Ora saprai a fondo come coltivare l'aglio in casa

La capacità di coltivare aglio a casa, ad es. sul davanzale della finestra, ti permette di mangiare non solo quello che è stato raccolto in autunno, ma anche fresco, di cui puoi essere sicuro, invece che acquistato. E questo non richiede azioni speciali, solo conoscenze di base su come piantare una pianta.

Grazie al nostro articolo, saprai come l'aglio cresce dai chiodi di garofano o dai semi sul davanzale della finestra. Ti diremo in quale terreno è meglio coltivarlo e se la verdura crescerà in coltura idroponica. Parliamo delle condizioni della sua detenzione e delle cure adeguate. Puoi anche guardare un video utile su questo argomento.

Differenze tra piantare in giardino ea casa

Attenzione : prima di tutto, l'aglio che decidi di coltivare a casa ha bisogno di più cura di quello che cresce sul letto del giardino, perché a casa sul davanzale della finestra non sarà in grado di ottenere tutto ciò che ottiene per strada: illuminazione eccellente e irrigazione, in cui il rizoma non inizia a marcire.

Soprattutto l'aglio fatto in casa richiede un'attenta attenzione in inverno, quando la luce solare e il calore diminuiscono. Ed è in questo periodo dell'anno che la maggior parte delle persone inizia a coltivarlo per avere un eccellente agente antivirale a portata di mano nella stagione delle malattie.

L'aglio è un ingrediente preferito nella preparazione di molti piatti, quindi c'è una domanda crescente per questo. Leggi i nostri materiali su ciò che può essere coltivato l'anno successivo dopo questo ortaggio, nonché sulle complessità della semina primaverile in primavera, inverno e sui tipi di "piantatrici di aglio".

seme

Vista invernale o primaverile?

La maggior parte delle persone che capiscono questa cosa raccomandano fortemente di coltivare il tipo di aglio invernale sul davanzale della finestra, poiché è più resistente alla scarsa luminosità o alla mancanza di calore, la decomposizione è anche meno comune con l'umidità in eccesso nel substrato (su come mantenere l'aglio invernale dall'autunno e posso piantarlo in primavera, leggi qui). L'aglio invernale non ha un periodo dormiente, quindi è ottimo per crescere in inverno a casa. La primavera può anche essere usata, ma possiede queste qualità in misura minore.

Selezione del grado

Per piantare a casa, qualsiasi tipo di aglio sia invernale che primaverile è adatto, quindi devi solo sceglierne uno che è stato coltivato in strada e che ti è piaciuto per il suo gusto e le sue qualità di conservazione. Ma, naturalmente, ci sono quei tipi di aglio invernale che sono stati testati da professionisti esperti: Sochi - 56, Otradnensky, Kharkov.

Sono queste varietà che danno la massima resa in inverno in casa. Se lo scopo della coltivazione è ottenere una piuma d'aglio, puoi usare le varietà primavera-estate .

Quando iniziare?

Le varietà invernali sono generalmente piantate in casa già in autunno o in inverno, perché, come detto sopra, questa specie non ha un periodo dormiente, che è la sua caratteristica distintiva. Il periodo di semina per tali varietà varia come segue: da fine settembre a inizio ottobre e da inizio febbraio a fine marzo.

Le varietà primaverili vengono piantate per ottenere verdure dall'aglio sul davanzale della finestra, perché danno meno raccolto e più frecce. Sono piantati in primavera: da fine aprile a inizio maggio.

Istruzioni passo per passo

Preparazione della capacità

Sarà necessaria una capacità volumetrica sufficiente per la semina: molto ampia e profonda almeno 20 cm in modo che l'acqua non fuoriesca dai bordi durante l'irrigazione. La forma di questo contenitore non ha assolutamente alcun ruolo, proprio come il materiale con cui sarà realizzato. Tutto dipende dalle preferenze personali.

Pertanto, la soluzione più razionale sarà la produzione indipendente di una scatola di legno con fori precedentemente realizzati per drenare il fluido in eccesso in un pallet, che non dovrebbe essere dimenticato.

Semi e chiodi di garofano

Per piantare, puoi prendere semi, chiodi di garofano o chiodi di garofano germogliati . Ottenere un raccolto dai semi è un processo molto laborioso, perché nel primo anno si forma solo il sistema radicale e i primi germogli compaiono nel secondo. È meglio lasciare questo metodo per il giardino e scegliere i denti. Usando i chiodi di garofano, puoi ottenere le prime piantine entro 1 settimana dopo la semina, un massimo di 2. Vale la pena dire che i chiodi di garofano già germogliati sono un modo per esprimere la coltivazione dell'aglio, ad es. emergenza istantanea di piantine.

