare:

  • 1 parte di radici di felce tritate finemente;
  • 1 parte di muschio tritato finemente;
  • 1 parte di terra erbosa leggera sciolta;
  • 1 parte di terra del foglio.

temperatura

La temperatura interna ottimale nel periodo primavera-estate non può essere superiore a +20 ° C gradi e in inverno - superiore a +18 ° C. Se il regime di temperatura non è adatto per una vita confortevole della pianta, le piastre fogliari iniziano a ridursi in una "fisarmonica" e il numero di germogli viene ridotto più volte e quelli che rimangono sono più piccoli e crescono molto lentamente.

Attenzione! Forti fluttuazioni di temperatura e correnti d'aria possono influire negativamente sulla pianta. La differenza massima tra le differenze di temperatura non può essere superiore a 4 gradi. Spesso è necessario ventilare la stanza, ma allo stesso tempo evitare di ottenere correnti d'aria sull'orchidea.

umidità

Miltonia ha bisogno di un contenuto di umidità di circa il 60-70% . Più caldo, maggiore dovrebbe essere l'umidità. Per aumentarlo, è necessario posizionare i contenitori con acqua accanto al fiore o riempire la padella con liquido.

illuminazione

Il posto migliore è una finestra situata a ovest o est non ombreggiata da alberi dalla strada. Se metti il ​​fiore su una finestra calda del sud, dovrai proteggerlo dalla luce solare diretta.

irrigazione

In primavera e in estate, la terra dovrebbe essere sempre umida. In inverno, il fiore dovrebbe essere mantenuto quasi asciutto, cioè ridurre l'umidità del suolo.

Top spogliatoio

Durante il periodo di crescita attiva, sviluppo e fioritura, è necessario produrre fertilizzanti speciali per orchidee secondo le istruzioni sulla confezione.

Di solito, l'alimentazione viene effettuata una volta ogni due settimane.

Consentire la dissoluzione dei nutrienti in acqua e spruzzare le foglie della pianta dallo spray.

Se si osserva un gran numero di fiori sulla pianta, l'alimentazione viene eseguita correttamente.

trapianto

Non è consigliabile trapiantare la pianta più spesso di 1 volta in 3-4 anni. Non appena l'orchidea ha iniziato a fiorire, deve essere trapiantata immediatamente. In questo caso, la dimensione dei giovani germogli dovrebbe raggiungere i 5 cm.

Attenzione! Il trapianto non deve essere abusato, poiché tutti i membri della famiglia delle orchidee tollerano questa procedura male. Deve essere fatto solo quando le radici iniziano a sporgere dal vaso o l'orchidea cresce male.

Come propagarsi?

Via vegetativa. È necessario pizzicare il tiro da un tiro adulto, sul quale devono essere presenti almeno 3 lampadine false, che vengono piantate in un vaso separato.

Malattie e parassiti

Malattia / parassitisintomiCome trattare
Marciume radicaleSi osservano macchie marrone-nere su foglie e bulbi di cipolla, muffa su radici aeree e un forte odore di marciume.
  1. Rimuovi con cura l'orchidea dal vaso.
  2. Un affilato coltello disinfettato taglia foglie, radici e pseudobulbi con tracce di danni.
  3. Cospargere le fette con cannella, schiacciate con il gesso.
  4. La pianta viene trapiantata in un vaso pulito e nuovo terreno, aggiungendo granuli di glicocina, trichodermin al terreno.
  5. Dopo 3 giorni, la pianta viene spruzzata e annaffiata con una soluzione di Fundazole allo 0, 2%.
  6. Una volta alla settimana per 2-3 mesi, l'acqua viene sostituita per l'irrigazione con una soluzione all'1% di qualsiasi fungicida.

Il risultato del trattamento sarà evidente solo in una fase iniziale dello sviluppo della malattia. Un'orchidea significativamente colpita da questa malattia può essere buttata via.

Marciume marroneAccompagnato da macchie marroni chiare sulle foglie e sugli pseudobulbi.
  1. Pulisci le foglie infette.
  2. Fette di polvere con carbone attivo in polvere.
  3. Spruzza il fiore e innaffia il terreno con una soluzione al 2% di fluido bordolese, HOMA, Kuprozan, Skor.
  4. Ripetere il trattamento con fungicidi 3-4 volte con un intervallo settimanale.
antracnosiSu foglie e pseudobulbi ci sono piccole macchie rotonde, “affondate” di colore marrone scuro, che successivamente acquisiscono un rivestimento rosato o giallastro.
  1. Taglia le parti infette.
  2. Le fette sono trattate con un farmaco antifungino.
  3. Per 4 mesi, durante l'irrigazione, alternare l'acqua ordinaria con una soluzione all'1% di Bactofit, Maneb, Strobi.
whiteflyLe farfalle biancastre assomigliano a piccole falene.
  1. Lavare l'orchidea sotto la doccia.
  2. Appendi il nastro vicino alla pianta per catturare le mosche.
  3. Spruzzare e annaffiare con una soluzione di Fitoverm o Actellik.
  4. Con un intervallo di una settimana, la procedura per l'elaborazione dell'insettocaricida viene ripetuta 1-2 volte.
tripidiVivono all'interno del foglio e assomigliano a graffi nell'aspetto.
  1. Applicare una spessa schiuma saponata sulle foglie.
  2. Dopo 50-60 minuti, lava il fiore sotto la doccia.
  3. La pianta è trattata con Nurell-D, Inta-Vir, Iskra-Bio.
  4. Ripeti la procedura 1-2 volte con un intervallo settimanale.

Prevenzione di vari problemi

  • Tieni i fiori lontani gli uni dagli altri.
  • Ispeziona le piante settimanalmente e isola l'orchidea ai primi sintomi sospetti.
  • Ventilare la stanza regolarmente e aumentare l'umidità dell'aria in qualsiasi modo.
  • Ogni settimana, irradiare la pianta con una lampada al quarzo per 3 minuti.
  • Utilizzare solo substrati, pentole e strumenti sterilizzati.
  • Seguire esattamente tutti i consigli per l'assistenza Miltonia.
Difficilmente è possibile incontrare una Miltonia "pura". Di solito ci sono ibridi sui davanzali delle finestre interne, ma non c'è nulla di cui preoccuparsi, poiché le differenze tra tali orchidee vengono rilevate solo in botanica e dal punto di vista della floricoltura amatoriale, questa è la stessa pianta.

Accade spesso che nel negozio sia possibile acquistare una pianta con radici marce. Ma non disperare, grazie alle informazioni ricevute, è possibile salvare l'orchidea dalla morte. Vale la pena ricordare che la sua salute e fioritura dipendono in gran parte da :

  • corretta idratazione;
  • applicazione di fertilizzanti;
  • rispetto delle misure preventive.

Articoli Correlati