Perché l'orchidea è caduta da tutte le foglie, i fiori e le radici sono scomparsi? Cosa fare, come salvare la pianta?

Le orchidee sono una delle piante domestiche più belle che tutte le casalinghe adorano, perché questo fiore non assomiglia ad altri fiori domestici.

Con la cura adeguata, ti delizieranno con la loro bella fioritura per lungo tempo. Ma a volte possono cadere foglie. L'articolo discute in dettaglio tutti i motivi di ciò, che impedirà tali errori.

L'importanza del verde in un fiore

Per le piante epifite, a cui appartiene l'orchidea, le foglie svolgono uno dei ruoli principali. Con il loro aiuto, il fiore mantiene l'equilibrio idrico e riceve sostanze nutritive, e anche le foglie partecipano alla fotosintesi.

Qual è il suo declino, cosa precede questo?

La caduta delle foglie è il processo di caduta di una foglia da una pianta, che può essere naturale o causata da fattori esterni.

Nota: molto spesso prima di cadere dalle foglie, noterai che sono diventate gialle o scurite nell'area di base. Se noti questo sulla tua orchidea, non ignorare questo sintomo.

È molto importante vedere i problemi in una fase iniziale, quando la situazione può ancora essere cambiata. Per evitare ciò, è meglio ispezionare periodicamente le foglie. Non dovrebbero essere ruvidi (in un'orchidea sana, le foglie sono perfettamente lisce). La rugosità delle foglie significa che i processi distruttivi sono già iniziati e le misure devono essere prese immediatamente, altrimenti la pianta morirà.

Processo e malattia naturali

Se le foglie inferiori dell'orchidea diventano leggermente gialle, non farti prendere dal panico. La caduta singola è solo un processo fisiologico naturale che attraversa tutto ciò che è organico. Una caduta così naturale non ha conseguenze ed è assolutamente sicura per il fiore.

Dopo aver lasciato cadere il vecchio, ne cresceranno di nuovi. La subsidenza innaturale, di regola, è enorme e si verifica a causa dell'influenza di fattori esterni. Una tale caduta è già pericolosa per la vita di un'orchidea. In questo caso, è necessario determinare immediatamente la causa ed eliminarla.

Perché l'innaturale sta cadendo?

  • Mancanza di umidità Se le foglie inferiori soffrono e le foglie rimanenti diventano gialle alla base, il motivo è la mancanza di umidità. Il drenaggio del terreno impedisce all'acqua e ai nutrienti di entrare nella pianta.
  • Irrigazione sbagliata. L'irrigazione classica non è adatta per le orchidee. L'acqua passa rapidamente attraverso il terreno sciolto in cui l'orchidea cresce e affonda sul fondo. A causa di un'irrigazione impropria, si forma una carenza di acqua e l'orchidea prende l'umidità dalle foglie più antiche, il che porta alla loro morte. Per l'irrigazione corretta di questo fiore, devi immergere completamente la pentola in acqua e lasciarla per un po '.
  • Irrigazione frequente. Se annaffi spesso l'orchidea, questo porterà a un'eccessiva umidità. Di conseguenza, le radici marciranno e le foglie ingialliranno. Dai un'occhiata alla tua pianta. Se vedi delle macchie bagnate che si formano sulle foglie prima di dipingere, stai riempiendo eccessivamente la pianta.
  • Clorosi funzionale. Con questa malattia, le foglie più vecchie alla base diventano prima gialle, poi vanno ad altre. Si sviluppa se si utilizza acqua troppo dura per l'irrigazione. Pertanto, il terreno viene salato e non assimila più il ferro.
  • Insufficienza di luce. Le foglie dell'orchidea diventano pallide: prima diventano verdi, poi gialle, mentre si allungano in modo innaturale, come se mirassero al sole. In questo caso, devi solo mettere il fiore in un posto più soleggiato.
  • Brucia dal sole. Macchie gialle si formano sulle foglie, che possono crescere e connettersi. Con un'ampia superficie della lesione, l'orchidea muore. Se noti questo nel tuo fiore, rimuovilo dalla luce solare diretta.
  • Mancanza di potassio Allo stesso tempo, le foglie inferiori dell'orchidea sono le prime a ingiallire, perché l'orchidea inizierà a raccogliere fertilizzanti di potassio da loro. Per la salute delle piante, è necessario applicare periodicamente fertilizzanti di potassio.
  • Eccesso di calcio. Se noti che i bordi delle foglie sono diventati gialli, quindi limita il flusso di calcio nel fiore.
  • Fusarium rot. Manifestazioni esterne: ingiallimento di tutte le foglie e torcendole attorno ai bordi. Questa malattia si sviluppa con costante eccesso di acqua. Se questo non viene eliminato, la pianta inizierà a marcire e morire.
  • Spotting batterico. I tessuti fogliari ingialliscono, quindi si scuriscono e si ammorbidiscono. Ci sono ulcere da cui viene rilasciata l'acqua.
  • Zecche di radice. L'orchidea reagisce con l'ingiallimento delle foglie su di esse, anche le radici sono danneggiate.
  • Mosche bianche. Lascia secrezioni zuccherine che colpiscono gravemente la pianta. Le foglie diventano prima gialle e poi muoiono.
  • Lo stress. Sotto stress, le foglie di orchidea cadono. Ciò può essere causato da un brusco cambio di posizione, illuminazione, ecc.
  • Chiudi la pentola. Le foglie diventano gialle, man mano che le radici vengono compresse e il flusso di nutrienti viene interrotto.

