Ospite dal Medio Regno: come salvare il cavolo di Pechino per l'inverno a casa?

Il cavolo cinese fresco viene conservato molto meno del cavolo bianco.

Ma quando si scelgono le varietà più adatte e soggette a tutte le regole di conservazione, i nuovi capi di cavolo possono essere consumati solo fino al nuovo anno.

Per conservare questa verdura ancora più a lungo, la pasta madre, l'essiccazione e il congelamento aiuteranno.

Informazioni su come conservare altri tipi di cavoli, come Savoia, cavoletti di Bruxelles, cavolo rapa, broccoli o cavolfiore, sono disponibili sul nostro sito web.

Selezione del grado

Quali varietà di cavolo cinese sono migliori per la conservazione? Per un rapido consumo, puoi scegliere quelle varietà che soddisfano maggiormente le preferenze di gusto di una persona.

Ad esempio, il "mandarino arancione" canta rapidamente e produrrà un raccolto entro un mese e mezzo dopo la semina. Ma tali teste di cavolo sono di piccole dimensioni e non verranno conservate a lungo . Per la raccolta per l'inverno, devi coltivare grandi varietà medie e tardive mature:

  • indovino;
  • Kudesnitsa;
  • principessa;
  • Dimensione russa.

La preferenza dovrebbe essere data agli ibridi domestici, perché sono allevati tenendo conto del clima russo.

Western, di norma, sono progettati per condizioni climatiche più miti o per crescere al chiuso.

Regole di base

Come conservare il cavolo di Pechino per l'inverno? Per prima cosa devi raccogliere il cavolo in tempo . L'assenza di foglie secche e lente influenzerà la durata di ulteriore conservazione. Per la raccolta fresca, viene data preferenza alle varietà raccolte a settembre .

Le foglie danneggiate esterne vengono tagliate, ma non tutte: più verdi rimangono sulla testa, più a lungo mentirà. Altrimenti, non è richiesta una preparazione speciale per la conservazione. Puoi scoprire come e in quali termini è necessario conservare altri tipi di cavolo per la conservazione dai nostri articoli.

Cosa conservare il cavolo di Pechino? Prima dello stoccaggio, tutte le teste di cavolo vengono accuratamente avvolte in cellophane e impilate in un luogo di stoccaggio. Se l'area lo consente, quindi per comodità è meglio mettere tutto il cavolo in una scatola di legno .

Una volta ogni 2 settimane, le teste di cavolo vengono ispezionate, in caso di danni o comparsa di putrefazione, le foglie vengono tagliate e avvolte intorno alla testa con un nuovo film . Fallo in modo che i batteri putrefattivi non danneggino nuovamente il cavolo.

Dove conservare il cavolo di Pechino? È meglio conservare il cavolo di Pechino in una cantina o seminterrato. È abbastanza umido e abbastanza umido, il suo microambiente raramente consente la propagazione di microrganismi e le teste di cavolo saranno conservate in questo modo al meglio.

Ma questo metodo può essere impedito dalla presenza di alcuni vicini indesiderati: ad esempio le mele . Questo frutto secerne una sostanza speciale che fa appassire le delicate foglie di cavolo cinese, riducendo così la durata di conservazione.

Condizioni e termini ottimali

La stanza dovrebbe avere un'alta umidità, ma non si dovrebbe formare condensa sulle teste di cavolo.

Il valore ottimale è l'umidità dell'aria al 95%. La temperatura più adatta va da 0 a +2.

Quali sono le regole per conservare il cavolo di Pechino a casa per l'inverno? Nell'appartamento, il cavolo può essere conservato in frigorifero o in una loggia vetrata fredda, la cui temperatura durante il periodo di conservazione non scende al di sotto di 0 gradi.

In generale, le condizioni di conservazione dovrebbero essere le stesse della cantina: ogni testa di cavolo è avvolta con pellicola trasparente, tutto il cavolo viene periodicamente esaminato e le foglie danneggiate vengono rimosse.

Le condizioni di conservazione influiscono fortemente sul tempo in cui il cavolo può rimanere fresco. Qualsiasi testa di cavolo a maturazione tardiva rimarrà per almeno un mese .