Il processo stesso

Quindi, come piantare l'aglio, ad esempio, da chiodi di garofano o semi germogliati, in una pentola sul davanzale di una casa, anche in inverno? Tra il seme, devi lasciare un po 'di spazio, soprattutto - 4 - 5 cm. La profondità di immersione non gioca un ruolo importante - in ogni caso, appariranno i germogli. C'è solo una leggera differenza nel tempo del loro aspetto: a una distanza di 3 - 4 cm dalla superficie, appariranno in una settimana e a 5 - 10 cm solo in 2 settimane.

Ogni dente (denso, asciutto e pulito) viene piantato separatamente in un terreno moderatamente umido, dove sono già state fatte piccole fosse in anticipo per posizionare i denti con la punta acuminata su di essi. Si sconsiglia di schiacciare i denti nel substrato, poiché ciò comporterà la sua compattazione .

Se lo si desidera, è possibile dividere la semina in più fasi: piantare i denti in lotti con un intervallo di circa 5-10 giorni (a seconda della profondità alla quale si adatta il dente) per raccogliere continuamente. Inoltre, l'aglio viene talvolta piantato in vasi con piante d'appartamento, e ci si sente benissimo lì, mentre aiuta a liberare la pianta da eventuali parassiti. Per la semina, è adatto qualsiasi terreno sciolto, anche terra ordinaria dal giardino.

Ti consigliamo di guardare un video sulla coltivazione dell'aglio a casa:

In quale posto mettere il piatto?

La condizione più importante è un'ottima illuminazione alla luce solare diretta, in caso di mancanza di luce è necessario utilizzare lampade fluorescenti per fornire 8 ore di illuminazione completa . Altrimenti, le piantine appariranno molto più tardi o per niente.

cura

  • Si consiglia di annaffiare una volta ogni 2-3 giorni, durante questo periodo di tempo il terreno avrà il tempo di asciugarsi e le radici non inizieranno a marcire a causa dell'eccesso di umidità nel substrato.
  • Devi concimare con additivi ecologici: verbasco o escrementi di uccelli. Se ciò non è possibile, è possibile utilizzare la medicazione superiore acquistata.
  • L'illuminazione dovrebbe essere alla luce diretta del sole e fornita 8 ore al giorno. Se il contenitore è in ombra parziale, utilizzare lampade fluorescenti.
  • Se lo desideri, puoi regolare lo sviluppo: per ottenere una grande testa d'aglio, devi tagliare regolarmente i verdi e soprattutto le frecce e, per i verdi, non devi toccare nulla.

A che ora e come raccogliere?

La raccolta è possibile solo quando le frecce attorcigliate del latte si raddrizzano e diventano rigorosamente verticali e le foglie iniziano a seccare e asciugare. Per raccogliere l'aglio maturo, è necessario estrarlo delicatamente dal contenitore e asciugarlo, quindi elaborarlo come se fosse cresciuto in piena terra.

Tecnologia di coltivazione idroponica

La coltivazione di erbe all'aglio in coltura idroponica è un metodo per produrre colture senza l'uso del suolo . Quindi, come coltivare l'aglio a casa sul davanzale della finestra grazie a questa tecnica? Per fare questo, è necessario sbucciare ogni spicchio d'aglio dalle squame del rivestimento esterno, riempire gli stampi superficiali con acqua fino a circa la metà e posizionare i denti in essi. Durante il processo di crescita, è necessario mantenere un livello di liquido, quindi è possibile ottenere il raccolto 2 volte: 1 dopo 3 settimane e 2 dopo 2 settimane.

Possibili problemi e difficoltà

L'unico problema è l'illuminazione, che nella maggior parte dei casi è insufficiente, e proprio per questo motivo, l'aspetto degli ingressi si verifica dopo il tempo specificato. E quindi, prima di piantare l'aglio in casa, è necessario assicurarsi che questa condizione sia soddisfatta, perché altrimenti tutto il lavoro applicato sarà vano.

Suggerimento : se usi un certo tipo di aglio in un certo periodo di tempo in cui dovrebbe crescere, non dovrebbero esserci problemi con la crescita, perché l'aglio è molto tenace ed è in grado di resistere a parassiti e malattie.

conclusione

Il processo di coltivazione dell'aglio a casa sul davanzale della finestra è molto divertente, perché tutto accade in breve tempo e non è necessario attendere qualche mese per vedere finalmente i risultati delle tue fatiche. È importante solo rispettare tutte le condizioni sopra elencate!

Articoli Correlati