Quali parti della pianta soffrono ancora?

Quando le foglie cadono, l'intera pianta è a rischio. La sua salute è direttamente correlata al processo di fotosintesi, che si verifica con l'aiuto delle foglie, quindi non lasciarle cadere e monitorare la tua salute.

Possibili conseguenze

Se nel tempo non riesci a trovare la causa della caduta delle foglie e non eliminarla, la pianta morirà. In questo caso, puoi solo rianimare i resti o buttarli via.

Cadono solo le foglie

Se solo le foglie sono cadute, allora è necessario:

  1. Identifica la causa.
  2. Cambia la cura della pianta in una più corretta, se necessario, cambia la sua posizione.
  3. Eliminare la causa, in futuro, in modo adeguato acqua e cura.

Anche i fiori cadono, ma le radici sono ancora vive.

Se non solo le foglie, ma anche i fiori sono caduti, allora hai bisogno di:

  1. Trova un motivo.
  2. Controlla se il fiore è vicino alla batteria o al tiraggio.
  3. Elimina la causa.

Anche le radici scompaiono

Le radici che sono già marcite dovrebbero essere rimosse, la pianta dovrebbe essere trapiantata in un altro terreno. Rianima la pianta mentre le radici sono ancora vive:

  1. Lasciare le radici rimanenti in acqua calda per 10 minuti.
  2. Estrarre le radici dall'acqua e attendere che siano completamente asciutte in modo naturale.
  3. Rimuovi le aree marce.
  4. I luoghi dei tagli devono essere lavorati con cannella in polvere.
  5. Metti il ​​fiore nella serra. Fodera il fondo della pentola con muschio e argilla espansa, pianta l'orchidea in cima.
  6. Mantenere una temperatura non superiore a 33 gradi Celsius.

Le foglie diventano prima gialle

Prima di cadere, le foglie possono ingiallire.

  1. Identifica il motivo per cui le foglie diventano gialle.
  2. Rivedere il regime di irrigazione.
  3. Utilizzare acqua dolce per l'irrigazione.
  4. Trapianto.
  5. Abbi cura di te in futuro, usando tutte le nuove conoscenze.

E se la pianta ha perso tutto il verde?

  1. Taglia tutte le aree marce in modo che il processo non vada oltre.
  2. Cospargere le fette con cannella in polvere.
  3. Metti la pianta in una soluzione fungicida.
  4. Lascia l'orchidea in un luogo ben illuminato, asciutto e caldo, lascia per una settimana, a volte ispezionando. Sezioni marce da tagliare.
  5. Pianta la pianta in un buon terreno e prendila cura correttamente.

Prevenzione: quale dovrebbe essere l'assistenza domiciliare?

Se sei riuscito a identificare la causa e salvare la pianta, segui la profilassi:

  • Solo un'irrigazione adeguata.
  • Una volta al mese, lavorazione con rum di solfato di rame.
  • L'assunzione di aria fresca.

L'orchidea è una pianta lunatica. Seguire tutte le regole di cura e non ignorare i sintomi della malattia. Solo allora sarà sempre in salute e ti delizierà con la sua fioritura.

Articoli Correlati