Perché le foglie di begonia si arricciano e cosa si dovrebbe fare?

La begonia, indipendentemente dalla sua varietà, è soggetta a un problema: le foglie arricciate. Ma con la dovuta cura, questo può essere evitato e il tuo fiore salvato dalla morte imminente. E la prevenzione aiuterà i proprietari di begonie sane a evitare di torcere le foglie in futuro.

In questo articolo, parliamo dei motivi per la comparsa di foglie arricciate in begonia, cosa deve essere fatto per eliminare un tale problema, come determinare la presenza di un problema e quali misure preventive devono essere prese in modo che in futuro la begonia in fiore ti piaccia il più a lungo possibile.

Funzionalità di crescita

La chiave per una forte begonia fiorita è una cura sistematica e competente per essa (leggi qui sulla cura di una begonia da camera). La luce del sole sul vaso di begonia dovrebbe essere brillante ma sparsa. In estate, il fiore deve essere posizionato sul davanzale della finestra sui lati est e ovest e in inverno sul lato sud. L'irrigazione degli esotici dovrebbe essere effettuata regolarmente, mentre il terreno dovrebbe asciugarsi dall'irrigazione precedente.

! importante Non è possibile spruzzare direttamente i petali di begonia, altrimenti l'umidità inizierà ad accumularsi su di essi.

Puoi leggere di più su come prendersi cura delle begonie qui.

Come riconoscere un problema?

Se il fogliame ha iniziato ad arricciarsi intorno alla begonia della stanza, si asciuga attorno al bordo, cade e le infiorescenze diventano nere, quindi la pianta soffre a causa di cure improprie, malattie o parassiti (sul motivo per cui le foglie e i germogli di begonia cadono, leggi in questo articolo e qui abbiamo parlato di come aiutare una pianta ad affrontare un problema).

Perché la lama della foglia si arriccia e cosa devo fare?

malnutrizione

La begonia deve essere alimentata con nitrato di potassio o fertilizzanti complessi preparati due volte l'anno. È necessario garantire che il contenuto di azoto nella concimazione sia minimo, poiché la crescita del fiore si fermerà e la crescita degli steli, al contrario, aumenterà.

Umidità e temperatura

La mancanza di umidità e di aria secca sono dannose per le begonie. Ecco perché non dovresti posizionare un vaso con una pianta sui davanzali sopra i radiatori per il riscaldamento a vapore. La begonia dovrebbe essere annaffiata abbondantemente una volta al giorno o a giorni alterni, in inverno la frequenza dell'irrigazione dovrebbe essere ridotta a due volte a settimana.

Evitare la luce solare diretta sulle foglie di begonia, poiché possono causare ustioni. In inverno, la temperatura dell'aria dovrebbe essere + 12-14 ° C, e in primavera e in estate + 18-20 ° C.

pentola

Idealmente, il vaso per exot dovrebbe essere in ceramica . Per una giovane begonia, non puoi usare una pentola troppo grande, altrimenti porterà al decadimento delle sue radici. Un piccolo vaso non è adatto, perché quando la pianta cresce, le sue radici occuperanno tutto lo spazio libero nel vaso e quando ripianterai le radici, dovrai strapparlo dalla superficie del vaso. La differenza nella dimensione del vaso durante il trapianto di begonie dovrebbe essere di 2 centimetri.

Una misura di vaso adatta per una pianta adulta è di 8-10 centimetri.

Malattie e parassiti

La begonia, con eccessiva umidità, può essere suscettibile a malattie fungine, come la putrefazione grigia o l'oidio.

  • È facile riconoscere la putrefazione grigia sotto forma di macchie bagnate, ricoperte di depositi grigi sulle gemme e sul fogliame della begonia. In questo caso, la begonia dovrebbe essere spruzzata con una soluzione all'1% di "liquido bordolese" o con questa soluzione: sciogliere 2 g di solfato di rame e 20 g di sapone da bucato per litro d'acqua.
  • L'oidio si manifesta sotto forma di un rivestimento bianco sugli steli e sulle foglie di begonia. Per combatterlo, devi:

    1. Asciugare il terreno in una pentola e ventilare la stanza.
    2. Rimuovi tutte le macchie di begonia di muffa in polvere.
    3. Spruzzalo con una soluzione allo 0, 01% di Fundazole.

    Puoi anche trattare la begonia con una soluzione di sapone e rame, solo il sapone deve essere sostituito con catrame.

  • A volte, con un'eccessiva spruzzatura di foglie di begonia, si formano macchie marroni. In questa situazione, vale la pena prestare attenzione alla regolazione dell'umidità e al regime delle begonie d'innaffiatura.

Ma il cosiddetto spotting batterico è più pericoloso per l'esotismo, poiché in questo caso la pianta non può più essere curata. La pianta deve essere distrutta e il terreno e il vaso devono essere disinfettati.

Un segno di spotting batterico sono piccoli punti acquosi sul retro delle foglie esotiche. Trovato nelle begonie e nell'individuazione dell'anello, manifestato in cerchi giallo-verdi, che alla fine si trasformano in macchie di bronzo con un bordo giallo. Come nel caso dello spotting batterico, la pianta non può più essere salvata.

Pongono un pericolo per begonie e parassiti: nematodi fogliari, zecche, afidi e altri.

  • I nematodi a foglia sono piccoli vermi lunghi fino a 1 mm. Quando vengono sconfitti, appaiono delle macchie verde chiaro sulle foglie della begonia.
  • Acaro ragno . Molto spesso manifestato dall'apparizione sul retro della foglia di begonia macchie gialle, placca d'argento con strisce di bronzo e ragnatele.
  • Afidi Il suo aspetto è facilmente determinato dalle foglie ingiallite delle begonie e dall'accumulo di piccoli insetti giallastri o verdastri.

Puoi saperne di più su malattie e parassiti della begonia qui.

terreno

Il terreno per la begonia può essere preparato come segue: riempire poco più della metà della pentola con terreno a foglia, aggiungere parte del chernozem e parte della torba, aggiungere un po 'di sabbia.

Attenzione! Una friabilità del suolo insufficiente e la sua composizione inadeguata possono causare arricciamenti delle foglie nella begonia.

Misure preventive

  • Per prevenire il verificarsi di parassiti, è necessario eseguire il trattamento dell'esot con insetticidi.
  • Per prevenire l'insorgenza di malattie, la pianta viene trattata con fungicidi e la soluzione di sapone-rame o "liquido bordolese" già citata da noi.
  • Per prevenire il verificarsi di spotting batterico, la pianta viene spruzzata con una soluzione di cloruro di rame allo 0, 5% ogni 2 settimane.
  • È anche importante ispezionare regolarmente la pianta per individuare eventuali parassiti.

Se noti in tempo che le begonie iniziano a ingiallire e torcere le foglie, puoi prevenire la morte della pianta. È solo necessario stabilire la causa della malattia dei fiori e adottare le misure necessarie . Speriamo che con i nostri consigli la tua begonia si diletti con la varietà della sua fioritura.

Suggeriamo di leggere i seguenti articoli utili sulla begonia:

  • Quali proprietà ha la begonia?
  • La begonia può essere tenuta a casa?

Articoli Correlati