Nello scenario più favorevole, rispetto di tutte le condizioni e ispezione regolare, il cavolo può essere conservato per un massimo di 4 mesi .

Se il raccolto si è rivelato grande e non vuoi che si deteriori, allora, oltre a mantenerlo fresco, aiuteranno alcuni altri modi di raccogliere il cavolo di Pechino per l'inverno.

Modi per salvare

Come conservare il cavolo di Pechino per l'inverno?

Fresco in frigo

Questo metodo è già stato discusso sopra. Su scala industriale, i cavoli vengono conservati in frigorifero prima della vendita, impilandoli in casse di legno. Nel frigorifero di casa, il cavolo, dopo aver usato la pellicola, viene rimosso in uno scomparto speciale per verdure. Se questo non esiste o non si adatta alle dimensioni, è necessario acquistare un grande contenitore di plastica con un coperchio.

Questo metodo ti consente di conservare il cavolo di Pechino fresco per le insalate, quindi dovresti pensare a quante teste 1 persona o famiglia sarà in grado di mangiare in modo che il prodotto non scompaia. Se la verdura è stata coltivata per le zuppe, allora è meglio preparare il cavolo per l'inverno in un altro modo.

In forma secca

Per asciugare il cavolo di Pechino, usa un forno o un essiccatore elettrico speciale:

  1. Al cavolo vengono tagliate le foglie danneggiate esterne e tutte le rimanenti vengono tagliate finemente a strisce .
  2. Il cavolo tritato viene spalmato in un sottile strato nell'essiccatore o nel forno.
  3. Per il forno, impostare l'intervallo di temperatura di 50-100 gradi, non dimenticare la modalità di convezione o semplicemente lasciare la porta socchiusa.
  4. In un essiccatore elettrico, la temperatura è impostata a 50-60 gradi .
  5. Ci vorranno 3-4 ore nel forno, circa 5 nell'asciugatrice.

Quindi il cavolo essiccato viene piegato in sacchetti e riposto in un armadio.

È meglio prendere non cotone, ma cotone - quindi il cavolo non si inumidirà, ma "respirerà".

lievitare

Il cavolo di Pechino viene fermentato in modo leggermente diverso rispetto al cavolo bianco. 5 kg di cavolo tritato finemente, 300 ml di acqua, 50 ml di aceto, 1 cucchiaino di zucchero e sale e 1 spicchio d'aglio passato attraverso una pressa vengono aggiunti al contenitore.

Tutto viene mescolato e trasferito dove sarà fermentato il cavolo. La miscela è adeguatamente compattata e messa sotto oppressione . Dopo un giorno, il cavolo viene trafitto sul fondo, conservato per un altro giorno a temperatura ambiente e quindi pulito al freddo. Dopo 2 settimane, sarà pronto per l'uso.

Ricetta di decapaggio del cavolo di Pechino per l'inverno in questo video:

congelamento

Il cavolo congelato tritato è ottimo per le zuppe . Per fare questo, anche le foglie esterne vengono tagliate dalle teste di cavolo e le restanti vengono tritate finemente e porzionate in sacchetti di plastica.

Quindi è sufficiente mettere gli spazi vuoti nel congelatore e conservarli "su richiesta". Prima del congelamento, le foglie possono essere sbiancate in acqua bollente, per le quali, dopo il taglio, vengono gettate in acqua bollente salata per 2-3 minuti, gettate in uno scolapasta e lasciate asciugare leggermente su un tovagliolo di carta.

Dai nostri articoli puoi imparare a congelare broccoli, cavoletti di Bruxelles, cavolfiori o cavoli bianchi.

In breve, il cavolo di Pechino non ha una lunga shelf life in forma fresca, ma non è vano la cucina cinese famosa per le sue zuppe e sottaceti.

Per preservare il raccolto, le teste di cavolo finemente tritate possono essere congelate, essiccate o fermentate.

E coloro che desiderano festeggiare il nuovo anno con un'insalata del loro cavolo di Pechino dovrebbero scegliere le condizioni di conservazione ottimali per i capi di cavolo e non dimenticare di controllarli regolarmente.

Articoli Correlati